Miglior TV 65 pollici 2020: quale scegliere? (guida)

In questo articolo ci occuperemo del miglior TV 65 pollici sul mercato, concentrandoci sui modelli smart 4K.

Questi televisori di grandi dimensioni stanno riscuotendo molto successo, grazie a prezzi sempre più accessibili. Se lo spazio in salotto è sufficiente, possono quindi rappresentare la soluzione ottimale.

Nella guida seguente, troverai prima delle brevi recensioni dei TV consigliati. Nella seconda parte dell’articolo, ti forniremo una breve guida su come scegliere il miglior TV 65 pollici per le tue esigenze.

Se se sei ancora indeciso sulla dimensione del TV, puoi leggere anche le nostre guide sui TV 32″, 40″, 55″ oppure l’articolo sul miglior TV 4K.

Miglior TV 65 pollici

Qui sotto, trovi la lista dei migliori TV 65 pollici: 

  • Hisense H65AE6400
  • LGUK5470
  • Samsung 65RU8000
  • Philips 65PUS7303/12
HISENSE H65AE6400 TV LED Ultra HD 4K HDR, Pure Metal Design, Precision...
LG TV UK6470 da 65" Ultra HD . Smart TV - 4K - Active HDR - HEVC -...
Samsung UE65RU8000U Smart TV 4K Ultra HD 65" Wi-Fi DVB-T2CS2, Serie...
Philips 65PUS7303/12 Android Tv Led Uhd 4K, 65"
LG TV NanoCell AI, 65SM8500PLA, Smart TV 65", 4K Cinema HDR con Dolby...
Samsung QE65Q70RATXZT Serie Q70R (2019) QLED Smart TV 65", Ultra HD...
Nome prodotto
Hisense H65AE6400
LG UK5470 65"
Samsung UE65RU8000
Philips 65PUS7303/12
LG NanoCell AI 65SM8500PLA
Samsung QE65Q70RATXZT
Valutazione utenti
Porte USB
2
2
2
2
2
2
Porte HDMI
3
3
4
4
4
4
Pannello
LED
LED
LED
LED
IPS LED
QLED
Potenza audio in uscita
20W
20W
20W
20W
20W
40W
Sistema operativo
VIDAA 2.5
WebOS 4.0
Tizen
Android 8.0
WebOs 4.5
Tizen
HDR
HDR10, HLG
HDR10, HDR 10 PRO, HLG
HDR10, HDR 10+, HLG
HDR10, HLG
HLG, HDR 10, HDR 10 Pro, Dolby Vision
Quantum HDR 1000
Local dimming
Classe energetica
A
A
A
A+
A+
B
HISENSE H65AE6400 TV LED Ultra HD 4K HDR, Pure Metal Design, Precision...
Nome prodotto
Hisense H65AE6400
Valutazione utenti
Porte USB
2
Porte HDMI
3
Pannello
LED
Potenza audio in uscita
20W
Sistema operativo
VIDAA 2.5
HDR
HDR10, HLG
Local dimming
Classe energetica
A
LG TV UK6470 da 65" Ultra HD . Smart TV - 4K - Active HDR - HEVC -...
Nome prodotto
LG UK5470 65"
Valutazione utenti
Porte USB
2
Porte HDMI
3
Pannello
LED
Potenza audio in uscita
20W
Sistema operativo
WebOS 4.0
HDR
HDR10, HDR 10 PRO, HLG
Local dimming
Classe energetica
A
Samsung UE65RU8000U Smart TV 4K Ultra HD 65" Wi-Fi DVB-T2CS2, Serie...
Nome prodotto
Samsung UE65RU8000
Valutazione utenti
Porte USB
2
Porte HDMI
4
Pannello
LED
Potenza audio in uscita
20W
Sistema operativo
Tizen
HDR
HDR10, HDR 10+, HLG
Local dimming
Classe energetica
A
Philips 65PUS7303/12 Android Tv Led Uhd 4K, 65"
Nome prodotto
Philips 65PUS7303/12
Valutazione utenti
Porte USB
2
Porte HDMI
4
Pannello
LED
Potenza audio in uscita
20W
Sistema operativo
Android 8.0
HDR
HDR10, HLG
Local dimming
Classe energetica
A+
LG TV NanoCell AI, 65SM8500PLA, Smart TV 65", 4K Cinema HDR con Dolby...
Nome prodotto
LG NanoCell AI 65SM8500PLA
Valutazione utenti
Porte USB
2
Porte HDMI
4
Pannello
IPS LED
Potenza audio in uscita
20W
Sistema operativo
WebOs 4.5
HDR
HLG, HDR 10, HDR 10 Pro, Dolby Vision
Local dimming
Classe energetica
A+
Samsung QE65Q70RATXZT Serie Q70R (2019) QLED Smart TV 65", Ultra HD...
Nome prodotto
Samsung QE65Q70RATXZT
Valutazione utenti
Porte USB
2
Porte HDMI
4
Pannello
QLED
Potenza audio in uscita
40W
Sistema operativo
Tizen
HDR
Quantum HDR 1000
Local dimming
Classe energetica
B

