Apple Watch Series 7: test & recensione completa

apple watch series 7 recensione
Display più ampio rispetto al Series 6
Always On migliorato
Più resistente a graffi ed urti
Ricarica rapida
Precisione sensori
Perfetta integrazione nell'ecosistema Apple

Test e recensione completa di Apple Watch Series 7, il nuovo arrivato nella gamma di orologi smart della mela morsicata. Questo modello, sebbene porti in dote poche migliorie rispetto al Series 6, rappresenta comunque un ottimo upgrade del vecchio modello, con un’esperienza d’uso nel complesso migliorata in alcuni aspetti sostanziali. Vediamo perché.

Recensione Apple Watch Series 7: valutazione

8.5 Voto
Sempre al top (anche con poche migliorie rispetto al Series 6)

Apple Watch Series 7 è probabilmente il miglior smartwatch sul mercato, o comunque il più completo. Rispetto alla generazione precedente, questo modello presenta un display più ampio (e luminoso nella modalità Always On), una ricarica più rapida ed una maggiore resistenza ad urti e graffi. Il resto rimane praticamente lo stesso di Series 6, ovvero uno smartwatch adatto ad ogni occasione.

Design
9
Autonomia
7
Uso e funzioni
9
Sport
9
Rapporto qualità/prezzo
8
PRO
  • Display più ampio rispetto al Series 6
  • Always On migliorato
  • Più resistente a graffi ed urti
  • Ricarica rapida
  • Precisione sensori
  • Perfetta integrazione nell'ecosistema Apple
CONTRO
  • Autonomia migliorabile
  • Non vengono aggiunti nuovi sensori rispetto al Series 6
Voto utenti: Dai il tuo voto a questo prodotto!
Apple Watch Series 7 (GPS) Cassa 45 mm in alluminio verde con...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Il display Retina always-on è quasi il 20% più ampio rispetto ai modelli Series 6: tutto è più semplice da vedere e da usare

Apple Watch Serie 7: specifiche e panoramica

  • Versioni: GPS, GPS + Cellular
  • Dimensioni display: 45 mm (396 x 484 px) e 41 mm (352 x 430 px)
  • Materiali disponibili: Alluminio, Acciaio inox, Titanio
  • Peso versione 41 mm: alluminio – 32 g; acciaio inox – 42.3 g; titanio – 45.1 g
  • Peso versione 45 mm: alluminio – 38,8 g; acciaio inox – 51,1, g; titanio – 37 g
  • Funzioni: altimetro, bussola, accelerometro, giroscopio, altimetro always-on, ECG, ossigenazione del sangue, cardiofrequenzimetro elettrico (per ECG), cardiofrequenzimetro ottico, sensore caduta, Apple Pay, altoparlante, microfono, sensore di luminosità ambientale
  • GPS: GPS, Glonass, Galileo, QZSS e BeiDou
  • Memoria interna: 32 GB
  • Chip: S7 con processore dual-core, chip U1
  • Impermeabilità: 5 ATM (anche acqua salata), IPX6
  • Connettività: LTE e UMTS (modelli GPS + Cellular), WiFi (802.11b/g/n dual band), Bluetooth 5.0
  • Display: Retina OLED LTPO
recensione apple watch series 7

Apple Watch Series 7 è l’ultimo arrivato della gamma di orologi smart targata Apple. Annunciato a Settembre 2021, è stato lanciato ufficialmente il mese successivo.

Rispetto alla generazione precedente, con cui condivide gran parte delle specifiche hardware e software, il nuovo Series 7 presenta un display più ampio, ricarica rapida ed una maggiore resistenza ad urti e graffi.

Dunque, a differenza dei precedenti lanci, Apple ha stavolta deciso di adottare un approccio più “soft” nell’upgrade del proprio wearable di punta. Dovremo quindi aspettare il Series 8 per migliorie più sostanziali, ad esempio nel processore e nel comparto sensori.

