Migliori TV 4K Ultra HD: quale e come scegliere nel 2021?

In questa guida ci occupiamo dei migliori TV 4K del 2021, fornendo confronti e recensioni degli smart TV Ultra HD più popolari e validi in commercio, oltre che una guida acquisto completa di tutti i fattori da valutare per scegliere il televisore più alle proprie esigenze, che sia LED, OLED o QLED.

I televisori 4K sono sempre più diffusi e si stanno ponendo come nuovo standard accanto al Full HD. Fino a poco tempo fa, acquistare un TV Ultra HD era un investimento “per pochi”, oggi ci si può portare a casa un ottimo modello, con un esborso di poco superiore ad un classico FHD. Inoltre, con l’avvento degli smart TV 8K, siamo sicuri che i prezzi dei televisori 4K continueranno a scendere.

Migliori televisori 4K: recensioni e confronti

Qui sotto la lista dei migliori TV 4K del momento:

  • Hisense 55AE7000F (LED)
  • Sony KE55XH8096PBAEP (LED)
  • Samsung QE55LS03AAUXZT The Frame 2021 (QLED)
  • Samsung QE55Q60AAUXZT (QLED)
  • LG OLED55C14LB (OLED)
LED
Hisense 55AE7000F - Smart TV LED Ultra HD 4K, HDR 10+, Dolby DTS, con...
LED
Sony KE55XH8096PBAEP Android Tv 55 Pollici, Smart Tv 4K Hdr Led Ultra...
Oltre il TV
Samsung QLED 4K 2021 Q60A - 55" Smart TV, Risoluzione 4K UHD,...
QLED
Samsung QE55Q70RATXZT Serie Q70R (2019) QLED Smart TV 55", Ultra HD...
QLED
LG OLED55C14LB Smart TV 4K 55", TV OLED Serie C1 2021 con Processore...
Nome prodotto
Hisense 55AE7000F
Sony KE55XH8096PBAEP
Samsung QE55LS03AAUXZT The Frame 2021
Samsung QE55Q60AAUXZT
LG OLED55C14LB
HDMI
3
4
4
3
4
USB
2
2
2
2
3
Schermo
LED
LED
QLED
QLED
OLED
HDR
HDR10 / HLG / HDR 10+
HDR10, HLG, Dolby Vision
HDR10+ (Quantum HDR1000), HLG
HDR10+ (Quantum HDR1000), HLG
HDR 10 Pro, Dolby Vision
Potenza audio in uscita
16 W
25W
40 W
40W
40W
Decodifica audio
Dolby Audio(MS12),DTS
Dolby™ Audio, Dolby™ Atmos
Dolby Digital Plus
Dolby Digital Plus
DTS,Dolby Atmos
Decoder
HEVC (H.265),VP9,H.264,MPEG4, MPEG2,VC1,MVC)
DVB-T/T2
DVB-T2CS2
DVB-T2/C/S2
DVB-C,DVB-S2,DVB-T2
Sistema operativo
Vidaa 3.0
Android TV
TizenOS
TizenOS
WebOs
Controllo vocale
LED
Hisense 55AE7000F - Smart TV LED Ultra HD 4K, HDR 10+, Dolby DTS, con...
Nome prodotto
Hisense 55AE7000F
HDMI
3
USB
2
Schermo
LED
HDR
HDR10 / HLG / HDR 10+
Potenza audio in uscita
16 W
Decodifica audio
Dolby Audio(MS12),DTS
Decoder
HEVC (H.265),VP9,H.264,MPEG4, MPEG2,VC1,MVC)
Sistema operativo
Vidaa 3.0
Controllo vocale
LED
Sony KE55XH8096PBAEP Android Tv 55 Pollici, Smart Tv 4K Hdr Led Ultra...
Nome prodotto
Sony KE55XH8096PBAEP
HDMI
4
USB
2
Schermo
LED
HDR
HDR10, HLG, Dolby Vision
Potenza audio in uscita
25W
Decodifica audio
Dolby™ Audio, Dolby™ Atmos
Decoder
DVB-T/T2
Sistema operativo
Android TV
Controllo vocale
Oltre il TV
Samsung QLED 4K 2021 Q60A - 55" Smart TV, Risoluzione 4K UHD,...
Nome prodotto
Samsung QE55LS03AAUXZT The Frame 2021
HDMI
4
USB
2
Schermo
QLED
HDR
HDR10+ (Quantum HDR1000), HLG
Potenza audio in uscita
40 W
Decodifica audio
Dolby Digital Plus
Decoder
DVB-T2CS2
Sistema operativo
TizenOS
Controllo vocale
QLED
Samsung QE55Q70RATXZT Serie Q70R (2019) QLED Smart TV 55", Ultra HD...
Nome prodotto
Samsung QE55Q60AAUXZT
HDMI
3
USB
2
Schermo
QLED
HDR
HDR10+ (Quantum HDR1000), HLG
Potenza audio in uscita
40W
Decodifica audio
Dolby Digital Plus
Decoder
DVB-T2/C/S2
Sistema operativo
TizenOS
Controllo vocale
QLED
LG OLED55C14LB Smart TV 4K 55", TV OLED Serie C1 2021 con Processore...
Nome prodotto
LG OLED55C14LB
HDMI
4
USB
3
Schermo
OLED
HDR
HDR 10 Pro, Dolby Vision
Potenza audio in uscita
40W
Decodifica audio
DTS,Dolby Atmos
Decoder
DVB-C,DVB-S2,DVB-T2
Sistema operativo
WebOs
Controllo vocale

