Recensione Amazon Echo Spot: smart display dal design irresistibile

Recensione Amazon Echo Spot: smart display dal design irresistibile
7.5 Voto
  • Design accattivante
  • Smart speaker con i vantaggi di un display
  • Buona qualità video
  • Skill e funzionalità in costante evoluzione
  • Configurazione ed interfaccia user-friendly
  • Bluetooth & uscita audio AUX 3,5 mm

In questa recensione, ci occupiamo di Amazon Echo Spot e di Alexa. Vedremo pro e contro dello smart display/sveglia targato Amazon, analizzando design, comparto audio e video, rapporto qualità prezzo e performance complessiva.

Prima di addentrarci nella recensione, facciamo una breve introduzione.

 Caratteristiche

  • Dimensioni: 104 x 97  x 91 mm
  • Peso: 420 grammi
  • Connettività WiFi: Il dispositivo si connette alla rete utilizzando lo standard WiFi 802.11 a/b/g/n (2.4. e 5GHz)
  • Connettività Bluetooth: Advanced Audio Distribution Profile (A2DP) per lo streaming audio dal tuo smartphone o tablet allo smart display o dallo smart display alla tua cassa Bluetooth. Audio/Video Remote Control Profile (AVRCP) per il controllo vocale dei dispositivi mobili connessi.
  • Attrezzatura audio: Speaker integrato (36 mm). Uscita audio AUX da 3,5 mm per integrare con altri speaker (cavo non incluso). 4 microfoni con riconoscimento a lungo raggio.
  • Display: 2,5 pollici – 64 mm (diametro) – risoluzione 480×480
  • Requisiti di sistema: L’app Alexa è disponibile su Android, iOS e Fire iOS, anche accessibile da browser desktop. Alcune skill e servizi possono essere alterati o rimossi, potrebbero non essere disponibili nella tua regione o potrebbero richiedere una registrazione separata o a pagamento.
Ritorna al menu ↑

Unboxing

Nella confezione troviamo:

  • 1 Echo Spot
  • Cavo di alimentazione (1,8m)
  • Manuale d’introduzione ‘Guida Rapida’
Ritorna al menu ↑

Recensione Amazon Echo Spot: valutazione

7.5 Voto
Un gadget accattivante e versatile ma che ha ancora un po' di strada da fare

Uno smart speaker dal design unico e compatto, con tutte le funzionalità di Alexa oltre che extra-feature grazie alla presenza del display e della videocamera. In ogni angolo della casa, potrai vedere video, notiziari e ricette ed avviare chiamate e videochiamate. Adatto per chi cerca uno schermo e una sveglia. Ma non per chi cerca solo uno smart speaker. Le funzionalità video sono ancora limitate per preferire Echo Spot ad Amazon Echo.

Rapporto qualità/prezzo
7
Design
9
Qualità audio
6.5
Qualità video
7
Funzionalità
7.5
Performance complessiva
7.5
PRO
  • Design accattivante
  • Smart speaker con i vantaggi di un display
  • Buona qualità video
  • Skill e funzionalità in costante evoluzione
  • Configurazione ed interfaccia user-friendly
  • Bluetooth & uscita audio AUX 3,5 mm
CONTRO
  • Lo schermo rotondo può rendere difficile lo streaming di alcuni video
  • Prezzo elevato
  • Non compatibile con Youtube e funzionalità video ancora limitate
  • Qualità audio sufficiente
Voto utenti: Dai il tuo voto a questo prodotto!
Ritorna al menu ↑

Cos’è Amazon Echo Spot

Echo Spot è uno smart display o sveglia smart che integra al suo interno l’assistente vocale Alexa ed è dunque controllabile con la voce.

cos'è amazon echo spot

Amazon Echo Spot smart display

Fa parte della famiglia Echo e, come Amazon Echo Show e Amazon Echo Show 5, presenta uno schermo touch.

Dunque, un altoparlante intelligente per la casa dotato di display.

