Recensione Xiaomi (Mi) Smart Band 7

recensione xiaomi mi smart band 7
Batteria più grande, processore più potente e nuove funzionalità dedicate all'allenamento (intensità, tempi di recupero, ecc.)
Monitoraggio continuo del livello di ossigeno nel sangue
Display più grande e luminoso, adesso con modalità always on
Rilevamento automatico dell'attività
Compatto e leggero

In questa recensione analizziamo il nuovo Xiaomi Smart Band 7 (che noi continueremo a chiamare con l’iconico nome Mi Band :D). Ancora una volta il bracciale del brand si conferma come uno tra i migliori smartband del momento. Adesso con maggiore autonomia, schermo più grande, processore più potente, display always on e monitoraggio h24 del livello di ossigeno nel sangue. Vediamolo nel dettaglio.

Recensione Xiaomi Band 7: valutazione

8.5 Voto
Ancora una volta un best buy, ma si può sempre fare di meglio

Lo Xiaomi Smart Band 7 si conferma ancora una volta un best buy della categoria nonostante non presenti troppe migliorie rispetto all'edizione precedente e sia venduto ad un prezzo leggermente più alto. Schermo più ampio e più luminoso, always on, monitoraggio SpO2 continuo, processore e batteria più potenti e nuove funzionalità dedicate allo sport lo rendono un bracciale fitness piuttosto completo (ma senza GPS & NFC) ed un'opzione ideale per chi sta cercando specificatamente un dispositivo di questo tipo e dalle dimensioni compatte (non uno smartwatch)

Design ed ergonomia
8.5
Funzioni
8
Autonomia
8.5
Rapporto qualità/prezzo
7.5
Funzionalità dedicate allo sport
9
PRO
  • Batteria più grande, processore più potente e nuove funzionalità dedicate all'allenamento (intensità, tempi di recupero, ecc.)
  • Monitoraggio continuo del livello di ossigeno nel sangue
  • Display più grande e luminoso, adesso con modalità always on
  • Rilevamento automatico dell'attività
  • Compatto e leggero
CONTRO
  • Assenza modulo GPS
  • Versione NFC non ancora disponibile
  • Manca un sensore di luminosità per la regolazione automatica del display
Voto utenti: Dai il tuo voto a questo prodotto!

Offerta
Xiaomi Smart Band 7, Schermo AMOLED 1.62'', Monitoraggio Sonno, SpO2,...
  • Schermo AMOLED da 1.62” (25% in più di area di visualizzazione rispetto alla versione precedente) risalterà sul tuo polso, rendendo più facile la visualizzazione e il controllo dei comandi. Tutto...
  • Nuovi quadranti, nuovi stili. Oltre 100 quadranti dinamici. Con un rendering grafico più avanzato ed effetti di animazione più fluidi, sia gli esclusivi quadranti dinamici che quelli personalizzati...

Xiaomi Smart Band 7: caratteristiche e scheda tecnica

  • Peso (senza cinturino): 13,5 g
  • Display: AMOLED a colori da 1,62″
  • Risoluzione: 192 x 490 pixel
  • Profondità dei colori: 326 PPI
  • Luminosità massima: 500 nits
  • Dimensioni corpo:  46,5 x 20,7 x 12,25 mm
  • Impermeabilità: 5 ATM
  • Batteria: 180 mAh
  • Autonomia dichiarata: fino a 15 giorni (4 giorni con utilizzo intenso)
  • Tempo di ricarica: 2 ore (ricarica magnetica)
  • Connettività: Bluetooth 5.2 ( e NFC nella versione dedicata)
  • Sport monitorati: 120 sport monitorati
  • Sensori: Sensore a 6 assi ad alta precisione e sensore a 6 assi di frequenza cardiaca PPG: Accelerometro a 3 assi, giroscopio a 3 assi a basso consumo energetico, sensore di frequenza cardiaca PPG

Mi Band 7 Xiaomi: contenuto della confezione

In dotazione troviamo:

  • Smartband Xiaomi Mi Band 7
  • Cavetto di ricarica con attacco magnetico
  • Istruzioni

Xiaomi Band 7: panoramica prodotto

Xiaomi Smart Band 7 è la nuova versione dell’ormai celebre smartband del brand cinese (per saperne di più sul modello precedente, leggi la recensione del Mi Band 6). Questo nuovo modello riprende quanto già c’era di buono nella vecchia versione, portandolo però ad un nuovo livello.

xiaomi mi smartband 7 foto

Troviamo un display touch AMOLED a colori più ampio da 1,62″ (vs 1,56″), che permette una migliore leggibilità, una batteria più grande da 180mAh (vs 125mAh del Mi Band 6) e un CPU più potente (Dialog 14706 vs Dialog 14697). Anche l’interfaccia risulta rinnovata con una navigazione ed un’esperienza d’uso leggermente più fluide e user-friendly.

