Migliore lavatrice 2020: la guida definitiva all’acquisto

In questa guida alla migliore lavatrice 2020 troverai delle brevi recensioni dei modelli più validi sul mercato e ti indicheremo i fattori da considerare prima dell’acquisto.

La lavatrice è un elettrodomestico essenziale, presente in ogni casa e ormai parte delle nostre vite. Data la larga diffusione, il mercato è variegato ed offre soluzioni per tutte le esigenze e le tasche. Partiamo con lavabiancheria basiche da meno di 300€, fino ad arrivare a prodotti tecnologicamente avanzati.

Quale lavatrice comprare quindi? In questo articolo, ci siamo impegnati per fornirti la guida all’acquisto più e completa ed esaustiva del web, in modo da trovare il prodotto giusto per te.

Migliore lavatrice 2020

Di seguito la lista delle migliori lavatrici del 2020. 

  • SanGiorgio SES510D (slim)
  • Beko WTX61031W (slim)
  • Candy Bianca BWP148PH7
  • Bosch Serie 6 WAT28438II
  • Electrolux Perfect Care 800 EW8F294S
  • AEG Serie 9000 L9FEC969S

Qui sotto il confronto dei modelli che andremo a recensire:

La più semplice
SanGiorgio SES510D Lavatrice slim
La migliore economica
Beko WTX61031W Libera installazione Carica frontale 6kg 1000Giri/min...
La migliore smart
Candy Bianca BWM 149PH7/1-S Lavatrice, 9 kg, 1400 rpm, Bianco
Electrolux EW9HE83S3 Libera installazione Carica frontale 8kg A+++...
Top di gamma
AEG L9FEC969S Independiente Carga frontal 9kg 1600RPM Negro, Gris -...
Bosch Serie 6 WAT28438II Libera installazione Carica frontale 8kg...
Nome prodotto
SanGiorgio SES510D
Beko WTX61031W
Candy Bianca BWM148PH7
Electrolux EW8F384W PerfectCare800
AEG Serie 9000 OKOMix L9FEC969
Bosch Serie 6 WAT28438II
Dimensioni
85 x 59.5 x 45 cm
84 x 60 x 49 cm
85 x60 x 52 cm
85 X 60 X 63
60 x 60,5 x 80 cm
84,8 x 59,8 x 55 cm
Classe efficienza energetica
A+
A+++
A+++ - 40%
a+++ - 40%
A+++ - 65%
A+++
Rumorosità (centrifuga)
71 dB
78 dB
77 dB
76 dB
76 dB
76 dB
Consumo idrico annuale
7480 L
8799 L
9850 L
10390 L
10499 L
9680 L
Capacità di carico
5 Kg
6 Kg
8 Kg
9 Kg
9 Kg
8 Kg
Velocità max centrifuga
1000 rpm
1000 rpm
1400 rpm
1400 rpm
1600 rpm
1400 rpm
Programmi
Cotone, Intensivo, Sintetico, Espresso 30, Delicati, Eco 20, Jeans e Colorati, Piumoni, Tende, Sport/Fitness, Camicie, Lana, Risciacqui, Centrifuga
Cotoni (diverse temperature), Sintetici (diverse temperature), Eco, Lana, Mix, Piumino
8 programmi base + oltre 100 programmi differenti accessibili tramite l'app
Lana/Seta, Delicati, UltraWash, Denim, Outdoor, Rapido, Piumone, Cotone, Eco, Sintetico, Rinfrescante, Vapore refresh, Anti-allergy
Cotoni, Sintetici, ColoiurPro, Delicati, Lana/Seta, Vapore Refresh, OKOPower, Rapido, Outdoor
Anti-Allergy, Jeans, Sport/Fitness, Trapunta, Delicati/Seta, Cotoni, Eco, Sintetici, Rapido, Lana, Mix
Funzioni
Anti-piega, blocco tasti, anti-allagamento
Blocco bambini, partenza ritardata, anti-allagamento
Riconoscimento automatico del carico, partenza ritardata, blocco bambini, anti-piega, anti-allagamento,
Anti-piega, partenza ritardata, Anti-allagamento, blocco bambini
Anti-piega, partenza ritardata, Anti-allagamento, blocco bambini
Anti-piega, partenza ritardata, Anti-allagamento, Nightwash, blocco bambini
La più semplice
SanGiorgio SES510D Lavatrice slim
Nome prodotto
SanGiorgio SES510D
Dimensioni