Nella selezione e nel confronto TV 4K, dato che si tratta ormai dello standard più comune per un televisore di questo tipo, ci siamo concentrati sui modelli smart e abbiamo cercato di coprire diverse fasce prezzo, in modo da venire incontro a diversi bisogni. Per esempio, nella scelta abbiamo cercato di comprendere tutte le tipologie di pannello più popolari del momento (televisori 4K LED, QLED, OLED).

Dunque, l’ordinamento dei prodotti è da intendersi per fascia prezzo e non dal migliore al peggiore.

Ritorna al menu ↑

Hisense 55AE7000F: miglior TV 4K economico

Miglior TV 4K
TV Ultra HD Hisense 55AE7000F
Tipologia schermo: LED | Sistema operativo: Vidaa | Risoluzione: 4K | Processore: Mstar MSD6886 quad-core | HDR: HDR10 / HLG / HDR 10+ |Porte HDMI: 3 | Porte USB: 2 | Potenza audio: 16W | Supporto Dolby Atmos: No | Decoder TV Digitale: HEVC (H.265),VP9,H.264,MPEG4, MPEG2,VC1,MVC)

Ad aprire questa guida acquisto tv è un prodotto molto economico ma di ottima qualità: la risposta a chiunque si domandi che tv comprare con un budget ridotto. Con un prezzo di poco superiore ai 400 euro, l’Hisense 55AE7000F è la soluzione migliore. Ha tutto quello che la miglior TV 4K dovrebbe avere, a partire da un pannello LED ad 55 pollici UHD che fa benissimo il suo lavoro.

Risoluzione 4K, buona gamma cromatica, supporta HDR e HDR10+: nel segmento basso del mercato questa è senza dubbio la miglior tv HDR che si possa acquistare. Ottimo anche il design, semplice ma con spessore e cornici ridotti proprio come le migliori tv 4K.

Il sistema operativo presente a bordo è VIDAA U3.0, un OS proprietario sviluppato da Hisense che può contare su un buon numero di applicazioni disponibili. Ci sono tutte le principali, da Netflix a DAZN. Offre inoltre la compatibilità nativa con l’assistente vocale di Amazon Alexa, rendendo l’esperienza smart veramente gradevole. Tra i tv 4K economici ammette pochi rivali: ora sappiamo quale televisore comprare a un prezzo stracciato.