Non mancano le funzionalità a cui i migliori smartwatch e fitness tracker ci hanno ormai abituato: monitoraggio del sonno, frequenza cardiaca, contapassi, rilevamento automatico e tracciamento dell’attività sportiva, livello dello stress, livello PAI (valore specifico dei dispositivi per lo sport Xiaomi), notifiche e messaggi, timer, monitoraggio della salute femminile, esercizi di respirazione, ecc.

funzionalità mi band 7

Una novità importante in questo modello 2022 riguarda la possibilità di monitorare il livello di ossigeno nel sangue (SpO2) in modo continuativo (h24), oltre che la modalità always on del display (personalizzabile). Questo vuol dire che si potrà visualizzare l’ora senza dover attivare il dispositivo.

always on display xiaomi band 7
Always on display

Rispetto ai 30 sport monitorabili del Mi Band 6, è adesso possibile tracciare 120 tipi di allenamento ed è presente una nuova sezione dedicata all’intensità dell’allenamento e ai tempi di recupero. Nonostante l’aggiunta di nuove feature sportive, manca ancora il modulo GPS (come sempre sarà utilizzato quello dello smartphone).

Lo Smart Band 7 presenta connettività Bluetooth 5.2 ma non NFC (la versione dedicata non è ancora disponibile in Italia).

Design dello smartband Xiaomi 7

In quanto all’estetica, il design è molto simile a quello del suo predecessore. Ritroviamo il cinturino removibile con meccanismo di chiusura a clip (che in questa versione ci sembra migliorato e meno soggetto a sganciarsi accidentalmente) e la ricarica magnetica, posta sul retro accanto al cardiofrequenzimetro.

design xiaomi band 7

Il cinturino è intercambiambile con quelli del Mi Band 6, dato che il corpo prodotto è lo stesso (lo schermo è più grande perchè senza cornice). Online si trovano tantissime varianti, anche se non ufficiali.

Nonostante una batteria leggermente più grande, il peso risulta ancora molto ridotto (13,5g) e l’indossabilità, seppure prettamente soggettiva, può definirsi ottima così come la qualità costruttiva e il materiale anti-polvere e resistente ai graffi.

xiaomi mi band 7 test

A proposito di resistenza, non manca infine l’impermeabilità 5 ATM, che lo rende ideale anche per gli sport acquatici (lo schermo andrà in blocco durante gli allenamenti di nuoto).

Display Mi Band 7

Lo schermo di Xiaomi Smart Band 7 è un display AMOLED borderless da 1,62″ con una risoluzione di 192 x 490 pixel (366 PPI), una luminosità massima di 500 nits ed una profondità cromatica niente male per un dispositivo di questa fascia.

La visibilità è ottima anche alla luce diretta del sole ed è possibile selezionare ben 100 livelli di luminosità direttamente dalle impostazioni del bracciale.

xiaomi mi band 7 opinioni
Visibilità alla luce diretta del sole di un caldissimo pomeriggio d’estate, sezione intensità allenamento

Questo modello offre adesso la modalità always on (è anche possibile programmarla in determinate fasce orarie), anche se tenerla attiva riduce la batteria. Invece, manca ancora una volta il sensore di luminosità (e dunque la capacità del dispositivo di regolare automaticamente lo schermo in base all’ambiente circostante, utile per evitare l’effetto “faro” di notte).

La modalità non disturbare, tuttavia, si attiva automaticamente quando l’utente dorme ed è possibile programmare una riduzione della luminosità ad un orario prestabilito (modalità notte)

Non manca inoltre la possibilità di abilitare l’attivazione al movimento del polso, molto accurata ed utile, soprattutto durante l’attività fisica.

Uso e funzioni dello Smart Band 7

La navigazione è semplice ed intuitiva anche per i neofiti. Dalla schermata iniziale, facendo swipe dal basso verso l’alto, è possibile accedere al menu del dispositivo e alle seguenti sezioni (nell’app è possibile riordinarle in base alle proprie priorità):

