Miglior monitor gaming 2022: guida acquisto

Stai cercando uno schermo da utilizzare con la tua console o PC da gioco? In questa guida al migliore monitor da gaming del 2022 vediamo quali sono i modelli più interessanti da scegliere in base al tuo stile di gioco e al budget che hai a disposizione.

Anche se la stragrande maggioranza dei monitor possono essere collegati senza problemi ad un computer da gaming, un notebook per giocare o a una PS5, ci sono alcuni modelli pensati appositamente per i videogiocatori, con caratteristiche specifiche in grado di rendere l’esperienza di gioco molto più realistica e coinvolgente.

Se oltre a scoprire i modelli che abbiamo selezionato ti interessa capire quali sono le specifiche tecniche che fanno la differenza tra i migliori monitor da gaming e quelli generici, trovi una piccola guida dedicata nella seconda parte di questo articolo.

Tabella comparativa dei migliori monitor gaming 2022

Qui sotto puoi confrontare nel dettaglio i monitor da gaming più interessanti del momento:

Miglior 4K 32 pollici
ASUS ROG Swift PG32UQ Monitor Gaming 32”, 4K UHD (3840x2160), IPS,...
Miglior ultrawide
Predator X38P Monitor Gaming G-SYNC 37,5", Display IPS QHD UltraWide,...
Miglior 27 pollici 144 Hz
LG 27GP950 UltraGear Gaming Monitor 27" UltraHD 4K NanoIPS 1ms HDR...
Miglior 27 pollici 240 Hz
Samsung Monitor Gaming Odyssey G7 (C27G73), Curvo (1000R), 27",...
Monitor curvo economico
Dell S2721HGF, 27 pollici, Monitor da gioco, curvo, Full HD 1920x1080,...
24 pollici per il gaming online
MSI Optix G242 Monitor Gaming 24", Display 16:9 (FHD) 1920x1080,...
Nome prodotto
SUS ROG Swift PG32UQ
Acer Predator X38P
LG 27GP950
Samsung Odyssey G7
Dell S2721HGF
MSI Optix G242
Tipo di pannello
IPS
IPS
IPS
VA
VA
IPS
Dimensioni
32"
37,5"
27"
27"
27"
23,8"
Risoluzione
3840 x 2160 pixel (4K UHD)
3840 x 1600 pixel (QHD+)
3840 x 2160 pixel (4K UHD)
2560 x 1440 pixel (QHD)
1920 x 1080 pixel (Full HD)
1920 x 1080 pixel (Full HD)
Refresh rate
144 Hz
144 Hz (Overclock 175 Hz)
144 Hz (Overclock 160 Hz)
240 Hz
144 Hz
144 Hz
Response time
1 ms
1 ms
1 ms
1 ms
1ms
1 ms
Speaker
2 X 5W
2 x 7W
Miglior 4K 32 pollici
ASUS ROG Swift PG32UQ Monitor Gaming 32”, 4K UHD (3840x2160), IPS,...
Nome prodotto
SUS ROG Swift PG32UQ
Tipo di pannello
IPS
Dimensioni
32"
Risoluzione
3840 x 2160 pixel (4K UHD)
Refresh rate
144 Hz
Response time
1 ms
Speaker
2 X 5W
Miglior ultrawide
Predator X38P Monitor Gaming G-SYNC 37,5", Display IPS QHD UltraWide,...
Nome prodotto
Acer Predator X38P
Tipo di pannello
IPS
Dimensioni
37,5"
Risoluzione
3840 x 1600 pixel (QHD+)
Refresh rate
144 Hz (Overclock 175 Hz)
Response time
1 ms
Speaker
2 x 7W
Miglior 27 pollici 144 Hz
LG 27GP950 UltraGear Gaming Monitor 27" UltraHD 4K NanoIPS 1ms HDR...
Nome prodotto
LG 27GP950
Tipo di pannello
IPS
Dimensioni
27"
Risoluzione
3840 x 2160 pixel (4K UHD)
Refresh rate
144 Hz (Overclock 160 Hz)
Response time
1 ms
Speaker
Miglior 27 pollici 240 Hz
Samsung Monitor Gaming Odyssey G7 (C27G73), Curvo (1000R), 27",...
Nome prodotto
Samsung Odyssey G7
Tipo di pannello
VA
Dimensioni
27"
Risoluzione
2560 x 1440 pixel (QHD)
Refresh rate
240 Hz
Response time
1 ms
Speaker
Monitor curvo economico
Dell S2721HGF, 27 pollici, Monitor da gioco, curvo, Full HD 1920x1080,...
Nome prodotto
Dell S2721HGF
Tipo di pannello
VA
Dimensioni
27"
Risoluzione
1920 x 1080 pixel (Full HD)
Refresh rate
144 Hz
Response time
1ms
Speaker
24 pollici per il gaming online
MSI Optix G242 Monitor Gaming 24", Display 16:9 (FHD) 1920x1080,...
Nome prodotto
MSI Optix G242
Tipo di pannello
IPS
Dimensioni
23,8"
Risoluzione
1920 x 1080 pixel (Full HD)
Refresh rate
144 Hz
Response time
1 ms
Speaker
Le nostre guide all’acquisto sono il risultato della nostra esperienza personale e di lunghe e approfondite ricerche, utilizzando fonti ufficiali e autorevoli, raccogliendo opinioni dei professionisti del settore e le recensioni reali degli utenti