PRO:
  • Prezzo basso
  • Buone funzionalità smart (Alexa integrato)
  • HDR e HDR10+

CONTRO:
  • Audio migliorabile
  • Plastiche di qualità mediocre

Hisense 55AE7000F - Smart TV LED Ultra HD 4K, HDR 10+, Dolby DTS, con...
  • Hisense 4k hdr10+ ti consente di riprodurre contenuti hdr e hdr10+ da sorgenti compatibili, offre anche neri più scuri, bianchi più luminosi e un contrasto migliore
  • Smart TV vidaa u3.0 ai per goderti le migliori app: prime video, netflix, dazn, timvision, chilitv
Ritorna al menu ↑

Altri TV UHD Hisense

Ritorna al menu ↑

Sony KE55XH8096PBAEP: il miglior TV 4K LED

TV 4K Ultra HD migliore
TV 4K LED Sony KE55XH8096PBAEP
Tipologia schermo: LED | Sistema operativo: Android | Risoluzione: 4K | Processore: Sony X1 | HDR: HDR10, HLG, Dolby Vision |Porte HDMI: 3 | Porte USB: 2 | Potenza audio: 20 W | Supporto Dolby Atmos: Sì | Decoder TV Digitale: DVB-T/T2

Tra i migliori smart TV 4K del momento non può mancare il Sony KE55XH8096PBAEP, un prodotto pensato per chi bada alla sostanza più che alla forma. Tra i televisori sul mercato è uno dei migliori in termini di qualità delle immagini, grazie all’ottimo pannello LED 4K da 55 pollici di cui è dotato, coadiuvato dal processore X1.

Lavorando in sinergia danno vita al sistema TRILUMINOS, che permette di avere un’incredibilità fedeltà cromatica. Una tv 4K perfetta in ogni situazione e che, a differenza di molti prodotti concorrenti, riesce a tirare il meglio anche da contenuti non ad altissima risoluzione. Può contare infatti su uno dei migliori algoritmi di upscaling (aumento di risoluzione) di sempre, il 4K X-Reality Pro: anche con un video registrato da smartphone sembrerà di essere al cinema, se riprodotto su questo televisore 55 pollici 4K.

Sony non ha trascurato la fluidità dei contenuti, integrando il sistema di interpolazione Motionflow XR che è in grado di eliminare scie ed aloni nei filmati molto veloci (come ad esempio gli eventi sportivi).

Gli X-Balanced Speaker sono posizionati per offrire il meglio anche in termini di resa sonora e per creare un audio multidimensionale di grande impatto. Il sistema operativo è Android TV, compatibile con Alexa e con i dispositivi Google Home.

PRO:
  • Ottima qualità delle immagini
  • Audio multidimensionale
  • Controllo vocale con GA e Alexa

CONTRO:
  • Android TV è meno fluido di altri sistemi operativi
  • Design anonimo e parti in plastica

Sony KE55XH8096PBAEP Android Tv 55 Pollici, Smart Tv 4K Hdr Led Ultra...
  • LED 4k ultra HD hdr: una risoluzione pari a 4 volte quella delle immagini in full HD per un'immagine ancora più intensa e reale
  • Processore 4k x-reality pro: ogni immagine viene analizzata in tempo reale per migliorarne nitidezza, contrasto e dettagli
Ritorna al menu ↑

Altri Smart TV 4K Sony

Ritorna al menu ↑

TV 4K Samsung QE55LS03AAUXZT The Frame 2021

Miglior smart tv 4K
Samsung The Frame
Tipologia schermo: QLED | Sistema operativo: TizenOS | Risoluzione: 4K | HDR: HDR10+ (Quantum HDR1000), HLG|Porte HDMI: 4 | Porte USB: 2 | Potenza audio: 40 W | Supporto Dolby Atmos: No | Decoder TV Digitale: DVB-T/T2

l televisore 4K Samsung QE55LS03AAUXZT The Frame 2021 è l’ultima novità della serie The Frame di Samsung, serie che ha prodotti alcuni tra i migliori TV Ultra HD degli ultimi anni. Nasce per espandere il concetto stesso di televisore, per dare vita ad un prodotto che all’occorrenza si trasforma in un vero e proprio oggetto di design.

