Migliori decoder digitale terrestre DVB-T2 2021

Se hai un TV e hai già sentito parlare di decoder TV digitale terrestre DVB T2, ma non hai ancora avuto il tempo di informarti, in questo articolo chiariremo ogni tuo dubbio. Ti guideremo, infatti, nell’acquisto del miglior decoder digitale terrestre DVB-T2 per recepire il nuovo standard televisivo che si appresta ad essere adottato in Italia tra il 20 ottobre 2021 e gennaio 2023.

In sintesi, ciò che cambia è il formato e il modo di trasmissione del segnale video da MPEG2 a MPEG4. Questo implica una maggiore resa video e audio, stabilità del segnale e risoluzione HD. Nella seconda fase dello switch (fine 2022-inizio 2023) ci sarà un ulteriore switch all’HEVC MAIN 10, che permetterà la trasmissione in 4K.

Avrai, quindi, la possibilità e il tempo di capire se è il caso di acquistare un nuovo televisore o se basta un decoder DVB T2, usufruendo anche dei Bonus TV 2021 che possono farti risparmiare un bel po’.

Insomma, se devi acquistare dispositivi per adeguarti al nuovo metodo di trasmissione televisivo DVBT2 (Digital Video Broadcasting Second Generation Terrestrial), continua a leggere: troverai prima i migliori prodotti della categoria e poi una guida di approfondimento.

Qual è il miglior decoder digitale terrestre DVB T2?

Abbiamo selezionato alcuni dei migliori decoder DVB-T2 disponibile al momento sul mercato:

  • Edision PICCO T265+
  • DIGIQUEST DGQ990REC
  • Decoder DVB-T2 Nokia
  • Decoder digitale terrestre TELE SYSTEM TS6821 T2HEVC TWIN 88
  • Strom 506
  • Digiquest Twin Tuner
  • Digiquest Easy scart hd
  • Digiquest Voice

Edision PICCO T265+: il miglior decoder DVB T2 economico

miglior decoder dvb-t2 economico
Nuova tecnologia di trasmissione H.265-HEVC 10 bit | Telecomando 2in1 universale | Funzione REC PVR | Porta USB, HDMI, SCART

Edision Picco T265+ può essere considerato il miglior decoder digitale terrestre economico. Dalle dimensioni compatte, supporta video in Full HD e la predisposizione alla nuova tecnologia di ricezione DVB-T2 H.265-HEVC, grazie alla quale è acquistabile con i bonus TV.

Inoltre, è dotato di un telecomando 2 in 1 universale che permette di gestire sia la TV che il decoder Picco T265+. In questo modo potrai avere tutte le funzioni in unico dispositivo, compatibile con le migliori TV dei marchi Samsung ed LG. Oltre ad avere un ingresso HDMI, SCART, USB possiede anche la funzionalità WiFi con adattatore USB Edi-Mega (opzionale).

Collegando uno storage esterno alla USB è possibile avviare la funzione PVR (Personal Video Recorder) registrando un programma su un canale che non si sta guardando. La possibilità di utilizzare il WiFi (tramite l’apposito adattatore), che permette anche lo streaming di player come Youtube, rende Edision PICCO T265+ un prodotto interessante per la fascia medio-bassa, rendendolo adatto anche a TV più datate.

Infine, è facilmente installabile grazie alla funzione plug & play, la quale, una volta scelta la lingua, inizializza automaticamente il device.

PRO:
  • Telecomando 2in1 universale
  • Prezzo
  • Predisposizione connettività WiFi

CONTRO:
  • Chiavetta WiFi non inclusa
  • Assente porta LAN

Decoder EDISION PICCO T265+ Ricevitore Digitale Terrestre Full HD...
  • Ricevitore Digitale Terrestre DVB-T2 H265 HEVC 10 Bit Bonus TV per canali terrestri
  • Full high definition DVB-T2 H265 10 Bit Ricevitore con Certificato e approvato da Bonus TV
Edision ADATTATORE USB Wi-Fi DONGLE WiFi EDI-Mega, ANTENNA 150 Mbps,...
  • EDISION ADATTATORE USB Wi-Fi DONGLE WiFi EDI-Mega
  • ANTENNA 150 Mbps, Ralink 5370, PICCO T265,PICCO T265+, PROTON T265 LED, HYBRID lite, PROTON S2

Digiquest DGQ990REC: il decoder digitale terrestre HD user friendly

decoder digitale terrestre HD
Nuova tecnologia di trasmissione H.265-HEVC 10 bit | Telecomando Doppio | Funzione registrazione PVR | Porta ethernet, USB, HDMI, SCART

Questo decoder digitale terrestre HD Digiquest DGQ990REC ha delle funzionalità interessanti, nonostante il prezzo davvero contenuto. Infatti, oltre alla classica porta USB che lo rende un lettore multimediale per guardare foto, video in Ful HD o ascoltare musica da dispositivi di memorizzazione, permette di registrare e rivedere programmi e film trasmessi in TV.