Miglior monitor da gaming: recensioni ed opinioni

Ecco la lista dei migliori monitor da gaming di Dicembre 2022 :

  • ASUS ROG Swift PG32UQ: miglior monitor 4K 32 pollici 144 Hz (top di gamma)
  • Acer Predator X38P: grande monitor PC gaming ultrawide
  • LG 27GP950: miglior monitor gaming 27 pollici (144 Hz)
  • Samsung Odyssey G7: tra migliori monitor 240hz curvi (27″)
  • Dell S2721HGF: monitor gaming curvo economico
  • MSI Optix G242: monitor 24 pollici 144 Hz dal prezzo accessibile

Se stai cercando un dispositivo che sia versatile, puoi anche considerare l’acquisto di una smart TV 4K scegliendo però formati a partire da 50/55 pollici. Altimenti, puoi consultare le nostre guide delle TV da 24 pollici o 32 pollici per esplorare i modelli ibridi o quelli più interessanti. Naturalmente, dovrai tenere presente che si tratta di un altro tipo di prodotto.

ASUS ROG Swift PG32UQ: il miglior monitor gaming 4K 32 pollici (PS5 e Xbox)

miglior monitor gaming 4k 32 pollici
Dimensioni: 32’’ | Risoluzione: 3840 x 2160 pixel (4K UHD) | Refresh rate: 144 Hz | Response time: 1ms | Pannello: IPS | Speaker: 2 x 5W

ASUS ROG Swift PG32UQ è uno dei migliori monitor 4K da 32 pollici attualmente sul mercato, adatto sia a chi gioca su PC che ai possessori di console di ultima generazione come PS5 e Xbox Series X. La diagonale ampia rende l’esperienza di gioco molto coinvolgente senza che sia necessario sedersi a poca distanza dallo schermo, e il display regala splendide immagini durante il gioco e la visione di contenuti multimediali.

Si tratta infatti di un pannello IPS dotato di tecnologia Quantum Dot, la stessa che troviamo su molti degli attuali televisori top di gamma; ha risoluzione 4K. I colori risultano particolarmente vibranti e realistici, e anche il livello di contrasto è molto buono, consentendo una visibilità ottima dei particolari anche nelle scene e nelle sezioni dello schermo più scure.

ASUS ROG Swift PG32UQ è un monitor da gaming 32 pollici 144Hz: questa frequenza di refresh più elevata dello standard lo rende particolarmente adatto a chi gioca su PC con alti fps; permette anche di sfruttare al massimo le potenzialità delle nuove console Sony e Microsoft per giocare in 4K a 120 Hz, grazie alla presenza delle due porte HDMI 2.1 e al supporto al VRR.

Tra le porte troviamo anche una DisplayPort 1.4, oltre a 3 USB 3 e al jack per le cuffie. Il monitor è dotato di casse interne da 5W. Può essere regolato in altezza e permette l’inclinazione sui due diversi assi, per garantire il massimo dell’ergonomia durante l’utilizzo.