Per la scelta, ci siamo concentrati su una serie di fattori (qualità video, audio, design, sistema operativo, prestazioni, prezzo ecc.), in maniera tale da formulare una selezione accessibile a tutti ma che offra risultati più che soddisfacenti. Se il budget è maggiore, ti raccomandiamo di considerare un TV OLED (maggiori info nei prossimi paragrafi). 

Ritorna al menu ↑

Hisense H65AE6400

miglior tv 65 pollici 2020

Iniziamo la nostra rassegna dei migliori TV 65 pollici 4K con Hisense H65AE6400, un modello che vanta un ottimo rapporto qualità/prezzo. Infatti, a dispetto del prezzo accessibile, offre buone prestazioni e caratteristiche.

Il design è piuttosto semplice e minimale, con plastiche di buona qualità. Lo spessore non è sicuramente il suo punto forte, ma nel complesso si tratta di un prodotto di buona fattura.

Il pannello è di tipo LCD con retroilluminazione direct LED.

La qualità video supera quanto ci si possa aspettare da un TV di questa fascia prezzo. Infatti, il contrasto è di buon livello, la resa cromatica è ben calibrata ed i neri abbastanza profondi.

Pecca un po’ in luminosità e ne risentono soprattutto i contenuti in HDR. Tuttavia, è un difetto che possiamo accettare data la natura entry-level del prodotto.

Dal punto di vista audio, i due altoparlanti offrono un suono abbastanza potente ed equilibrato. Tuttavia, il consiglio è sempre quello di integrare un sistema audio dedicato o una soundbar.

Il sistema operativo montato è VIDAA, che offre un buon numero di contenuti, tra cui YouTube e Netflix.

PROS:
  • Rapporto qualità/prezzo
  • Buona qualità delle immagini

CONS:
  • Luminosità

Ritorna al menu ↑

LG UK6470 65″

Miglior TV per rapporto qualità prezzo

Veniamo ora ad un altro prodotto che può definirsi un entry level di qualità: LG UK6470, ovviamente nella sua versione 65″.

Il design è semplice e minimal, con cornici abbastanza visibili, ma che nel complesso non infastidiscono.

Il pannello è un IPS con retroilluminazione LED, che offre neri non all’altezza di un display VA, ma questo è un compromesso che possiamo accettare data la buona qualità dell’apparecchio. 

Infatti, la qualità visiva è, nel complesso, di buon livello, con un ampio angolo di visione ed una luminosità sopra la media della fascia prezzo.

Stesso discorso per il sistema operativo WebOS 4.0: sicuramente uno dei migliori in circolazione per semplicità di utilizzo e disponibilità dei contenuti. Il processore montato è un quad core da 1200 MHz, che garantisce una buona fluidità e senza lag rilevanti durante l’utilizzo.

Audio di media qualità, in linea con la concorrenza.