Fatte queste premesse è doveroso constatare che Apple Watch Series 7, proprio come ogni altro orologio smart Apple, si posiziona a pieno diritto nella fascia dei migliori smartwatch sul mercato (a dirla di molti il migliore, soprattutto per gli utenti Apple). Infatti, si tratta di un orologio completo, sia come smartwatch puro, che come sportwatch e dispositivo di monitoraggio della propria salute personale. In altre parole, se cerchiamo lo “smartwatch perfetto”, Apple Watch Series 7 è uno dei modelli che più si avvicina a questo concetto, ovviamente anch’esso con margini di miglioramento.

Apple Watch Serie 7 design: display più ampio e resistenza migliorata

Un occhio distratto potrebbe far fatica a percepire le differenze estetiche fra Apple Watch Series 7 e la generazione precedente. Infatti, le linee sono molto simili e così la disposizione del tasto laterale e della Digital Crown con feedback tattile (all’interno della coroncina è integrato il sensore per ECG), posti sul lato destro del quadrante. Anche i materiali sul retro rimangono inalterati, ovvero ceramica e zaffiro.

Tuttavia, mettendo a confronto i due modelli, ci si rende conto di come la nuova versione abbia la cassa dagli angoli più smussati ed un’area dello schermo del 20% maggiore rispetto al precedente. Rispetto al Series 3 è addirittura il 50% più grande.

opinioni apple watch series 7

Questo è stato possibile grazie al lavoro incrociato di aumento delle dimensioni del quadrante (si passa da 40 a 41 mm e da 44 a 45 mm) e di assottigliamento delle cornici, che in questo modello sono quasi inesistenti. Ovviamente, questo accorgimento porta con sè dei sensibili miglioramenti, soprattutto nell’esperienza di utilizzo di alcune app.

display apple watch series 7

Basti pensare ad alcune app di messaggistica, mail e mappe, ma anche al miglior aspetto di alcune watch face. Purtroppo, i quadranti ottimizzati per le nuove dimensioni maggiorate del display sono solo due. Forse ci saremmo aspettati qualcosa in più e siamo certi questi arriveranno con i prossimi aggiornamenti del firmware. Tuttavia, tra gli aspetti positivi segnaliamo la possibilità di impostare come watch face le proprie foto scattate modalità ritratto, mettendo in primo piano i visi a noi cari. Le foto potranno anche essere pescate dalla sezione Ricordi e Foto in primo piano del nostro iPhone.

Oltre alle dimensioni, migliora anche il livello di luminosità del display in modalità Always On. Sommando queste caratteristiche rinnovate, possiamo facilmente affermare che l’Apple Watch Series 7 “si vede meglio” rispetto alle precedenti generazioni e, per chi come me ha una vista tutt’altro che da falco, questo aspetto è particolarmente apprezzato.

Il display, oltre alle caratteristiche sopracitate, offre inoltre una maggiore resistenza ad urti e graffi. Basti pensare che lo spessore del vetro è del 50% maggiore rispetto al Series 6. A proposito di resistenza, questo modello vanta finalmente una certificazione ufficiale (IPX6).

Apple WatchOS 8: esperienza d’uso

Sebbene il lancio di Apple Watch Series 7 non abbia introdotto nuovi sensori o funzionalità con la Salute, il firmware WatchOS 8 è stato adattato da Apple in modo da sfruttare al massimo le potenzialità dello schermo più ampio.

Ad esempio, una gestione superlativa della risposta ai messaggi di testo. Infatti sia la classica scrittura con tastierino, ma soprattutto quella “a mano” (Scribble), risultano estremamente comode, soprattutto se comparate con l’esperienza media offerta dagli altri smartwatch.

La tastiera QWERTY si comporta alla grande, grazie anche all’ottima funzionalità di correzione automatica, assolutamente indispensabile quando si scrive su una tastiera così piccola. Molto comoda è la possibilità di scorrere rapidamente sui tasti, piuttosto che premerli singolarmente.

Inoltre, migliora ulteriormente l’esperienza con Mappe, la cui interfaccia appare più ampia e perfettamente incorporata nel display.