The Frame, che in italiano si traduce come “La Cornice”, è dotato di una Art Mode che gli permette di diventare un quadro quando non è in utilizzo. Il design è stato studiato proprio per ottenere questo effetto e il pannello QLED 4K di cui è dotato tiene vivo il gioco. Con una copertura cromatica del 100% riesce a riprodurre opere d’arte senza tempo dando l’illusione che quello che abbiamo davanti agli occhi non è un televisore, ma una tela.

Senza dubbio la soluzione ideale per chi cerca il tv 4K migliore nel mimetizzarsi in salotto. Tanta forma, certo, ma anche tanta sostanza: supporta l’HDR 10+ e integra il potente processore Quantum 4K con intelligenza artificiale. Il sistema operativo è Tizen, aggiornato è compatibile con tutte le applicazioni più popolari. Non manca la compatibilità con Alexa e gli smart speaker Google, come per esempio Nest Mini.

Un TV fuori dagli schemi, che saprà stupire chiunque si trovi ad ammirarlo.

PRO:
  • Design
  • Art Modes
  • Compatibilità con Alexa e Google Home

CONTRO:
  • Audio migliorabile

Samsung The Frame QLED 4K 2021 55LS03A Smart TV 55", Risoluzione 4K...
  • Processore qled 4k con ia: trasforma e migliora la qualità di suono e immagini indipendentemente dalla sorgente
  • 100% volume colore: la tecnologia quantum dot del tv x converte la luce in più di 1 miliardo di colori con qualsiasi livello di luminosità
Ritorna al menu ↑

Samsung QE55Q60AAUXZT: TV QLED 4K

TV 4K QLED
TV 4K QLED Samsung QE55Q60AAUXZT

Tipologia schermo: QLED Sistema operativo: TizenOS | Risoluzione: 4K | HDR: HDR10+ (Quantum HDR1000), HLG|Porte HDMI: 3 | Porte USB: 2 | Potenza audio: 40 W | Supporto Dolby Atmos: No | Decoder TV Digitale: DVB-T/T2

I televisori 4K Samsung sono un’ottima alternativa per chi cerca un prodotto dall’ottima qualità delle immagini, ma non ha un budget particolarmente elevato. Samsung ha infatti abbandonato la tecnologia OLED (giudicata troppo costosa) in favore di quella QLED. In questo modo riesce a proporre prodotti come il Samsung QLED 4K 2021 Q60A, una tv dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Per questo televisore 4K prezzi che si mantengono ben al di sotto dei 1000 euro, cifra minima per portare a casa un OLED. Pur costando sensibilmente meno (il risparmio rispetto alla concorrenza è circa del 40%), offre caratteristiche del tutto simili. Il pannello QLED grazie al sistema Quantum Dot riesce a coprire il 100% del volume colore: è in grado cioè di rappresentare miliardi di sfumature che vengono perse con un LED tradizionale.

Il Quantum HDR analizza ogni fotogramma per ottimizzarne resa e luminosità. Il tutto viene gestito dal processore Quantum 4K Lite, un piccolo gioiello di tecnologia presente a bordo delle smart tv 4K migliori di casa Samsung, potente e veloce anche in operazioni come l’upscaling.

Una piacevole sorpresa è il comparto audio, eccezionale se consideriamo il prezzo del Q60A (che è comunque un televisore Samsung di fascia media). Gli altoparlanti rivolti verso l’alto permettono di avere un audio 3D coerente con le immagini mostrate grazie alla tecnologia Object Tracking Sound Lite. Altra feature interessante è Q-Symphony che permette di sincronizzare la tv con un’eventuale SoundBar.

Il sistema operativo presente a bordo è TizenOS, dotato di molte app tra cui: Netflix, Prime Video, YouTube e Spotify. Non manca la compatibilità con Alexa e Google Assistant, integrando al suo interno l’app SmartThings. L’Auto Low Latency Mode, infine, rende questo televisore particolarmente adatto anche al gaming.

