Migliori TV Box 2020: confronto e recensioni dei modelli

In questa guida ci occuperemo dei migliori TV box del 2020 e metteremo a confronto i modelli Android, Windows, economici e per Netflix da acquistare nel 2020, fornendo delle brevi recensioni.

I box TV sono ormai molto popolari e diffusi. Ed è facile capirne il motivo.

Infatti, grazie alle loro funzionalità, permettono di trasformare qualsiasi televisore in uno smart TV.

Sono dunque prodotti perfetti per chi non vuole sostituire il proprio televisore, ma desidera comunque avere accesso ad una serie di contenuti e funzionalità aggiuntive.

Inoltre, il loro prezzo accessibile li rende prodotti davvero appetibili.

Miglior TV box 2020

Qui sotto la lista dei migliori TV box del 2020:

  • NVIDIA Shield T
  • Xiaomi Mi Box S 
  • Beelink GT-King
  • Amazon Fire TV Stick
NVIDIA® SHIELD® TV Lettore di streaming
Xiaomi Mi Box S TV Box 4K Ultra HD Media Player, YouTube Netflix...
Android 9.0 TV Box Beelink GT King,RAM 4G LPDDR4 2800MHz/ROM 64G 3D...
Amazon Fire TV Stick 4K Ultra HD con telecomando vocale Alexa di...
Nome prodotto
NVIDIA Shield TV
Xiaomi Mi Box S
Beelink GT King
Amazon Fire TV Stick 4K
Dimensioni
4 x 4 x 16,5 cm
9,5 x 9,5 x 1,7 cm
3 x 4 x 5 cm
9 x 3 x 1,3 cm
Processore
NVIDIA Tegra X1+ GPU NVIDIA a 256 core
Amlogic S905X quad-core ARM Cortex-A53
S905X2 Quad-core ARM Cortex-A53
Mediatek MT8695 quad core ARM 1.7 GHz / GPU: PowerVR GE8300
Sistema operativo
Android 9.0
Android 8.1
10,8 x 10,8 x 17 cm
Proprietario
RAM
2 GB
2 GB
4 GB
1.5 GB
ROM
8 GB
8 GB
64 GB
8 GB
Porte
Gigabit Ethernet HDMI 2.0b con HDCP 2.2 e supporto CEC Due porte USB 3.0 (tipo A)
HDMI 2.0a, USB 2.0, jack audio
1X USB 2.0; 2X USB 3.0; 1 x HDMI; 1x RJ45; Cavo ottico; 1x AV
Micro-USB
Connettività
Wi-Fi 802.11ac 2x2 MIMO 2.4 GHz e 5 GHz Bluetooth 5.0 + LE
Wi-Fi 802.11ac (2,4/5GHz), Bluetooth 4.2
MIMO 2T2R 802.11 a / b / g / n / ac 2,4G 5,8G; Bluetooth 4.1
Wi-Fi dual band ac / Bluetooth 5.0
4K
Certificato Netflix
NVIDIA® SHIELD® TV Lettore di streaming
Nome prodotto
NVIDIA Shield TV
Dimensioni
4 x 4 x 16,5 cm
Processore
NVIDIA Tegra X1+ GPU NVIDIA a 256 core
Sistema operativo
Android 9.0
RAM
2 GB
ROM
8 GB
Porte
Gigabit Ethernet HDMI 2.0b con HDCP 2.2 e supporto CEC Due porte USB 3.0 (tipo A)
Connettività
Wi-Fi 802.11ac 2x2 MIMO 2.4 GHz e 5 GHz Bluetooth 5.0 + LE
4K
Certificato Netflix
Xiaomi Mi Box S TV Box 4K Ultra HD Media Player, YouTube Netflix...
Nome prodotto
Xiaomi Mi Box S
Dimensioni
9,5 x 9,5 x 1,7 cm
Processore
Amlogic S905X quad-core ARM Cortex-A53
Sistema operativo
Android 8.1
RAM
2 GB
ROM
8 GB
Porte
HDMI 2.0a, USB 2.0, jack audio
Connettività
Wi-Fi 802.11ac (2,4/5GHz), Bluetooth 4.2
4K
Certificato Netflix
Android 9.0 TV Box Beelink GT King,RAM 4G LPDDR4 2800MHz/ROM 64G 3D...
Nome prodotto
Beelink GT King
Dimensioni
3 x 4 x 5 cm
Processore
S905X2 Quad-core ARM Cortex-A53
Sistema operativo
10,8 x 10,8 x 17 cm
RAM
4 GB
ROM
64 GB
Porte
1X USB 2.0; 2X USB 3.0; 1 x HDMI; 1x RJ45; Cavo ottico; 1x AV
Connettività
MIMO 2T2R 802.11 a / b / g / n / ac 2,4G 5,8G; Bluetooth 4.1
4K
Certificato Netflix
Amazon Fire TV Stick 4K Ultra HD con telecomando vocale Alexa di...
Nome prodotto
Amazon Fire TV Stick 4K
Dimensioni
9 x 3 x 1,3 cm
Processore
Mediatek MT8695 quad core ARM 1.7 GHz / GPU: PowerVR GE8300
Sistema operativo
Proprietario
RAM
1.5 GB
ROM
8 GB
Porte
Micro-USB
Connettività
Wi-Fi dual band ac / Bluetooth 5.0
4K
Certificato Netflix
Ritorna al menu ↑