Echo Spot, dotato di microfoni e speaker, sarà in grado di connettersi al WiFi domestico.

Quindi, collegandosi ad Alexa, potrà rispondere ai nostri comandi vocali, senza alcun ausilio delle mani.

Potrà dunque comunicare con un ecosistema di prodotti, servizi e piattaforme compatibili, permettendoci di controllarli con la voce.

Alcuni esempi:

  • richieste di informazioni, ricerche sul web, notizie, aggiornamento traffico, meteo, partite, ecc..
  • sveglie, timer,  promemoria, gestione delle attività, della lista degli acquisti
  • streaming di musica e contenuti multimediali
  • domotica e controllo della casa intelligente: controllo di luci WiFi, termostati intelligenti, prese smart, serrature WiFi e tutto ciò che di connesso e compatibile disponiamo.
Ritorna al menu ↑

Echo Spot vs Echo Dot vs Echo 2 vs Echo Show

Quindi, perché dovresti preferire Echo Spot e quali sono le differenze tra questo ed altri prodotti della linea, come Echo Dot e il classico Echo (2 generazione)?

tutti gli amazon echo con alexa

Alcuni dispositivi della linea

La differenza più evidente è nella presenza del display e quindi nelle funzionalità video aggiuntive.

Echo Spot è un gadget pensato per farti tenere lo smartphone (e quindi l’app Alexa) in tasca.

Ovviamente anche design, dimensioni e specifiche tecniche differiscono notevolmente.

Un piccolo e leggero speaker dalla forma arrotondata e accattivante, dalla qualità audio accettabile, contro il più alto e imponente cilindro di Amazon Echo, dotato di attrezzatura audio migliore.

Dobbiamo sempre tener presente che le funzionalità di questi speaker dipendono da Alexa.

Tecnologia basata su cloud in continua evoluzione e presente in tutta la gamma Amazon Echo.

Anzi, come altri assistenti vocali, Alexa sarà integrata sempre di più in altri dispositivi terzi.

Questo significa che con Echo Spot, potrai fare esattamente le stesse cose che puoi fare con gli altri altoparlanti della linea.

Tuttavia, alcune funzionalità ti permetteranno di rendere la tua esperienza più “ricca”, usufruendo del supporto visivo.

Le funzionalità di Echo Spot saranno altrettanto identiche a quelle di Echo Show 5 e di Echo Show. Ovviamente quest’ultimo presenta delle specifiche tecniche molto differenti oltre che la connettività Zigbee, puoi approfondire leggendo il confronto Echo Show Echo Spot.

Ritorna al menu ↑

Cosa si può fare con Echo Spot

I comandi vocali di Alexa, ciò che chiamiamo skill, sono in continua evoluzione e crescita. Potenzialmente infiniti.

Questo grazie all’incessante lavoro dell’azienda per aumentare le collaborazioni e la compatibilità con i brand terzi così come gli sforzi degli sviluppatori esterni.

Echo Spot è compatibile sia con prodotti proprietari di Amazon (Amazon Music, Prime Video e così via), che con molti prodotti di altri brand (Philips Hue, Netatmo, Tado, Spotify, Xiaomi, ecc.).

La compatibilità è sempre stata il cavallo di battaglia di Alexa nel mercato globale. Per maggiori informazioni, consulta la lista dei prodotti che puoi collegare ad Alexa.

Ritorna al menu ↑

Alexa sullo schermo

Come anticipato, Amazon Echo Spot ti permetterà di eseguire tutti i comandi vocali, di base o complessi, disponibili per Alexa.

La novità sta nel fatto che per alcuni di questi comandi vocali, potrai sfruttare al massimo la tua esperienza grazie alla presenza del display.

Chiedendo la situazione meteo, potrai avere informazioni aggiuntive sullo schermo (es. temperatura, precipitazioni, ecc.).