La funzione REC o PVR (Personal Video Recorder) è proprio quella che fa la differenza, infatti, permette di guardare un canale e registrare il contenuto di un altro in contemporanea. Inoltre, con la funzione timeshift è possibile mettere in pausa il programma in diretta che si sta vedendo e riprendere da dove si è interrotto (Pausa in diretta).

Il doppio telecomando, uno standard e uno con i tasti grandi, facilita l’utilizzo anche a utenti avanti con gli anni. In quanto a connettività, il Digiquest DGQ990REC presenta una porta Ethernet alla quale collegare un cavo LAN (per aggiornare le app supportate) e una predisposizione al WiFi, anche in questo caso con chiavetta dello stesso brand non inclusa.

PRO:
  • Funzione REC e timeshift
  • Facilità di utilizzo con il doppio telecomando
  • Porta Ethernet
  • Prezzo

CONTRO:
  • Registrazione solo in formati proprietari (non esportabile)
  • WiFi solo predisposto (Dongle non in dotazione)

Offerta
Digiquest DGQ990 HD - decoder terrestre Full HD REC - doppio...
  • Ricevitore digitale terrestre full HD pvr
  • Doppio telecomando, uno standard e uno semplificato con tasti grandi

Nokia: il decoder TV Digitale Terrestre DVB-T2 personalizzabile

Nuova tecnologia di trasmissione H.265-HEVC 10 bit | Telecomando Doppio | Funzione registrazione PVR | Porta USB, HDMI

Il Nokia Decoder TV Digitale Terrestre DVB-T2, come quelli visti finora, è un decoder Zapper, ovvero riceve solo canali fruibili in chiaro e non supporta la Pay TV. Presenta un design semplice e compatto, molto leggero. Il suo punto forte è la funzione lista canali personalizzabile.

Infatti, si possono salvare delle vere e proprie playlist di canali preferiti assegnando un nome ad ogni lista. Questo ricevitore digitale terrestre presenta la funzione di timer programmabile, che permette di impostare una notifica nel caso su un altro canale stia per iniziare un contenuto che interessa. La porta USB rende accessibili contenuti multimediali vari come foto, video in HD e musica.

PRO:
  • Prezzo
  • Funzione lista canali

CONTRO:
  • Assenza porte LAN o predisposizione WiFi

Offerta
Nokia Decoder Digitale Terrestre DVB-T/DVB-T2, HD, ricevitore...
  • Ricevitore DVB-T/2 per la ricezione della TV gratuita in qualità HD; facile installazione e design minimalista
  • Programma TV digitale incluso; con un solo clic, è possibile accedere facilmente alla Guida direttamente sullo schermo; siate sempre aggiornati e impostate un timer per i programmi TV successivi che...

Decoder DVB-T2 Telesystem TS6822 T2HEVC Twin PVR

decoder dvb t2 telesystem
Nuova tecnologia di trasmissione H.265-HEVC 10 bit | Funzione REC PVR+ Doppio Tuner | Porta USB, HDMI, SCART

Tele System TS6821 è, senza dubbio, uno dei migliori decoder TV DVB T2 HEVC sul mercato per rapporto qualità prezzo e per funzionalità. Oltre ad essere uno dei primi ad aver implementato la tecnologia di trasmissione H.265-HEVC 10 bit, Tele System mette a disposizione la funzione registrazione PVR, per rendere questo decoder digitale terrestre un vero dispositivo per l’intrattenimento.

Infatti, puoi guardare un canale in HD e nel contempo registrare un altro programma, grazie alla funzione doppio tuner. Basta collegare una memoria esterna alla USB per abilitare anche la funzione Timeshift e mettere, così, in pausa il programma che stai vedendo e riprenderlo subito dopo.

