Lidl Smart Home: recensione e test della linea domotica

recensione lidl smart home domotica
8
Semplicità di utilizzo e configurazione
Rapporto qualità/prezzo
Ecosistema in espansione
Compatibile con Google Assistant
App intuitiva e user-friendly, anche per neofiti

In questa recensione ci occupiamo di Lidl smart home, o meglio della linea Lidl Home, i prodotti per la domotica del celebre brand tedesco, lanciati da pochissimo nei supermercati italiani. Si tratta di una famiglia di prodotti Zigbee (dunque è necessario munirsi di Gateway) variegati ma ancora limitati nel mercato italiano (nei prossimi mesi, ci saranno certamente nuovi lanci). Qui vi raccontiamo le nostre prime impressioni, analizziamo l’ecosistema, l’app Lidl Home e, nello specifico, recensiamo con pro e contro il Lidl starter kit (gateway + 3 lampadine smart) e la multipresa Lidl con USB.

Recensione Lidl (Smart) Home: valutazione

8 Voto
Un nuovo ecosistema Zigbee semplice ed economico

La Lidl debutta in Italia con una linea di prodotti smart home (pronti a crescere) semplici ma che fanno bene il loro dovere: configurazione ed esperienza d'uso fluidi ed immediati, app Lidl Home intuitiva e buona gamma di funzionalità e personalizzazioni (scenari, automazioni, programmazione, ecc.). Grazie alla connettività Zigbee è integrabile in altri ecosistemi, ma non solo. Supporta nativamente il controllo vocale con Google Home. Peccato per il design plasticoso: d'altronde low-cost è la parola d'ordine.

Rapporto qualità/prezzo
8
Funzionalità
8
Prestazioni
8
App
7.5
Design
6
PRO
  • Semplicità di utilizzo e configurazione
  • Rapporto qualità/prezzo
  • Ecosistema in espansione
  • Compatibile con Google Assistant
  • App intuitiva e user-friendly, anche per neofiti
CONTRO
  • Look and feel economico
  • Non compatibile con Alexa nativamente (solo con hub Zigbee compatibile)
  • Intensità dei colori delle lampadine migliorabili
Voto utenti: Dai il tuo voto a questo prodotto!

Lidl Home: una panoramica sulla smart home/domotica di Lidl

Lidl ha da poco lanciato in Italia alcuni prodotti per la domotica, adesso acquistabili nei vari supermercati. Sulle orme della smart home Ikea, l’idea della famosa azienda è quella di creare un ecosistema di diversi prodotti riuniti tutti sotto lo stesso marchio e dunque controllabili tramite un’unica interfaccia/app, Lidl Home. Il protocollo di comunicazione è Zigbee (3.0), quindi sarà necessario possedere un hub Zigbee per il controllo dei vari accessori, anche da remoto.

E’ comunque possibile acquistare il gateway Lidl separatamente o nello Starter Set (oggetto di questa recensione), che include anche 3 lampadine RGB E27. Insieme a questo, abbiamo testato anche la multipresa smart (3 prese Shuko + 4 USB), ma è possibile anche trovare altri prodotti Lidl smart home come:

  • la striscia LED smart (2m)
  • le lampadine GU10 o E14
  • la presa smart
  • la lampada LED smart per esterni.

Puoi consultarli anche nella sezione dedicata dello store di Lidl.

lidl home domotica

Dando un’occhiata all’offerta dei più maturi mercati tedesco e inglese, è chiaro che il piano di Lidl è piuttosto ambizioso e prevede il lancio di numerosi prodotti, anche grazie alle collaborazioni con altre aziende produttrici: per esempio, lo Starter Set è stato prodotto da Livarno Lux, mentre la presa multipla da Silvercrest. Tra i dispositivi smart che potrebbero arrivare prossimamente troviamo: altre luci smart (pannelli e catene LED luminosi, lampade, lampadari, plafoniere); termostati e valvole termostatiche; interruttori, attuatori e relè; stufe; sensori di movimento e altri prodotti per la sicurezza; robot aspirapolvere e molto altro.