Molto interessante anche la funzione AssistiveTouch, che può essere molto utile per le persone disabili, in quanto permette di controllare alcuni aspetti dello smartphone, come chiamate e navigazione menu, utilizzando i gesti della mano (gesture).

Le modalità di visualizzazione delle app sono due: quella classica di Apple “ad alveare” e quella ad elenco, che personalmente trovo più comoda, anche se meno immediata (si tratta comunque di gusti personali).

apple-watch-7-recensione
Menu a griglia

Con uno swipe verso il basso accediamo alla sezione notifiche, dalla quale possiamo leggere e, eventualmente, rispondere ai messaggi ricevuti. Facendo invece swipe verso l’alto, si entra nel Centro di Controllo dell’orologio, dal quale possiamo attivare rapidamente una serie di impostazioni. Tra queste: Trova Telefono, Modalità Spettacolo, Non Disturbare, Uso in Aereo, Modalità Acqua, ecc. (le impostazioni visualizzate possono essere personalizzate). Lo swipe laterale ci farà scorrere tra le varie watch face preselezionate.

Tutte le impostazioni relative allo smartwatch possono essere gestite più nel dettaglio dall’app Watch. A tal riguardo, precisiamo che accanto a questa applicazione ne esistono altre due complementari: Fitness+ per lo sport e Salute per tutto ciò che interessa il benessere.

Apple Watch Series 7 (GPS) Cassa 45 mm in alluminio verde con...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Il display Retina always-on è quasi il 20% più ampio rispetto ai modelli Series 6: tutto è più semplice da vedere e da usare

Funzioni Apple Watch Series 7

Parliamo ora delle funzionalità di Apple Watch Series 7. Come anticipato nelle righe precedenti, le feature disponibili sono le stesse del Series 6; più precisamente, sono identiche a quelle offerte da ogni Apple Watch che supporta WatchOS 8.

Oltre alle classiche funzioni da smartwatch (sveglia, cronometro, promemoria, gestione delle notifiche, ecc.), di seguito una panoramica delle principali possibilità offerte da Series 7:

  • ECG (riconosciuto dispositivo medico): dalla Series 4, i dispositivi Apple Watch sono in grado di effettuare un ECG completo e di verificare la presenza di fibrillazione atriale. Una volta avviata l’app apposita, sarà necessario toccare con il dito per 30 secondi la Digital Crown.
apple watch 7 ecg
La funzione ECG di Apple Watch è riconosciuta a tutti gli effetti come dispositivo medico
  • Livello di ossigeno nel sangue: funzionalità ormai presente sulla maggior parte degli smartwatch e smartband. A differenza della funzionalità ECG, questa funzionalità non è riconosciuta
  • Cardiofrequenzimetro
  • Monitoraggio del sonno
monitoraggio sonno apple watch series 7
Analisi del sonno nell’app Salute
  • Rilevamento caduta e SOS di emergenza: anche questo modello integra la funzione di rilevamento cadute, che con il nuovo firmware risulta essere più accurata. Potremo scegliere dall’app se attivare la funzione solo durante gli allenamenti o durante tutto l’arco della giornata.
  • Mindfulness: interessante app che sostituisce l’app Breathe. L’app ci incoraggia a trovare alcuni minuti al giorno per riflettere, pensare e “centrarsi” attraverso dei piccoli e semplici esercizi personalizzabili.
watchOS 8 app mindfulness
App mindfulness ci permette di prenderci un momento di pausa e concentrarci sul “qui ed ora”
  • Bussola
  • Altimetro
  • Mappe
  • Apple Pay
  • Monitoraggio ciclo mestruale
  • Controllo Apple Casa

Monitoraggio sport e Apple Fitness

Il monitoraggio dell’attività sportiva è uno dei (tanti) fiori all’occhiello di Apple Watch. Infatti, troviamo tantissimi allenamenti disponibili: dalla corsa al Tai Chi, passando per HIIT e discipline come la pesca, ce n’è davvero per tutti i gusti. Di seguito l’elenco di alcuni degli allenamenti disponibili:

