Migliori smartband: quale comprare nel 2019?

In questa guida ai migliori smartband 2019, forniremo una lista e delle brevi recensioni dei modelli più validi in commercio.

Questi dispositivi indossabili (i cosiddetti wearable), in pochi anni, si sono affermati, al fianco degli smartwatch, passando da una categoria di nicchia a prodotto di massa. 

Lo sviluppo del mercato ha portato un numero praticamente infinito di prodotti e brand, soprattutto cinesi, che offrono smart band a prezzi stracciati.

Per questo motivo, dopo aver selezionato, in base alla fascia prezzo, i migliori fitness tracker, o meglio braccialetti per il fitness, approfondiremo la differenza fra questi prodotti e dispositivi simili (smartwatch o activity tracker) e vedremo quali fattori considerare per facilitare la scelta d’acquisto.

Migliori smartband 2019: confronto

Ecco la lista dei migliori smartband del 2019

  • Xiaomi Mi Band 4
  • Honor Band 5
  • Huawei Band 3 Pro
  • Fitbit Inspire HR
  • Garmin Vivosmart 4
  • Fitbit Charge 3
  • Garmin Vivosmart HR+
  • YAMAY Fitness Tracker

Per facilitare la navigazione e la scelta, nei seguenti paragrafi, abbiamo diviso i modelli per fascia prezzo. 

Ritorna al menu ↑

Migliori smartband economici (e cinesi)

Tra i migliori smartband economici, sotto i 50€, troviamo alcuni modelli cinesi molto popolari:

  • Xiaomi Mi Band 4
  • Honor Band 5
  • YAMAY Fitness Tracker
Xiaomi MI Smart Band 4, Schermo 0.95" AMOLED, Touchscreen, con Monitoraggi e Funzioni Sport, Nero [Versione Italiana]
Miglior smartband economico
Honor Band 5 Activity Tracker 0,95" Schermo AMOLED a Colori 50M Waterproof Heart Rate Monitor Wristbands Bracelet per Diverse modalità Sportive (Nero)
Smartband misura pressione sanguigna
YAMAY Smartwatch Orologio Fitness Tracker Uomo Donna Pressione Sanguigna Smart Watch Cardiofrequenzimetro da Polso Contapassi Smartband Sportivo Activity Tracker per Android iOS Xiaomi Samsung Huawei
Nome prodotto
Xiaomi Mi Band 4
Honor Band 5
YAMAY Fitness Tracker
Valutazione utenti
Peso
21,1 g
22,7 g
18,1 g
Display
AMOLED a colori da 0,95"
AMOLED a colori da 0,95"
OLED a colori da 0,96"
Funzioni principali
Cardiofrequenzimetro, monitoraggio sonno, contapassi, impostazioni obiettivi, notifiche chiamate e messaggi, promemoria sedentarietà, timer, controllo musica
Misurazione saturazione ossigeno del sangue, cardiofrequenzimetro, monitoraggio sonno, contapassi, impostazione obiettivi, notifiche chiamate e messaggi, promemoria sedentarietà, timer, controllo musica, sveglia intelligente
Misurazione pressione sanguigna, cardiofrequenzimetro, contapassi, monitoraggio del sonno, impostazioni obiettivi, notifiche messaggi e chiamate, sveglia intelligente, promemoria sedentarietà
Allenamento
Include: tapis roulant, allenamento, corsa all'aria aperta, ciclismo, passeggiate, nuoto
Include: corsa all'aperto, corsa all'interno, camminata all'aperto, camminata all'interno, pedalata all'interno, elittica, vogatore, nuoto al chiuso, allenamento libero
Include: camminata, corsa, bici, tapis roulant, escursionismo, fitness, basket, badminton, tennis, calcio, alpinismo, spinning, yoga, danza
Autonomia
20 giorni
14 giorni
7 giorni
GPS
NFC
Versione con NFC supporta solo Alipay
Impermeabilità
5 ATM
5 ATM
IP68
Prezzo
32,86 EUR
29,90 EUR
35,99 EUR
Xiaomi MI Smart Band 4, Schermo 0.95" AMOLED, Touchscreen, con Monitoraggi e Funzioni Sport, Nero [Versione Italiana]
Nome prodotto
Xiaomi Mi Band 4
Valutazione utenti
Peso
21,1 g
Display
AMOLED a colori da 0,95"
Funzioni principali
Cardiofrequenzimetro, monitoraggio sonno, contapassi, impostazioni obiettivi, notifiche chiamate e messaggi, promemoria sedentarietà, timer, controllo musica
Allenamento
Include: tapis roulant, allenamento, corsa all'aria aperta, ciclismo, passeggiate, nuoto
Autonomia
20 giorni
GPS
NFC
Impermeabilità
5 ATM
Prezzo
32,86 EUR
Miglior smartband economico
Honor Band 5 Activity Tracker 0,95" Schermo AMOLED a Colori 50M Waterproof Heart Rate Monitor Wristbands Bracelet per Diverse modalità Sportive (Nero)
Nome prodotto
Honor Band 5
Valutazione utenti
Peso
22,7 g
Display
AMOLED a colori da 0,95"
Funzioni principali
Misurazione saturazione ossigeno del sangue, cardiofrequenzimetro, monitoraggio sonno, contapassi, impostazione obiettivi, notifiche chiamate e messaggi, promemoria sedentarietà, timer, controllo musica, sveglia intelligente
Allenamento
Include: corsa all'aperto, corsa all'interno, camminata all'aperto, camminata all'interno, pedalata all'interno, elittica, vogatore, nuoto al chiuso, allenamento libero
Autonomia
14 giorni
GPS
NFC
Versione con NFC supporta solo Alipay
Impermeabilità
5 ATM
Prezzo
29,90 EUR
Smartband misura pressione sanguigna
YAMAY Smartwatch Orologio Fitness Tracker Uomo Donna Pressione Sanguigna Smart Watch Cardiofrequenzimetro da Polso Contapassi Smartband Sportivo Activity Tracker per Android iOS Xiaomi Samsung Huawei
Nome prodotto
YAMAY Fitness Tracker
Valutazione utenti
Peso
18,1 g
Display
OLED a colori da 0,96"
Funzioni principali
Misurazione pressione sanguigna, cardiofrequenzimetro, contapassi, monitoraggio del sonno, impostazioni obiettivi, notifiche messaggi e chiamate, sveglia intelligente, promemoria sedentarietà
Allenamento
Include: camminata, corsa, bici, tapis roulant, escursionismo, fitness, basket, badminton, tennis, calcio, alpinismo, spinning, yoga, danza
Autonomia
7 giorni
GPS
NFC
Impermeabilità
IP68
Prezzo
35,99 EUR
Ritorna al menu ↑