NVIDIA Shield TV: miglior TV box Android

Miglior TV Box

Veniamo ora al miglior TV box sul mercato acquistabile nel 2020.

La nostra scelta ricade su NVIDIA Shield TV che, nella nuova edizione, cambia completamente design, rimanendo l’Android box più performante sul mercato.

Iniziamo col dire che questo dispositivo non è semplicemente un box per la riproduzione di video e musica, ma molto di più.

Questo Android box è pensato anche per gli amanti dei videogiochi. Se possiedi un PC con scheda NVIDIA Geforce, potrai giocare i videogame che hai sul PC direttamente sul tuo TV.

In aggiunta, avrai a disposizione tutta la libreria giochi Android ed NVDIA (per quest’ultima dovrai sottoscrivere un abbonamento dedicato). Ovviamente, potrai anche giocare tramite l’account Steam (se ne possiedi uno).

Il processore montato è il top della categoria, Tegra X1+, che rende questo box TV il 25% più veloce rispetto alla versione precedente. Inoltre, il processore è in grado di potenziafre il video HD in 4K, grazie alla presenza dell’IA.

La RAM è da 2GB ed una capacità di archiviazione da 16GB.

Le suddette caratteristiche permettono a questo box tv Android di avere prestazioni super, soprattutto se comparate con la concorrenza.

La riproduzione video in 4K HDR10 è eccellente e lo rende il top della categoria anche per la riproduzione di filmati in Ultra HD. Supporta anche il Dolby Atmos.

Molto interessante la possibilità di integrazione con Google Assistant e Alexa, il che lo rende un dispositivo smart da inserire in un ecosistema di prodotti connessi.

Il prezzo è ovviamente più alto rispetto ai concorrenti, ma è un investimento su un media streamer di qualità eccelsa e dalle potenzialità davvero vaste.

PRO:
  • Prestazioni sopra la media
  • Adatto per gaming

CONTRO:
  • Prezzo

NVIDIA® SHIELD® TV Lettore di streaming
  • L'ultimo processore NVIDIA Tegra x1+ rende lo Shield il 25% più veloce della generazione precedente
  • Ridimensionamento video HD a 4k con la potenza dell'IA. Un video migliorato a 4k più definito e nitido in tempo reale

Ritorna al menu ↑

Xiaomi Mi Box S: miglior box tv per rapporto qualità/prezzo

Tra i migliori tv box android c'è Xiaomi Mi Box SLa nostra selezione dei migliori Android TV box del 2020 inizia con Xiaomi Mi Box S.