La porta USB, come per gli altri modelli elencati, rende il Tele System TS6822 un media player vero e proprio, capace di trasmettere in formato MPEG4 H.265. La funzione Autoscan avanzata permette di avere, ad ogni accensione del decoder digitale terrestre, la lista aggiornata di tutti i canali. Non possiede, come molti modelli della stessa fascia di prezzo, una connettività internet, né WiFi, né LAN.

PRO:
  • Funzione REC PVR e doppio tuner
  • Funzione Autoscan
  • Prezzo

CONTRO:
  • Assenza porte LAN o predisposizione WiFi

Strom 506 M HD DVB-T2 H.265: il decoder T2 Full HD

decoder digitale terrestre hdmi
Nuova tecnologia di trasmissione H.265-HEVC 10 bit | Full HDTV UHD | Porta USB, HDMI, SCART

Lo Strom 506 è un ricevitore digitale terrestre base che permette di visualizzare canali free. Peso contenuto e design compatto lo rendono simili ad altri modelli della stessa fascia di prezzo. Supporta la nuova tecnologia di trasmissione DVB-T2 e si adatta a formati video con risoluzione che va da 480p al 1080p.

Molto apprezzato, dunque, il supporto al Full HD che, compatibilmente con la TV a cui è collegato, propone un’esperienza di visione migliore di un semplice HD. Anche in questo caso, troviamo porte HDMI e USB 2.0.

L’alimentazione a 12V permette l’utilizzo su camper o imbarcazioni che hanno l’accesso ad un’antenna TV.

PRO:
  • Full HD (1080p) in TV compatibili
  • Alimentazione 12 V
CONTRO:
  • Assenza porte LAN o predisposizione WiFi

Strom 506-M Decoder Digitale Terrestre Full HD/ HDMI/ USB 2.0, Nero
  • Ricevitore digitale terrestre
  • Demodulazione: QPSK, 16QAM, 64QAM, 256QAM

Digiquest Twin Tuner: il miglior decoder DVB-T2 HEVC 10 bit

miglior decoder dvb t2 hevc 10 bit
Nuova tecnologia di trasmissione H.265-HEVC 10 bit | Full HD 1080p | Funzione REC e Doppio Tuner | Porta USB, HDMI, SCART, LAN

Salendo leggermente di prezzo, troviamo il digitale terrestre DVB-T2 Digiquest Twin Tuner che permette di registrare ben 2 programmi trasmessi su canali diversi contemporaneamente. Coadiuvato da un telecomando multicontrollo 2in1, questo decoder TV ti permette di avere anche la funzione Timeshift come altri modelli della stessa fascia di prezzo.

Un decoder digitale terrestre Full HD che può essere utilizzato anche in mobilità su barche o camper dotati di antenna, grazie alla sua alimentazione da 12 V. Sul retro USB e HDMI canoniche sono affiancate da presa Scart e porta LAN, quasi indispensabile per aggiornamenti software online e per accedere alle varie app.

Funzione lettore multimediale di contenuti da storage esterni e la possibilità di registrare su hard disk esterni lo rendono un buon prodotto di fascia media.

<li>Alimentazione 12V</li><li>Funzione REC con doppio Tuner</li><li>Porta LAN per aggiornamenti</li>

PRO:
  • Alimentazione 12V
  • Funzione REC con doppio Tuner
  • Porta LAN per aggiornamenti
CONTRO:
  • Nessuna predisposizione a WiFi

Digiquest twin tuner rec - Decoder digitale terrestre Full HD - Small...
  • Decoder Terrestre T2 Small Edition - Mediaplayer, Full HD - 1080p
  • Funzione REC e Doppio tuner: registra contemporaneamente fino a due canali appartenenti anche a MUX diversi

Digiquest Easy scart hd: miglior decoder DVB T2 “invisibile” (a scomparsa)

miglior decoder dvb t2 invisibile a scomparsa
Nuova tecnologia di trasmissione H.265-HEVC 10 bit | A scomparsa con Presa scart con testa snodata | Comando vocale compatibile con Alexa |Porta USB, HDMI,LAN

Interessantissima soluzione a buon prezzo è il decoder digitale terrestre Digiquest Easy scart hd. Questo prodotto, infatti, si collega direttamente alla presa scart del TV diventando, praticamente, invisibile grazie al testa snodata che permette di posizionarlo parallelamente al retro della TV. Visione FULL HD a 1080p.

Oltre all’ovvio ingresso Antenna, troviamo la Porta LAN, USB e HDMI che garantiscono il massimo della versatilità in termini di connessioni. L’alimentazione 12V permette, inoltre, di essere utilizzata sulle TV di mezzi di trasporto, come barche e camper, dotati di antenna. Il telecomando, come per molti altri modelli, permette di gestire anche la TV con la funzione 2in1.