Xiaomi Mi Band 4

miglior smartband cinese xiaomi mi band 4

Iniziamo la nostra selezione dei migliori smartband economici in circolazione con un brand che ormai ha bisogno di poche presentazioni: Xiaomi Mi Band 4.

Con circa 35€, ci si porta a casa un bracciale smart dotato di parecchie funzionalità e dai dettagli curati.

Il display touch AMOLED a colori da 0,95″ (120×240 pixel), molto più grande della versione precedente Mi Band 3, è un punto di forza ed offre un’ottima visibilità, anche alla luce diretta del sole. Qui si avrà modo di visualizzare sinteticamente il resoconto dell’attività giornaliera.

Inoltre, è possibile leggere direttamente sullo schermo i messaggi ricevuti (anche Whatsapp) o visualizzare le chiamate in entrata, funzionalità molto comoda soprattutto durante l’allenamento.

Come anticipato, la gamma di funzionalità è ampia, soprattutto considerando il prezzo altamente competitivo. Le modalità di allenamento sono 6: tapis roulant, allenamento, corsa all’aria aperta, ciclismo, passeggiate, nuoto.

Monitoraggio del sonno, cardiofrequenzimetro, pedometro, impostazione di obiettivi giornalieri e reminder automatici per il movimento sono solo alcune delle possibilità offerte da questo dispositivo, assolutamente consigliato sia per chi si avvicina a questa tipologia di prodotto, che per utenti più esperti. L’app MiFit ha, infatti, un’interfaccia (da poco in italiano) abbastanza intuitiva. 

Resistente fino a 5 ATM, presenta un’ottima durata della batteria: l’azienda dichiara 20 giorni di autonomia, con un utilizzo standard e senza i moduli NFC e battito cardiaco attivati. Nel complesso, si può arrivare facilmente a 2 settimane di utilizzo standard ininterrotto.

Buono il livello di personalizzazione, sia delle watch faces che dei cinturini. 

PRO:
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Ottima autonomia
  • Ampia gamma di funzionalità

CONTRO:
  • Mancanza modulo GPS 
  • Mancanza modulo NFC (e supporto a Google Pay) nella versione italiana

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Xiaomi MI Smart Band 4, Schermo 0.95" AMOLED, Touchscreen, con Monitoraggi e...

Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 22:33

32,86 34,99

Ritorna al menu ↑

Honor Band 5: miglior smartband economico 

miglior smartband economico honor band 5

Proseguiamo la nostra selezione con un altro brand cinese, anch’esso divenuto celebre per i suoi smartphone: Honor di Huawei con il suo smartband Honor Band 5, sicuramente un’altra scelta azzeccata per chi sta cercando un prodotto molto affidabile ed economico.

Come il suo rivale più diretto, ovvero lo Xiaomi Mi Band appena visto, presenta uno schermo AMOLED a colori da 0,95″ ed una buona visibilità, un po’ meno prestante alla luce del sole. La sensibilità del touch è elevata anche se, a volte, non molto precisa nel riconoscere uno swipe down da un tap.

Buono il numero delle funzionalità: cardiofrequenzimetro, monitoraggio sonno, notifiche messaggi, chiamate e sedentarietà, impostazione obiettivi e selezione di un allenamento preimpostato.

A questo riguardo, è possibile scegliere tra: corsa all’aperto, corsa all’interno, camminata all’aperto, camminata all’interno, pedalata all’interno, elittica, vogatore, nuoto al chiuso e allenamento libero.

Ma la vera novità di questo fitness band è la possibilità di misurare il livello di ossigeno del sangue. Questa funzione, accanto all’app Huawei Health, una delle migliori app per il benessere ed il fitness, ne fanno davvero un prodotto completo, per certi versi migliore di Xiaomi.

Positive anche l’impermeabilità (fino a 5 ATM) e l’autonomia del dispositivo, 14 giorni considerando un uso moderato. 

Per maggiori informazioni, leggi la nostra recensione completa di Honor Band 5.