Pro
  • Resa dei colori fedele
  • Buon livello di contrasto
  • Tra i migliori monitor PS5 e Xbox Series X
  • Immagini realistiche e dettagliate
Contro
  • Prezzo elevato
ASUS ROG Swift PG32UQ Monitor Gaming 32”, 4K UHD (3840x2160), IPS,...
  • Grazie alla sua frequenza di aggiornamento di 144Hz questo monitor gaming 4K UHD IPS da 32" offre un gameplay coinvolgente e una grafica degna di un giocatore professionista
  • I tuoi nemici non avranno scampo, nessuno potrà sfuggire alla tua vista grazie al pannello IPS che offre un’incredibile velocità di risposta di soli 1ms

Acer Predator X38P: il miglior monitor ultrawide

miglior monitor gaming ultrawide
Dimensioni: 37,5’’ | Risoluzione: 3840 x 1600 pixel (QHD+) | Refresh rate: 144 Hz (Overclock 175 Hz) | Response time: 1ms | Pannello: IPS | Speaker: 2 x 7W

Acer Predator X38P è un monitor per PC da gaming ideale per chi vuole vivere l’esperienza immersiva tipica degli schermi ultrawide. Ha delle dimensioni più che generose (37,5’’), con rapporto 21:9; la sua leggera curvatura contribuisce ad avvolgere il campo visivo del giocatore durante le partite per un’esperienza ludica davvero spettacolare.

Il pannello IPS utilizzato mostra colori vividi e immagini dettagliate, grazie alla risoluzioni pari a 3840 x 1600 pixel, più elevata rispetto a quella di molti monitor di questa tipologia. È compatibile con Nvidia G-Sync, perfetto dunque per chi possiede una GPU del brand, e con HDR.

È anche molto veloce, ottima notizia per gli appassionati dei titoli più frenetici, che non vogliono perdere neanche un fotogramma durante le proprie partite: il tempo di risposta è di 1 ms, mentre la frequenza di aggiornamento è di 144 Hz, ma può arrivare fino ad un massimo di 175 Hz in overclock. Le scene risultano estremamente fluide e naturali anche durante le sequenze di gioco più concitate.

Viste le dimensioni del display, Acer Predator X38P risulta abbastanza pesante (circa 9 kg e mezzo) ed ingombrante, ma è dotato di una solida base regolabile, e può comunque essere montato su di un supporto Vesa adeguato. La dotazione di porte include un paio di HDMI 2.0, DisplayPort 1.4, 4 USB 3.0 e un jack audio. Il migliore monitor da gaming ultrawide del momento ed una scelta raccomandata per chi cerca questo tipo di dispositivo.

Pro
  • Ottima resa cromatica
  • Risoluzione elevata
  • Pannello veloce
Contro
  • Peso e ingombro non adatti a tutti gli ambienti
  • Prezzo
Predator X38P Monitor Gaming G-SYNC 37,5", Display IPS QHD UltraWide,...
  • SCHERMO GRANDE, CURVATURA PIÙ GRANDE: grazie al display curvo il gaming raggiunge livelli così coinvolgenti che non riuscirai più a smettere; con il vero gameplay panoramico a 37,5" reali, hai una...
  • AL MASSIMO LIVELLO: con un refresh rate a 144 Hz (175 Hz Overclock) e la scheda NVIDIA G-SYNC, le sessioni di gioco saranno fluide, ininterrotte e insuperabili; potrai sferrare colpi di riflesso con...

LG 27GP950: miglior monitor gaming 27 pollici 144hz

miglior monitor gaming 27 pollici 144hz
Dimensioni: 27’’ | Risoluzione: 3840 x 2160 pixel (4K UHD) | Refresh rate: 144 Hz (Overclock 160 Hz) | Response time: 1ms | Pannello: IPS | Speaker: no

Tra i migliori monitor 4K per gaming troviamo sicuramente LG 27GP950, uno schermo da 27 pollici che consigliamo ai giocatori di PC e console alla ricerca di un modello di fascia alta che vogliono godersi le partite ai propri titoli preferiti senza scendere a compromessi.