Questa è la versione distribuita in europa del Mi Box 4, che rispetto al modello precedente dobbiamo dire apporta pochi cambiamenti.

Questo box tv Android ha un processore Cortex A53 Quad Core 2.0 Ghz, una RAM da 2GB e una memoria interna di archiviazione da 8GB. Purtroppo, quest’ultima è abbastanza limitata ed è estendibile solo con drive USB (no scheda SD).

Questa pecca non lo rende dunque adatto a scaricare giochi e altre app “pesanti” ed è quindi da intendere come mero box per la riproduzione multimediale.

A differenza di altri brand cinesi, questo prodotto ha la certificazione ufficiale Netflix, che consente la fruizione dei contenuti del servizio di streaming ai massimi livelli.

PRO:
  • Certificazione Netflix
  • Buono streaming locale
  • Google Assistant

CONTRO:
  • Telecomando migliorabile
  • Poca memoria di archiviazione

Offerta
Xiaomi Mi Box S TV Box 4K Ultra HD Media Player, YouTube Netflix...
  • Risoluzione di uscita: 4K (3840 x 2160)
  • Android 8.1, google assistant e chromecast integrati
Ritorna al menu ↑

Beelink GT King

migliori tv box Android

Tra i migliori Android TV box c’è anche Beelink GT King un prodotto molto popolare e fra i più venduti su Amazon. Si tratta di un box Android molto potente, soprattutto grazie al chipset integrato.

Il processore è un Hexa Core Amlogic S922XZ (CPU quad AEM Cortex.-A73 e dual ARM Cortex-A53), che garantisce prestazioni tali da renderlo adatto anche per il gaming. La RAM è da 4 GB, con una capacità di archiviazione totale di 32 GB (estendibili con scheda SD).

Le dimensioni sono estremamente compatte e, sulla superficie frontale, è presente l’iconico teschio, i cui occhi si illumineranno di verde quando il box è in funzione.

Molto bene la stabilità della connessione, sia in WiFi che con collegamento cablato. Consigliamo comunque il collegamento cablato per una migliore stabilità.

Il sistema operativo integrato è Android 9.0. L’interfaccia utente non è delle più ricercate, sebbene sia molto intuitiva e semplice da utilizzare. 

Passiamo alle prestazioni audio e video: il TV box Android Beelink GT-King supporta lo streaming in 4K HDR a 60 fps e Full HD a 60 fps. Purtroppo manca il supporto a Netflix in Full HD e 4K. 

TV box potente e dalle prestazioni sopra la media, anche se il prezzo è abbastanza cospicuo.

PRO:
  • Processore altamente prestante
  • Design compatto
  • Buona esperienza d’uso

CONTRO:
  • Manca il supporto Netflix 4K e FHD

Offerta
Android 9.0 TV Box Beelink GT King,RAM 4G LPDDR4 2800MHz/ROM 64G 3D...
  • 【Amlogic S922X】 GT King ha 4GB di memoria LPDDR4 RAM e 64GB di archiviazione eMMC, con il sistema operativo Android 9.0. Amlogic S922X SoC è dotata di sei core, tra cui il quad-core Arm Cortex...
  • 【HDMI 2.1 SPDIF AV】 HDMI 2.1 supporta risoluzioni video più alte e frequenze di aggiornamento più rapide, tra cui 4K75Hz che consente una visione immersiva e una visualizzazone liscia dei...
Ritorna al menu ↑

Miglior TV box economico: Amazon Fire TV Stick

Miglior tv box economicoSe il budget a disposizione è inferiore ai 50€, il mercato offre un vastissimo numero di box TV smart economici. Tuttavia, spesso si può incappare in prodotti provenienti dall’estremo oriente, dalla qualità non esattamente eccelsa.