PRO:
  • Qualità video
  • Audio da top di gamma
  • Compatibile con Alexa e Google Assistant

CONTRO:
  • Design anonimo

Samsung QLED 4K 2021 Q60A - 55" Smart TV, Risoluzione 4K UHD,...
  • Quantum Dot: Con il 100% di volume colore, Quantum Dot cattura la luce e la trasforma in colori mozzafiato che conservano tutto il loro realismo a ogni livello di luminosità.
  • Quantum HDR: Ogni scena viene analizzata per singolo fotogramma, per regalarti colori brillanti e dettagli definiti
Ritorna al menu ↑

Altri televisori Samsung 4K

Ritorna al menu ↑

LG OLED55C14LB: miglior TV 4K OLED

tv 4k oled
TV OLED 4K LG OLED55C14LB
Tipologia schermo: OLED Sistema operativo: WebOS | Risoluzione: 4K | HDR: HDR 10 Pro, Dolby Vision|Porte HDMI: 4 | Porte USB: 3 | Potenza audio: 40 W | Supporto Dolby Atmos: sì | Decoder TV Digitale: DVB-C,DVB-S2,DVB-T2

Il meglio del meglio della produzione della casa sudcoreana, l’LG OLED55C14LB ha tutto il diritto di ambire al titolo di miglior TV Ultra HD, forte anche del suo incredibile pannello OLED da 55 pollici, un vero e proprio piacere per gli occhi.

Offre tutti i vantaggi dei migliori televisori 4k con pannello OLED, primo fra tutti la capacità di rappresentare immagini con neri perfetti. Gli OLED sono in grado di disattivare i singoli pixel e di ottenere quindi quello che viene chiamato “nero assoluto”: una caratteristica che nessun altro tipo di schermo può offrire.

Questo televisore 4K LG si fa notare anche per il design, con cornici assenti e uno spessore, soprattutto nella parte superiore, incredibilmente ridotto. Interessante soluzione stilistica anche per la base, realizzata con un corpo unico di metallo che lascia intuire la natura premium, uno dei prodotti migliori di categoria per quanto riguarda la qualità costruttiva.

Il comparto smart si affida al sistema operativo webOS 6.0, al momento la versione più aggiornata del sistema che viene sviluppato dalla stessa LG e cucito su misura per i suoi televisori. Facile da utilizzare, con menù intuitivi e tutto quello che serve a portata di mano, brilla per la quantità di app a disposizione e per la sua fluidità.

Fluidità è la parola d’ordine anche per le immagini: il televisore non ha mai alcuna incertezza, anche quando vengono riprodotti contenuti ad altissima risoluzione. Merito del processore α9 di quarta generazione, ottimizzato con algoritmi di intelligenza artificiale e in grado di restituire sempre il miglior risultato possibile.

Il refresh rate a 120 Hz permette di usare questo televisore UHD anche per giocare, collegando una console o un computer. Grazie alla compatibilità con le tecnologie NVIDIA G-SYNC e AMD FreeSync garantisce un basso input lag e riduce i fenomi di stuttering e flickering.

PRO:
  • Pannello OLED con altissima fedeltà cromatica e neri assoluti
  • Processore di ultima generazione con Intelligenza Artificiale
  • Refresh rate a 120 Hz
  • Alexa e Google Assistant integrati

CONTRO:
  • Prezzo
  • Audio buono ma non eccezionale

Offerta
LG OLED55C14LB Smart TV 4K 55", TV OLED Serie C1 2021 con Processore...
  • PIXEL AUTOILLUMINANTI: La tecnologia OLED ti offre milioni di pixel autoilluminanti in grado di riprodurre neri profondi e colori ricchi per regalarti un'incredibile esperienza di visione in 4K
  • PROCESSORE α9 GEN4 4K CON AI: Grazie al potente processore di ultima generazione e all’AI, LG OLED TV ottimizza automaticamente immagini e audio per permetterti di vedere qualsiasi cosa in modo...
Ritorna al menu ↑

Altri televisori LG 4K

Ritorna al menu ↑

Televisori Ultra HD 4K più popolari

Se sei interessato ad un particolare formato, puoi leggere una delle nostre guide ai TV 40″, 43″, 55″ e 65″.

Ritorna al menu ↑

Televisori 4K in offerta

Ritorna al menu ↑

TV Ultra HD 4K: cos’è

Come sappiamo, la risoluzione di un display indica il numero di pixel, orizzontali e verticali, presenti sullo schermo. I pixel, sono dei veri e propri puntini e, maggiore il loro numero, migliore sarà la resa e la definizione dell’immagine.