PRO:
  • Buona autonomia
  • Eccellente rapporto qualità prezzo
  • Funzionalità top (pulsossimetro, ecc.).
  • Huawei Health: app completa e fatta bene

CONTRO:
  • Mancanza modulo GPS
  • Versione con modulo NFC supporta solo Alipay

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Honor Band 5 Activity Tracker 0,95" Schermo AMOLED a Colori 50M Waterproof...

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 22:33
Ritorna al menu ↑

YAMAY Fitness Tracker: smartband misura pressione sanguigna

smartband misura pressione sanguigna

Tra i migliori smartband economici cinesi, segnaliamo un prodotto basico che probabilmente non riesce a competere a pieno, almeno in termini di software ed ecosistema, con i modelli appena citati. Tuttavia, presenta un’interessante funzionalità che lo rende molto appetibile. 

Stiamo parlando di YAMAY Fitness Tracker (edizione 2019), che, oltre alle funzionalità principali di un fitness band (cardiofrequenzimetro, contapassi, monitoraggio del sonno, notifiche messaggi, chiamate e app, impostazioni obiettivi, sveglia intelligente e promemoria sedentarietà) presenta un misuratore della pressione sanguigna sistolica e diastolica.

Naturalmente, non si tratta di uno strumento professionale ma è in grado di fornire dati più o meno attendibili (ma non precisi).

Questo smartband cinese presenta un display OLED a colori da 0,96″, con una visibilità migliorabile alla luce diretta del sole.

Le modalità di allenamento sono 14, anche se è possibile sceglierne sul tracker solo 3 (tra cui bici, corsa, camminata e yoga). La gestione avviene attravero l’app VeryFitPro che ha un’interfaccia in italiano (con una traduzione spesso migliorabile) ed è abbastanza user-friendly.

Questo fit band è impermeabile con classificazione IP68, dunque può essere immerso per un’ora a 3 m di profondità. Per quanto riguarda l’autonomia, questa è di circa una settimana con utilizzo in standby.

GPS condiviso.

PRO:
  • In grado di misurare la pressione sanguigna
  • Buon ventaglio di funzionalità
  • Buona opzione per neofiti

CONTRO:
  • App ed ecosistema basici rispetto ad altri modelli 
  • Visibilità al sole migliorabile
  • Nessuna funzionalità aggiuntiva (NFC, GPS, ecc.)

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

YAMAY Smartwatch Orologio Fitness Tracker Uomo Donna Pressione Sanguigna Smart Watch Cardiofrequenzimetro...

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 22:33
Ritorna al menu ↑

Migliori smartband tra i 50€ e i 100€

Se hai un budget superiore a 50€ ma inferiore a 100€, la scelta è davvero ampia. Infatti, si tratta della fascia prezzo più popolare; le migliori opzioni d’acquisto sono: 

  • Huawei Band 3 Pro
  • Fitbit Inspire HR
  • Garmin Vivosmart 4

Qui sotto il confronto di questi smartband: 

Huawei Band 3 Pro Braccialetto di attività, GPS Integrato, Amoled Tocuhscreen, Unisex adulto, Nero (Obsidian Black)
Miglior smartband battito cardiaco
Fitbit Inspire HR, Tracker per Fitness e Benessere, Nero
Miglior smartband benessere generale
Garmin Vivosmart 4 Smart Fitness Tracker con Schermo Touch, Sensore Cardio e Pulse Ox, Nero/Slate, Large
Nome prodotto
Huawei Band 3 Pro
Fibit Inspire HR
Garmin Vivosmart 4
Valutazione utenti
Peso
25 g
18,1 g
18,1 g
Display
AMOLED a colori da 0,95"
OLED monocromatico
OLED monocromatico (‎0.26" x 0.70")
Funzioni principali
Cardiofrequenzimetro, monitoraggio sonno, contapassi, impostazioni obiettivi, notifiche chiamate e messaggi, promemoria sedentarietà, timer, sveglia intelligente, controllo musica
Cardiofrequenzimetro, rilevamento automatico dell'allenamento, monitoraggio sonno, contapassi, impostazioni obiettivi, notifiche chiamate messaggi e app, promemoria movimento, sveglia intelligente, cronometro
Body Battery (rilevamento livello di energia del corpo), rilevamento saturazione ossigeno nel sangue, rilevamento livello di stress, rilevamento automatico dell'allenamento, cardiofrequenzimetro, contapassi, monitoraggio del sonno, notifiche messaggi chiamate e app, timer, cronometro, sveglia intelligente, controllo musica
Autonomia
12 giorni
5 giorni
7 giorni
Allenamento
Include: corsa all'aperto, corsa all'interno, camminata, bici all'aperto, pedalata all'interno, nuoto, allenamento libero
Include: camminata, corsa, tapis roulant, bici, nuoto, yoga, allenamento a intervalli, escursionismo, sollevamento pesi, golf, tennis
Include: camminata, corsa, nuoto in piscina, allenamento della forza funzionale, yoga
GPS
NFC
Impermeabilità
5 ATM
5 ATM
IPX7
Prezzo
67,88 EUR
89,99 EUR
89,99 EUR
Huawei Band 3 Pro Braccialetto di attività, GPS Integrato, Amoled Tocuhscreen, Unisex adulto, Nero (Obsidian Black)
Nome prodotto
Huawei Band 3 Pro
Valutazione utenti
Peso
25 g
Display
AMOLED a colori da 0,95"
Funzioni principali
Cardiofrequenzimetro, monitoraggio sonno, contapassi, impostazioni obiettivi, notifiche chiamate e messaggi, promemoria sedentarietà, timer, sveglia intelligente, controllo musica
Autonomia
12 giorni
Allenamento
Include: corsa all'aperto, corsa all'interno, camminata, bici all'aperto, pedalata all'interno, nuoto, allenamento libero
GPS
NFC
Impermeabilità
5 ATM
Prezzo
67,88 EUR
Miglior smartband battito cardiaco
Fitbit Inspire HR, Tracker per Fitness e Benessere, Nero
Nome prodotto
Fibit Inspire HR
Valutazione utenti
Peso
18,1 g
Display
OLED monocromatico
Funzioni principali
Cardiofrequenzimetro, rilevamento automatico dell'allenamento, monitoraggio sonno, contapassi, impostazioni obiettivi, notifiche chiamate messaggi e app, promemoria movimento, sveglia intelligente, cronometro
Autonomia
5 giorni
Allenamento
Include: camminata, corsa, tapis roulant, bici, nuoto, yoga, allenamento a intervalli, escursionismo, sollevamento pesi, golf, tennis
GPS
NFC
Impermeabilità
5 ATM
Prezzo
89,99 EUR
Miglior smartband benessere generale
Garmin Vivosmart 4 Smart Fitness Tracker con Schermo Touch, Sensore Cardio e Pulse Ox, Nero/Slate, Large
Nome prodotto
Garmin Vivosmart 4
Valutazione utenti
Peso
18,1 g
Display
OLED monocromatico (‎0.26" x 0.70")
Funzioni principali
Body Battery (rilevamento livello di energia del corpo), rilevamento saturazione ossigeno nel sangue, rilevamento livello di stress, rilevamento automatico dell'allenamento, cardiofrequenzimetro, contapassi, monitoraggio del sonno, notifiche messaggi chiamate e app, timer, cronometro, sveglia intelligente, controllo musica
Autonomia
7 giorni
Allenamento
Include: camminata, corsa, nuoto in piscina, allenamento della forza funzionale, yoga
GPS
NFC
Impermeabilità
IPX7
Prezzo
89,99 EUR
Ritorna al menu ↑