  • Allenamento Cardio HIIT;
  • Corsa (Outdoor & Indoor);
  • Flessibilità;
  • Core Training;
  • Camminata (Indoor & Outodoor);
  • Bici outdoor (in questo caso, l’orologio è in grado di rilevare se si sta utilizzando una bici elettrica);
  • Bici indoor;
  • Ellittica;
  • Vogatore;
  • Stepper;
  • Trekking;
  • Yoga;
  • Rafforzamento funzionale;
  • Ballo;
  • Defaticamento;
  • Pilates;
  • Pesca;
  • Caccia;
  • Tai Chi;
  • Nuoto (piscina e acque libere);
  • Calcio;
  • Badmington;
  • Cardio Misto;
  • Cross training;
  • Sbarra;
  • Kickboxing;
  • Pallacanestro;
  • Surf;
  • Tennis.
sport watchOS 8

Il rilevamento della frequenza cardiaca è estremamente preciso e puntuale. I cambi di intensità vengono infatti registrati praticamente all’istante. Anche il conteggio delle calorie appare più preciso rispetto a tanti altri modelli sul mercato, che tendono a sovrastimare il dispendio calorico durante gli allenamenti.

Anche il riconoscimento automatico dell’inizio sessione di allenamento funziona particolarmente bene. Verremo infatti avvisati da una notifica quando l’orologio percepirà l’inizio di una sessione (ad esempio di camminata, corsa o bici) e ci chiederà di avviare il monitoraggio dopo pochi minuti, tenendo ovviamente traccia dell’attività già svolta negli istanti precedenti alla notifica.

Il tracciamento GPS delle nostre attività outdoor è è preciso e puntuale, così come il conteggio dei passi.

Rimangono ovviamente gli iconici anelli da completare (calorie, minuti in piedi, esercizio), che rappresentano un ottimo modo per mantenere la motivazione e seguire uno stile di vita sempre attivo.

anelli attività apple watch
Monitoraggio attività nell’app Fitness

Tutte le informazioni relative agli allenamenti possono poi essere analizzate approfonditamente nell’app Fitness, dalla quale è possibile anche personalizzare i propri obiettivi giornalieri ed accedere ad Apple Fitness +, al quale si ha accesso gratuito per 3 mesi. Questa piattaforma facoltativa e a pagamento dà accesso a tantissimi workout aggiornati costantemente.

allenamento apple watch 7
Allenamento nel dettaglio (app Fitness)

Per quanto riguarda invece tutte le metriche relative alla salute (ECG, sonno, ecc.), queste sono consultabili nell’app Salute.

Autonomia Apple Watch 7 e ricarica rapida

Come abbiamo anticipato, l’autonomia di Apple Watche Series 7 rimane invariata rispetto alla generazione precedente. Parliamo quindi di circa 18 ore di utilizzo intensivo. Un utilizzo più intelligente del dispositivo può portarci ad allungare l’autonomia fino ad arrivare ad un giorno e mezzo.

Si tratta di valori ancora troppo bassi, considerando l’eccellenza raggiunta dall’orologio in praticamente tutti gli altri aspetti. Ovviamente, data la completezza e la ricchezza di funzionalità del dispositivo, non potevamo aspettarci un’autonomia di due settimane, ma avremmo sicuramente apprezzato un passo in più rispetto al passato (basti pensare ad ottimi smartwatch come il Versa 3, che raggiungono senza troppa fatica la settimana di autonomia).

ricarica apple watch series 7

Passo in più che è stato invece compiuto sulla velcoità di ricarica. Infatti, il nuovo caricatore ad induzione di Apple Watch Series 7 offre una ricarica del 33% più rapida rispetto alla versione precedente. In altre parole, parliamo di 80% della ricarica in 45 minuti, 50% in 25 minuti e ricarica completa in circa un’ora.

