Miglior lavapavimenti: recensioni, confronto e guida

In questa guida all’acquisto dedicata alla scoperta del miglior lavapavimenti (e lavasciuga) elettrico del 2021 analizzeremo le caratteristiche di questo elettrodomestico e le differenze tra vari modelli di lavapavimenti in modo da poter scegliere il più adatto alle tue esigenze e alle tue abitudini.

Per avere una casa pulita, bisogna senza dubbio dedicare una particolare attenzione ai pavimenti che è necessario aspirare e lavare più volte a settimana… non c’è scampo. Stiamo parlando di faccende domestiche tanto importanti quanto faticose ma la tecnologia ci può aiutare anche questa volta.

I lavapavimenti e lavasciuga pavimenti non sono solo ad uso industriale, infatti, ma ne esistono anche per gli ambienti domestici, con prezzi più contenuti, dotati di tutte le funzionalità e di varie tipologie (dai robot lavapavimenti ai lavapavimenti senza fili, ce n’è davvero per tutti i gusti)

Migliori lavapavimenti 2021: il confronto

Qui sotto la lista dei migliori lavapavimenti (verticali) del momento: 

  • Rowenta RY7557 Clean & Steam
  • BISSELL CrossWave Cordless
  • Kärcher FC 5 Lavapavimenti
  • Aspirapolvere Lavapavimenti Senza Fili Tineco FLOOR ONE S3

La selezione comprende sia modelli progettati esclusivamente per questa funzione sia soluzioni più complete che vedono aspirapolvere e la lavapavimenti insieme in un elettrodomestico 3 in 1 che aspira, lava e asciuga contemporaneamente. Se stai cercando i robot, dai un’occhiata alla nostra guida su come scegliere il miglior robot lavapavimenti

Ecco il confronto e la tabella comparativa dei modelli che andremo ad analizzare:

Rowenta RY7557 Clean & Steam Scopa Lavapavimenti a Vapore, Aspira e...
Bissell 25821 CrossWave Cordless, Dispositivo Senza Fili...
Kärcher FC 5 Cordless Lavapavimenti - Batteria 25.2 V, Resa con...
Tineco FLOOR ONE S3 Aspirapolvere Lavapavimenti Cordless, Senza Fili,...
Nome prodotto
Rowenta RY7557 Clean & Steam
Bissell CrossWave Cordless
Kärcher FC 5 Cordless
Tineco FLOOR ONE S3
Dimensioni
25.9 x 27.2 x 121 cm
33 x 35 x 118 cm
32 x 27 x 122 cm
28.6 x 25.6 x 110 cm
Peso
5,4 kg
4,9 kg
4,37 kg
4,5 kg
Potenza
1700 W
250 W
165 W
150 W
Funzioni
aspira e lava
aspira e lava
aspira e lava
aspira e lava
A vapore
Capacità serbatoio acqua
0,7 litri
0,62 litri
0,4 litri
0,6 litri
Capacità serbatoio sporco
0,4 litri
0,82 litri
0,2 litri
0,5 litri
Senza fili (a batteria)
Autonomia
-
25 minuti
20 minuti
25 minuti
Accessori in dotazione
2 panni in microfibra, 2 filtri anticalcare, serbatoio acqua removibile, piano di appoggio per spazzola
Accessori per l'autopulizia con misurino per l'acqua, detersivo, filtro, base e contenitore per l'acqua
coppia di rulli gialli, RM 536 detergente universale da 30ml, stazione di parcheggio e lavaggio rulli, caricabatteria
Base di appoggio/stazione di ricarica, filtro di ricambio, scopettino per la pulizia della spazzola, spazzola di ricambio, un flacone di liquido detergente
Rowenta RY7557 Clean & Steam Scopa Lavapavimenti a Vapore, Aspira e...
Nome prodotto
Rowenta RY7557 Clean & Steam
Dimensioni
25.9 x 27.2 x 121 cm
Peso
5,4 kg
Potenza
1700 W
Funzioni
aspira e lava
A vapore
Capacità serbatoio acqua
0,7 litri
Capacità serbatoio sporco
0,4 litri
Senza fili (a batteria)
Autonomia
-
Accessori in dotazione
2 panni in microfibra, 2 filtri anticalcare, serbatoio acqua removibile, piano di appoggio per spazzola
Bissell 25821 CrossWave Cordless, Dispositivo Senza Fili...
Nome prodotto
Bissell CrossWave Cordless
Dimensioni
33 x 35 x 118 cm
Peso
4,9 kg
Potenza
250 W
Funzioni
aspira e lava
A vapore
Capacità serbatoio acqua
0,62 litri
Capacità serbatoio sporco
0,82 litri
Senza fili (a batteria)
Autonomia
25 minuti
Accessori in dotazione
Accessori per l'autopulizia con misurino per l'acqua, detersivo, filtro, base e contenitore per l'acqua
Kärcher FC 5 Cordless Lavapavimenti - Batteria 25.2 V, Resa con...
Nome prodotto
Kärcher FC 5 Cordless
Dimensioni
32 x 27 x 122 cm
Peso
4,37 kg
Potenza
165 W
Funzioni
aspira e lava
A vapore
Capacità serbatoio acqua
0,4 litri
Capacità serbatoio sporco
0,2 litri
Senza fili (a batteria)
Autonomia
20 minuti
Accessori in dotazione
coppia di rulli gialli, RM 536 detergente universale da 30ml, stazione di parcheggio e lavaggio rulli, caricabatteria
Tineco FLOOR ONE S3 Aspirapolvere Lavapavimenti Cordless, Senza Fili,...
Nome prodotto
Tineco FLOOR ONE S3
Dimensioni
28.6 x 25.6 x 110 cm
Peso
4,5 kg
Potenza
150 W
Funzioni
aspira e lava
A vapore
Capacità serbatoio acqua
0,6 litri
Capacità serbatoio sporco
0,5 litri
Senza fili (a batteria)
Autonomia
25 minuti
Accessori in dotazione
Base di appoggio/stazione di ricarica, filtro di ricambio, scopettino per la pulizia della spazzola, spazzola di ricambio, un flacone di liquido detergente
Ritorna al menu ↑