Per questo motivo, in questa sezione ti consiglieremo un prodotto che non è propriamente un box TV, ma ha funzionalità molto simili: Amazon Fire TV Stick.

L’aspetto è quello di un pendrive con attacco HDMI, dunque simile al Chromecast di Google, il vero concorrente di questo prodotto.

Le dimensioni tascabili lo rendono dunque perfetto anche per essere portato fuori casa (per esempio in vacanza).

Come anticipato, le funzionalità sono assolutamente comparabili con quelli di un box TV tradizionale.

Dunque, potrai accedere a servizi come Netflix, Prime Video, Youtube, Spotify, Deezer, Dazn.

Ma non solo. Dall’Amazon Store potrai scaricare anche giochi ed altri contenuti per l’intrattenimento.

In aggiunta, è possibile anche scaricare Kodi tramite apk.

Il tutto ad un prezzo davvero interessante: 39€ a listino, ma è possibile trovare ottime offerte che fanno abbassare il prezzo anche sotto i 30€.

Per maggiori informazioni, puoi leggere la nostra recensione di Amazon Fire TV Stick.

PRO:
  • Prezzo
  • Portabilità

CONTRO:
  • La versione 4K ha un prezzo superiore

Fire TV Stick con telecomando vocale Alexa | Lettore multimediale
  • La nostra Fire TV Stick più venduta, ora con il telecomando vocale Alexa. Usa gli appositi tasti per controllare TV, soundbar e ricevitori compatibili: puoi accenderli e spegnerli, regolare il volume...
  • Avvia e controlla la riproduzione dei contenuti con il nuovo telecomando vocale Alexa. Goditi i tuoi contenuti preferiti da Prime Video, Netflix, YouTube, DAZN, Infinity, RaiPlay e molti altri servizi...
Offerta
Amazon Fire TV Stick 4K Ultra HD con telecomando vocale Alexa di...
  • Il nostro dispositivo per lo streaming più potente, con un’antenna Wi-Fi dal nuovo design ottimizzata per lo streaming di contenuti in 4K Ultra HD.
  • Avvia e controlla la riproduzione di film e serie TV con il telecomando vocale Alexa di ultima generazione. Usa gli appositi tasti per controllare TV, soundbar e ricevitori compatibili: puoi...

Ritorna al menu ↑

Deweisn T95 Max

TV box Android migliori: quali acquistare

Chiudiamo la selezione dei migliori box Android con un modello economico: Dwweisn T95 Max. Questo dispositivo, grazie alle buone caratteristiche ed al prezzo estremamente invitante, è uno dei box Android più venduti ed apprezzati al momento.

Il processore integrato è un Cortex A-53 Quad Core 2GHz, che permette di ottenere un lag piuttosto contenuto, soprattutto considerando la natura entry level di questo TV box Android. L’hardware è completato da una RAM da 2 GB ed una ROM (memoria di archiviazione) da 16 GB.

Supporta la risoluzione video 4K senza problemi (il produttore afferma il supporto ad una risoluzione fino a 6K, ma sono dichiarazioni da prendere assolutamente con le molle). Tuttavia, il box fa il suo lavoro egregiamente e permette, con pochi euro, di trasformare la TV in una smart TV.

Purtroppo manca la certificazione ufficiale Netflix. Ricordiamo che questo non significa che Netflix non sia disponibile, ma che non ne supporta la riproduzione dei contenuti in 4K).

PRO:
  • Prezzo
  • Buone caratteristiche tecniche

CONTRO:
  • No certificazione Netflix

Android 9.0 TV Box, Smart T95 Max Lettore Multimediale Box 2GB RAM...
  • 【 2019 SMART TV BOX 】- Android 9.0 T95 Max Box di completamente aggiornato, con H6 Quad-core Cortex-A53 CPU 2GHz ultra alta frequenza, è un lettore multimediale ad alta definizione con GPU...
  • 【 2GB RAM + 16GB ROM 】- Configurazione di alto livello, 2G RAM, supporta una maggiore velocità di esecuzione, senza buffering e congelamento, e garantire la velocità e la stabilità del sistema...