Inoltre, durante lo streaming di musica con Amazon Music, per esempio, sarà poi possibile visualizzare il testo delle canzoni. Abbiamo dedicato un articolo separato alle migliori skill per Echo Show, Echo Show 5 ed Echo Spot.

Allo stesso modo potrai guardare le notizie dell’ultima ora, ricette, trasmissioni televisive e video di diverso genere.

Purtroppo, le fonti di tali video sono ancora limitate. Sicuramente c’è tanta strada da fare.

Basta pensare che, a causa della disputa Amazon/Google, Youtube non è supportato. Queste limitazioni abbassano senza dubbio la valutazione finale della nostra recensione del prodotto.

Tramite le impostazioni del touch screen e l’interfaccia intuitiva con menu e sottomenu a tendina, potrai regolare i vari aspetti dello schermo e del dispositivo.

Attivare o disattivare il WiFi o il Bluetooth o decidere di personalizzare la tua home mostrando il meteo, notizie, messaggi, promemoria o uno slideshow delle tue foto preferite.

Ritorna al menu ↑

Un ottimo aiuto in cucina e altri ambienti della casa

Amazon Echo Spot si presta come ottimo compagno in cucina.

echo spot cucina ricette

Con Spot è possibile seguire videoricette passo dopo passo

Potrà essere molto utile per l’impostazione di timer multipli.

Ma anche per mostrarci ricette passo dopo passo.

E, perché no, date le sue dimensioni compatte, è un ottimo gadget per guardare notiziari, telefilm o semplici video mentre cuciniamo.

Lo stesso vale per chi ama rimanere a letto la mattina appena svegli per qualche minuto oppure oziare la sera prima di dormire.

Ritorna al menu ↑

Una sveglia smart

Ovviamente potrai utilizzare Echo Spot come un vero e proprio orologio sveglia.

echo spot sveglia

Echo Spot è una vera e propria sveglia smart

Il dispositivo presenta numerosi e colorati temi ed interfacce sia analogiche che digitali tra cui scegliere.

Inoltre la modalità notte permette di oscurare schermo per un arco di tempo preimpostato.

Oltre le suonerie default, è possibile decidere di svegliarti con una canzone o con la tua stazione radio preferita.

Ritorna al menu ↑

Interfono e telefono

Con Echo Spot, si possono leggere i messaggi sullo schermo o eseguire chiamate/videochiamate verso altri dispositivi Echo esterni o interni, oppure chiamare tramite Skype.

Quindi, è possibile utilizzare questo dispositivo come telefono oppure come una sorta di walkie-talkie/interfono per parlare con gli altri membri della famiglia, mentre sono in zone differenti della casa.

E forse lo scopo di Amazon è proprio questo: spingerti a comprare più Echo Spot (o Show).

echo spot interfono chiamate

Con Echo Spot è possibile fare chiamate tra altri dispositivi o tramite Skype

Immagina, per esempio, che non puoi lasciare incustodito il piano cottura ma vuoi avvisare gli altri di iniziare a venire a tavola.

Questa funzionalità, chiamata drop-in, può però presentare dei rischi in termini di privacy.

Se attivata, non dovrai essere fisicamente presente per rispondere a una chiamata, quindi, potenzialmente, chi ti chiama potrà accedere live e via video alla tua casa. Il consiglio è quello di impostare la funzionalità solo per i famigliari ed amici intimi oppure disabilitare totalmente la funzione.

Ritorna al menu ↑

Echo Spot: telecamera e baby monitor

Un altro utilizzo di Echo Spot è come monitor per telecamere di sicurezza e baby monitor smart: laddove compatibile, la telecamera potrà mostrare il video direttamente sul tuo dispositivo.

echo spot telecamera

E’ possibile utilizzare Echo spot come monitor per telecamera WiFi

Ritorna al menu ↑

Design e display touch

Uno degli aspetti più acclamati di questo smart display è senza dubbio l’estetica.

Diciamoci la verità, a prima vista, Echo Spot ci sembra una (bellissima) sveglia da comodino a forma di sfera troncata.