Rowenta RY7557 Clean & Steam: il miglior lavapavimenti a vapore

miglior lavapavimenti a vapore

Iniziamo la rassegna dei lavapavimenti migliori con l’aspirapolvere lavapavimenti RY7557 Clean & Steam. Si tratta di un elettrodomestico combinato 2 in 1 in cui si fondono la scopa elettrica e la scopa a vapore e che permette di pulire completamente i pavimenti di casa con un solo passaggio dato che aspira, lava e igienizza in un’unica passata.

Si tratta di una scopa aspira e lavapavimenti potente (1700 Watt) che in 30 secondi si riscalda ed è pronta per l’uso oltre che di una soluzione maneggevole, agile e facile da usare.

Per aspirare i pavimenti di casa prima del lavaggio impiega la tecnologia ciclonica AirForce di Rowenta grazie alla quale polvere e aria vengono separate nel contenitore di raccolta dello sporco e le prestazioni sono elevate e costanti nel tempo.

Monta la particolare spazzola Dual Clean & Steam, in microfibra e lavabile a mano o in lavatrice fino a 100 volte, da usare scegliendo tra una delle 3 funzioni disponibili: vapore e aspirazione allo stesso tempo, solo vapore o solo aspirazione.

Il livello di vapore è regolabile su min/medium/max in base alla tipologia di pavimento e la casa produttrice consiglia il livello minimo su parquet laminato/vetrificato e su tappeti e moquette, medium su pietra e marmo e max su piastrelle e vinile.

Infine, non è necessario l’utilizzo di alcuna sostanza chimica e rimuove il 99% di germi e batteri usando solo l’acqua del rubinetto (o l’acqua distillata) per generare il vapore, il contenitore per la raccolta dello sporco si estrae facilmente ed è lavabile in acqua corrente e nella cosiddetta posizione parking questa lavapavimenti sta in piedi da sola sulla sua base.

In dotazione troviamo 2 panni e 2 filtri anticalcare e i costi di manutenzione non sono assolutamente elevati. 

PRO:
  • Pulizia a vapore senza detersivi chimici
  • Bassi costi di manutenzione
  • Semplice da usare

CONTRO:
  • Pochi accessori
  • Dimensione del contenitore ridotta
  • Prezzo

Offerta
Rowenta RY7557 Clean & Steam Scopa Lavapavimenti a Vapore, Aspira e...
  • Tecnologia ciclonica
  • Spazzola di aspirazione: Dual Clean & Steam
Ritorna al menu ↑

Lavapavimenti BISSELL CrossWave Cordless ad acqua

bissel lavapavimenti senza fili

Anche la scopa lavapavimenti BISSELL è una soluzione 2 in 1 ma, a differenza della scopa a vapore Rowenta appena descritta che funziona solo se attaccata alla presa di corrente, ha una marcia in più dal punto di vista pratico: è senza filo.

Attenzione, però, perché se da un lato ti entusiasma la possibilità di non avere il cavo di alimentazione tra i piedi mentre pulisci dall’altro devi fare i conti con l’autonomia di circa 25 minuti della batteria al litio e con l’ingombro della base di ricarica (misura circa 40 cm x 40 cm).

Per una ricarica completa servono 4 ore e la base serve anche da supporto per riporre ordinatamente la scopa lavapavimenti BISSELL quando non la si utilizza.