Ritorna al menu ↑

I TV box Android più popolari

Ecco la classifica dei migliori TV Box Android più popolari del momento:


Ritorna al menu ↑

Migliori TV box Windows

Se stai cercando un dispositivo in grado di ricoprire anche il ruolo computer desktop, puoi orientarti su un box TV Windows.

Questi dispositivi, oltre a ricoprire il ruolo di smart tv box, sono dei veri e propri mini PC, in grado di trasformarsi nel tuo computer desktop.

TV box Windows 10

TV box con sistema operativo Windows 10

In commercio ci sono diverse soluzioni, molte delle quali hanno hardware praticamente identici ai corrispettivi Android.

Se vuoi maggiori informazioni e vuoi scoprire quali sono i migliori modelli, puoi leggere il nostro articolo dedicato ai TV box Windows.


Ritorna al menu ↑

IPTV Box

IPTV sta per Internet Protocol Television. In altre parole, parliamo dei canali TV in diretta streaming.

Dunque, con IPTV box si intende un dispositivo adatto per riprodurre questa tipologia di contenuti.

Questi prodotti, detti anche decoder IPTV, hanno normalmente le stesse caratteristiche e funzionalità di uno smart TV box tradizionale, ovviamente con specifiche adattate al loro scopo principale.

Potrai dunque guardare contenuti IPTV anche con un normale box o con una smart TV.

Telcomando di un decoder iptv

Telecomando di un decoder per iPTV

Se però vuoi acquistare questa tipologia di apparecchio esclusivamente per guardare la TV su internet, ti consigliamo di orientarti verso un prodotto “specializzato”, come quello che analizzeremo nel prossimo paragrafo.

IntaNto, se vuoi più informazioni su questa tecnologia e su una delle app più celebri (Smart IPTV), ti rimandiamo all’articolo de Il Software sull’IPTV e i suoi rischi dal punto di vista legale.

Ritorna al menu ↑

Miglior TV box per IPTV: Infomir Mag 324

Mag 254 di Infomir è probabilmente il miglior tv box per iptvMag 324 è un dispositivo che può facilmente considerarsi tra i migliori IPTV box in commercio.

Il design è estremamente compatto e, sebbene la qualità costruttiva sia nella media (interamente in plastica), il dispositivo non si surriscalda praticamente mai.

Il comparto hardware è nella media per un prodotto di questa fascia prezzo, con un processoreMIPS 4KE Dual Core e una RAM di 1 GB (quest’ultimo aspetto sicuramente migliorabile).

A differenza di molti prodotti simili, Mag 324 non è un’Android IPTV box, bensì monta il sistema operativo Linux. Questo potrebbe rappresentare una limitazione dal punto di vista delle app aggiuntive da scaricare.

Al contrario, se lo scopo principale è quello di accedere ai contenuti IPTV, è il dispositivo perfetto.

Una volta collegato, ti basteranno poche operazioni per scaricare le liste dei canali desiderati ed iniziare a guardarli (ti ricordiamo di documentarti sui rischi legali legati alla riproduzione di alcuni contenuti IPTV).

PRO:
  • Dispositivo adatto alla riproduzione IPTV
  • Qualità streaming superiore alla media

CONTRO:
  • No certificazione Netflix

MAG 324 Kit IPTV originale INFOMIR e HB-DIGITAL TOP Box multimediale...
  • Processore: potente CPU MIPS 4KE Dual Core (BCM75839) RAM: 1024 MB
  • Interfacce esterne: composito + uscita A/V stereo, 100 Mbps Ethernet, uscita HDMI 1.4b, 2x USB 2.0
Ritorna al menu ↑

Decoder IPTV brandizzati

Molti gestori telefonici offrono decoder per IPTV. Questi prodotti sono dei veri e propri TV box pensati per lo streaming in diretta.