Ma sappiamo che le funzionalità vanno oltre e che si tratta di un dispositivo più che versatile.

A differenza degli altri prodotti della famiglia Amazon Echo, Echo Spot presenta un design pieno di personalità e che si differenzia sin da subito.

Rispetto al fratello maggiore Echo Show, lo schermo si presenta circolare ma compatto e molto comodo per guardare video. 

Disponibile in bianco e nero, si compone, nella parte frontale di piccolo schermo touch e una piccola videocamera nella parte superiore per supportare le videochiamate, ma che è possibile disattivare.

Soprattutto se sei preoccupato per la tua privacy.

Tramite il touch screen, sarà possibile regolare luminosità e altre impostazioni dello schermo.

Grazie a un sensore di luce, lo schermo si regolerà rispetto alla luminosità della stanza, e come già detto, questo si potrà spegnere a piacimento (es. modalità notte).

echo spot design

Echo Spot visto dall’alto

Nella parte superiore troveremo tre tasti (due per il volume, uno per mute e per disattivare il video) incastrati nella superficie.

Quasi a non voler disturbare la linearità del dispositivo.

Nella parte posteriore notiamo il logo Amazon (fortunatamente non troppo invadente come in Echo Dot), l’uscita da 3,5 mm per altri speaker e l’uscita per il cavo di alimentazione.

echo spot retro

Retro Echo Spot

Ritorna al menu ↑

Comparto audio

A differenza di Echo Dot che, a causa della scadente qualità audio, necessita di collegamento ad altri speaker, il suono di Amazon Echo Spot è invece soddisfacente e sicuramente migliore (anche se più alto solo di circa di 1/2 decibel di quello dell’Echo Dot).

Ovviamente non siamo ai livelli di Amazon Echo ma il suo speaker da 36 mm va più che bene per un ascolto casuale, per esempio in cucina durante la preparazione di cibi. Se hai grandi aspettative, rimarrai deluso.

Se sei amante della musica e dei volumi alti, sarà meglio collegarlo comunque ad altri speaker più potenti tramite cavo AUX o Bluetooth.

Tuttavia, come gli altri Echo, punto di forza rimane la sua capacità uditiva.

Grazie ai suoi 4 microfoni con riconoscimento vocale a lungo raggio e riduzione del rumore, potrai parlare al tuo Spot anche con altri rumori o musica in sottofondo.

Come gli altri Amazon Echo, anche Echo Spot, supporta il multiroom. Sarà, cioè, in grado di collegarsi ad altri dispositivi della stessa famiglia collocati in diverse stanze della casa. Potranno comunicare tra loro e, in caso di comandi vocali, ti risponderà l’Echo più vicino a te.

Ritorna al menu ↑

Video

Per quanto riguarda la qualità video, non possiamo pensare di sostituire lo schermo di Echo Spot (2,5 pollici con risoluzione 480x480px) con uno schermo tradizionale.

Tuttavia, la qualità del video è più che sufficiente per l’uso quotidiano o per videochiamate. Guardare video corti o di media lunghezza va bene ma guardare un film, per esempio, potrebbe non essere una buona idea!

Si ha infatti l’impressione di guardare i video su una sorta di smart watch gigante e, purtroppo, la forma circolare non sempre si presta bene a tutti i formati. In alcuni casi, potremo trovarci di fronte a cropping del video. Sarà comunque possibile zoomare su alcuni video in maniera tale che si adattino allo schermo circolare.

Ritorna al menu ↑

Echo Spot prezzo

Considerando la presenza del display, il prezzo di Amazon Echo Spot, seppur più elevato di Amazon Echo, si presenta ragionevole, anche se sarà completamente giustificato una volta che le funzionalità orientate al video saranno migliorate ed aumentare. Il costo è infatti di 129,99€.

Ritorna al menu ↑

Configurazione Echo Spot: istruzioni

La configurazione di Echo Spot è molto simile a quella dei fratelli, quindi molto semplice. In pochi minuti, avrai il tuo dispositivo pronto da utilizzare.