  • Personal Activity Intelligence: una panoramica delle calorie bruciate, passi compiuti e sessioni in piedi terminate (ricordiamo che è possibile attivare il promemoria sedentarietà);
recensioni smart band 7 xiaomi
  • Valore PAI: chi ha già utilizzato un dispositivo Xiaomi lo conosce già. Si tratta di un algoritmo proprietario che assegna diversi punti per misurare il benessere ed il livello di attività fisica complessivo dell’utente (è possibile impostare un obiettivo PAI per aumentare la motivazione);
  • Frequenza cardiaca: monitoraggio dei battiti per minuto (BPM);
frequenza cardiaca mi band 7
  • Ossigeno nel sangue (SpO2): misurazione del livello di saturazione dell’ossigeno nel sangue (valore comunque indicativo non trattandosi di un dispositivo medico);
livello ossigeno nel sangue monitoraggio continuo xiaomi smartband 7
  • Allenamento: tracciamento dell’attività fisica con la possibilità di selezionare lo sport specifico che si andrà ad eseguire;
  • Cronologia allenamenti;
  • Intensità allenamenti: una panoramica generale dell’attività degli ultimi 7 giorni con indicazioni sui tempi di recupero;
  • Livello di stress durante la giornata e negli ultimi 7 giorni (rilassato, blando, moderato e acuto);
  • Qualità del sonno della notte precedente con una divisione delle varie fasi (profondo, leggero e REM);
monitoraggio sonno mi band 7
Panoramica qualità sonno app Zepp Life
qualità sonno mi band 7 xiaomi
  • Meteo (se connesso al Bluetooth dello smartphone);
  • Controllo della riproduzione musicale (sempre via smartphone);
  • Sveglia;
  • Programma: è possibile effettuare la sincronizzazione con il calendario dello smartphone;
  • Impostazioni. Da qui è possibile accedere ad una serie di operazioni come: gestire il dispositivo (riavvio, ripristino, ecc.), cambiare quadrante ed il formato ora, regolare la luminosità e personalizzare le preferenze sull’accensione del display (always on, alla notifica, durata dell’accensione, ecc.), attivare la modalità risparmio o la modalità non disturbare, oltre che il rilevamento automatico dell’attività;
  • Altro: in questa sezione troviamo alcune funzionalità secondarie come la torcia, il monitoraggio della salute femminile, gli esercizi di respirazione, il cronometro, il timer, trova telefono, modalità silenzioso dello smartphone, orologio universale, promemoria e il timer con set da 25 minuti per la produttività (la popolare tecnica del pomodoro).
salute femminile zepp life
Salute femminile app Zepp Life

Facendo swipe dall’alto verso il basso, si accede alle notifiche (che è possibile attivare da smartphone per le singole app come Whatsapp). Non è però possibile rispondere alle notifiche anche se sono presenti alcune risposte rapide. La gestione delle notifiche è complessivamente “scarsa” (ma in linea con il tipo di dispositivo) e non equiparabile a quella di uno smartwatch.

Facendo invece swipe verso destra o sinistra, troviamo i vari widget (da personalizzare): di default meteo e musica. Come per il modello precedente, tenendo invece premuto sulla watch face, è possibile impostarne una diversa fra quelle scaricate (o personalizzare i quadranti mostrando le informazioni più rilevanti).

Offerta
Xiaomi Smart Band 7, Schermo AMOLED 1.62'', Monitoraggio Sonno, SpO2,...
  • Schermo AMOLED da 1.62” (25% in più di area di visualizzazione rispetto alla versione precedente) risalterà sul tuo polso, rendendo più facile la visualizzazione e il controllo dei comandi. Tutto...
  • Nuovi quadranti, nuovi stili. Oltre 100 quadranti dinamici. Con un rendering grafico più avanzato ed effetti di animazione più fluidi, sia gli esclusivi quadranti dinamici che quelli personalizzati...

Sport monitorati dal nuovo bracciale Xiaomi

Il Mi Band 7 è in grado di rilevare l’attività di 120 sport differenti. Ovviamente, solo alcuni di questi presentano dei parametri specifici (bracciate, falcate, ecc.).

sport xiaomi smartband 7

Alcune delle attività che è possibile tracciare sono:

  • Corsa all’aperto
  • Tapis roulant
  • Camminata
  • Ciclismo
  • Cyclette
  • Vogatore
  • Ellittica
  • Piscina, nuoto pinnato e nuoto artistico
  • Yoga
  • Salto corda
  • Esercizio libero
  • Danza
  • Fitness indoor
  • Ginnastica
  • HIIT
  • Core training
  • Stretching
  • Cardio combat
  • Pilates
  • Basket
  • Pallavolo, ecc.

A fine allenamento è possibile consultare una panoramica direttamente sul bracciale, oltre che sull’app: qui potrai accedere ad ogni allenamento e visualizzare nel dettaglio grafici, percorso, calorie, punti PAI, ecc.

sport xiaomi mi band 7
panoramica allenamento zepp life xiaomi band 7
Sintesi allenamento: esercizio libero (combo abs+cardio)

Anche questo bracciale Xiaomi permette di attivare il rilevamento automatico dell’attività: è possibile abilitarlo per corsa, camminata, ellittica e vogatore. Se attivato, dopo circa un minuto, il bracciale inizierà a tracciare lo sport senza l’intervento iniziale dell’utente.

resoconto allenamento xiaomi smartband 7
Sintesi della camminata con Xiaomi Smart Band 7 (GPS dello smartphone)

Xiaomi Smart Band 7 e Zepp Life

La popolare app Mi Fit è stata ridisegnata completamente da qualche mese ed il suo nome è adesso Zepp Life.