Questo monitor LG monta un pannello IPS con risoluzione 4K; si contraddistingue per l’alta fedeltà nella riproduzione delle immagini e colori. Il livello di contrasto è nella media dei display di questo tipo.

Caratteristica particolare di questo modello è la presenza di un cerchio di LED, chiamato “Sphere Lighting”, posizionato sul retro del monitor, che contribuisce a ricreare nell’ambiente un’atmosfera d’effetto durante il gioco, adattando tonalità e livello di luminosità alle immagini mostrate sullo schermo o ai suoni riprodotti dal PC.

LG 27GP950 è un monitor da 27″ adatto al gaming competitivo online: l’eccellente reattività del display permette di non perdere neanche un dettaglio durante le serie di azioni più frenetiche. Di base ha un refresh rate di 144 Hz, che può salire fino a 160 in overclock.

Segnaliamo la presenza delle porte HDMI 2.1, che permettono di sfruttare al massimo le potenzialità della console e rendono questo modello uno dei migliori monitor per Xbox Series X e per Playstation 5 da scegliere oggi; ci sono poi una porta Display 1.4, 3 porte USB e l’uscita per le cuffie.

Pro
  • Impeccabile riproduzione delle immagini
  • Compatibile con Nvidia G-Sync e AMD Freesync
  • Base completamente regolabile
Contro
  • Qualche riflesso sullo schermo
  • Resa dei neri e contrasti non al top
Offerta
LG 27GP950 UltraGear Gaming Monitor 27" UltraHD 4K NanoIPS 1ms HDR...
  • UltraGear Gaming Monitor 27" UltraHD 4K 3840x2160, Flicker Safe, Anti Glare
  • HDR 600 (High Dynamic Range), VESA DSC (Visually Lossless Compression Tech), 400 cd/m2, calibrazione Hardware del colore

Samsung Odyssey G7: migliore monitor gaming 27 pollici 240 Hz (2K)

migliore monitor gaming 27 pollici 240 Hz
Dimensioni: 27’’ | Risoluzione: 2560 x 1440 pixel (QHD) | Refresh rate: 240 Hz | Response time: 1ms | Pannello: VA | Speaker: no

Un monitor curvo da gaming dalle ottime performance è il Samsung Odyssey G7, modello 2K da 27 pollici con pannello VA ad alto refresh rate che consigliamo a chi predilige i titoli più frenetici e vuole uno schermo reattivo in grado di garantirgli il massimo del vantaggio competitivo.

Il display è caratterizzato da una curvatura ben marcata (1000R; per capire se fa per te, ecco spiegato cosa significa), che rende molto immersiva l’esperienza di gioco (anche se è meno indicato per il co-op locale, e potrebbe risultare meno comodo se si utilizza il PC per navigare sul web o per scrivere). Si tratta di un VA con tecnologia Quantum Dot: i suoi punti di forza sono l’ottima riproduzione dei neri, che risultano molto profondi, e dei contrasti; entrambe le caratteristiche permettono di avere un’esperienza ottimale anche in una stanza buia. Molto buona la resa dei colori.

La risoluzione QHD è il compromesso ideale per chi vuole raggiungere alti fps in game, mantenendo un buon livello di dettaglio delle immagini. La frequenza di aggiornamento è di 240 Hz, per una riproduzione estremamente fluida del movimento (a patto ovviamente di avere un sistema che riesce a sfruttare un refresh rate così alto). La resa durante le azioni di gioco più concitate è sempre perfetta, grazie al response time che si mantiene bassissimo in tutti gli scenari, evitando che si manifestino artefatti grafici come ghosting o effetto mosso.

Samsung Odyssey G7 è dotato di uno stand regolabile in altezza, che può essere anche inclinato e ruotato in posizione verticale. La dotazione di porte è un altro elemento che indica abbastanza chiaramente che quello che abbiamo davanti è modello che nasce per i giocatori PC: troviamo infatti 2 DisplayPort 1.4 e 1 HDMI 2.0, oltre ad un paio di porte USB e al jack audio per le cuffie.

