Ciabatta elettrica smart WiFi: guida alla migliore multipresa intelligente

In questo articolo ci occupiamo di un prodotto sempre più popolare: la ciabatta elettrica smart WiFi.

Questi dispositivi offrono infatti innegabili vantaggi, ad un costo più che contenuto. Il beneficio principale consiste ovviamente nella possibilità di gestire da remoto diverse apparecchiature elettriche (anche separatamente) come deumidificatori, asciugatrici, lavasciuga, TV, macchine del caffè e via dicendo, programmarne con facilità il funzionamento e controllarli con la voce tramite Alexa o un dispositivo come Nest Mini.

Dunque, un vero e proprio must have per tutti gli amanti della domotica fai da te. Un’ottima opzione, dato il periodo, se si vuole domotizzare l’albero e far diventare le luci di natale smart. Vediamo quali sono le migliori multipresa smart e come scegliere.

Se non hai bisogno di un multipresa, puoi anche leggere la nostra guida alle migliori smart plug.

Migliore ciabatta elettrica smart

Qui sotto la lista delle migliori ciabatte elettriche smart:

  • Meross
  • Beyawl
  • KinCam

Questi modelli presentano funzionalità e caratteristiche molto simili. Ecco le recensioni di ciascuno.

Ritorna al menu ↑

Ciabatta intelligente multipresa Meross

Ciabatta smart Meross

La migliore ciabatta smart è il modello firmato Meross, attualmente anche il più venduto su Amazon.

Questa multipresa WiFi presenta 3 prese Shuko e 4 prese USB. Le prime sono completamente controllabili in maniera indipendente. Sarà quindi possibile accendere/spegnere un apparecchio, senza influenzare lo stato degli altri dispositivi collegati. Le prese USB non sono invece gestibili in maniera separata.

Per facilitare la gestione del dispositivo, si può impostare un nome per la ciabatta Meross e per ogni singola presa.

L’app, disponibile sia per Android che iOS, è molto semplice ed intuitiva. Con un tap è possibile attivare/disattivare le prese, ma anche personalizzare il funzionamento della ciabatta elettrica.

Per esempio, si possono programmare le singole prese, farle attivare/disattivare al tramonto piuttosto che all’alba, ecc.

Il prodotto è costruito con materiali di qualità, resistenti al fuoco e con certificazione CE/RoHs.

La ciabatta Meross è compatibile con Alexa, Google Assistant e IFTTT.

PROS:
  • Affidabile
  • App intuitiva
  • Prezzo

CONS:
  • Nessuno

Ritorna al menu ↑

Ciabatta smart Beyawl

Migliore ciabatta smart WiFi

Tra le migliori ciabatte WiFi c’è sicuramente il modello Beyawl, tra i più venduti ed apprezzati su Amazon.

Questo multipresa offre le stesse caratteristiche del modello Meross visto in precedenza, fatta eccezione per alcuni dettagli nel design.

Anche in questo caso, sono presenti 3 Shuko gestibili separatamente e 4 USB. Dall’app si possono personalizzare le impostazioni di funzionamento, programmare la multipresa o semplicemente controllare lo stato di funzionamento delle prese.

Buona la resistenza dei materiali (plastiche resistenti al fuoco).

PROS:
  • Affidabile
  • App intuitiva
  • Prezzo

CONS:
  • Nessuno

Ritorna al menu ↑

Ciabatta elettrica WiFi KinCam

Ciabatta elettrica wifi

Tra le ciabatte elettriche WiFi migliori c’è anche il dispositivo prodotto da KinCam. Questo, a differenza dei modelli visti prima, presenta 4 prese Shuko e 3 USB.

Tuttavia, a parte questa differenza, la ciabatta presenta le stesse funzionalità delle altre: controllo remoto, controllo vocale, programmazione, impostazione timer, gestione separata delle prese AC.

Anche questo dispositivo è compatibile con Alexa, Assistant ed IFTTT.

La gestione del multipresa avviene tramite l’app Smart Life, utilizzata anche per altri dispositivi per la smart home.

Ritorna al menu ↑

Ciabatte elettriche smart compatibili con Alexa

Leggi anche la guida completa ai dispositivi compatibili con Alexa

Ritorna al menu ↑

Ciabatte elettriche smart compatibili con Google Home

Leggi anche la lista completa dei dispositivi compatibili con Google Home e Assistant.

Ritorna al menu ↑

Ciabatta elettrica intelligente: come scegliere

Ritorna al menu ↑

Dimensioni e numero prese

Il primo fattore da considerare è il numero di prese Shuko e USB presenti. Il formato standard, e con tutta probabilità il migliore per qualità prezzo, è quello con 3 prese Shuko e 4 USB.

Tuttavia, sul mercato sono presenti opzioni con un maggior numero di Shuko, ad un prezzo ovviamente superiore. Per esempio, se il prodotto è destinato ad uso ufficio, potrebbe essere necessario orientarsi verso prodotti con almeno 6 Shuko.

Altro fattore è senz’altro la distanza fra una presa e l’altra. Se questa è troppo ridotta, potrebbe infatti risultare difficoltoso collegare più dispositivi. Da valutare dunque le dimensioni della ciabatta WiFi, anche in relazione al posizionamento (a terra o a parete).

Dimensioni ciabatta elettrica multipresa

Ritorna al menu ↑

Sicurezza

La sicurezza è senz’altro un aspetto da non sottovalutare quando si acquista un apparecchio di questo tipo. Ne consegue che una caratteristica imprenscindibile in una ciabatta elettrica è un meccanismo di protezione da sovraccarico e sovratensione.

Ciabatta elettrica intelligente

Questa tipologia di ciabatte è chiamata anche “stabilizzata” e presenta lo stesso meccanismo di funzionamento dei gruppi di continuità.

Questo permette di stoppare il funzionamento in caso venga raggiunto il massimo carico supportato. In aggiunta, le moderne ciabatte elettriche sono dotate di un sistema di protezione bambini, che sblocca la presa solo quando vengono inserite due spine. In caso contrario, la presa sarà chiusa da un’aletta, che bloccherà l’inserimento di altri oggetti o dita.

Inoltre, i materiali di costruzione devono essere ignifughi e possedere delle certificazioni di sicurezza europee.

Miglior multipresa: sistema di sicurezza

Ritorna al menu ↑

Controllo vocale e servizi terzi

Le migliori ciabatte WiFi in commercio sono compatibili con i maggiori assistenti vocali o hub domotici come Alexa, Google Assistant o Apple HomeKit.

Questo permette il controllo vocale del multipresa ed il suo inserimento all’interno di un ecosistema di prodotti connessi.

Molto utile, in questo caso, la compatibilità con IFTTT, che permette di far lavorare il dispositivo secondo un principio di azione/reazione.

ciabatta elettrica multipresa controllo vocale

Ritorna al menu ↑

Prezzo

Quanto costa una ciabatta smart WiFi? Rispetto ad una normale multipresa, il prezzo è in media maggiorato di circa il 30%.

Tuttavia, i vantaggi offerti da questi prodotti sono innegabili e valgono tutta la spesa, che rimane comunque ridotta ed estremamente accessibile.

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

COSA NE PENSI?

Lascia un commento

Compara articoli
  • Total (0)
Compare
0