Questo prodotto può essere utilizzato anche solamente per aspirare al posto della scopa elettrica o dell’aspirapolvere, lava i pavimenti di casa ad acqua (quindi non a vapore) e l’acqua sporca presente sul pavimento viene aspirata nel contenitore apposito durante i passaggi: la tecnologia a due serbatoi, infatti, separa l’acqua pulita e quella sporca e garantisce che per la pulizia del pavimento siano sempre usati acqua “nuova” e detersivo.

È sicura su tutte le superfici come, ad esempio, pavimenti in legno sigillati e in legno pressato, moquette, tappeti, laminato, linoleum, tappetini in gomma.

La pulizia non richiede sforzi eccessivi dato che è dotata del ciclo di autopulizia One-Touch grazie al quale basta riempire il contenitore con dell’acqua e premere un pulsante per farla scorrere mentre periodicamente potrebbe essere necessario cambiare il filtro lavabile.

Esistono tre spazzole, inoltre, che è possibile acquistare separatamente: la spazzola rotante multisuperficie in microfibra e lavabile per pavimenti duri sigillati e tappeti a pelo raso, la spazzola rotante per pavimenti in legno più delicata e sempre in microfibra e lavabile e la spazzola rotante per tappeti.

Tutti gli accessori possono essere acquistati separatamente o in kit,  decisamente più convenienti.

PRO:
  • Maneggevolezza
  • Versatilità
  • Senza fili

CONTRO:
  • Autonomia limitata
  • Non pulisce a ridosso dei battiscopa e dei mobili
  • Serve il detersivo

Offerta
Bissell 25821 CrossWave Cordless, Dispositivo Senza Fili...
  • Aspira, lava e asciuga i tuoi pavimenti allo stesso tempo senza il fastidio dei fili
  • Il lavapavimenti crosswave cordless multisuperficie è sicuro ed efficace su piastrelle, parquet, tappeti, moquette, laminato, linoleum e molto altro
Ritorna al menu ↑

Lavapavimenti Kärcher FC5: la lava e aspira pavimenti a rullo

lavapavimenti aspira lava a rullo

Tra i migliori lavapavimenti c’è anche Kärcher FC5, un dispositivo senza fili adatto per la pulizia dei pavimenti duri come parquet sigillato, oliato, cerato, laminato, piastrelle, PVC e vinile e dotato di una batteria al litio. Quest’ultima gli garantisce 20 minuti di autonomia a fronte delle 4 ore che servono per una ricarica completa.

Anche questa lava e aspira pavimenti 2 in 1 utilizza l’acqua ma impiega la tecnologia con spazzole a rullo: polvere, piccole briciole, capelli e peli di animali domestici sono catturati (anche sulle superfici bagnate) e aspirati dai rulli rotanti (in microfibra e lavabili in lavatrice a 60°) che sono continuamente inumiditi con l’acqua.

Contemporaneamente, l’acqua utilizzata e lo sporco accumulato vengono continuamente aspirati e finiscono nel serbatoio di raccolta dedicato allo sporco agevolando l’asciugatura della superficie. Tutti i tipi di pavimenti duri sono generalmente asciutti e calpestabili in circa 2 minuti.

L’aspirapolvere lavapavimenti Kärcher FC5 utilizza e immette per il lavaggio sempre acqua pulita mentre la funzione autopulente, che ad ogni giro elimina lo sporco dalla superficie del panno, mantiene i rulli sempre puliti e pronti all’uso in qualsiasi momento.

Dobbiamo sottolineare, però, che per la sporcizia di grandi dimensioni come pezzi di vetro, sassolini e altri detriti simili per dimensione e consistenza, è necessario utilizzare l’aspirapolvere tradizionale o scopa e paletta perché la FC5 non è indicata a rimuoverli e la danneggeresti.

Per evitare danni, è consigliabile utilizzare dell’acqua insieme ad un detersivo adatto alla tipologia di superficie da pulire.

Grazie alla sua forma e al rullo ampio da 30 cm, questa lavapavimenti Kärcher pulisce fino al bordo dei mobili e a ridosso del battiscopa coprendo un’ampiezza di circa 60 metri quadri con serbatoio pieno.

Inoltre, i rulli hanno un movimento automatico in avanti che riduce la fatica dell’attività di pulizia e, se sei un’amante del lavaggio ad acqua, ti eviti di dover trascinare un secchio pesante, di dovere strizzare a mano il panno per la pulizia e di dover strofinare.

Il cambio e la pulizia dei rulli sono semplici e veloci e non comportano alcun contatto con lo sporco, il serbatoio dell’acqua sporca può essere lavato in lavastoviglie e la base funge da stazione di pulizia oltre che da parcheggio.

In dotazione all’acquisto troviamo: coppia di rulli gialli, RM 536 detergente universale da 30ml, stazione di parcheggio e lavaggio rulli e caricabatteria.