85 x 59.5 x 45 cm
Classe efficienza energetica
A+
Rumorosità (centrifuga)
71 dB
Consumo idrico annuale
7480 L
Capacità di carico
5 Kg
Velocità max centrifuga
1000 rpm
Programmi
Cotone, Intensivo, Sintetico, Espresso 30, Delicati, Eco 20, Jeans e Colorati, Piumoni, Tende, Sport/Fitness, Camicie, Lana, Risciacqui, Centrifuga
Funzioni
Anti-piega, blocco tasti, anti-allagamento
La migliore economica
Beko WTX61031W Libera installazione Carica frontale 6kg 1000Giri/min...
Nome prodotto
Beko WTX61031W
Dimensioni
84 x 60 x 49 cm
Classe efficienza energetica
A+++
Rumorosità (centrifuga)
78 dB
Consumo idrico annuale
8799 L
Capacità di carico
6 Kg
Velocità max centrifuga
1000 rpm
Programmi
Cotoni (diverse temperature), Sintetici (diverse temperature), Eco, Lana, Mix, Piumino
Funzioni
Blocco bambini, partenza ritardata, anti-allagamento
La migliore smart
Candy Bianca BWM 149PH7/1-S Lavatrice, 9 kg, 1400 rpm, Bianco
Nome prodotto
Candy Bianca BWM148PH7
Dimensioni
85 x60 x 52 cm
Classe efficienza energetica
A+++ - 40%
Rumorosità (centrifuga)
77 dB
Consumo idrico annuale
9850 L
Capacità di carico
8 Kg
Velocità max centrifuga
1400 rpm
Programmi
8 programmi base + oltre 100 programmi differenti accessibili tramite l'app
Funzioni
Riconoscimento automatico del carico, partenza ritardata, blocco bambini, anti-piega, anti-allagamento,
Electrolux EW9HE83S3 Libera installazione Carica frontale 8kg A+++...
Nome prodotto
Electrolux EW8F384W PerfectCare800
Dimensioni
85 X 60 X 63
Classe efficienza energetica
a+++ - 40%
Rumorosità (centrifuga)
76 dB
Consumo idrico annuale
10390 L
Capacità di carico
9 Kg
Velocità max centrifuga
1400 rpm
Programmi
Lana/Seta, Delicati, UltraWash, Denim, Outdoor, Rapido, Piumone, Cotone, Eco, Sintetico, Rinfrescante, Vapore refresh, Anti-allergy
Funzioni
Anti-piega, partenza ritardata, Anti-allagamento, blocco bambini
Top di gamma
AEG L9FEC969S Independiente Carga frontal 9kg 1600RPM Negro, Gris -...
Nome prodotto
AEG Serie 9000 OKOMix L9FEC969
Dimensioni
60 x 60,5 x 80 cm
Classe efficienza energetica
A+++ - 65%
Rumorosità (centrifuga)
76 dB
Consumo idrico annuale
10499 L
Capacità di carico
9 Kg
Velocità max centrifuga
1600 rpm
Programmi
Cotoni, Sintetici, ColoiurPro, Delicati, Lana/Seta, Vapore Refresh, OKOPower, Rapido, Outdoor
Funzioni
Anti-piega, partenza ritardata, Anti-allagamento, blocco bambini
Bosch Serie 6 WAT28438II Libera installazione Carica frontale 8kg...
Nome prodotto
Bosch Serie 6 WAT28438II
Dimensioni
84,8 x 59,8 x 55 cm
Classe efficienza energetica
A+++
Rumorosità (centrifuga)
76 dB
Consumo idrico annuale
9680 L
Capacità di carico
8 Kg
Velocità max centrifuga
1400 rpm
Programmi
Anti-Allergy, Jeans, Sport/Fitness, Trapunta, Delicati/Seta, Cotoni, Eco, Sintetici, Rapido, Lana, Mix
Funzioni
Anti-piega, partenza ritardata, Anti-allagamento, Nightwash, blocco bambini

Nella selezione, abbiamo cercato di tenere conto di diversi fattori e coprire differenti esigenze e fasce prezzo. Tuttavia, il mercato delle lavatrici è vasto e complesso ed eleggere 5 o 6 modelli migliori è un esercizio non sempre corretto. Infatti, oltre i modelli descritti di seguito, sono presenti altri brand e modelli affidabili e di riconosciuta qualità.

Tra questi, ricordiamo brand come LG, Samsung, Miele, Hotpoint, Whirlpool, Indesit ecc.