Dunque, per 4K, si intende il numero di pixel orizzontali presenti sugli schermi Ultra HD (3840 o 4096).

I pixel verticali di un TV Ultra HD sono invece 2160.

quale smart TV 4K UHD acquistare
Ritorna al menu ↑

Differenze fra Ultra HD e Full HD

Partendo dalla definizione di TV 4K, è facile intuire come le differenze fra i vari formati di display siano date dal numero di pixel e dalla conseguente risoluzione.

I TV Full HD (1920×1080) hanno un quarto dei pixel rispetto ad un TV Ultra HD. In altre parole, un TV 4K ha una risoluzione quadrupla rispetto ad un TV Full HD.

Ovviamente, una risoluzione quadrupla risulta in immagini più nitide e definite, che rendono la scelta di un televisore UHD la scelta preferibile.

Televisori 4K risoluzione
Ritorna al menu ↑

Ultra HD e 4K: quali sono le differenze?

La differenza più importante fra queste due diciture risiede nell’ambito di utilizzo. Infatti, la sigla UHD (Ultra HD) viene utilizzata in ambito prettamente televisivo, mentre il termine 4K si riferisce all’universo del cinema digitale.

Il primo è stato coniato dalla Consumer Electronics Association (CEA), cui fanno parte le maggiori aziende produttrici di televisori; la seconda sigla fu invece creata dalla DCI, che raggruppa tutti i principali studios cinematografici.

In soldoni però, entrambi descrivono un formato con un numero di pixel orizzontali pari a circa 4000. In base poi all’aspect-ratio del display, i pixel verticali possono variare. Nell’universo del 4K abbiamo quindi una serie di “sotto-formati”, che possono essere riassunti di seguito:

  • Full Aperture 4K: 4096 x 3112 p
  • Academy Standard 4K: 3656 x 2664 p
  • Digital Cinema 4K: 4096 x 1714 p
  • Digital Cinema Aperture: 3996 x 2160 p
  • Ultra HD: 3840 x 2160 p
Ritorna al menu ↑

Smart TV 4K HDR: significato

Quando ci si accinge all’acquisto di un TV 4K smart, ci si può imbattere nella sigla HDR, acronimo che sta per High Dynamic Range. Ma cosa significa veramente?

La tecnologia HDR affonda le proprie radici nel campo della fotografia e, da qualche tempo, si è spostata nel mondo dei TV. In parole semplici, grazie all’HDR si ottengono un migliore contrasto ed una luminosità più elevata rispetto ad una tecnologia tradizionale.

tv OLED 4K HDR

Il risultato sono immagini più simili alla realtà, ovvero più vicine a quello che vede l’occhio umano. In altre parole, come suggerisce il nome, si avrà una maggiore dinamicità dell’immagine.

Per ambire ad essere catalogato come tale, un televisore 4K HDR deve rispettare alcuni standard. Nella fattispecie, dovrà raggiungere determinati picchi di nero e di bianco (picco di luminosità di 1000 nits e nero a mano di 0,05 nits oppure 540 nits di luminosità e meno di 0,0005 nits di nero).

Inoltre, per essere definito TV 4K HDR, sarà necessario che il TV raggiunga la profondità di colore a 10 bit. Questa corrisponde a circa 1 miliardo di colori singoli. Il risultato sono colori più reali, con sfumature ed ombreggiature, che contribuiscono a rendere l’immagine più fedele alla realtà.

Ritorna al menu ↑

Come scegliere TV 4K

Ritorna al menu ↑

Tipologia schermo dei migliori televisori 4K

tv ultra hd

Per sfruttare al meglio la nostra guida sui migliori TV 4K smart, è necessario valutare quale tipologia di schermo si desidera. Ovviamente, questa scelta è profondamente influenzata dal budget a disposizione e da cosa ci si aspetta da un TV. In particolare, i TV Ultra HD possono presentare diverse tipologie di schermo. Ma in cosa differiscono?