Pro
  • Elevato refresh rate
  • Neri profondi e ottimo livello di contrasto
  • Tempo di risposta molto basso
Contro
  • Esperienza ottimale solo posizionandosi di fronte al display
  • Curvatura pronunciata che rende meno confortevole l’utilizzo del PC quando non si gioca
Offerta
Samsung Monitor Gaming Odyssey G7 (C27G73), Curvo (1000R), 27",...
  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G7, 27", Curvo (1000R)
  • 2560x1440 (WQHD 2K), Pannello VA, 16:9, HDR 600, QLED

Dell S2721HGF: il monitor gaming curvo economico

monitor gaming curvo economico
Dimensioni: 27’’ | Risoluzione: 1920 x 1080 pixel (Full HD) | Refresh rate: 144 Hz
| Response time: 1ms | Pannello: VA | Speaker: no

Dell S2721HGF è un monitor curvo da 27 pollici che al momento costa poco più di 250 euro ed è particolarmente indicato per i videogiocatori che desiderano portare a casa uno schermo con refresh rate alto senza spendere cifre stellari.

Il pannello VA curvo da 27 pollici è grande quanto basta ad offrire una buona visibilità anche se non ci si siede vicinissimi. Mostra dei neri convincenti e un buon livello di contrasto, ottime caratteristiche per chi gioca in una stanza buia o poco illuminata, e in generale per non perdersi nessun dettaglio negli scenari di gioco, neanche negli ambienti (come i dungeon) o nelle porzioni di schermo più scure. I colori sono ben resi, forse non eccessivamente vivaci, ma l’effetto finale è decisamente realistico.

La curvatura è lieve e permette un utilizzo confortevole del monitor anche quando non si sta giocando. Il Dell S2721HGF è un monitor Full HD da gaming, con risoluzione pari dunque a 1920 x 1080 pixel, adatta a chi ha una configurazione PC con cui gioca a 1080p.

Quello che sorprende in un modello dal costo relativamente contenuto sono le ottime performance nella gestione del movimento e la responsività: il pannello ha una frequenza di refresh di 144Hz e tempi di risposta che si mantengono molto bassi. Lo consigliamo senza dubbio a chi gioca a livello competitivo a titoli che richiedono il massimo della reattività, dagli shooter ai simulatori di guida.

Il monitor si può regolare in altezza e inclinazione, caratteristica che non sempre troviamo nei modelli di fascia media o entry level. Per connetterlo ad un PC o ad una console abbiamo a disposizione 2 HDMI 1.4 e una porta Display 1.2; c’è poi il jack per le cuffie.

Pro
  • Pannello veloce e reattivo
  • Prezzo accessibile
  • Contrasti ben resi
Contro
  • Risoluzione Full HD
  • Angoli di visione non molto ampi
Offerta
Dell S2721HGF, 27 pollici, Monitor da gioco, curvo, Full HD 1920x1080,...
  • Full HD (1080p) 1920 x 1080 at 144 Hz
  • Tempo di risposta 1 ms, 16 9, 350 cd/m², 1000 1

MSI Optix G242: miglior monitor 24 pollici 144 hz per il gaming online

monitor gaming online 24 pollici 144hz
Dimensioni: 23,8’’ | Risoluzione: 1920 x 1080 pixel (Full HD) | Refresh rate: 144 Hz
| Response time: 1ms | Pannello: IPS | Speaker: no

MSI Optix G242 è il monitor 24 pollici 144 Hz economico adatto al gaming, in particolare agli eSports. Se giochi online e stai cercando un modello reattivo, per ottenere sequenze di gioco fluide e precise, e hai un budget di meno di 200 euro, questo è il modello giusto per te.

Siamo di fronte ad un monitor gaming da 24 pollici di tipo IPS, in grado di restituire immagini dai bei colori e con ampi angoli di visione. I neri tendono un po’ al grigio, ma si tratta di una caratteristica che accomuna la maggior parte dei display dotati di questa tecnologia, e comunque c’è la modalità “night vision”, che dà il suo contributo per una migliore visione dei dettagli nelle scene scure. 

La risoluzione Full HD su uno schermo di queste dimensioni non è particolarmente penalizzante e il risultato complessivo, sia con PC che con console, è più che buono. Certo, per ottenere una buona esperienza visiva è necessario posizionarsi abbastanza vicino allo schermo, ma questo non sarà un gran problema per chi gioca in camera e ha la sua postazione di gioco alla scrivania.