Huawei Band 3 Pro: miglior smartband di fascia media con GPS

Il fitness tracker Huawei Band 3 ha le stesse caratteristiche del modello Honor, ma presenta GPS integrato ed un design leggermente differente

La nostra selezione dei migliori smartband sul mercato prosegue con Huawei Band 3 Pro, il popolare bracciale smart di casa Huawei. L’azienda ha appena annunciato per novembre 2019 l’arrivo del suo successore Huawei Band 4, anche se, al momento, non si hanno informazioni certe per l’Italia. 

Per quanto riguarda lo schermo, come per il “cugino” economico Honor Band 5, siamo di fronte ad un AMOLED molto luminoso, anche sotto il sole, da 0,95″. 

Tuttavia, rispetto a Honor 5, Huawei Band 3 Pro ha integrato il modulo GPS. Questa feature è sicuramente molto apprezzata da chi pratica sport all’aperto (corsa, ciclismo, ecc.), in quanto permette un calcolo più accurato delle distanze percorse. Infatti, senza GPS il calcolo della distanza è basato sul numero di passi, con conseguente distaccamento dalle distanze reali.

Nel complesso, presenta un buon numero di funzionalità che lo rendono adatto per chi pratica attività outdoor. Inoltre, essendo impermeabile fino a 5 ATM, può essere utilizzato anche per il nuoto (monitorando calorie, numero di giri e media del punteggio SWOLF). 

Tra gli allenamenti disponibili, troviamo: corsa all’aperto, corsa all’interno, camminata, bici all’aperto, pedalata all’interno, nuoto e allenamento libero.

In quanto a funzioni, accanto al già citato GPS, non mancano quelle base come il cardiofrequenzimetro, il contapassi, il monitoraggio del sonno (molto dettagliato e con consigli utili sull’app Huawei Health), la ricezione di notifiche, l’impostazione di obiettivi, il controllo musicale e i promemoria per la sedentarietà. 

In termini di autonomia, i valori sono molto buoni: si parla di circa 12 giorni con uso moderato anche se si può anche arrivare a 2 settimane.

PRO:
  • Modulo GPS
  • Buona autonomia
  • App Huawei Health

CONTRO:
  • Mancanza modulo NFC

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Huawei Band 3 Pro Resistenza all’acqua 5 ATM e GPS Integrato, Analisi...

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 22:33

67,88 99,90

Ritorna al menu ↑

Fitbit Inspire HR: miglior smartband battito cardiaco

miglior smartband battito cardiaco

Tra le smartband migliori sotto 100€, troviamo la proposta di Fitbit, marchio di garanzia del settore. Il Fitbit Inspire HR, come lo stesso nome suggerisce (HR=Hearth Rate) è il modello che, come altri visti prima, permette la rilevazione continua del battito cardiaco ed è uno dei più adatti per chi si addentra per la prima volta nel mondo dei fitness tracker. 

Un’altra funzione molto apprezzata è la capacità, grazie alla tecnologia SmartTrack, di rilevare automaticamente gli allenamenti, come camminata/corsa, bici o nuoto, registrandone i dati senza alcun intervento da parte nostra. 

Molto buona la gamma di allenamenti disponibili: 15 modalità tra cui camminata, corsa, tapis roulant, bici, nuoto, yoga, allenamento a intervalli, escursionismo, sollevamento pesi, golf, tennis.