PRO:
  • Ergonomica
  • Leggera
  • Arriva in prossimità di mobili e battiscopa

CONTRO:
  • Autonomia limitata
  • Serbatoi poco capienti
  • Non aspira sporcizia di media e grande dimensione

Offerta
Kärcher FC 5 Cordless Lavapavimenti - Batteria 25.2 V, Resa con...
  • Ottimo per disinfettare i pavimenti. basta aggiungere un qualsiasi disinfettante al serbatoio dell'acqua pulita per pulire in profondità i tuoi pavimenti
  • Capacità serbatoio acqua pulita: 400 ml, velocità rulli 500 rpm, potenza fino a 165 W
Ritorna al menu ↑

Tineco FLOOR ONE S3: il miglior lavapavimenti smart

miglior lavapavimenti smart

Terminiamo la selezione dei lavapavimenti migliori con l’aspirapolvere lavapavimenti Tineco FLOOR ONE S3, probabilmente la più avanzata. 

Infatti, tramite l’app Tineco e la rete wi-fi è possibile connetterla allo smartphone (Apple o Android) per controllare lo stato di carica della batteria, il livello dell’acqua pulita e sporca, cambiare la voce o far partire la pulizia automatica (se si trova in carica sulla base).

In aggiunta, l’app permette di consultare la cronologia degli utilizzi e i dati relativi alle statistiche e alla manutenzione, ricevere gli avvisi per la manutenzione, ricevere supporto tecnico e finalizzato per alla risoluzione dei problemi; infine, l’assistente vocale offre aiuto mentre la lavapavimenti è in funzione.

Tineco FLOOR ONE S3 è un lavapavimenti ad acqua senza fili e verticale che funziona anche come scopa aspirapolvere.

Presenta due impostazioni per l’aspirazione:

  • Auto: usa la tecnologia con sensore iLoop per rilevare automaticamente la quantità di sporco presente sul pavimento da pulire e per regolare la potenza d’aspirazione e l’emissione dell’acqua in automatico in modo da ottimizzare prestazioni e consumi;
  • Max: per impostare la potenza di aspirazione e di rilascio dell’acqua al massimo (in questo caso, il serbatoio pieno di svuota completamente in circa 6 minuti).

Ed è dotata, inoltre, di due differenti impostazioni anche per l’emissione dell’acqua (rilascio di sola acqua o di acqua e detersivo) e della tecnologia a due serbatoi (dual-tank, che divide acqua e detersivo dallo sporco aspirato) grazie alla quale la lavapavimenti Tineco usa sempre acqua pulita.

Per ottenere una ricarica completa della batteria servono 4 ore e l’autonomia è variabile: nella modalità automatica è di circa 30 minuti (in base all’entità dello sporco) mentre in modalità massima si aggira sui 20 minuti di utilizzo.

Il display LED monitora le prestazioni rileva ogni informazione: livello di batteria, pulizia automatica, indicatore rullo spazzola aggrovigliato, modalità di pulizia, monitoraggio dello sporco (che va da blu a rosso in base a quanto ne viene rilevato), indicatore wi-fi, indicatore alimentazione, serbatoio acqua pulita vuoto e serbatoio acqua sporca pieno o bloccato.

Questa aspirapolvere lavapavimenti Tineco presenta anche la funzione di autopulizia mentre è in carica: non devi toccare spazzole e sporco perché la FLOOR ONE S3 pulisce autonomamente l’interno i tubi, le spazzole e i rulli.

Infine, la stazione di carica è compatta e multifunzione e contiene insieme alla lavapavimenti anche tutti i suoi accessori.

Al momento dell’acquisto ricevi in dotazione il kit composto da: base di appoggio/stazione di ricarica, filtro di ricambio, scopettino per la pulizia della spazzola, spazzola di ricambio, un flacone di liquido detergente, manuale di istruzioni. 

Per saperne di più, leggi la recensione di Tineco Floor One S3.

Dello stesso brand, consigliamo di dare un’occhiata alla scopa elettrica Tineco A11 Master

PRO:
  • Tecnologia e connettività
  • Sensore iLoop che rileva automaticamente la quantità di sporco
  • Ampio kit di accessori

CONTRO:
  • No accessori per angoli, scalini e spazi piccoli
  • Parla in inglese o tedesco ma non in italiano
  • Serbatoi poco capienti

Offerta
Tineco FLOOR ONE S3 Aspirapolvere Lavapavimenti Cordless, Senza Fili,...
  • Pulizie Facile su Multi-Superficie - Con la tecnologia smart iLoop, l’Aspirapolvere Senza Fili FLOOR ONE S3 pulisce in profondità pavimenti, piastrelle e altri materiali, sia asciutti che bagnati,...
  • Tutto in Uno, Senza Sforzo - Tineco FLOOR ONE S3 è un innovativo lavapavimenti con il quale potrai pulire e lavare il pavimento in un unico movimento. Il serbatoio doppio tiene acqua ed eventuale...
Ritorna al menu ↑

I lavapavimenti più popolari

Qui sotto la classifica dei migliori lavapavimenti più venduti al momento su amazon.it: 

Ritorna al menu ↑

Cos’è un lavapavimenti?