MSI Optix G242 è uno dei migliori monitor per FPS, picchiaduro, corse ed altri eSport grazie alla frequenza di refresh nativa di 144 Hz e al tempo di risposta di 1 ms, che permettono di visualizzare al meglio le azioni di gioco anche quando si sale (anche molto) al di sopra dei 60 fps.

La dotazione di porta include 2 HDMI 1.4, una DisplayPort 1.2 e un jack audio per collegare cuffie da gaming o speaker Bluetooth esterni.

Pro
  • Refresh rate 144 Hz
  • Colori piacevoli
  • Prezzo contenuto
Contro
  • Full HD
  • Non si regola in altezza
  • Dimensioni ridotte
Offerta
MSI Optix G242 Monitor Gaming 24", Display 16:9 (FHD) 1920x1080,...
  • PANNELLO IPS: I monitor della serie Optix sono dotati di pannelli IPS in grado di produrre immagini nitide senza distorsioni e variazioni di colori, anche ad angolazioni elevate.
  • ADAPTIVE SYNC: I monitor gaming della serie MSI Optix sono realizzati con la tecnologia Adaptive Sync per ottenere una grafica ancora più fluida. Questa tecnologia sincronizza la frequenza di...

Classifica dei 10 monitor per il gaming più venduti

Se cerchi ulteriore ispirazione, qui sotto trovi la classifica dei monitor da gaming più popolari al momento su amazon:

Monitor gaming, le caratteristiche da considerare

Qui vediamo quali sono gli elementi più importanti da considerare quando si esaminano le specifiche tecniche di uno schermo da gaming.

Schermo da gaming 4K, 2K o FHD? La scelta della risoluzione

Ad una più alta risoluzione corrisponde un maggiore livello di dettaglio delle immagini; i monitor 4K da gaming sono quelli che mostrano immagini più particolareggiate e realistiche, hanno un’ottima resa soprattutto su display di dimensioni medio/grandi (dai 27 pollici in su), ma sono anche i più costosi. Possono essere utilizzati con le console di ultima generazione, mentre, se giochi con il PC, dovrai avere una GPU di fascia alta per ottenere un’esperienza di gioco fluida a questa risoluzione

Un monitor gaming 2K (più correttamente detto QHD o 1440p) rimane la scelta preferita da molti giocatori PC perché offre un buon livello di dettaglio e, al contempo, permette di raggiungere FPS in game abbastanza alti anche se non si ha in configurazione una scheda grafica top di gamma. Per quanto riguarda le console, è bene ricordare che la Xbox Series X supporta questa risoluzione, mentre la PS5 no; dunque non è particolarmente consigliabile scegliere questo tipo di schermi da gaming se sai che giocherai solo sulla console Sony.

Un monitor gaming Full HD rappresenta attualmente la scelta più economica, ideale soprattutto su schermi non grandissimi (fino a 27 pollici). Se con la tua configurazione PC giochi abitualmente a 1080p o se utilizzi una console della generazione precedente, questi modelli rimangono una valida opzione.

La frequenza di refresh: meglio un monitor gaming 144Hz, 120Hz, 240Hz o…?

Un monitor caratterizzato da un alto refresh rate può riprodurre il movimento in modo più fluido e naturale, mostrando un numero più elevato di fotogrammi al secondo. La maggior parte degli schermi, inclusi quelli delle TV, arrivano a 60 Hz, ma, soprattutto se giochi a titoli online competitivi e durante le tue partite raggiungi framerate più elevati (60+ FPS), vale la pena orientarsi su monitor con frequenza di refresh più alta per sfruttare appieno le potenzialità del tuo setup.

Per Playstation 5 e Xbox Series X un monitor gaming 120 Hz è la scelta ideale, perché entrambe le console supportano al massimo questa frequenza. Puoi scegliere senza problemi un modello con refresh rate più alto, tenendo presente che il risultato mostrato a schermo si adatterà all’output generato dal dispositivo sorgente (nella pratica: anche uno schermo 144 Hz arriverà comunque al massimo a 120 Hz se collegato a una di queste console).

come scegliere monitor da gaming

Se invece utilizzi un PC, come al solito dovrai considerare il tipo di titoli che preferisci e la tua configurazione hardware: se ad esempio giochi soprattutto shooter online, giochi di corse o picchiaduro e hai una scheda grafica che ti permette di ottenere un elevato numero di FPS in game, scegli un modello da 144, 160 o più Hz. Se invece preferisci titoli single player meno frenetici e vuoi risparmiare qualcosa, anche un classico monitor da 60 Hz potrebbe esserti sufficiente.