L’app Fitbit dà una panoramica piuttosto completa ed informazioni dettagliate, inclusi monitoraggio e fasi del sonno e calorie bruciate. Inoltre, offre l’accesso ad un vero e proprio ecosistema fitness (è possibile connettersi e interagire con altre persone, sottoscrivere programmi di allenamento, ricevere medaglie, ecc.). 

Con un design molto minimal, presenta un display touch OLED monocromatico. Ottimo il livello di personalizzazione, grazie a cinturini da acquistare separatamente, anche se le watch faces sono limitate.

Tra gli aspetti migliorabili l’autonomia che, dato il monitoraggio costante del battito cardiaco, si attesta attorno ai 5 giorni. 

Come la maggior parte dei modelli visti sopra, anche questo fit band è resistente all’acqua fino a 5 ATM.

GPS condiviso con lo smartphone.

PRO:
  • App Fitbit fatta molto bene
  • Rilevamento automatico dell’allenamento 
  • Consigliato per i neofiti

CONTRO:
  • Mancanza modulo NFC e supporto Fitbit Pay
  • Autonomia migliorabile

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Fitbit Inspire HR, Tracker per Fitness e Benessere, Nero

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 22:33

Se non necessiti della misurazione del battico cardiaco, puoi risparmiare circa 20€, acquistando la versione senza il cardiofrequenzimetro: Fitbit Inspire (lo trovi qui sotto).

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Fitbit Inspire, Tracker per Fitness e Benessere, Nero

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 22:33

Ritorna al menu ↑

Garmin Vivosmart 4

Tra i migliori fitness band c'è sicuramente Garmin Vivosmart 4Nella nostra rassegna dei migliori fitness band non poteva mancare un brand che ha saputo letteralmente rinascere grazie al mercato degli wearable: Garmin con Vivosmart 4.

Questo activity tracker di fascia medio-alta ha tutto ciò che si può desiderare da un prodotto di questo tipo: schermo OLED (monocromatico) luminoso e preciso, cardio, pedometro, diverse modalità sport, notifiche, rilevazione automatica dell’allenamento (Move IQ), ecc.

Tra le varie funzioni, è opportuno ricordare quelle che fanno del Garmin Vivosmart 4 uno smartband diverso rispetto alla concorrenza.

La prima degna di nota è sicuramente Body Battery, ovvero una modalità che misura il nostro livello di energia, basandosi su diverse rilevazioni effettuate dai sensori.

In questo modo, il bracciale valuterà se la nostra “autonomia” residua è sufficiente per un allenamento oppure è consigliabile qualche ora di riposo aggiuntivo prima di mettersi in movimento. Tra gli sport monitorabili, troviamo: camminata, corsa, nuoto in piscina, allenamento della forza funzionale e yoga. Il GPS è condiviso con lo smartphone.

Un’altra feature interessante è sicuramente quella frutto del sensore Pulse Ox, che, come nell’Honor Band 5, è in grado di misurare il livello di saturazione dell’ossigeno nel sangue.

Impermeabile (IPX7, immersione temporanea) e con un’autonomia di circa 7 giorni, è assolutamente consigliato per chi desidera un valido aiutante smart durante le proprie giornate lavorative (Vivosmart 4 è in grado anche di misurare il nostro livello di stress) o sessioni di allenamento.

Nel complesso, una fitness band completa pensata per il benessere generale, anche se poco consigliata per gli sportivi più accaniti (ci sono prodotti molto più indicati).

PRO:
  • Pulsossimetro (livello di ossigeno nel sangue)
  • Body Battery (livello di energia complessivo) e misurazione livello di stress
  • Rilevamento automatico dell’attività/allenamento

CONTRO:
  • Assenza modulo NFC
  • Non indicato per gli sportivi più accaniti

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Garmin Vivosmart 4 Smart Fitness Tracker con Schermo Touch, Sensore Cardio e...

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 22:33

89,99 139,99

Ritorna al menu ↑

Migliori smartband tra i 100€ e i 200€

Se hai un budget sopra i 100€ (e non vuoi acquistare uno smartwatch vero e proprio) puoi certamente considerare i migliori smartband top di gamma. 