Il Digiquest Easy scart hd presenta due funzioni indispensabili in un decoder DVB-T2 di ultima generazione: la funzione REC e timeshift e la connessione WiFi, possibile con il dongle in dotazione. Questo permette l’aggiornamento delle app presenti nel decoder ma, soprattutto, la connessione all’assistente virtuale Alexa se hai un dispositivo Amazon Echo compatibile. Potrai, così, dare comandi vocali al tuo decoder digitale terrestre tramite Alexa. Una scelta decisamente al passo coi tempi.

PRO:
  • Comandi vocali
  • Connettività WiFi
  • Presa Scart snodabile
  • Dongle WiFi incluso
CONTRO:
  • Unica porta USB

Digiquest Easy Scart HD Decoder Digitale Terrestre, Nero
  • Decoder t2 hevc h.265 10 bit
  • Funzione rec e pausa in diretta

Digiquest Voice: il miglior decoder DVB-T2 WiFi con Alexa

Nuova tecnologia di trasmissione H.265-HEVC 10 bit | Full HD | Funzione vocale avanzata compatibile con Alexa | Porta USB, HDMI, LAN, SCART

Evoluzione della versione precedente, Digiquest Voice è un decoder DVB-T2 WiFi tra i più completi. Simile a quello in versione a scomparsa, in questo modello presenta diverse migliorie. Innanzitutto, la compatibilità con Alexa, che se disponi di uno smart speaker Echo, ne permette l’accensione, il controllo volume, il cambio dei canali direttamente con la voce. Confermate le funzioni REC e Timeshift. Anche in questo Digiquest si è optato per il full HD per renderlo davvero completo.

Funzione plug & play che permette una rapida inizializzazione, predisposizione alla codifica Audio Dolby Digital, autoscan che permette l’aggiornamento dei canali durante lo standby, timer e varie funzioni di personalizzazione liste canali, lo rendono davvero uno dei migliori decoder DVB-T2 sul mercato.

Non manca, ovviamente, la connessione WiFi (che permette appunto di utilizzare l’assitente virtuale di Amazon) con dongle incluso per poter utilizzare le app preinstallate, la porta LAN, USB 2.0, HDMI e la funzione CEC, che permette di utilizzare il telecomando in dotazione anche per i comandi della TV (funzione 2in1).

Anche questa versione è molto compatta e leggera e dispone dell’alimentazione 12V.

PRO:
  • Accesso Internet
  • FULL HD
  • Comandi vocali con Alexa
CONTRO:
  • Assenza slot smart card
  • Unica porta USB

Offerta
Digiquest Voice Digitale Terrestre - Funziona con Alexa
  • controllo vocale per accendere o spegnere il decoder e per altre funzioni di base - necessario un account Amazon con dispositivo Echo di Amazon o App del telefono
  • Registra su USB e HDD e riproduce foto,video e musica, Pausa in diretta

I decoder più venduti del momento

Offerte decoder digitale terrestre

Qui sotto una lista dei decoder in offerta in tempo reale:

Decoder DVB-T2 cos’è e perché serve

Un decoder digitale terrestre DVB-T2 è la soluzione migliore per valorizzare una TV di qualche anno fa. In questo caso, dobbiamo prepararci ad un cambio di tecnologia di trasmissione video che riguarda le trasmissioni televisive. Uno switch off alla nuova TV digitale che tra il 2022 e il 2023 sarà completato per tutte le regioni italiane.

Nello specifico, quello che di fatto avverrà nel breve termine è un passaggio dal formato video MPEG2 al nuovo MPEG4. Questo comporterà, come detto, una stabilizzazione del segnale video ed, in generale, una migliore qualità video (in HD) e audio dei contenuti televisivi in chiaro. L’obiettivo è raggiungere, alla fine del processo, lo standard HEVC MAIN 10bit (con contenuti in 4K per intenderci).

cos'è un decoder dvb t2 per il nuovo digitale terrestre
Il processo di passaggio alla nuova TV digitale inizierà il 20 ottobre 2021 e sarà completato entro gennaio 2023

Ecco quindi che per adeguarsi a questo radicale cambiamento tecnologico occorre munirsi di televisori nuovi e compatibili (quelli commercializzati dopo dicembre 2018) o decoder per il digitale terrestre DVB-T2 HEVC, in grado di ricevere il nuovo segnale senza problemi.