Il tempo di risposta in un gaming monitor

Il response time impatta sulla qualità delle immagini in rapido movimento. I migliori monitor da gaming sono caratterizzati da tempi di risposta bassi (1-5 ms) ed evitano il verificarsi di artifici visivi come il motion blur.

Altre caratteristiche da valutare in uno schermo gaming

  • Dimensioni: un monitor da gaming più grande offre una buona esperienza visiva anche da più lontano, ma sarà anche molto più costoso di un modello dalla diagonale minore. Come indicazione di massima, se hai una postazione alla scrivania puoi scegliere un monitor da 24-27 o 28 pollici, se invece ti siederai più lontano valuta anche modelli di dimensioni maggiori. A tal riguardo, potrebbe essere utile dare un’occhiata alla nostra guida alle misure e distanze dei TV.
  • Base del monitor: i monitor dotati di base regolabile (altezza, inclinazione laterale e verticale) garantiscono una migliore ergonomia senza bisogno di ricorrere ad una staffa esterna.
  • Porte: se giochi con PS5 o Xbox Series X assicurati che il modello che stai acquistando abbia una porta HDMI 2.1 se vuoi giocare in 4K@120Hz con VRR.

Le domande più frequenti sui monitor per gaming

Quanto costa un monitor da gaming?

Il prezzo di un monitor da gaming varia notevolmente in base a dimensioni, specifiche tecniche (refresh rate, risoluzione, porte, tempo di risposta, ecc.) e al brand. Si parte da circa 150€ per i modelli più economici (vedi il modello MSI che abbiamo recensito) per arrivare a superare anche 1000-1500€ per modelli top di gamma con caratteristiche e prestazioni avanzate (vedi i monitor Predator e Asus che ti consigliamo qui sopra).

Quanti Hz deve avere un monitor da gaming?

Il refresh rate di un monitor da gaming dovrebbe essere di almeno 120 Hz (ideale per giocare Playstation 5 e Xbox Series X). Per gaming poco esigente (non giochi online e pesanti) potresti considerare anche 60 Hz. Una frequenza di aggiornamento di 144 Hz è l’opzione più consigliata.

Quanti pollici deve avere un monitor da gaming?

Per scegliere le dimensioni del monitor da gaming, dovrai valutare la tua postazione e la distanza alla quale giocherai. Generalmente, ci si orienta su monitor da 24, 27 o 28 pollici. Per dimensioni maggiori, avrai bisogno di più spazio.

Qual è la migliore risoluzione dello schermo?

Se desideri uno schermo con la migliore risoluzione dovrai orientarti sul 4K o Ultra HD (3840 x 2160 pixel). Il risultato sono immagini più dettagliate e realistiche.

Guida ai monitor per il gaming: conclusioni

Abbiamo visto 6 dei migliori monitor da gaming in circolazione al momento analizzandone specifiche, pro e contro. Come hai potuto vedere, il prezzo varia tantissimo in base a diversi fattori e, per schermi di ultima generazione con elevati refresh rate rate e risoluzione (vedi il Predator X38P Ultra-Wide, per esempio) si può arrivare anche a spendere più di 1000-1500€. Naturalmente, per effettuare un acquisto mirato, è necessario considerare le proprie priorità e l’utilizzo che si intende fare (PS5, XBox, gaming online, ecc.), oltre che lo spazio a disposizione.

Fiorenza Polverino

Appassionata di PC e videogame fin da piccola, oggi lavoro come web writer raccontando la tecnologia e di come può rendere la nostra vita un po’ più facile (e a volte anche più divertente!). Il mio tempo lontano dagli schermi lo trascorro facendo il pane, lunghe passeggiate in campagna e bevendo birra buona.

Smartdomotica
Logo