Il lavapavimenti è un elettrodomestico ad uso casalingo che oltre a lavare ad acqua o a vapore può anche aspirare e asciugare il pavimento di casa, a seconda del modello, dandoti la possibilità di realizzare una pulizia completa con un unico strumento e in un unico passaggio.

Esistono macchine lavapavimenti e lavasciuga pavimenti per ogni tipologia di superficie di casa e dovrai individuare quella più adatta alla tua abitazione, al tuo uso e alle tue aspettative in termini di tecnologia e di accessori.

miglior lavapavimenti guida acquisto completa

Nei centri specializzati e sulle piattaforme online come Amazon puoi trovare, infatti, lavapavimenti a traino o modelli simili ad una scopa elettrica (senza fili o con), generalmente più pratici da usare e spesso multifunzione, come anche robot lavapavimenti tecnologicamente avanzati e 2 in 1 (per lavaggio e aspirazione insieme).

Le lavapavimenti si differenziano anche per altre caratteristiche quali la lunghezza del cavo o l’alimentazione a batteria (cordless), la capienza del serbatoio per l’acqua pulita e del contenitore di raccolta dello sporco, la modalità di pulizia (ad acqua o a vapore), l’ergonomia e la leggerezza, le funzionalità e la potenza.

Data l’ampia scelta disponibile sappiamo che non è proprio semplice orientarsi sulla soluzione migliore senza le giuste informazioni e per questo motivo in questa guida all’acquisto al miglior lavapavimenti, abbiamo analizzato nel dettaglio il funzionamento, le tipologie, le caratteristiche, i vantaggi e i prezzi della macchina lavapavimenti.

Prima di andare oltre, vediamo come funziona il lavapavimenti e quali sono le tipologie che esistono oggi in commercio.

Ritorna al menu ↑

Come funziona un lavapavimenti

Per capire come funziona il lavapavimenti, bisogna considerare singolarmente i vari modelli e le tecnologie disponibili sul mercato comprensive delle relative funzioni.

In generale, però, possiamo dire che la scopa lavapavimenti è quell’elettrodomestico che ti permette di abbandonare sia l’aspirapolvere sia il secchio e lo straccio per orientarti verso una pulizia sicuramente meno faticosa, più veloce e, perché no, più efficace.

Per le lavasciuga pavimenti vengono di norma realizzati diversi set di accessori al fine di renderle versatili e utilizzabili su differenti generi di superfici e, ad oggi, grazie ai progressi della tecnologia possono pulire davvero tutti i tipi di pavimenti come la ceramica, il gres, il cotto, il marmo, il cemento e il legno ad esempio.

Ritorna al menu ↑

Tipologie di lavapavimenti

Vediamo di capire quali sono le principali tipologie di lavapavimenti ad uso domestico (non trattiamo in questa sede il lavapavimenti industriale “uomo a bordo”), in modo da avere chiaro tra quali prodotti verte la scelta.

Prima di continuare tieni presente anche che, spesso, gli stessi marchi propongono sia lavapavimenti senza fili che modelli che necessitano di collegamento alla rete elettrica per accendersi e funzionare e che la scelta dell’una o dell’altra tipologia ha dei pro e dei contro.

Questa è la classificazione dei modelli di lavapavimenti per il pavimento di casa che vedremo nello specifico:

  • Lavapavimenti ad acqua
  • Lavapavimenti a vapore
  • Lavapavimenti a caldo
  • Mocio elettrico
  • Robot lavapavimenti.
Ritorna al menu ↑

Lavapavimenti ad acqua

Il lavapavimenti ad acqua con aspirazione è, probabilmente, quello più simile per principio di funzionamento alla macchina lavapavimenti industriale anche se esteticamente ed ergonomicamente assomiglia ad una scopa elettrica.

Generalmente, possiede un aspiratore, due serbatoi (uno per l’acqua pulita da mescolare con il detersivo e uno di raccolta dello sporco), e può utilizzare un panno o uno o più rulli per lavare, strofinare e rimuovere macchie e sporcizia dal pavimento di casa.