Tipologie di decoder

Una distinzione da fare, prima dell’acquisto, riguarda innanzitutto la tipologia di decoder digitale terrestre che fa al proprio caso. Sul mercato ne esistono davvero tantissimi modelli, ma le tipologie principali sono:

  • Zapper. E’ il classico modello che permette la ricezione dei canali in chiaro, non è dotato, per intenderci, dello slot per eventuali smart card Pay TV. I modelli più in vista, come quelli elencati sopra, sono decoder DVB T2 con risoluzione variabile che si estende fino all’HD (1280×720). Il prezzo è abbastanza contenuto e può crescere in base alla funzioni di connettività WiFi o la presenza di sistemi operativi più o meno evoluti (Android) che contemplino l’utilizzo di altre app. Il prezzo varia da poche decine di euro fno a quasi un centinaio, dipende molto dalle funzionalità e dalla risoluzione video che garantiscono questi decoder.
  • Interattivo HD Pay TV. Questa tipologia rappresenta certamente la migliore scelta per chi ha un budget leggermente più elevato, perché contempla sia la visione di canali free ma anche quelli in Pay TV, avendo l’alloggiamento per la già citata smart card (per questo si parla di decoder DVB-T2 con scheda). Solitamente presenta la funzione PVR (Personal Video Recording) che permette di registrare programmi mentre se ne stanno vedendo altri in contemporanea. Anche le connettività (WiFi, LAN e HDMI) sono caratteristiche essenziali di questi tipi di decoder.
  • Interattivo 4K. Decoder di ultima generazione che, oltre ad avere tutte le migliori qualità del precedente, supporta una risoluzione di 4K. Le dotazioni classiche e l’enorme qualità video fanno, inevitabilmente, lievitare il prezzo. Ideale se vuoi godere di una esperienza video davvero immersiva.

Come scegliere il miglior decoder DVB-T2: funzioni e caratteristiche

Fatta una doverosa panoramica sulle varie tipologie di decoder per il nuovo digitale terrestre, vediamo su quali aspetti basarsi per fare una scelta d’acquisto che sia in linea con ciò che si cerca.

Design di un ricevitore DVB-T2

Abbiamo già visto che la grande maggioranza dei decoder DVB-T2 hanno una forma squadrata e appaiono come una piccola e leggera scatola nera, poco appariscente (molto simile a un TV box o un Mini PC). Esistono, tuttavia, anche dei modelli a scomparsa che possono essere collegati direttamente sul retro della TV grazie alla presa SCART.

come scegliere miglior decoder TV digitale terrestre dvb-t2
Decoder DVB T2 a scomparsa

Questa tipologia di presa è un tipo di connessione non più modernissima ma sempre presente su moltissimi modelli di TV. Pertanto, anche per gli esteti, c’è la possibilità di optare per modelli poco vistosi e appariscenti come questi ultimi.

Risoluzione video supportata dal decoder T2

Uno dei fattori fondamentali per stabilire il miglior decoder digitale terrestre è la risoluzione video che incide, ovviamente, sia sulla resa qualitativa di ciò che l’utente guarda, sia sul prezzo. L’HD (High Definition, risoluzione 1280×720 pixel) o Full HD (1920X1080) sono ormai formati molto diffusi anche sui decoder, i quali stanno già puntando al 4K.  Sceglierne uno che abbia almeno il Full HD sarebbe ideale.

Decoder digitale terrestre: HDMI, USB, altre porte e connettività

La panoramica delle connettività di un decoder ci permette di riepilogare alcune delle cose già dette. L’HDMI è una porta fondamentale, come la SCART anche se più datata. Abbiamo poi l’immancabile USB 2.0, utile per collegare storage esterni e trasformare il tuo decoder digitale in un media player con musica, foto e video, e per immagazzinare le registrazioni della funzione REC.

connettività e porte decoder dvbt2 usb hdmi
Decoder digitale terrestre: HDMI, USB, SCART

Non possiamo, ovviamente, dimenticare la connettività WiFi o LAN per i modelli di ultimissima generazione. Questi decoder digitali, infatti, sono spesso dotati di sistemi operativi come Android. Oltre a svolgere la loro funzione di trasmettitori, questo permette loro di trasformare una vecchia TV in una Smart TV con app interessanti e di largo dominio. Accertati che il decoder che sceglierai sia dotato di una porta LAN o sia predisposto al WiFi con il dongle incluso, in modo da poter comunicare senza fili collegandosi alla rete di casa.