PROS:
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Buona luminosità
  • Ottime funzionalità smart

CONS:
  • Contrasto e neri non all’altezza di un pannello VA

LG TV UK6470 da 65" Ultra HD . Smart TV - 4K - Active HDR - HEVC -...
  • Immagini definite in 4k e purezza dell'immagine 4k active hdr
  • Ampio angolo di visione
Ritorna al menu ↑

Samsung 65RU8000

Miglior TV 4K 65 pollici

La selezione dei migliori TV 4K 65 pollici continua con Samsung 65RU8000, un prodotto molto popolare ed amato, nonché tra i più venduti sul mercato.

Il design dell’apparecchio è semplice ed elegante, con linee pulite e bordi della cornice abbastanza sottili. La profondità è contenuta, con una leggera bombatura sulla parte inferiore che ne aumenta leggermente lo spessore.

Passiamo al pannello. Questo è un LCD VA con retroilluminazione edge-LED. Ottimi contrasto e livello dei neri, un po’ meno la luminosità, che si attesta comunque su livelli accettabili.

Ottimo il sistema operativo Tizen, sicuramente il migliore per usabilità e numero di contenuti insieme a WebOS di LG. 

Audio nella media della categoria.

TV adatta per una pluralità di scopi, tra cui il gaming (con contenuti HDR 4K offre un input-lag di soli 14ms).

PRO:
  • Buona qualità visiva
  • Ottimo sistema operativo
  • Adatto per il gaming

CONTRO:
  • Luminosità migliorabile

Offerta
Samsung UE65RU8000U Smart TV 4K Ultra HD 65" Wi-Fi DVB-T2CS2, Serie...
  • HDR 10+: i TV UHD Samsung offrono un’esperienza visiva di ottima qualità grazie al sistema HDR powered by HDR10+
  • Real Game Enhancer: la tecnologia Real Game Enhancer ottimizza all’istante la velocità d’azione, il livelli di nero, contrasto, colore e audio per un’ottima esperienza di gioco
Ritorna al menu ↑

Philips 65PUS7303/12

miglior tv led 4k 65 pollici

Passiamo ora ad un altro tra i migliori TV LED 4K 65 pollici: Philips 65PUS7303/12.

Il design è sicuramente un punto di forza del prodotto, con linea eleganti, una buona qualità costruttiva ed uno spessore molto contenuto.

Questo apparecchio offre ottime prestazioni, ma la ciliegina sulla torta è sicuramente la tecnologia Ambilight, di proprietà Philips. Si tratta di una serie di lampade LED poste su 3 lati del retro del TV, che creano suggestivi effetti luminosi intorno allo schermo. Questo amplifica il senso di profondità e di immersività delle immagini.

Oltre ad Ambilight, questo TV Philips offre un buona luminosità ed un contrasto di ottimo livello, assolutamente in linea con la fascia prezzo di appartenenza.

Dal punto di vista audio, il TV monta 2 speaker integrati, con una potenza audio complessiva di 20W.

Le funzionalità smart sono affidate al sistema operativo Google Android TV 8.O (Oreo).

PRO:
  • Sistema Ambilight
  • Buona qualità delle immagini

CONTRO:
  • Android TV inferiore a Tizen e WebOS

Ritorna al menu ↑

LG NanoCell AI 65SM8500PLA

Smart TV 65" LG

Lo smart TV 65 pollici 4K con tecnologia NanoCell AI 65SM8500PLA è tra i modelli che più riescono a garantire un ottimo rapporto qualità prezzo.

Infatti, sebbene si possa ancora considerare un entry level, ma le prestazioni offerte e la versatilità (ottimo anche per il gaming), lo rendono una scelta piuttosto popolare.

Il pannello montato è un IPS, dunque con un ottimo angolo di visione, con funzione di local dimming presente. La luminosità non è ai massimi livelli (355 nits), ma si dimostra nella media per questa fascia prezzo. Migliorabile il livello dei neri, soprattutto al buio. 

La gamma di colori proposta è discreta e può essere ulteriormente migliorata con un’attenta calibrazione manuale.

Passiamo all’input lag, una delle caratteristiche più importanti per i gamers. Questo è pari a 14 ms, un valore tra i più bassi per questa fascia prezzo. 

Ma il vero punto di forza di questo 65″ LG è il comparto smart. Il sistema operativo, come per utti gli smart tv LG, è WebOs, in questo caso nella sua versione 4.5. Numerose le app nativamente installate, tra cui YouTube e Netflix. Il TV supporta inoltre gli assistenti Alexa e Google Assistant.