Il funzionamento dell’aspirapolvere lavapavimenti ad acqua è il seguente: spesso può essere usata anche solo per aspirare; durante il lavaggio rilascia sulla superficie l’acqua insieme al detersivo e tutto lo sporco viene aspirato nel contenitore di raccolta. Inoltre, i movimenti del macchinario unitamente al fatto che la sporcizia (sia liquida che solida) viene raccolta permettono un’asciugatura rapida delle superfici.

lavapavimenti ad acqua come funziona

I principali vantaggi della lavapavimenti ad acqua:

  • Risparmio di spazio e di soldi dato che la pulizia si svolge con un unico elettrodomestico 3 in 1;
  • Risparmio di tempo dato che ti basta una sola passata per aspirare e lavare;
  • Risparmio di energia: le lavapavimenti in commercio sono progettate per essere efficienti, leggere e facili da usare;
  • Utilizza sempre acqua pulita (a differenza dello spazzolone manuale, ad esempio).

Per quanto riguarda gli svantaggi, invece, potremmo pensare ai seguenti:

  • In alcuni casi, non pulisce negli angoli, a ridosso delle pareti e del battiscopa (dipende dalla conformazione della spazzola o del rullo);
  • Potrebbe essere complicato pulire scale e scalini e negli spazi stretti;
  • La potenza di aspirazione è inferiore rispetto a quello di un elettrodomestico creato solo per aspirare;
  • È necessario utilizzare un detersivo chimico (o biologico) per lavare.
Ritorna al menu ↑

Lavapavimenti a vapore

La lavapavimenti a vapore è una scopa a vapore elettrica che incorpora anche la funzione di aspirazione del pavimento ed è pronta per l’uso in tempi rapidissimi (si parla di 30 secondi).

Proprio come la lavapavimenti ad acqua, ha un’aspirapolvere integrato, utilizza la tecnologia a due serbatoi per dividere il contenitore dell’acqua pulita (che può essere distillata oppure del rubinetto se è presente un filtro anticalcare) da quello di raccolta dello sporco ma non utilizza detersivi chimici.

Infatti, viene utilizzato il vapore a circa 120° gradi per pulire, smacchiare, igienizzare e sanificare le superfici domestiche. Questo metodo consente di ottenere una pulizia più efficace delle superfici perché oltre ad agire sullo sporco elimina anche il 99% di germi e batteri.

Il funzionamento della lavapavimenti a vapore è il seguente: l’aspirapolvere integrato raccoglie lo sporco che passa nel contenitore apposito mediante una fessura sul panno e subito dopo il getto di vapore si occupa di pulire e igienizzare il pavimento di casa.

Ricordiamo, infine, che il panno si bagna, che il pavimento resta umido e che quindi bisogna aerare gli ambienti per farlo asciugare.

lavapavimenti a vapore come funziona

I principali vantaggi della lavapavimenti a vapore:

  • 2 in 1: aspiri e lavi con un unico elettrodomestico risparmiando tempo;
  • Risparmio economico (è sufficiente usare l’acqua);
  • Pulizia ecocompatibile e rispettosa dell’ambiente perché non si devono aggiungere detersivi chimici all’acqua;
  • Più efficiente: elimina anche il 99% di germi e batteri igienizzando a fondo le superfici;
  • Ideale se in casa vi sono bambini piccoli e animali.

Per quanto riguarda gli svantaggi, invece, potremmo pensare ai seguenti:

  • Più pesante e ingombrante della scopa elettrica ad acqua;
  • Non sono adatte a tutti i tipi di pavimenti e bisogna prestare una maggior attenzione alla superficie per non danneggiarle;
  • Il panno si bagna lasciando aloni e non è possibile controllare la quantità di vapore in uscita se non con qualche piccola impostazione;
  • Se l’aspirazione e il vapore vengono utilizzati contemporaneamente, bisogna fare un po’ di pratica per imparare ad usare la lavapavimenti a vapore al meglio e non peggiorare la situazione.
Ritorna al menu ↑

Lavapavimenti a caldo

La lavapavimenti a caldo con tecnologia esotermica è, se vogliamo, l’evoluzione della lavapavimenti a vapore. Pur restando il calore l’elemento con il quale si pulisce, si basa su un meccanismo di funzionamento diverso.

Infatti, questo elettrodomestico inumidisce il panno senza inzupparlo e questo viene riscaldato da una piastra a 120° gradi in base ad un meccanismo simile a quello del ferro da stiro. Il pavimento viene pulito, sgrassato e igienizzato restando asciutto e, per questo motivo, la lavapavimenti a caldo è adatta ad ogni superficie.

La funzione di aspirazione è, ad oggi del tutto assente ma utilizzando gli appositi panni è possibile usarla per raccogliere polvere, peli e capelli (come se fosse uno swiffer ma più pesante).

I principali vantaggi della lavapavimenti a caldo:

  • Adatta a tutti i tipi di pavimenti;
  • Risparmio di acqua ed ecocompatibile;
  • Il panno non si inzuppa e il pavimento resta asciutto;
  • Pulisce, sgrassa e igienizza.