Ne deduciamo che, con tutta probabilità, Lidl diventerà uno dei grandi player della smart home in Italia, affiancandosi a brand come Ikea, Philips Hue e Xiaomi. Per il momento, i suoi prodotti sono compatibili con l’ecosistema di Google Assistant, Google Home e Nest Audio ma non, almeno nativamente, con Alexa e gli altoparlanti Amazon Echo. Contro non trascurabile ma tuttavia risolvibile con un hub Zigbee compatibile con Alexa. I prodotti sono inoltre integrabili con Home Assistant, tramite l’utilizzo di apposite chiavette.

ecosistema lidl home luci

Starter Set e Gateway Lidl Home

Lo Starter Set Lidl Home è pensato per chi è alle prime prese con l’ecosistema. Infatti questo contiene il gateway Zigbee, la centralina da collegare al router domestico necessaria per controllare tutti gli altri prodotti Zigbee, e 3 lampadine smart RGB (E27, l’attacco più comune). Trattandosi di prodotti Zigbee, questi dovrebbero essere compatibili con la maggior parte dei prodotti di altre marche con lo stesso protocollo di comunicazione. Dunque, se si possiede già un hub Zigbee (Hue, SmartThings, ecc.) non è necessario munirsi del gateway Lidl (venduto anche separatamente).

Starter set e gateway lidl home

Starter Set con Gateway e lampadine Lidl Home

In quanto al design, i prodotti si presentano con linee minimaliste e moderne anche se la qualità costruttiva è decisamente migliorabile. I materiali sono “plasticosi”: d’altronde stiamo parlando di Lidl e di una domotica low-cost che fa comunque il suo dovere.

Il gateway Lidl si presenta come una scatoletta quadrata dalle dimensioni piuttosto ridotte e di colore bianco. Sulla parte superiore troviamo il logo di Silvercrest e le spie luminose (LAN e status); su quella inferiore troviamo i fori per il montaggio a parete (viti e tasselli in confezione). Lateralmente, invece, sono presenti il tasto reset, la porta di alimentazione (cavo e alimentatore USB già in dotazione) e la porta LAN (anche in questo caso il cavo per il collegamento al router è incluso).

gateway zigbee lidl home

Gateway Lild Home

Per quanto riguarda le lampadine, come già detto, hanno un attacco E27, sono dimmerabili e RGB (16 milioni di colori). Con una potenza di 9W, hanno una durata di circa 30000 ore, una luminosità massima di 809 lumen ed è possibile regolare l’intensità da 2200 a 6500K.

lampadina LED lidl

Lampadina LED Zigbee Lidl (E27)

Le lampadine Lidl sono controllabili sia da app che con l’apposito telecomando. Anche questo si presenta dalle dimensioni piuttosto contenute; presenta un supporto magnetico che permette di montarlo a muro, per utilizzarlo proprio come un vero e proprio interruttore da parete. Il telecomando è associabile a una o più lampadine (naturalmente, in questo caso, i comandi veranno inviati su tutte le lampadine). Presenta 4 tasti: uno per lo spegnimento, uno per l’accensione (premuto più volte consecutive imposta degli scenari predefiniti), uno per aumentare l’intensità e uno per diminuirla.

telecomando zigbee lidl smart

Telecomando luci Lidl Home

In quanto alle prestazioni e alla risposta degli accessori ai comandi dall’app, queste sono state impeccabili. L’unico neo riguarda i colori della lampadina, che restano un po’ “morti” rispetto alla luce bianca, una caratteristica piuttosto comune delle lampadine economiche.

Kit Lidl Home con Gateway: contenuto della confezione

  • 1 Gateway Zigbee + alimentatore USB + Cavo Usb + cavo Ethernet + tasselli e viti di montaggio
  • 3 Lampade RGB
  • 1 telecomando + suppporto a parete per telecomando + tasselli e viti di montaggio + nastro biadesivo + batteria CR2450
  • Guide rapide e manuale con precauzioni per la sicurezza