Ritorna al menu ↑

SanGiorgio SES510D: la più semplice

Lavatrice economica migliore

Iniziamo la nostra rassegna delle migliori lavatrici economiche con un modello che fa del prezzo il proprio punto di forza: l’italianissima SanGiorgio SES510D.

Questo prodotto è l’ideale per chi sta cercando una macchina estremamente semplice e che “bada al sodo”: il livello tecnologico, infatti, è abbastanza basico, ma l’apparecchio offre buone prestazioni e facilità d’uso, anche per i “negati”.

Si tratta di una lavatrice slim profonda 45 cm, perfetta quindi per essere posizionata in spazi ridotti. La velocità di centrifuga massima è di 1000 rpm, valore non elevato, ma sufficiente per chi non ha troppe pretese.

I programmi a disposizione sono 14, tra cui anche camicie, piumoni, sport/fitness, sintetici, Eco, Espresso, ecc. A questi, è possibile aggiungere altre fasi opzionali del ciclo, come per esempio Ammollo e Risciacquo.

La classe di efficienza energetica è A+, con un consumo energetico annuo di circa 286 kWh. Sicuramente, questo valore non è tra i migliori del mercato, ma è il prezzo da pagare per un investimento iniziale così ridotto.

PRO:
  • Semplice da usare
  • Prezzo

CONTRO
  • Consumi
  • Velocità centrifuga migliorabile

Ritorna al menu ↑

Beko WTX61031W: migliore lavatrice economica

migliore lavatrice economica

Tra le migliori lavatrici economiche c’è senza dubbio Beko WTX61031W. Questo elettrodomestico ha una capacità di carico da 6 Kg ed una profondità di 49 cm, dunque si tratta anche in questo caso di lavatrice slim o compatta.

Migliorabile la velocità di centrifuga (1000 giri/min), ma stiamo comunque parlando di un modello economico e questo valore è accettabile per la fascia prezzo.

Dal punto di vista dei consumi, questa lavatrice compatta si comporta piuttosto bene, con una classe di efficienza energetica A+++.

Sono presenti in totale 15 programmi, tra cui anche quello per la lana (certificazione Woolmark), piumini ed un’utile programma veloce a pieno carico della durata di soli 28 minuti.

Bene anche la rumorosità, mitigata dalle pareti Beko Silent Tech.

PRO:
  • Consumi limitati
  • Abbastanza silenziosa
  • Programmi per diverse tipologie di tessuto

CONTRO
  • Velocità centrifuga migliorabile
  • I programmi sono in media di lunga durata

Ritorna al menu ↑

Candy Bianca BWM148PH7: la migliore smart

Migliore lavatrice smart wifi

Se stai cercando una lavatrice smart e connessa, allora Candy Bianca BWM148PH7 fa al caso tuo.

In particolare, questa lavatrice è dotata di WiFi e tecnologia SmartTouch NFC e poggia sul sistema proprietario di Candy chiamato SimplyFi.

Grazie alle funzionalità smart e all’app dedicata, sarà possibile controllare da remoto l’apparecchio, accedere a programmi aggiuntivi, eseguire un check up della macchina (l’app ti avviserà in caso di malfunzionamenti), analizzare i consumi energetici e ricevere avvisi per la manutenzione del prodotto.

Passiamo ora ai consumi: la lavatrice Candy Bianca ha una classe di efficienza energetica A+++ – 40%, sicuramente tra le più performanti di questa fascia prezzo. 

Bene anche la velocità massima della centrifuga (1400 rpm) e la capacità di carico da 8 kg, adatta anche per nuclei superiori di 3-4 persone.

Passiamo ora al numero ed alla varietà dei programmi. Questa è abbastanza limitata (solo 8) nel caso si decida di non utilizzare l’app che, come abbiamo detto, offre una serie di programmi e cicli aggiuntivi da cui attingere. Molto interessanti i programmi rapidi da 14, 30, 44 e 59 minuti.

In particolare, grazie alla funzione Zoom, è possibile completare cicli dedicati a ogni tessuto in soli 59 minuti. 

Infine, questa macchina si contraddistingue anche per il design ricercato ed i comandi improntati all’ergonomia e all’intuitività (Smart Ring per una navigazione semplice fra più di 700 combinazioni diverse di programmi e cicli).