  • Fitbit Charge 3
  • Garmin Vivosmart HR+
Con funzionalità dedicate alle donne
Fitbit Charge 3, Tracker Avanzato per Fitness e Benessere Unisex Adulto, Impermeabile fino a 50 m, Grafite/Nero, Taglia Unica
Migliore smartband con GPS
Garmin Vivosmart HR+ Fitness Band GPS con Schermo Touch, Smart Notification e Monitoraggio Cardiaco al Polso, M - L (13.7-18.8 cm), Nero
Nome prodotto
Fitbit Charge 3
Garmin Vivosmart HR+
Valutazione
Peso
30 g
31 g
Display
OLED monocromatico
LCD da 1,00" x 0,42"
Funzioni principali
Monitoraggio salute femminile, SpO2, cardiofrequenzimetro, monitoraggio sonno, contapassi, impostazioni obiettivi, notifiche chiamate messaggi e app, promemoria movimento, sveglia intelligente, cronometro, timer
Rilevamento automatico dell'allenamento, cardiofrequenzimetro, contapassi, monitoraggio del sonno, notifiche messaggi chiamate e app, timer, cronometro, sveglia intelligente, controllo musica
Allenamento
Include: camminata, corsa, tapis roulant, bici, nuoto, yoga, allenamento a intervalli, escursionismo, sollevamento pesi, golf, tennis
Include: corsa, bici, nuoto, camminata, allenamento della forza funzionale, yoga
Autonomia
7 giorni
5 giorni
GPS
NFC
Solo Special Edition
Impermeabilità
5 ATM
5 ATM
Prezzo
119,99 EUR
117,16 EUR
Con funzionalità dedicate alle donne
Fitbit Charge 3, Tracker Avanzato per Fitness e Benessere Unisex Adulto, Impermeabile fino a 50 m, Grafite/Nero, Taglia Unica
Nome prodotto
Fitbit Charge 3
Valutazione
Peso
30 g
Display
OLED monocromatico
Funzioni principali
Monitoraggio salute femminile, SpO2, cardiofrequenzimetro, monitoraggio sonno, contapassi, impostazioni obiettivi, notifiche chiamate messaggi e app, promemoria movimento, sveglia intelligente, cronometro, timer
Allenamento
Include: camminata, corsa, tapis roulant, bici, nuoto, yoga, allenamento a intervalli, escursionismo, sollevamento pesi, golf, tennis
Autonomia
7 giorni
GPS
NFC
Solo Special Edition
Impermeabilità
5 ATM
Prezzo
119,99 EUR
Migliore smartband con GPS
Garmin Vivosmart HR+ Fitness Band GPS con Schermo Touch, Smart Notification e Monitoraggio Cardiaco al Polso, M - L (13.7-18.8 cm), Nero
Nome prodotto
Garmin Vivosmart HR+
Valutazione
Peso
31 g
Display
LCD da 1,00" x 0,42"
Funzioni principali
Rilevamento automatico dell'allenamento, cardiofrequenzimetro, contapassi, monitoraggio del sonno, notifiche messaggi chiamate e app, timer, cronometro, sveglia intelligente, controllo musica
Allenamento
Include: corsa, bici, nuoto, camminata, allenamento della forza funzionale, yoga
Autonomia
5 giorni
GPS
NFC
Impermeabilità
5 ATM
Prezzo
117,16 EUR
Ritorna al menu ↑

Fitbit Charge 3: miglior smartband donna (ma non solo)

miglior smartband donna

Tra i migliori fitness smartband con prezzo superiore a 100€ troviamo il Fitbit Charge 3, uno dei prodotti più popolari e diffusi della categoria, nonchè il tracker più avanzato del brand.

Dal design elegante e discreto, questo braccialetto smart è costruito in ottimi materiali, ha uno schermo OLED monocromatico multi-touch abbastanza grande.

Sono presenti tutte le funzionalità proprie di un prodotto di questa fascia (cardiofrequenzimeto, pedometro, calorie, monitoraggio sonno, sessioni di respirazione guidata), più altre feature come per esempio il monitoraggio della salute femminile. Quest’ultima funzione permette di tenere sotto controllo i cicli mestruali, previsione dell’ovuluzione, ecc.

Tra le 15 modalità di allenamento, ci sono: bici, corsa, nuoto (impermeabile fino a 5 ATM), tennis, camminata, tapis roulant, yoga, allenamento a intervalli, elittica, escursionismo e tennis. Come nel Fitbit Inspire HR, c’è il rilevamento automatico dell’allenamento grazie a SmartTrack.

Purtroppo, manca il modulo GPS integrato. Questa carenza è però in parte compensata dalla funzionalità di GPS condiviso. In altre parole, il fitness tracker utilizzerà il GPS del proprio smartphone per calcolare precisamente le distanze percorse. 

Un aspetto positivo In termini di autonomia, siamo nella media per questo tipo di prodotto: circa 7 giorni. Ottima la possibilità di personalizzare i cinturini. 

La versione Special Edition supporta NFC e pagamenti con Fitbit Pay.

PRO:
  • Buon rapporto qualità/prezzo (app Fitbit, funzionalità, schermo grande, ecc.)
  • Rilevamento automatico dell’allenamento
  • Funzionalità specifiche per l’utenza femminile
  • Modulo NFC e supporto Fitbit Pay nella versione “Special Edition”

CONTRO:
  • Risposta del touch migliorabile

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Fitbit Charge 3, Tracker Avanzato per Fitness e Benessere Unisex Adulto, Oro...

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 22:33

119,99 149,95

Ritorna al menu ↑

Garmin Vivosmart HR+: miglior smartband con GPS integrato

miglior smartband gps

Abbiamo già parlato di Garmin Vivosmart 4. Tra gli smartband migliori del momento, dobbiamo anche includere la versione HR+. 

Questo fitness tracker presenta un diplay touch LCD monocromatico anti-riflesso, molto buono per le notifiche, e, come suggerisce il nome, prevede il rilevamento continuo del battito cardiaco senza la necessità dell’apposita fascia.

Grazie alla funzione HR Broadcast, è possibile condividere i dati con altri dispositivi Garmin; quindi si tratta una buona opzione se si è già nell’ecosistema del brand.

Come il Vivosmart 4, grazie alla tecnologia Garmin Move IQ, questo fitness tracker è in grado di rilevare automaticamente la sessione di allenamento. Sono supportate diverse modalità sportive, tra cui nuoto (anche questo bracciale è resistente fino a 50 m di profondità), corsa, bici e camminata. 

Il punto di forza di Garmin Vivosmart HR+ è l’integrazione del modulo GPS, che lo rende adatto per il running e chi desidera misurazioni precise a riguardo.