Per quanto riguarda gli svantaggi, invece, c’è da dire che

  • Al momento non esistono modelli con la funzione di aspirazione ma può essere usata solamente come raccogli polvere;
  • Sono presenti pochi modelli in commercio;
  • È costosa.
Ritorna al menu ↑

Mocio elettrico lavapavimenti

Di recente è apparso sul mercato il mocio elettrico (o mop elettrico) lavapavimenti, la versione a corrente o senza fili del ben noto mocio manuale.

mocio elettrico

In base al grado di innovatività, può avere uno o più moci rotanti (lavabili e intercambiabili), sfruttare il sistema con due serbatoi, usare la tecnologia a spruzzo o quella a vapore (che igienizza anche), aspirare e asciugare oltre che lavare, lucidare e puoi controllare la quantità di acqua che viene utilizzata insieme al detersivo.

I principali vantaggi del mocio elettrico:

  • Adatto a tutti i tipi di superficie;
  • Spesso ha un contenitore a parte per il detersivo e puoi decidere tu quanto usarne;
  • Leggero e maneggevole.

Tra gli svantaggi: 

  • La maggior parte non presenta funzione di aspirapolvere ed è dunque necessario passarla prima separatamente
Ritorna al menu ↑

Robot aspirapolvere e lavapavimenti

Anche se questa guida è dedicata al miglior lavapavimenti verticale, ci sembra doveroso perlomeno accennare all’esistenza di un prodotto innovativo di ultima generazione che sta prendendo piede: il robot aspirapolvere e lavapavimenti.

Questo elettrodomestico ha una logica di funzionamento completamente diversa dalla lavasciuga pavimenti dato che è un dispositivo di piccole dimensioni, che si muove in autonomia in giro per casa ed in grado di aspirare e lavare insieme.

Simile al robottino aspirapolvere, è munito di sensori che gli permettono di evitare gli ostacoli, è alto meno di 10 cm per poter passare sotto al letto, al divano e nei piccoli spazi e i modelli più evoluti sono in grado di fare la mappatura della casa.

miglior robot lavapavimenti irobot
Ritorna al menu ↑

I vantaggi del lavapavimenti: vale la pena comprarlo?

Non sai ancora se ti potrebbe essere davvero utile? Ecco i vantaggi del lavapavimenti e alcuni motivi per cui dovresti averlo:

  • Ti permette di risparmiare tempo e fatica e di avere una casa pulita con il minimo sforzo;
  • Ti garantisce di avere sempre dei pavimenti puliti e igienizzati, importante se hai bambini piccoli e/o animali domestici;
  • Risparmi spazio perché si tratta di elettrodomestici 2 in 1 o 3 in 1;
  • Spendi meno rispetto all’acquisto separato di un’aspirapolvere e di una scopa per lavare. 
Ritorna al menu ↑

Come scegliere il miglior lavapavimenti

Nello scegliere il lavapavimenti migliore per le tue esigenze devi considerare, una ad una, una serie di caratteristiche quali potenza e alimentazione, modalità di lavaggio e funzioni, tecnologia, peso, dimensione e ingombro, spazzole e accessori e prezzo (che tratteremo come paragrafo).

Ecco la nostra check list!

come scegliere lavapavimenti migliore
Ritorna al menu ↑

Potenza e alimentazione

In generale, sono meno potenti del singolo elettrodomestico progettato per una funzione specifica (solo aspirare o solo lavare in questo caso) ma le lavasciuga lavapavimenti di ultima generazione hanno prestazioni davvero molto elevate e possono essere dei validi sostituti.

L’alimentazione con filo o senza filo è un fattore che impatta molto sulla potenza: per avere un’autonomia discreta è necessario ridurre la durata dell’utilizzo e viceversa, cioè per avere una buona autonomia bisogna ridurre la potenza.

Nello scegliere il tuo lavapavimenti verticale tieni in considerazione questi due fattori: se hai già un’aspirapolvere e vuoi un prodotto più maneggevole da usare tutti i giorni per avere la casa sempre in ordine puoi tranquillamente optare per un lavapavimenti senza fili.

Ritorna al menu ↑

Modalità di lavaggio e funzioni

Preferisci l’acqua o il getto di vapore per lavare le superfici?

Il lavapavimenti a vapore non utilizza detersivi ed elimina il 99% di germi e batteri oltre allo sporco e alle macchie quindi si rivela perfetta per igienizzare e sanificare i pavimenti di casa senza inquinare l’ambiente! Però è anche vero che molte persone sono fedeli ad acqua e detersivo.

Quindi, dopo aver scelto la modalità di lavaggio, puoi passare a considerare le altre funzioni dei prodotti disponibili sul mercato.

Ti interessa l’aspirazione integrata quindi vorresti un’aspirapolvere lavapavimenti insieme in un unico prodotto? Le soluzioni compatte sono spesso dotate di tecnologia ciclonica (non serve usare il sacchetto di raccolta ma vi è un contenitore dedicato).