PRO:
  • Buon rapporto qualità/prezzo
  • Ottimo comparto smart
  • Adatto per il gaming

CONTRO:
  • Luminosità e neri migliorabili

Offerta
LG TV NanoCell AI, 65SM8500PLA, Smart TV 65", 4K Cinema HDR con Dolby...
  • Il processore α7 di 2° generazione, potenziato con l'algoritmo ai Deep Learning, riproduce immagini ricche di dettagli con un suono personalizzato
  • Ai Smart: il TV LG con l'Intelligenza Artificiale amplia la tua esperienza di visione offrendoti sia Google Assistant che Alexa integrati
Ritorna al menu ↑

Samsung QE65Q70RATXZT

TV 65 pollici Samsung QLED

Tra i migliori smart TV 65 pollici 4K non poteva mancare un prodotto della gamma QLED Samsung, in particolare il modello Q70R QE65Q70RATXZT.

Si tratta di un TV dalle elevate prestazioni, in grado di soddisfare un’ampia fetta di utenti. Grande importanza la riveste il nuovo Quantum Processor, prima integrato solo nei TV 8K dell’azienda coreana.

Questo processore è infatti dotato di machine learning e permette una perfetta interpolazione fra diverse risoluzioni, così come l’adattamento dell’audio in base alla distanza dal TV. In tal senso, risulta fondamentale l’aiuto dell’assistente vocale Bixby integrato nel telecomando.

Certificato HDR1000, questo TV è in grado di raggiungere ottimi picchi di luminosità, tra i migliori per la fascia prezzo di appartenenza. A tal riguardo, è bene precisare che Samsung Q70R è disponibile in diversi formati, che vanno dal range dei 40 a quello 70 ed oltre pollici. 

Ben strutturato il gaming mode, che permette una serie di personalizzazioni interessanti. Queste andranno ad impattare sia sulle prestazioni audio che su quelle video, per esempio con un contrasto migliorato e colori più vividi.

Interessante la possibilità di rendere più visibili le aree più scure dello schermo, funzionalità utile in alcuni giochi online, dove la visibilità è praticamente tutto (vedi Call of Duty). Buono anche l’input lag, che in Gaming Mode raggiunge l’ottimo livello di 13,7 ms.

Il sistema operativo integrato è Tizen, che supporta tutte le maggiori app di streaming audio e video. Inoltre, il TV è compatibile anche con gli assistenti vocali Alexa e Google Assistant, rendendolo uno smart TV 65 pollici completo.

PRO:
  • Buona luminosità e contrasto
  • Ottimo per il gaming
  • Buone funzionalità smart

CONTRO
  • Prezzo

Ritorna al menu ↑

Smart TV 65″ più popolari

Ritorna al menu ↑

Migliori TV 65 pollici OLED

Se il budget a disposizione è maggiore, puoi valutare l’acquisto di un TV 65 pollici OLED.

Questa tipologia di pannello offre le prestazioni più elevate del mercato. Infatti, i diodi organici dell’OLED sono in grado di accendersi e spegnersi in maniera autonoma, senza il bisogno di retroilluminazione. Ne consegue un contrasto migliorato e neri profondi.

Se vuoi maggiori informazioni, puoi leggere la nostra guida ai televisori OLED o la guida alle differenze fra OLED o QLED.

Ritorna al menu ↑

Come scegliere un TV 65 pollici 4K

Ritorna al menu ↑

TV 65 pollici: dimensioni

Un pannello 65″ è di dimensioni piuttosto ampie. Dunque, prima di procedere all’acquisto è consigliabile valutare con attenzione lo spazio a disposizione.

Nella fattispecie, queste sono in media le effettive dimensioni di un TV 65 pollici:

  • Altezza: 80.94 cm
  • Largezza: 143, cm
  • Diagonale: 165,1 cm
Ritorna al menu ↑

Distanza dal TV

Molto importante è anche la valutazione della distanza dallo schermo per la fruizione ottimale dei contenuti Ultra HD.