Esteticamente, purtroppo, c’è certamente di meglio, soprattutto considerando lo spessore della fitband. Autonomia di circa 5 giorni senza GPS attivo; altrimenti si riduce a 8 ore.

In definitiva, consigliato se il GPS è un requisito importante. 

PRO:
  • Modulo GPS
  • Rilevamento automatico dell’allenamento
  • Buona luminosità alla luce diretta del sole

CONTRO:
  • Spessore e design 
  • Autonomia

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Garmin Vivosmart HR+ Fitness Band GPS con Schermo Touch, Smart Notification e...

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 22:33
Ritorna al menu ↑

Cos’è uno smartband o bracciale smart e come funziona

Uno smart band (letteralmente “fascia smart” o “bracciale smart”) è un dispositivo digitale indossabile in grado di ricoprire una serie di funzionalità “intelligenti” ed aiutarci nella nostra vita quotidiana.

Questi dispositivi wireless (la maggior parte di essi viene associata ad uno smartphone o ad un tablet) possono essere considerati come un investimento sul proprio benessere psicofisico.

Infatti, grazie alle loro funzionalità dedicate al fitness e all’attività sportiva, promuovono uno stile di vita sano e non sedentario, elevandosi a veri e propri personal trainer. 

cos'è smartband e come funziona

Ritorna al menu ↑

Differenze fra smartband, activity tracker/fitness tracker e smartwatch

Sicuramente, oltre agli smartband, ti sarà capitato di imbatterti in termini come fitness tracker, activity tracker e, ovviamente, smartwatch. Spesso, queste parole vengono utilizzate come sinonimi, con un errore concettuale di fondo. Facciamo quindi un po’ di chiarezza. 

Ritorna al menu ↑

Activity Tracker o fitness tracker

L’activity tracker è un dispositivo che come suggerisce lo stesso nome, monitora le nostre attività.

Nella fattispecie, parliamo dei nostri movimenti (pedometro), della nostra frequenza cardiaca (cardiofrequenzimetro), monitoraggio della qualità del sonno ecc.

In altre parole, si tratta di prodotti in grado di registrare e fornire informazioni riguardanti le nostre attività quotidiane e sportive. Per questo motivo, questi vengono chiamati anche fitness tracker.

Tuttavia, quando pronunciamo questo termine, la prima immagine che balena nella nostra mente è quella di un bracciale con un display. Questo è però vero solo in parte. Infatti, un fitness tracker può avere forme diverse.

Per esempio, il nostro smartphone o un’app possono essere a tutti gli effetti un fitness tracker, così come un contapassi a clip.

activity tracker fitness smartband

screenshot app Huawei Health

Ritorna al menu ↑

Smartband

Lo smartband, come abbiamo visto, è un bracciale dotato di funzionalità smart, tra cui quelle di activity tracker, oltre ad una serie di feature più avanzate. Dunque, tutti i bracciali smart sono fitness tracker, ma non è sempre vero il contrario.

Tuttavia, praticamente la totalità degli activity tracker è stata commercializzata sotto forma di bracciale intelligente. E’ per quesoto motivo che, per comodità, in questo articolo abbiamo utilizzato i due termini come sinonimi.

Ritorna al menu ↑

Smartband o smartwatch?

Ad un livello successivo troviamo lo smartwatch che può essere considerato a tutti gli effetti anche una smartband (e dunque anche activity tracker). Ma qual è la differenza tra smartband e smartwatch?

Ovviamente, il design è profondamente diverso, come d’altronde il comparto di funzionalità che, in media, è più avanzato.

Anche i prezzi, come è facile immaginare, sono solitamente più alti rispetto ai bracciali.

Se vuoi saperne di più, puoi leggere la guida aggiornata ai migliori smartwatch 2019.

smartband o smartwatch

Ritorna al menu ↑

Come scegliere il miglior smartband

Come anticipato, la scelta del miglior smartband per le proprie esigenze può essere un’impresa ardua, dato il numero elevato di opzioni e l’ampia forbice dei prezzi. Dunque, è necessario capire quali sono i propri bisogni e l’utilizzo che si intende fare della fascia smart.

Per esempio, se sei uno sportivo potresti aver bisogno di smart band con specifiche funzionalità.

Allo stesso modo, se pratichi spesso attività acquatiche, dovrai orientarti verso un dispositivo impermeabile e resistente agli spruzzi. Vediamo quindi come scegliere lo smartband, concentrandoci sui fattori più importanti da considerare.

Ritorna al menu ↑

Design

Lo smartband è un dispositivo indossabile e, come tale, è costantemente in bella vista sul polso.

Il design del prodotto, insieme alla sua ergonomia, sono quindi fattori da non sottovalutare nella scelta.

design smartband

Ovviamente, in questo caso la faranno da padrone i gusti personali, anche se è possibile limitare la scelta a modelli che possano abbinarsi con facilità al nostro stile di abbigliamento, non solo sportivo.

Dobbiamo infatti considerare che, molto probabilmente, indosseremo il fitness band 24h su 24h, 7 giorni su 7. 

A tal proposito, anche il comfort gioca un ruolo fondamentale. Indossare in modo continuativo un oggetto scomodo e fastidioso, renderebbe infatti vano l’acquisto.

Una volta indossato, non si dovrà percepire la presenza del dispositivo al polso. In un certo senso, se il bracciale è comodo, ci si dimenticherà presto di averlo al polso.