Basterà

  • scaricare l’app Alexa (disponibile su Android, iOS o Fire iOS), accedere al tuo account Amazon
  • quindi avviare il tuo Echo, collegandolo alla corrente elettrica
  • la luce LED circolare si illuminerà di blu e dopo qualche secondo di arancione.
  • Alexa ti darà il benvenuto e basterà seguire le istruzioni sull’app per connettere l’Amazon Echo al WiFi domestico.
  • Se la configurazione non avviene in maniera automatica, basterà cliccare su impostazioni–> configura un nuovo dispositivo. 

L’unica differenza con i fratelli sta nel fatto che sarà possibile inserire manualmente la password del proprio WiFi e del tuo account Amazon tramite il touch screen invece che nell’app Alexa.

Una volta configurato, avrai la possibilità di guardare un piccolo video introduttivo su cosa si può fare con Echo Spot.

Basterà premere il pulsante del microfono ed Alexa sarà pronta per ricevere i tuoi ordini. Potrai scorrere sullo schermo gli esempi di comandi vocali che puoi impartire.

Nel caso di fallito collegamento del dispositivo alla rete WiFi, consulta il nostro articolo sui problemi più comuni di Alexa o scollega il dispositivo dalla corrente elettrica e collegalo nuovamente.

Ritorna al menu ↑

Recensione Echo Spot: in sintesi

Si tratta di prodotto versatile che si presta ad essere utilizzato per diverse esigenze e in ogni angolo della casa: in camera da letto, in cucina, in salotto, in ufficio.

Ovunque, grazie al suo design seducente ma divertente e alle sue dimensioni compatte.

Non solo permette di fare tutto ciò che si può fare con Amazon Echo.

Consente anche di sfruttare al massimo alcune di queste funzionalità, grazie al smart display. Streaming di notizie, di video, di ricette e di contenuti multimediali, laddove supportati.

Tutto a portata di mano, o meglio, di voce.

Tuttavia, le funzionalità e skill specificamente orientate verso il video sono ancora limitate per desiderare un Amazon Echo Spot piuttosto che un normale Echo.

O piuttosto, si tende a preferire Echo Show, grazie al display più ampio e funzionalità extra. Ma ognuno ha diverse esigenze e gusti.

A CHI CONSIGLIAMO ECHO SPOT

Sì, se:

  • desideri le funzionalità dello schermo: streaming di video di breve durata, videonotizie, ricette, ecc.
  • cerchi una sveglia smart premium
  • desideri un dispositivo compatto ma dal design accattivante
  • non cerchi una qualità audio superlativa

Dove acquistare Echo Spot? Solitamente, trovi il miglior prezzo su Amazon, link qui sotto.

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Amazon Echo Spot - Un altoparlante intelligente dotato di schermo, con Alexa...

Ultimo aggiornamento:15/12/2019 01:15

Ritorna al menu ↑

Altri prodotti della linea

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Amazon Echo (2ª generazione) - Altoparlante intelligente con integrazione Alexa - Tessuto...

Ultimo aggiornamento:15/12/2019 01:15
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Echo Dot (3ª generazione) - Altoparlante intelligente con integrazione Alexa - Tessuto...

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento:15/12/2019 01:15
19,99 59,99
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Echo Plus (2ª generazione) – Hub per Casa Intelligente integrato e suono...

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento:15/12/2019 01:15
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Echo Show (2ª generazione) – Audio di ottima qualità e brillante schermo...

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento:15/12/2019 01:15
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Echo Input, Nero – Aggiungi Alexa al tuo altoparlante – È richiesto...

Ultimo aggiornamento:15/12/2019 01:15

Perché non vieni a salutare noi e altre migliaia di persone nel nostro gruppo Facebook sulla domotica?

COSA NE PENSI?

Lascia un commento

Compara articoli
  • Total (0)
Compare
0