Ma non solo.

Infatti, questi dispositivi hanno anche la certificazione Netflix e permettono l’accesso a numerosi contenuti.

Ecco i più famosi:

  • Tim box: un box TV Android dal design elegante e ricercato. Oltre ai tradizionali contenuti come Netflix e Youtube, potrai accedere anche alla piattaforma di streaming TIM Vision. Tim box è disponibile in noleggio per i clienti TIM a 3€ al mese.
  • Vodafone TV: per i suoi clienti fibra, Vodafone offre questo box che dà accesso ai contenuti di Now TV. Sono disponibili vari pacchetti fra cui scegliere, costruiti in base alle preferenze personali (sport, cinema, serie TV, ecc.).

Ritorna al menu ↑

TV Box certificati Netflix

Molte utenti considerano l’acquisto di un TV box soprattutto per accedere con facilità ai contenuti Netflix sul proprio TV.

Da questo punto di vista, tutti i TV box consentono di utilizzare la celebre app per lo streaming video. Tuttavia, solo alcune hanno la certificazione ufficiale Netflix.

TV box certificati Netflix

Questo cosa significa?

In mancanza di tale certificazione, non sarà possibile riprodurre i video Netflix in 4K, ma ci si potrà fermare al solo Full HD.

Ovviamente, il tutto dipende dal tipo di pacchetto Netflix a cui sei iscritto. Se infatti hai l’abbonamento basic o standard, potrai orientarti anche su un box non certificato.

Di seguito una selezione di box TV con certificazione ufficiale Netflix.


Ritorna al menu ↑

Cos’è un TV box

Un TV box è un dongle che permette di trasformare il TV in uno smart TV.

Basterà collegarlo al tuo televisore, connetterlo alla rete WiFi domestica e potrai accedere ad una serie di contenuti multimediali aggiuntivi.

Vediamo cos'è uno smart TV box

Tra questi, ovviamente piattaforme video come Netflix e Youtube, app per streaming musicale come Spotify e Deezer, giochi e tanto altro.

Possiamo quindi definire i box tv come un vero e proprio piccolo personal computer. Non a caso, questi prodotti vengono spesso definiti mini PC.

 
Ritorna al menu ↑

Perchè acquistare un TV box

Ti starai adesso chiedendo perché acquistare un internet TV box.

Il motivo è presto detto.

Grazie all’enorme gamma di funzionalità offerte e al prezzo concorrenziale (si trovano ottimi prodotti anche sotto i 100€), potrai estendere le capacità del tuo normale TV, rendendolo smart.

Ma c’è di più.

Infatti, le possibilità offerte da questi prodotti sono spesso superiori ad uno smart TV di ultima generazione.

Molto facili da utilizzare e configurare, i box TV rappresentano un ottimo investimento per il divertimento dell’intero nucleo familiare: video, musica, app, giochi e browser web.

Il tutto concentrato in un prodotto dalle dimensioni compatte e dal design discreto.

migliori tv box 2019

Ritorna al menu ↑

Come scegliere uno smart TV box

Vediamo ora come scegliere il miglior TV box per le proprie esigenze.

Infatti, come detto in precedenza, l’offerta del mercato è piuttosto ampia, con prodotti appartenenti a diverse fasce prezzo.

Dunque, è necessario conoscere le caratteristiche da tenere in considerazione e relazionarlo ai propri bisogni (che uso vuoi fare del box TV?) e del budget a disposizione

Ritorna al menu ↑

Sistema operativo: Windows o Android TV box?

Come abbiamo anticipato in precedenza, i TV box hanno caratteristiche comparabili a dei piccoli PC.

Proprio come quest’ultimi, funzionano grazie ad un sistema operativo.