Ritorna al menu ↑

Display

Le informazioni registrate dallo smartband vengono visualizzate su un piccolo display, che rappresenta certamente l’elemento più estetico di questi dispositivi.

display amoled smartband

Sul mercato sono presenti diverse tipologie di schermo. Generalmente, le tecnlogie OLED e AMOLED garantiscono una migliore visibilità, grazie ad un contrasto ed una lumininosità migliorate (caratteristiche molto importanti in caso di intensa luce solare).

Solitamente, gli smartband hanno un display monotouch, mentre i modelli di fascia più alta hanno la tecnologia multi-touch (è possibile toccare più di un’area dello schermo).

Ritorna al menu ↑

Informazioni rilevate

  • Pedometro: la totalità dei bracciali smart è in grado di contare quanti passi compiamo durante la giornata. I modelli più avanzati riescono anche a misurare i dislivelli e comunicarci quanti scalini abbiamo percorso.
  • Monitoraggio qualità del sonno: la maggior parte dei fitness band possono monitorare come e quanto dormiamo. Per esempio, sono in grado di dirci quante volte ci siamo svegliati durante la notte, il tempo di risveglio o se abbiamo avuto una notte di sonno tranquilla o agitata.
  • Cardiofrequenzimetro: i migliori smartband in commercio sono dotati di un sensore in grado di rilevare i battiti cardiaci, senza il bisogno di indossare la fascia toracica dedicata. Questa caratteristica è molto utile per monitorare le pulsazioni cardiache durante l’allenamento. Il sensore HR deputato a rilevare la frequenza del battito è costituito da una luce LED ed un fotodiodo. La prima illumina l’area da esaminare, mentre il secondo registra il battito semplicemente basandosi sulla variazione di luminosità data dal passaggio del sangue.
  • Conteggio calorie bruciate: mettendo insieme le informazioni rilevate durante la giornata, lo smartband può calcolare indicativamente il numero di calorie bruciate. Alcuni modelli permettono anche di inserire tramite l’app i cibi ingeriti, in modo da conteggiare anche le calorie assunte.
smartband cardiofrequenzimetro

I fitness band sono il compagno di allenamento ideale

Ritorna al menu ↑

Funzionalità

  • Reminder sedentarietà: alcuni tra i migliori smartband permettono di impostare target ed obiettivi per la propria attività fisica. Inoltre si possono ricevere degli avvisi automatici quando è il giunto il momento di allenarsi dopo un periodo di inattività. Dunque, possiamo affermare che questi prodotti promuovono uno stile di vita sano e all’insegna del movimento. 
  • Orologio, cronometro e timer
  • Notifiche: proprio come gli smartwatch, anche alcuni fitness band possono essere impostati per ricevere notifiche (e in alcuni casi a vibrare) in caso riceviamo un messaggio (anche Facebook e Whatsapp), una chiamata o una mail o altri avvisi da app. Per poter accedere a questo tipo di funzionalità, è necessario associare il bracciale ad uno smartphone.
  • Sveglia: molti modelli permettono di impostare una sveglia. Alcuni offrono anche una “sveglia silenziosa” o intelligente: lo smartband vibrerà senza emettere alcun suono, in modo da avere un risveglio meno traumatico (e meno fastidioso per i vicini di letto).
Ritorna al menu ↑

Connettività e app

I migliori fitness band sono spesso dispositivi Bluetooth, in grado di connettersi ed associarsi al altri prodotti, fra tutti smartphone e tablet. In questo modo, i bracciali si trasformano in vere e proprie estensioni del proprio telefono: si potranno ricevere notifiche, leggere i messaggi direttamente sullo schermo, ecc. 

I fitness band sono dotati di connettività Bluetooth e possono trasformarsi in un'estensione vera e propria dello smartphone

Inoltre, grazie alla app dedicata, si potrà gestire comodamente il fitness band, monitorare i propri progressi, impostare programmi di allenamento, ecc.

I modelli di fascia più economica non presentano invece alcun tipo di connettività e sono dunque adatti per un utilizzo più basico e senza pretese. Tuttavia, questa tipologia di prodotto rappresenta la minoranza del mercato. 

Prima di procedere all’acquisto di un fitness tracker, è consigliabile verificare che l’app sia compatibile con il sistema operativo del proprio smartphone (iOS/Android).

Ritorna al menu ↑

Batteria

L’autonomia e la durata della batteria sono aspetti fondamentali da valutare prima dell’acquisto. Come sappiamo, gli smart band sono dispositivi che indossiamo in modo continuativo, idealmente 24/7.

Solitamente, i migliori fitness band riescono a raggiungere autonomie di diversi giorni, anche 15.

Ovviamente, molto dipende dal tipo di utilizzo che si fa del prodotto. Per aumentare l’autonomia, spesso è possibile disattivare alcune funzioni (per esempio il monitoraggio del sonno o la rilevazione continua del battito cardiaco).

Ritorna al menu ↑

Impermeabilità

La quasi totalità degli smart band in commercio può essere immerso in acqua ed essere quindi utilizzato per sport acquatici.

smartband nuoto

I migliori fitness tracker hanno certificazione da IP67 in su (immersione temporanea ad un metro di profondità per 30 minuti).

Se la classe di impermeabilità di uno smartband viene indicata con un numero seguito dalla sigla ATM, significa che è possibile l’immersione del dispositivo. Per esempio, 1 ATM corrisponde a 10m di profondità, 50 ATM a 50 m e così via.

 

 

 

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

DICCI COSA NE PENSI

Lascia un commento

Compara articoli
  • Total (0)
Compare
0