Generalmente, tutte le migliori lavapavimenti ti danno la possibilità di impostare la tipologia di superficie da lavare e sono versatili ma noi ti consigliamo di verificare la presenza di questa funzione e la compatibilità del tuo pavimento di casa.

Infine, assicurati che l’aspirapolvere lavapavimenti che hai adocchiato sia provvista della tecnologia dual tank (cioè del doppio serbatoio per tenere divisa l’acqua pulita da quella di scarto) e non trascurare la dimensione dei contenitori: se hai una casa grande e i serbatoi sono piccoli (in relazione alla metratura), ti troveresti a doverli svuotare e riempire più volte per completare le pulizie.

Ritorna al menu ↑

Peso, dimensione e ingombro

Il lavapavimenti ti consente di fare le pulizie di casa in modo più snello e agile e di fare meno fatica: in fondo sono questi i motivi principali per cui la scegliamo!

Attenzione, però, perché il peso varia (ce ne sono di più leggere e di più pesanti), come anche la dimensione (fa’ attenzione a questo elemento soprattutto se hai una casa affollata con molti mobili ad esempio) e l’ingombro totale (se scegli una soluzione cordless è molto probabile che tu debba fare i conti con lo spazio che occupa la base di ricarica).

Tienilo presente per gestire al meglio i tuoi spazi.

lavapavimenti verticale senza fili
Ritorna al menu ↑

Spazzole e accessori

Nella scelta dell’aspirapolvere lavapavimenti dovresti considerare due fattori relativi a spazzole e accessori: la loro forma e dimensione e il kit in dotazione o acquistabile successivamente.

Prima di tutto, se cerchi un prodotto versatile ti consigliamo di optare per una soluzione dotata di varie tipologie di spazzole adatte per diverse superfici come, ad esempio, cotto, ceramica, parquet, linoleum e tappeti, per diverse funzioni (es. pulire le fughe delle piastrelle) e di alta qualità per ottenere una pulizia eccellente.

Nel valutare la spazzola, il panno o il rullo dovresti anche capire le sue dimensioni e il sistema di aggancio alla base dato che, proprio a causa dell’incastro, non di rado accade che non è possibile pulire in prossimità di muro, battiscopa e mobili e resta qualche centimetro di sporco.

Per le lavasciuga pavimenti ad acqua, spesso, le case produttrici propongono anche i detersivi che risultano forse un po’ più costosi ma che dovrebbero essere molto più efficaci.

quale scopa lavapavimenti scegliere
Ritorna al menu ↑

Scopa a vapore o lavapavimenti a vapore?

Se hai deciso di igienizzare e sanificare la tua casa, sicuramente ti stai chiedendo se è meglio acquistare una scopa a vapore o una lavapavimenti a vapore. Affinché tu possa decidere, vogliamo spiegarti le differenze tra questi due prodotti esteticamente simili.

La scopa a vapore è un elettrodomestico verticale che nasce esclusivamente per pulire e igienizzare i pavimenti e non è dotata, quindi, della funzione di aspirazione e di rimozione dello sporco dalla superficie lavata.

Non è un prodotto in grado di sostituire l’aspirapolvere perché è necessario rimuovere la sporcizia dal pavimento di casa che deve essere libero da polvere, peli e capelli e detriti di vario genere prima della pulizia a vapore.

Al contrario, l’aspirapolvere lavapavimenti è un elettrodomestico 2 in 1 che con una sola passata ti permette di aspirare e lavare.

Quindi, dovendo fare un nuovo acquisto è meglio la scopa a vapore o la lavapavimenti a vapore?

Tutto dipende dalle tue esigenze. Se vuoi avere il massimo della potenza sia dall’aspirapolvere che dalla scopa a vapore e hai disponibilità di spesa, ti consigliamo di acquistare i due elettrodomestici separatamente.

Se, invece, vuoi uno strumento da utilizzare quotidianamente e rapidamente per avere la casa sempre perfetta, l’aspirapolvere lavapavimenti è la soluzione ideale.

Ritorna al menu ↑

Lavapavimenti: prezzi

Per un lavapavimenti, i prezzi oscillano indicativamente tra i 100€ e i 400€: non sono cifre banali ma sicuramente sono inferiori rispetto a quello che spenderesti acquistando separatamente due elettrodomestici di fascia medio-alta.

Il consiglio è di non cercare solo di risparmiare perché i modelli più economici spesso sono più difficili da usare, non hanno un valido centro assistenza né è facile trovare i pezzi di ricambio nuovi e soprattutto ottengono risultati peggiori.

Come hai visto, sono molti i fattori da considerare al di là del prezzo. Se sei in fase di acquisti e vuoi risparmiare qualcosina, puoi dare un’occhiata ai migliori lavapavimenti in offerta su Amazon o disponibili in marketplace affidabili sul web.

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

Smartdomotica
Logo