Registrazione PVR

La registrazione PVR rappresenta una delle funzionalità più richieste dagli utenti, tanto da rappresentare un vero plus per i decoder digitali che ne sono dotati. La funzione PVR permette di registrare (su hard disk esterni collegati via USB) dei programmi, mentre ne stai guardando un altro in contemporanea.

La funzione Timeshift, invece, permette di mettere in pausa un programma in diretta e riprendere da dove avevi messo in standby. Nell’epoca dei contenuti on demand è decisamente un opzione fondamentale, perché permette di vedere e rivedere contenuti in qualsiasi momento.

Altre funzionalità di un decoder per il nuovo digitale terrestre

Tra le altre funzionalità che un decoder DVB-T2 può presentare abbiamo il timer/promemoria, che permette di impostare lo spegnimento del televisore e del decoder, oppure di notificare l’inizio di un programma gradito su un canale che non stiamo guardando.

Segnaliamo anche la funzione EPG che sarebbe la guida elettronica per i programmi, ovvero una sorta di mini descrizione sul genere di programma che è trasmesso su quel dato canale. A proposito di programmi, avere un Parental Control attivo è una funzione interessante se ci sono bambini in giro e non vogliamo che, facendo zapping, possano imbattersi in contenuti non adatti a loro.

La funzione CEC è quella che permette al telecomando del decoder digitale terrestre di gestire anche i comandi della TV, in modo da semplificare la vita. A questo proposito, sono sempre più modelli di decoder che stanno improntando il comando vocale supportato da assistenti virtuali come Alexa e Google Assistant e dai loro rispettivi speaker smart, Echo e Google Nest.

decoder digitale terrestre dvb-t2 wifi alexa
Controllo vocale del decoder TV

Quando e come acquistare un decoder DVB-T2

Come detto, già da ottobre 2021 sono iniziati gli incentivi governativi e le campagne informative per spingere i cittadini ad adeguarsi a questo switch off di seconda generazione, che rivoluzionerà il modo di guardare la TV.

Tuttavia, in modo scaglionato, regione per regione, avverrà lo spegnimento dei vecchi canali che trasmettono col vecchio standard e si accenderanno i canali del nuovo digitale terrestre che trasmettono con maggiore stabilità e qualità. Il rollout definitivo è previsto entro gennaio 2023.

Ecco perché sono stati confermati ed elargiti degli incentivi governativi che agevoleranno questo passaggio per milioni di famiglie italiane. I bonus sono fruibili o per l’acquisto di una nuova TV o per l’acquisto di un decoder DVB-T2, che supportino il nuovo formato HEVC MAIN 10bit. Ne abbiamo parlato nel dettaglio nella nostra guida ai Bonus TV, in cui spieghiamo anche come fare a capire se un TV è compatibile e diamo una panoramica più completa sulla nuova TV digitale.

Decoder digitale terrestre prezzi

I vari modelli che permettono di fruire dei soli canali free (No Pay TV) hanno dei costi inferiori ai 50-60€ (con circa 30€ ci si porta a casa prodotti basici ma validi). Come abbiamo visto, spesso, sono dotati anche di connettività WiFi (chiavetta) o LAN e possono anche essere gestiti con comando vocale. In caso di modelli dotati di slot per smart card, che permette di fruire dei canali a pagamento (per esempio Sky), il prezzo è sensibilmente più alto e può arrivare o superare i 100€.

Il consiglio è quello di basarsi su una buona resa video, meglio se Full HD (1920×1080) o 4K se hai budget e ci tieni ad un’esperienza visiva coinvolgente.

In definitiva, se non hai una TV troppo datata e vuoi semplicemente adeguarla al nuovo standard che entrerà in vigore nei prossimi mesi, il decoder digitale terrestre DVB-T2 è un’ottima scelta, ad un prezzo contenuto. Naturalmente, i vantaggi di una nuova TV compatibile con DVB-T2 sono certamente superiori ma richiedono un esborso decisamente maggiore.
 

Giuseppe Molino

Copywriter con la penna pronta a raccontare di tutto, con occhi ed orecchie sempre attente alle nuove tecnologie. Amo leggere e informarmi sempre sui mille aspetti della comunicazione, della green economy e di tutte le innovazioni che rendono facile la vita, purché rispettino il pianeta. Scrivere, mangiare :-) e viaggiare sono le mie passioni.

Smartdomotica
Logo