Caratteristiche tecniche dello starter kit di Lidl

Gateway Lidl Home

  • Dimensioni: 89 x 89 x 23,5 mm
  • Peso: 78 g
  • Protocollo di comunicazione: Zigbee 3.0
  • Gamma di frequenza: da 2,4 fino a 2,485 GHz
  • Campo/Angolo di ricezione: 70m/360° (area libera)
  • Massima potenza di trasmissione: 13 dBm
  • Sistemi operativi supportati: iOS 9.0 o successivo, Android 5.0 o successivo

Lampadine smart Lidl

  • Dimensioni: 60 x 115 mm
  • Portalampada: E27
  • Potenza assorbita nominale: 9 W
  • Flusso luminoso totale: 806 lm
  • Temperatura di colore: 2200 a 6500K
  • Controllo della luminosità: dimmerabile con app o tramite telecomando
  • Indice di resa cromatica: >95
  • Tempo di riscaldamento: >1 s = 60% di luminosità
  • Autonomia: 30,000 ore
  • Cicli di commutazione on/off: 100,000
  • Protocollo di comunicazione: Zigbee 3.0
  • Gamma di frequenza: da 2,4 fino a 2,485 GHz
  • Massima potenza di trasmissione: 13 dBm
  • Campo di ricezione: 70m
  • Tensione di esercizio: 230 V, 50 Hz

Telecomando lampadine Lidl Home

  • Batteria: al litio da 3 V (CR2450)
  • Protocollo di comunicazione: Zigbee 3.0
  • Gamma di frequenza: da 2,4 fino a 2,485 GHz
  • Massima potenza di trasmissione: 13 dBm
  • Campo di ricezione: 70m

 

Multipresa Lidl Zigbee

La presa multipla Lidl è una ciabatta smart Shuko dotata di connettività Zigbee. Dalle dimensioni leggermente ingombranti, ha un aspetto tutto sommato piacevole e moderno. Presenta un pulsante fisico ON/OFF per accendere tutti gli interuttori, 3 prese Shuko e 4 porte USB-A (ufficialmente fast-charge ma solo a 12W per porta, fino a 30 W).

In corrispondenza del tasto e delle 3 prese, troviamo delle spie LED che si illuminano quando queste sono in funzione. Come accade anche per le altre multipresa intelligenti, è infatti possibile controllare da app o vocalmente solo le prese Shuko, insieme o singolarmente (non le porte USB). Come per le lampadine, anche in questo caso, le prestazioni della ciabatta non ci hanno deluso e la reazione è piuttosto immediata, anche con la voce.

ciabatta presa multipla lidl smart home

Presa multipla smart Lidl

Specifiche tecniche della ciabatta smart Lidl

  • Modello: HG06338
  • Corrente di uscita totale: max 16 A (3840 W)
  • Corrente di uscita: max 6 A
  • Corrente di uscita USB: max 2,4 A
  • Massima potenza di trasmissione: < 3 dBm
  • Protocollo di comunicazione: Zigbee 3.0
  • Gamma di frequenza: da 2,4 fino a 2,485 GHz
  • Tensione di esercizio: 220-240 V – 50 Hz
  • Campo di ricezione: 70m
  • Lunghezza cavo: 140 cm
  • Peso: 660 g

Lidl Home: l’app di controllo per i prodotti della domotica Lidl

I prodotti della smart home Lidl sono tutti controllabili dall’app Lidl Home, disponibile sia per iOS che per Android. L’interfaccia è piuttosto intuitiva, semplice ed è in lingua italiana (con qualche traduzione leggermente migliorabile ma nulla di rilevante). Nel complesso, l’esperienza d’uso è estremamente fluida e piacevole: decisamente un punto a favore. Nell’app si potranno aggiungere i vari dispositivi, controllarli remotamente, creare automazioni e scenari.

app lidl home

App Lidl Home

Configurazione prodotti Lidl Home

La configurazione del gateway e la successiva associazione alle lampadine, telecomando e multipresa sono state davvero rapide e indolore. Anche per i meno esperti, le istruzioni dettagliate sul manuale saranno sufficienti. Naturalmente, si dovrà iniziare dal gateway, che è l’unità che poi “trasmetterà la connessione” al resto degli accessori. Basterà seguire questi step:

  • Scaricare l’app Lidl Home e registrarsi con un indirizzo email, al quale poi sarà inviato un codice da inserire nell’app per proseguire
  • Collegare il Gateway all’alimentazione elettrica e al router tramite il cavo Ethernet in dotazione
  • Premere su Aggiungi dispositivo e scegliere dal menu Gateway, selezionando il Gateway Zigbee. L’associazione sarà pressochè immediata.
configurazione gateway lidl home

Configurazione Gateway Lidl Home

  • A questo punto saremo reindirizzati alla sezione Zigbee Gateway dove sarà possibile, in futuro, consultare gli accessori collegati a quello specifico hub. Premere, quindi, su Aggiungi dispositivo secondario.
  • L’app ci chiederà di verificare che i dispositivi che vogliamo collegare siano in modalità associazione. Per le lampadine basterà avvitarle e accenderle con l’interuttore tradizionale (se non lampeggiano, basta accenderle e spegnerle più volte); per il telecomando, una volta inserita correttamente la batteria, sarà necessario attivare l’associazione tenendo premuti i due tasti on/off contemporaneamente per circa 5 secondi; per la multipresa basterà collegarla alla rete elettrica. Una volta che questi lampeggiano, premere nell’app il tasto “Il LED lampeggia già”.
  • Vedremo quindi i dispositivi rilevati dal gateway e sarà possibile rinominarli. E’ possibile aggiungere più dispositivi in ogni momento o cliccando sul gateway oppure il simbolo + in alto a destra
associazione app prodotti lidl home

Aggiungere dispositivi App Lidl Home

Funzionalità app Lidl Home

Una volta configurati i vari accessori smart home, troveremo una panoramica di questi nella schermata principale dell’app Lidl Home, la sezione La mia casa. Premendo in alto a sinistra, è possibile rinominarla, settare la posizione, creare le stanze e selezionare quelle in cui sono presenti i dispositivi intelligenti, ma anche creare altre case (per esempio, casa vacanca, ecc.).

Nella home, per la presa multipla e per le lampadine avremo a disposizione alcuni controlli rapidi: on/off dei singoli interuttori (1, 2 e 3) della ciabatta, on/off e regolazione colore e temperatura delle singole lampadine.

controlli rapidi lidl home

Controlli rapidi dispositivi Lidl Home

Cliccando invece sull’icona del prodotto, entreremo nella scheda specifica dove, accanto allo spegnimento e accensione, è possibile accedere al timer (conto alla rovescia o tempo rimanente) e alla programmazione (tradotto al momento tempo aperto).

presa multipla app lidl home

Presa multipla Lidl: controllo da app

Nel caso delle lampadine, quando accese, in questa sezione, saranno disponibili vari comandi: è possibile regolare la temperatura e luminosità del bianco o dei vari colori (ritroviamo la classica tavoletta di colori circolare), settare e personalizzare le varie scene o impostare la luce a tempo di musica. Quest’ultima è una funzionalità in realtà non troppo fruibile, dato che richiede che l’app resti aperta sulla specifica funzione (utilizza il microfono dello smartphone).

lampadine lidl luce bianca

Lampadine lidl smart: gestione luce bianca

lampadine smart lidl RGB

Gestione temperatura ed intensità colori lampadina Lidl

lampadine lidl scenari domotica

Scene lampadine Lidl

Per quanto riguarda invece il telecomando, cliccandoci sopra dalla home dell’app, arriveremo in una schermata che ci permetterà di associarlo a una o più lampadine (come già detto se si associa a più lampadine, tutte quante eseguiranno sempre gli stessi ordini). Per farlo, basterà premere sull’icona in alto a destra con 3 quadratini e un cerchietto (ricorda vagamento il logo di Windows) e seguire le istruzioni (tenere premuto per 5 secondi i due tasti della luminosità per far sì che il LED del telecomando lampeggi e l’app trovi le lampadine da associare). Nella stessa sezione, è possibile personalizzare le scene da attivare alla seconda, terza, quarta o quinta pressione del tasto (alla prima pressione, la lampadina ritornerà allo stato precedente).

telecomando lidl home app

Impostazioni telecomando Lidl per luci

In ogni scheda prodotto, in alto a destra, premendo sulla matita è possibile accedere alle impostazioni: cambiare nome, condividere i dispositivi con altri utenti Lidl Home della stessa casa, impostare una notifica in caso di spegnimento, creare un gruppo, consultare le FAQ o settare scenari o automazioni. E’ possibile creare questi ultimi anche accedendo alla sezione Smart (icona del sole in basso) e selezionando il simbolo “+” in alto a destra.