I più diffusi sono sicuramente gli Android TV box, in quanto presentano un ottimo grado di compatibilità e un prezzo in media abbordabile, soprattutto rispetto ai TV box Windows.

Questi ultimi hanno sono dei veri e propri piccoli computer basati sul SO Windows 10, con prezzi mediamente superiori.

Sarà addirittura possibile collegare una tastiera ed un mouse, per utilizzare il tuo TV come un computer desktop.

Quale scegliere quindi fra mini PC Android e Windows?

Molto dipende da cosa si sta cercando. Se vuoi un prodotto che trasformi “solo” il televisore in uno smart TV, allora il sistema operativo Google farà sicuramente al caso tuo.

Ecosistema Android per smart tv box

Ecosistema Android

Se invece vuoi accedere a funzionalità più sofisticate, il software di Microsoft è la scelta migliore.

Potrai sia utilizzare il dispositivo come dongle per la TV, che come computer vero e proprio. Naturalmente, a prezzi in media più elevati.

Ritorna al menu ↑

Processore

Il processore montato su un TV box sta ad indicare, in parole semplici, la capacità e la velocità con cui il box processa ed elabora i dati.

Ogni processore monta un numero diverso di unità di processione, chiamati core.

Naturalmente, più aumenta il numero di core (Dual Core, Quad Core, ecc.), migliore sarà la capacità del processore della TV box di processare i dati.

I box TV possono presentare diverse marche di processore.

La più performante è sicuramente Tegra, che però ha ovviamente un prezzo più elevato.

Un ottimo compromesso fra performance e costo può invece essere rappresentato da Realtek, Amlogic o Rockchip.

primi due sono sicuramente i processori più diffusi e popolari sul mercato.

Per quanto riguarda i TV box Windows, il processore montato è Intel Atom nelle versioni X3, X5 o X7 (ovviamente a numeri crescenti, corrispondono performance migliori).

Ritorna al menu ↑

Memoria storage

Altro elemento importante per l’acquisto di un Android TV box è sicuramente la memoria di archiviazione, ovvero quella che ti permetterà di salvare in locale i vari contenuti e applicazioni.

Maggiore la memoria di archiviazione di una TV box, più contenuti potrai salvare

Maggiore lo spazio di archiviazione, più numerose le app ed i contenuti che potrai salvare sul box

Tuttavia, rispetto ad altri fattori, questo riveste un’importanza relativamente minore.

Sarà infatti sempre possibile espandere la memoria di un box TV in un secondo momento, semplicemente acquistando un’unità di memoria.

Ritorna al menu ↑

RAM

La memoria RAM esprime la capacità dell’Android TV box di lavorare con più applicazioni nello stesso momento e di passare da una all’altra con velocità.

Maggiore la memoria RAM, migliore e più fluido sarà il funzionamento del TV box, soprattutto con più applicazioni che lavorano contemporaneamente.

I TV box hanno in genere RAM comprese fra 1GB e 4GB.

Quale scegliere?

Anche in questo caso, per scegliere il miglior TV box è necessario comprendere cosa ci si aspetta e l’utilizzo che si vorrà fare del dispositivo.

Solitamente, una RAM da 2GB è sufficiente, ma se non si hanno troppe pretese potrebbe bastare anche un solo GB.

Dall’altro lato, se l’Android box verrà utilizzato per applicazioni che vanno oltre al classico streaming video o musicale, per esempio i videogiochi, potrebbe essere consigliabile orientarsi verso modelli da 4GB.

Ritorna al menu ↑

Porte

Ovviamente, il box TV è un prodotto che interagisce con altri dispositivi, primo fra tutti il tuo TV.

Per collegarsi a quest’ultimo, avrà infatti bisogno di una porta HDMI (e così il tuo TV). Ti consigliamo di orientarti verso prodotti con porte HDMI 2.0 (tra le più recenti), in grado di supportare, se sei in possesso di una TV Full HD, contenuti in 4K con 60 frame per secondo in HDR.