Questa feature è molto utile, in particolare se si utilizza l’orologio per il monitoraggio del sonno e non lo si vuole dunque ricaricare durante la notte. Purtroppo, è però solo disponibile con il nuovo charger proprietario e non potrà dunque essere sfruttata attraverso altri caricatori.

Apple Watch Series 7 prezzo

Apple Watch Series 7 è uno smartwatch top di gamma, con un prezzo che varia da 439€ fino a arrivare a quasi 1000€ per la versione con cassa in titanio. Il prezzo di Apple Watch 7 dipende infatti dalla versione scelta (GPS oppure GPS + Cellular), materiale della cassa (alluminio, acciaio inox o titanio) e dal cinturino, oltre ovviamente alle dimensioni della cassa.

Apple Watch Series 7 (GPS) Cassa 45 mm in alluminio verde con...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Il display Retina always-on è quasi il 20% più ampio rispetto ai modelli Series 6: tutto è più semplice da vedere e da usare

Offerta
Apple Watch Series 7 (GPS + Cellular) Cassa 45 mm in acciaio...
  • Con il modello GPS + Cellular telefoni, mandi messaggi e trovi indicazioni stradali, tutto senza telefono (Operatori supportati: Vodafone. Apple Watch e iPhone devono avere lo stesso operatore di...
  • Ascolta musica, podcast e audiolibri in streaming ovunque sei, e il telefono lascialo a casa

Apple Watch Series 7 (GPS) Cassa 41 mm in alluminio blu con...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Il display Retina always-on è quasi il 20% più ampio rispetto ai modelli Series 6: tutto è più semplice da vedere e da usare

Offerta
Apple Watch Series 7 (GPS + Cellular) Cassa 41 mm in acciaio...
  • Con il modello GPS + Cellular telefoni, mandi messaggi e trovi indicazioni stradali, tutto senza telefono (Operatori supportati: Vodafone. Apple Watch e iPhone devono avere lo stesso operatore di...
  • Ascolta musica, podcast e audiolibri in streaming ovunque sei, e il telefono lascialo a casa

Offerta
Apple Watch Series 7 (GPS + Cellular) Cassa 41 mm in acciaio...
  • Con il modello GPS + Cellular telefoni, mandi messaggi e trovi indicazioni stradali, tutto senza telefono (Operatori supportati: Vodafone. Apple Watch e iPhone devono avere lo stesso operatore di...
  • Ascolta musica, podcast e audiolibri in streaming ovunque sei, e il telefono lascialo a casa

Apple Watch Series 7 (GPS + Cellular) Cassa 45 mm in alluminio...
  • Con il modello GPS + Cellular telefoni, mandi messaggi e trovi indicazioni stradali, tutto senza telefono (Operatori supportati: Vodafone. Apple Watch e iPhone devono avere lo stesso operatore di...
  • Ascolta musica, podcast e audiolibri in streaming ovunque sei, e il telefono lascialo a casa

Sono inoltre disponibili alcune collezioni ed edizioni limitate, come per esempio quelle in partnership con Hermes e Nike.

Recensione Apple Watch Series 7: in sintesi

Tiriamo le somme di questa recensione di Apple Watch Series 7. Sebbene il nuovo wearable della casa di Cupertino possa ritenersi un upgrade della generazione precedente, le migliorie apportante migliorano sensibilmente l’esperienza di utilizzo del dispositivo. Su tutte, le maggiori dimensioni del display e la ricarica rapida. Per il resto, abbiamo il solito eccellente smartwatch, completo sotto tutti i punti di vista. Che lo si usi come dispositivo di gestione delle attività quotidiane o come fitness & activity tracker, Apple Watch funziona alla grande, offrendo misurazioni precise e puntuali. Peccato per l’autonomia, che rimane il vero tallone d’Achille di uno smartwatch (quasi) perfetto.

Apple Watch Series 7 (GPS) Cassa 45 mm in alluminio verde con...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Il display Retina always-on è quasi il 20% più ampio rispetto ai modelli Series 6: tutto è più semplice da vedere e da usare

Andrea Giorgi

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

Smartdomotica
Logo