PRO:
  • Consumi limitati
  • Funzionalità Smart e controllo da remoto
  • Programmi per diverse tipologie di tessuto in soli 59′

CONTRO
  • Pochi programmi disponibili se non si utilizza l’app

Ritorna al menu ↑

Bosch Serie 6 WAT28438II

Quale lavatrice portare

Bosch è senza dubbio un brand di nobili tradizioni quando parliamo di lavatrici e la serie 6 non è da meno.

Si tratta infatti di un prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, che fa della solidità strutturale e dell’affidabilità i propri punti di forza. 

Si presenta come una lavatrice standard (no slim), con una capacità di carico di 8 kg ed una velocità massima in centrifuga di 1400 rpm.

Buono il comparto programmi, con cicli dedicati a diverse tipologie di tessuto. Tra queste: Cotone, Cotone Eco, Jeans, Sport/Fitness, Trapunta, Delicati/Seta, Mix ed una serie di programmi rapidi di durate diverse.

Dal punto dei vista dei consumi, Bosch Serie 6 WAT28438II ha una classe di efficienza A+++, nella media per questa fascia prezzo.

Molto interessante la funzione Ecometer, che offre una stima dei consumi in base al programma selezionato.

PRO:
  • Affidabile e solida
  • Silenziosa
  • Buon comparto programmi

CONTRO
  • Consumi migliorabili

Ritorna al menu ↑

Electrolux Perfect Care 800 EW8F294S

lavatrice inverter

Tra le migliori marche di lavatrici c’è senza dubbio Electrolux, una volta conosciuta dai più come Rex. In particolare, la gamma PerfectCare garantisce prodotti affidabili, dai consumi ridotti e dall’ottimo livello tecnologico, spesso comparabile anche a prodotti di fascia premium.

Il modello PerfectCare 800 è una lavatrice con motore inverter, con una classe di efficienza energetica A+++-40%. In altre parole, si tratta di un apparecchio dal consumo energetico contenuto, sicuramente tra i top del mercato da questo punto di vista. 

Buona anche la velocità massima in centrifuga, che si attesta a 1400 giri al minuti, in linea con altri prodotti di questa fascia prezzo.

Veniamo ora al comparto programmi, che si presenta piuttosto variegato e ricco di opzioni. Tra questi: Anti-Allergy, Jeans, Sport/Fitness, Trapunta, Delicati/Seta, Cotoni, Eco, Sintetici, Rapido, Lana, Mix.

Oltre al buon numero di programmi, PerfectCare è una lavatrice dall’elevato grado tecnologico ed elettronico. Tra le feature più interessanti, c’è il sistema UltraCare, che premiscela con acqua detersivo ed ammorbidente prima di immetterli nel cesto. In questo modo, si ottiene una distribuzione dei detergenti più uniforme, non rischiando aloni o macchie impreviste.

Presente anche la funzione vapore, utilizzato nel programma Anti-Allergy in grado di igienizzare i propri i capi.

PRO:
  • Consumi limitati
  • Programmi per diverse tipologie di tessuto
  • Ottimo comparto elettronico

CONTRO
  • Mancano funzionalità smart (considerando il prezzo)

Ritorna al menu ↑

AEG Serie 9000 OKOMix L9FEC969S

lavatrice aeg top di gamma

Chiudiamo la selezione delle migliori lavatrici con un modello top di gamma: AEG Serie 9000 L9FEC969S, senza dubbio una delle macchine più performanti sul mercato, un vero e proprio concentrato di tecnologia tedesca.

Tra le funzioni più interessanti, ci sono l’ottimizzazione del ciclo in base al peso del carico, la premiscelazione di detersivo ed ammorbidente (lavaggio più omogeneo e meno rischi di aloni) e la tecnologia ProSteam. Quest’ultima, sfrutta il vapore per eliminare parte delle pieghe presenti sui propri capi.

Molto interessante anche la feature dedicata all’addolcimento dell’acqua (Tecnologia SoftWater): un processo di filtrazione, che elimina buona parte dei minerali, potenzialmente dannosi per il bucato, dall’acqua di lavaggio. 

Il design è elegante e minimale, con la porta dell’oblò in nero ed un cruscotto bicolore (nero e grigio), che conferiscono alla macchina un’impressione di robustezza e avanguardia tecnologica.

Anche dal punto di vista dei programmi, questa lavatrice AEG non delude. Infatti, presenta numerosi cicli dedicati a diverse tipologie di tessuto, anche le più delicate come seta e lana (certificato Woolmark Green). In aggiunta, è presente anche il programma Outdoor, pensato per preservare le qualità originali dei tessuti tecnici, soprattutto l’impermeabilità.