  • Televisori LED 4K: lo schermo LED riprende i principi di funzionamento dei “vecchi” TV a cristalli liquidi (LCD), migliorandone ovviamente la resa ed i consumi. La retroilluminazione di questi TV avviene attraverso diodi LED, anzichè neon come i tradizionali LCD. Sul mercato possiamo trovare due tipologie di schermo LED: Edge e Full LED. Il primo presenta i diodi LED distribuiti sulla cornice del pannello, mentre il secondo presenta diodi sull’intera superficie. Ovviamente, la prima tipologia è la meno costosa, ma anche la più diffusa. Infatti, i modelli Full LED appartengono ad una fascia di mercato più alta, in quanto offrono prestazioni migliori, nonchè la possibilità di gestire la luminosità di aree diverse dello scorso (local dimming).
  • QLED: sono schermi LED con i cosiddetti Quantum Dots (punti quantici). Questi filtrano la luce e la restituiscono più pura, con un sensibile miglioramento nella luminosità e nella resa cromatica.
  • OLED: gli schermi OLED sono un’evoluzione dei display LED. I diodi, in questo caso, sono organici e permettono i cosiddetti neri perfetti. Cosa significa? Al contrario dei diodi LED, gli OLED sono in grado di spegnersi completamente, offrendo una colorazione nera assoluta, con evidenti conseguenze sul contrasto e sulla qualità delle scene buie (il nero dei LED non è assoluto, ma più paragonabile ad un grigio molto scuro). Naturalmente, i TV OLED sono molto più costosi rispetto ai cugini LED, ma offrono una qualità invidiabile delle immagini. Per maggiori informazioni, puoi consultare la nostra guida sulle differenze fra OLED e QLED.
Ritorna al menu ↑

Dimensioni schermo: i televisori 55 pollici 4K sono tra i più diffusi

Una volta chiarita le differenze fra le varie tipologie di pannello, è necessario tenere in considerazione le dimensioni dello stesso. La scelta di queste ultime è influenzata perlopiù dalla distanza di visione e dalla risoluzione del display che, in questo caso, sappiamo essere 4K.

La distanza di visione è un fattore fondamentale in quanto, ad una diversa dimensione dello schermo, corrisponde una distanza consigliata. Quest’ultima è quella che permette allo spettatore di godere appieno della risoluzione del display.

distanza ideale tv 32 pollici
Distanza ottimale dal TV

Infatti, se lo schermo è troppo grande per la distanza, si potranno percepire tutti i pixel, risultando in un’immagine ruvida e poco definita. Al contrario, uno schermo troppo piccolo per una determinata distanza comporta una sostanziale perdita di dettaglio, rendendo superflua la tecnologia Ultra HD.

Inoltre, per quanto riguarda quest’ultima, è consigliabile di norma acquistare un pannello più grande, in quanto questo permette di percepire appieno il maggior numero di pixel, oppure avvicinare la distanza di visione. Per aiutarsi nella scelta, è possibile seguire questo semplice schema:

  • Tra 1 m e 1,5 m: 40″-46″
  • Fra 1,5 m e 2 m: 46″-55″
  • Tra 2 e 3 m: Da 60″ a 80″
  • Fra 3 m e 4m: 110″

Se ti stai chiedendo quanto spazio occupa ogni formato, leggi la nostra guida sulle dimensioni del televisore, in cui spieghiamo come calcolarle in base ai pollici.

Ritorna al menu ↑

In una televisione Ultra HD l’audio è importante quanto la qualità delle immagini?

Ovviamente, quando ci si appresta all’acquisto di uno dei migliori TV 4K, è necessario tenere in considerazione anche il comparto audio. Purtroppo però, se da un lato gli avanzamenti tecnologici dal punto di vista video ed il design hanno fatto passi da gigante, dall’altro l’audio dei TV di ultima generazione è rimasto leggermente indietro.

Il motivo è da ricercarsi soprattutto nel progressivo assottigliamento dei pannelli. Questo ha sensibilmente limitato lo spazio fisico dedicato ad eventuali altoparlanti e, di conseguenza, le prestazioni sonore.