Oltre ovviamente alle sempreverdi porte USB, che ti permetteranno di collegare chiavette e cavi vari al tuo box.

I TV box sono dotati di una serie di porte come HDMI e USB

Porte di un TV Box Minix

Ritorna al menu ↑

KODI

Kodi è un media center gratuito, divenuto famoso dapprima su Xbox e, in seguito, anche per media hub come gli Android box.

Grazie alla possibilità di estendere la piattaforma tramite una serie di plugin, è possibile aumentare il numero di contenuti accessibili e riprodurre anche i normali canali TV. Ma non solo.

TV box con supporto KODI

Sarà possibile accedere infatti a moltissimi film, serie TV, IPTV ecc.

Le potenzialità sono davvero infinite. La quasi totalità dei TV box in commercio è venduta con Kodi già installato. In caso non lo fosse, sarà sempre possibile scaricarlo.

Per esempio, per quanto riguarda Amazon Fire TV, sarà necessario abilitare il download di app apk (fonte sconosciuta) e scaricarlo tramite l’app Downloader.

Ritorna al menu ↑

Connettività WiFi e Bluetooth

Come anticipato prima, i TV box sono prodotti smart, quindi connessi alla rete WiFi domestica.

Grazie a questa connessione, possono trasformare il tuo tradizionale televisore in uno smart TV e darti l’accesso ad una serie di contenuti aggiuntivi.

Di conseguenza, la ricezione del segnale WiFi è un fattore fondamentale. I box più “basici” hanno una ricezione debole e sarà quindi necessario porre il prodotto in prossimità del tuo router WiFi o adottare soluzioni alternative.

Per esempio, collegare il TV box al router tramite cavo Ethernet, o affidarti ad un ripetitore WiFi o ad una rete mesh.

Se invece il tuo router si trova a distanze non indifferenti dal TV, è consigliabile muoversi verso box con antenna WiFi esterna.

Ormai, la quasi totalità dei TV box disponibili in commercio offrono la connessione WiFi a 2.4 Ghz e 5Ghz.

Ovviamente, oltre al WiFi, esistono una serie di connettività wireless che potrebbero risultare molto utili. Tra tutte, sicuramente la connettività Bluetooth. Questa ti permetterà di collegare il TV box a periferiche esterne come tastiere, mouse o speaker, senza utilizzare fastidiosi cavi.

 

Cosa c’è da sapere in sintesi

Cos’è un TV Box e come funziona?

Un TV Box è un dispositivo che collegandosi ad una TV tradizionale la rende smart, permettendo di accedere a diversi contenuti multimediali ed app direttamente dal TV (Netflix, Youtube, ecc.). Basterà collegarlo alla porta HDMI e configurarlo per iniziare ad utilizzarlo.

Quanto costa un TV Box?

Il prezzo di un TV Box dipende da diversi fattori come il sistema operativo e le funzionalità. Si parte da circa 30-40€ per i modelli economici per arrivare a circa 200-250€ per quelli più avanzati e multifunzione. Leggi questa guida completa per approfondire.

Come scegliere un TV Box?

Esistono diversi fattori da considerare, primo tra tutti il sistema operativo: Android o Windows. Solitamente il primo ha prezzi più accessibili, il secondo è consigliato per chi ha esigenze più sofisticate in quanto è un vero e proprio Mini PC. Altri elementi da considerare: processore, RAM, memoria, porte e connettività e compatibilità con piattaforme come Kodi e Netflix.

Quali sono i TV Box con certificazione Netflix?

Al momento, solo pochi TV Box possiedono la certificazione ufficiale di compatibilità con Netflix. Tra questi: NVIDIA Shield TV, Xiaomi Mi Box S, Apple TV, Chromecast Ultra. Consulta la nostra guida per maggiori info.

Tags:

COSA NE PENSI?

Lascia un commento