Qui abbiamo due opzioni principali:

  1. possiamo creare uno scenario, o meglio una scorciatoia, che apparirà nella home dell’app, accessibile all’occorenza. Basterà selezionare Lanciare “tocca per per eseguire” e scegliere la funzione: personalizzare il funzionamento della ciabatta o delle lampadine, avviare un’automazione o ritardare le azioni.
  2. possiamo impostare un’automazione e dunque attivare determinate funzionalità in base a delle specifiche condizioni (come per le ricette azione-reazione IFTTT). Qui, come per le routine, le possibilità sono davvero numerose in base alle proprie esigenze. Per esempio decidere di accendere/spegnere uno o più interruttori della multipresa o una lampadina se cambia il tempo (temperatura, umidità, meteo, alba, tramonto, velocità del vento), o in base ad una programmazione specifica, oppure settare una notifica o accendere un interruttore se un dispositivo cambia il suo stato (acceso, spento, colore, ecc). Per esempio: accendi lampadina al tramonto, spegnila alle 11 di sera, quando questa si spegne, accendi interruttore 1, ma se la temperatura si alza accendi interruttore 2 e così via.
automazioni scenari lidl home

Creazioni scenari + automazioni

funzionalità app lidl home

Azioni da svolgere in base a determinate condizioni

Lidl Home: Alexa, Google Assistant/Home e assistenti vocali

I prodotti Lidl Home sono compatibili con Google Assistant e gli smart speaker Nest, e sono quindi controllabili con l’app Google Home. L’associazione, durante il test, è stata molto rapida e anche il controllo vocale è nel complesso fluido. Si può per esempio chiedere di accendere tutti gli interruttori della presa multipla o solo uno o due (Ok google accendi interruttore 1) oppure accendere, spegnere, cambiare l’intensità e colore delle luci.

Purtroppo l’ecosistema non supporta nativamente Alexa e gli Amazon Echo. Tuttavia, se ci si serve di un hub Zigbee compatibile come quello Hue o integrato negli Echo Studio, Show e Echo 4, i dispositivi si possono controllare ugualmente con Alexa, in alcuni casi con qualche limitazione (per esempio, solo spegnimento/accensione).

Lidl Home: prezzi

Uno dei punti di forza della domotica Lidl è sicuramente il rapporto qualità/prezzo. Infatti, i prodotti sono piuttosto economici e hanno prezzi in linea con quelli del mercato della domotica low-cost/fai da te (dominato perlopiù dai brand cinesi) e più vantaggiosi rispetto a piattaforme più premium e blasonate come Philips Hue. Il gateway ha un prezzo di 24,99€ se venduto separatamente, mentre il lo starter set che include il gateway e 3 lampadine ha un prezzo di 69€. La multipresa smart invece ha un prezzo di 27,99€.

Recensione Lidl Smart Home: in sintesi

E giungiamo alla conclusione della nostra recensione sulla smart home di Lidl. Abbiamo testato lo starter kit con Gateway Zigbee e 3 lampadine, assieme alla presa multipla, e possiamo affermare che siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla facilità di configurazione, dalle prestazioni e dall’esperienza d’uso fluida e senza fronzoli. Naturalmente, è necessario chiudere un occhio sui materiali: non per nulla i prezzi sono molto competitivi. App Lidl Home intuitiva, semplice e in italiano, con la possibilità di creare scenari e automazioni e, tutto sommato, un buon grado di personalizzazione. Bene l’integrazione con altri ecosistemi. Siamo all’inizio, ma la domotica Lidl promette bene.

 

 

Angelica Filomena

Amante della natura, viaggiatrice non-stop e delfino curioso :) Adoro provare nuovi prodotti e amo la tecnologia e tutto ciò che è in grado di cambiare la vita...in meglio!

Smartdomotica
Logo