Dunque, seppure è possibile portarsi a casa un TV Ultra HD con un sonoro discreto, per prestazioni audio paragonabili al video, è consigliabile dotarsi di un impianto home theatre o, più semplicemente di una soundbar. Per il collegamento con questa tipologia di prodotti, il TV dovrà essere compatibile con sistemi audio multicanale, dunque Dolby Digital o DTS.

Ritorna al menu ↑

Porte, ingressi e connettività del miglior televisore 4K

Prima di approfondire quali sono i migliori TV 4K in commercio, è bene valutare un altro fattore prima dell’acquisto: porte ed ingressi. Infatti, il TV è un prodotto che, per natura, si collega ad altri dispositivi (lettori Blue-ray, console per videogiochi, decoder satellitari ecc.).

Televisione Ultra HD

Dunque, è consigliabile che il TV scelto presenti un buon numero di ingressi, onde evitare l’acquisto di fastidiosi multipresa ed adattatori vari. Nella fattispecie, il TV dovrà avere un sufficiente numero di ingressi USB e HDMI (almeno 2 per ciascuna tipologia).

In aggiunta, verifica che il TV che intendi acquistare abbia l’uscita per il jack audio da 3,5mm (presente sulla maggior parte dei prodotti in commercio). Inoltre, potrebbe essere utile scegliere un TV che presenti lo slot per la scheda di memoria SD.

Ritorna al menu ↑

Televisore UHD: qual è il miglior sistema operativo?

In questa guida abbiamo avuto modo di confrontare alcune tra le migliori smart tv UHD del momento, televisori dotati cioè di un sistema operativo avanzato che ne amplia le funzioni. Rispetto ad una tv tradizionale possono navigare in internet, sia con connessione cablata che Wi-Fi, e offrire tantissimi contenuti diversi grazie alle app installabili (giochi, piattaforme di streaming, e così via).

Non tutte le tv 55 pollici 4K, però, hanno lo stesso sistema operativo. Alcuni produttori si affidano ad Android TV, un sistema sviluppato dalla stessa Google e costantemente aggiornato. Offre il vantaggio di essere compatibile con un numero enorme di applicazioni; lo svantaggio principale è un’ottimizzazione peggiore rispetto a quella dei sistemi operativi proprietari.

Gli smart TV 4K LG integrano l’ottimo sistema operativo WebOs

Questo viene a galla soprattutto sui televisori più economici, che possono avere tempi di caricamento maggiori e rallentamenti, mentre sui prodotti di fascia media e alta la differenza è veramente minima. Sistemi operativi come Tizen di Samsung e webOS di LG possono contare comunque su una fluidità spesso migliore rispetto alle Android TV, oltre che su menù in genere più intuitivi. È facile intuirne il motivo: sono sistemi sviluppati su misura per determinate serie di televisori e, quindi, meglio ottimizzati.

Ritorna al menu ↑

Migliore marca TV 4K

Qual è la migliore marca di TV 4K? La lista di marchi validi è davvero lunga ed ognuno di essi si rivolge ad una determinata fetta di pubblico. Per fare una sintesi, di seguito ecco alcune delle marche TV migliori:

  • Sony
  • LG
  • Samsung
  • Philips
  • Hisense
  • Sharp
  • Panasonic
Ritorna al menu ↑

TV Ultra HD prezzi

Qual è il prezzo di un TV 4K Ultra HD? Come abbiamo visto, il mercato dei televisori UHD è molto vasto e comprende diversi brand, tecnologie, formati del display ecc. I prezzi di una televisione 4K possono quindi partire da poche centinaia di euro per i modelli LED entry-level, fino a d arrivare a diverse migliaia di euro per alcuni modelli di TV OLED. In questo caso, trattandosi di una categoria prodotto vastissima, definire una fascia prezzo standard è quindi praticamente impossibile. Tutto dipende dalle proprie aspettative ed esigenze personali, senza naturalmente tralasciare il budget che si è disposti ad investire.

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

  1. Giuseppe Tonelli 19/02/2019 at 12:03

    I tv 4k hanno 4 volte il numero dei pixel di un tv full hd…

Smartdomotica
Logo