La capacità di carico è di 9 Kg, dunque adatta anche a famiglie numerose, e la velocità di centrifuga massima è di 1600 giri/min. 

Dotata di motore inverter a magneti permanenti, offre un’efficienza energetica assolutamente sopra alla media: A+++ – 65%, valore da top della categoria. L’importante esborso iniziale potrà dunque essere ripagato gradualmente grazie al sensibile risparmio in bolletta.

PRO:
  • Consumi molto ridotti
  • Livello tecnologico avanzato e funzionalità smart
  • Funzionalità e programmi speciali

CONTRO
  • Prezzo

Ritorna al menu ↑

Lavatrici più vendute

Qui sotto la lista aggiornata delle migliori lavatrici più vendute al momento su Amazon:

Ritorna al menu ↑

Lavatrici carica dall’alto

Ritorna al menu ↑

Lavatrice e asciugatrice (lavasciuga)

In alcuni casi, associare alla lavatrice le funzionalità di un’asciugatrice potrebbe rivelarsi una mossa vincente. Infatti, permette di salvare spazio ed avere 2 elettrodomestici al posto di uno.

Tuttavia, questa scelta deve essere dettata da particolari bisogni, sia in termini di spazio che di utilizzo dell’apparecchio. Se desideri avere maggiori informazioni a riguardo, puoi leggere la nostra guida alla migliore lavasciuga. Se invece vuoi approfondire l’utilità di un’asciugabiancheria, puoi consultare la nostra guida alle migliori asciugatrici.

Ritorna al menu ↑

Come scegliere la lavatrice

Ritorna al menu ↑

Dimensioni e posizionamento

Primo fattore da considerare prima dell’acquisto di una lavatrice è l’ingombro. Infatti, se si vive in appartamento, capita di trovare difficoltà nel ricavare un angolo adibito a lavanderia.

Solitamente, una lavatrice misura 85-90 cm in altezza e 60 x 60 cm in larghezza e profondità. E’ proprio quest’ultimo fattore che incide maggiormente e rende difficile posizionare l’elettrodomestico.

profondità lavatrice

Fortunatamente, il mercato offre le cosiddette lavatrici slim, che hanno una profondità che non supera i 50 cm (in media è fra 45-50 cm). Ovviamente, le dimensioni più ridotte incidono sulla capacità di carico, che va dai 5 ai 7 kg, dunque adatti a nuclei familiari non troppo numerosi.

Ritorna al menu ↑

Carica dall’alto

Se il problema è la larghezza della lavabiancheria, potresti valutare l’acquisto di una lavatrice con carica dall’alto. Questi prodotti sono infatti più stretti delle lavatrici a carica frontale, e quindi molto comode anche in caso di mancanza di spazio. 

lavatrice carica dall'alto

Le lavatrici carica dall’alto sono più strette e facilmente posizionabili

Tuttavia, scegliendo questa opzione è necessario considerare alcune limitazioni. Per esempio, le lavabiancheria con carica dall’alto hanno funzione più basiche e capacità di carico minori. Inoltre, non sarà possibile utilizzare la lavatrice come piano di appoggio. 

Ritorna al menu ↑

Carico

La portata o capacità di carico di una lavatrice è una caratteristica che deve essere considerata in relazione alle dimensioni del nucleo familiare ed alla frequenza dei lavaggi prevista.

Sul mercato è possibile trovare lavatrici con capacità che variano indicativamente dai 5 Kg ai 12 Kg. Ovviamente, a portata maggiore corrisponde, a parità di specifiche, un prezzo ed un ingombro maggiori.

Che portata scegliere dunque? Una lavatrice 8 Kg, è perfetta, ad esempio, per un nucleo familiare di 3-4 persone. Al contrario, una lavatrice 5 Kg o 6 Kg è adatta per un single o, al massimo, una coppia. 

Ritorna al menu ↑

Programmi

Il numero di programmi e cicli a disposizione è un altro fattore di scelta imprenscindibile. Con lo sviluppo delle nuove tecnologie, le lavatrici di ultima generazione offrono un range di programmi più ampio e sono in grado di trattare capi di diversa fattura, dalla lana all’abbigliamento in tessuto tecnico.

programmi lavatrici

Solitamente, tutte le lavatrici sono in grado di trattare Cotone, Sintetici, Misti, Delicati e Lana. A questi, vanno aggiunti alcuni cicli combinati predefiniti, ad esempio Risciacquo + Centrifuga. Per quanto riguarda quest’ultima tipologia di tessuto, è consigliabile acquistare prodotti certificati ufficialmente per il trattamento della lana (per esempio Woolmark).