Infatti, esiste un rapporto ben preciso fra distanza di visione e numero di pixel percepibili. Per facilità, puoi consultare lo schema qui sotto:

distanza tv 32 pollici

Ritorna al menu ↑

Tipologia display

Un’altra valutazione da effettuare è quella relativa alla tipologia di display. In commercio, la tipologia di pannello più comune è senz’altro LCD, che può suddividersi in due grandi famiglie: IPS e VA.

I primi rappresentano la tecnologia più datata: i pixel disposti orizzontalmente, offrono un ottimo angolo di visione, con alcune pecche nel contrasto.

La tecnologia VA prevede invece i pixel disposti verticalmente. In questo caso, si ha un peggioramento nell’angolo di visione, ma un contrasto ed una profondità dei neri migliorati.

schermo-ips-va

Fonte: Pixel TV

La retroilluminazione dei pixel avviene tramite LED. Questi possono essere posti direttamente dietro alla superficie del display (direct LED) oppure solo lungo il perimetro dello schermo (edge LED). Questi ultimi garantiscono un miglior risparmio energetico e prestazioni, di norma, più elevate.

Come già detto, gli OLED presentano invece pixel (diodi) organici, in grado di accendersi e spegnersi autonomamente (non hanno bisogno di una retroilluminazione esterna). Ne risultano pannelli estremamente sottili e dei neri perfetti. 

I televisori QLED, rappresentano invece una nicchia in cui Samsung la fa da padrone. Questi display offrono prestazioni e prezzi comparabili con quelli dei TV OLED, ma al momento sono poco diffusi rispetto alle altre tipologie.

Ritorna al menu ↑

HDR e HDR+

L’HDR è un protocollo che trova origine nella fotografia ed ha ora invaso anche il mondo dei TV.

Lo scopo della tecnologia è quello di avvicinare al massimo la gamma cromatica dei TV a quella reale. Possiamo dire che si tratta della naturale evoluzione dei pannelli Ultra HD: un miglioramento vero e proprio della qualità dei pixel.

Per poter essere definiti HDR, i TV devono superare alcuni standard relativi alla luminosità e resa del pannello.

tv OLED 4K HDR

Alcuni modelli, come quelli di Samsung e Panasonic, presentano tecnologia HDR10+, un nuovo standard pensato per colmare il gap fra HDR10 e Dolby Vision per quanto riguarda l’utilizzo di metadati dinamici. Lo standard HDR10+ porta a 4000 nits la luminosità tollerata (1000 nits in più rispetto all’HDR10 standard).

Ritorna al menu ↑

Audio

In media, gli impianti audio dei TV in commercio non riescono a soddisfare pienamente i bisogni degli audiofili più esigenti.

Dunque, l’audio è difficilmente un fattore discriminante nella scelta dei TV. Questi, infatti, spesso si equivalgono ed offrono prestazioni sufficienti per un utilizzo senza troppe pretese.

Per chi ama ascoltare musica o desidera un audio più avvolgente, il consiglio è di orientarsi su sistemi audio dedicati.

Ritorna al menu ↑

Funzioni smart

Al momento, in una casa sempre più connessa e domotica, acquistare uno smart TV è sicuramente la scelta consigliabile.

Tra i sistemi operativi migliori in circolazione ci sono sicuramente Tizen di Samsung e WebOS di LG. Questi sono il top per quanto riguarda usabilità e disponibilità di contenuti.

Un gradino sotto, troviamo Android TV, che garantisce comunque un’interfaccia chiara ed intuitiva. 

TV smart tv 65 pollici

Ritorna al menu ↑

TV 65 pollici: prezzo

Quanto costa un TV 65 pollici? Il prezzo di questo formato di TV di grandi dimensioni può variare da alcune centinaia a più di 1000€. 

Per acquistare un prodotto di buon livello, la spesa minima media è di circa 700-800€. Con questa somma si riesce infatti ad acquistare un buon entry level.

Se il budget a disposizione è cospicuo, puoi considerare l’acquisto di un TV OLED, di cui abbiamo parlato in precedenza.

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

COSA NE PENSI?

Lascia un commento