Come la versione precedente, l’app è piuttosto intuitiva e completa e la configurazione del bracciale richiede pochissimi minuti.

Sulla schermata iniziale è mostrata una panoramica sintetica dei parametri rilevati: passi, sonno, frequenza cardiaca, PAI, cronologia degli allenamenti, salute femminile, peso (da inserire manualmente se non associato ad una bilancia smart Xiaomi), ecc. Anche in questo caso è possibile stabilire quali dati visualizzare e in quale ordine.

app zepp life xiaomi
Home Zepp Life
Zepp Life app xiaomi band 7

Dalla voce Profilo > I miei dispositivi è poi possibile accedere alla sezione dedicata allo smartband per personalizzarne le impostazioni. Ad esempio, potrai:

  • Modificare la watch face nel negozio;
  • Gestire le notifiche per chiamate, messaggi, app o raggiungimento degli obiettivi, così come configurare il promemoria in piedi (il bracciale, durante le fasce orarie prestabilite, vibrerà se non rileva alcuna attività per 50 minuti);
  • Impostare le tue preferenze sul monitoraggio della frequenza cardiaca, del sonno, dello stress e del livello di ossigeno nel sangue (misurazione continua, notifica in caso di valori troppi alti o bassi, ecc.)
  • Personalizzare le impostazioni del bracciale: display (luminosità, always on, attivazione al polso, blocco/sblocco), modalità non disturbare, modalità notte, vibrazione, lingua, widget da visualizzare, ecc.;
  • Sincronizzare gli eventi del calendario ed impostare sveglie o promemoria;
  • Trovare il bracciale utilizzando lo smartphone (il bracciale inizierà a vibrare).

Xiaomi Band 7: autonomia e modalità risparmio

Xiaomi Mi Band 7 è dotato di una batteria da 180 mAh, in grado di offrire un’autonomia fino a 14-15 giorni. Naturalmente, la durata della batteria dipende dall’uso che si fa del bracciale, dal numero di allenamenti svolti, dalle impostazioni (attivazione polso, monitoraggi h24 o frequenti, ecc.). Con un utilizzo intenso si arriva a circa 4-5 giorni mentre se lo si stressa al massimo (come abbiamo fatto noi ai fini del test) la batteria può durare anche meno di una giornata.

Interessante la possibilità di attivare, nella sezione dedicata alle impostazioni del bracciale, la modalità risparmio: in questo caso, il dispositivo ignorerà le impostazioni memorizzate e registrerà solo i passi e le informazioni base sul sonno.

La ricarica impiega poco meno di 2 ore, utilizzando il cavetto magnetico in dotazione.

Xiaomi Mi Band 7: prezzo

Xiaomi Smart Band 7 ha un prezzo di listino di circa 59,99€, un prezzo sicuramente più alto delle precedenti edizioni ma che rimane tutto sommato in linea con quanto offerto. Considerando alcune assenze come il GPS, l’NFC ed il sensore di luminosità, è certamente un acquisto raccomandato per chi predilige un braccialetto compatto. Con qualche decina di euro in più si può invece pensare di orientarsi su smartband più evoluti o, ancora meglio, su uno smartwatch.

Recensione Xiaomi Mi Smart Band 7: in sintesi

Lo Xiaomi Smart Band 7 si conferma ancora una volta un best buy della categoria nonostante non presenti troppe migliorie rispetto all’edizione precedente e sia venduto ad un prezzo leggermente più alto. Schermo più ampio e più luminoso, always on, monitoraggio Sp02 continuo, processore e batteria più potenti e nuove funzionalità dedicate allo sport lo rendono un bracciale fitness piuttosto completo (ma senza GPS & NFC) ed un’opzione ideale per chi sta cercando specificatamente un dispositivo di questo tipo e dalle dimensioni compatte (non uno smartwatch). Si può fare di meglio ma nell’attesa lo promuoviamo a pieni voti.

Offerta
Xiaomi Smart Band 7, Schermo AMOLED 1.62'', Monitoraggio Sonno, SpO2,...
  • Schermo AMOLED da 1.62” (25% in più di area di visualizzazione rispetto alla versione precedente) risalterà sul tuo polso, rendendo più facile la visualizzazione e il controllo dei comandi. Tutto...
  • Nuovi quadranti, nuovi stili. Oltre 100 quadranti dinamici. Con un rendering grafico più avanzato ed effetti di animazione più fluidi, sia gli esclusivi quadranti dinamici che quelli personalizzati...

Angelica Filomena

Amante della natura, viaggiatrice non-stop e delfino curioso :) Adoro provare nuovi prodotti e amo la tecnologia e tutto ciò che è in grado di cambiare la vita...in meglio!

Smartdomotica
Logo