In aggiunta a questi programmi per così dire tradizionali, è possibili trovarne altri più avanzati e dedicati a tipologie specifiche di capi e tessuti. Tra questi:

  • Piumoni
  • Tende
  • Neri
  • Eco
  • Colorati
  • Capi in tessuto tecnico
  • Capi sportivi/fitness
  • Ciclo rapido
  • Macchie ostinate
  • Anti-Allergico 
  • Igienizzante (vapore)
Ritorna al menu ↑

Consumi di una lavatrice

Quando consuma una lavatrice? La risposta a questa domanda è facilmente reperibile nell’etichetta di efficienza energetica, obbligatoria per gli elettrodomestici di questo tipo.

consumi lavatrice

In base all’efficienza dell’apparecchio viene assegnata una classe, espressa con una lettera che va da D (la classe più bassa e dunque meno efficiente), fino ad arrivare alla classe A+++. 

Alcuni modelli sono addirittura più efficienti di A+++ e, in questo caso, nel titolo del prodotto troverai una percentuale (per esempio A+++-30%), che sta ad indicare il risparmio ulteriore rispetto alla tripla più. Per capire meglio la differenza fra le classi, basti pensare che una lavatrice in classe A consuma in media più di 200 kWh l’anno, mentre una macchina A+++ ne consuma meno di 150.

Dunque, l’acquisto di una macchina con un’alta classe di efficienza energetica comporterà un esborso iniziale maggiore, ma è un investimento che verrà ripagato nel tempo con risparmi sensibili in bolletta.

Ritorna al menu ↑

Apertura oblò

In base alla posizione della lavatrice, potrebbe essere necessario valutare il verso di apertura dell’oblò. La quasi totalità delle lavatrici sul mercato ha l’apertura verso sinistra.

apertura oblo lavatrice

Solitamente, l’oblò presenta l’apertura verso sinistra

Le scelta di lavatrici con apertura dell’oblò a destra è piuttosto limitata. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è possibile spostare la cerniera dell’oblò, in modo da invertire il senso di apertura.

Ritorna al menu ↑

Consumo idrico

Sull’etichetta è indicato anche il consumo idrico annuale stimato. Naturalmente, questo valore è fortemente relazionato alla capacità di carico di una lavatrice. 

Per avere un’idea più precisa delle differenze fra macchina di portata diversa, basti pensare che una lavatrice 10 Kg consuma circa 3000 litri di acqua in più all’anno rispetto ad una 5 Kg.

Ritorna al menu ↑

Motore inverter

Avrai sicuramente sentito parlare lavatrici con motore inverter, o più in generale di inverter. Ma cosa significa e perché è un fattore di scelta importante?

A differenza delle lavatrici tradizionali, in cui il movimento del motore è alimentato da una serie di spazzole, il movimento del motore inverter è gestito da una centralina elettronica.

Data l’assenza delle spazzole, si riduce fortemente l’attrito, con importanti benefici: 

  • Minore attrito significa minore usura. Dunque, le lavatrici inverter durano in media di più di una lavatrice tradizionale. Inoltre, questa tipologia di motore è garantita per 10 anni.
  • Più silenziosa: in assenza di attrito, si riducono fortemente anche le vibrazioni. 
  • Il consumo energetico si adatta in base alle esigenze specifiche del ciclo o del programma prescelti. In altre parole, il motore si “adatta” all’esigenza specifica, risultando in performance energetiche sensibilmente migliori.
Ritorna al menu ↑

Velocità centrifuga

La velocità della centrifuga influisce sul grado di umidità residuo presente sul bucato a fine ciclo. In altre parole, maggiore la velocità in centrifuga raggiunta dalla lavatrice, migliore sarà la sua capacità di restituire un bucato più asciutto e che richiederà meno tempo per essere asciugato.

La velocità di una centrifuga è espressa in giri al minuto (rpm). Sul mercato troviamo prodotti con velocità di punta che vanno mediamente da 800 a 1800 rpm. 

Possiamo trovare la classe di efficacia in centrifuga di una lavatrice facendo affidamento, anche in questo caso, all’etichetta energetica europea. In questo caso, viene attribuita una classe che va da A a G. Come è facile immaginare, le lavatrici con velocità più elevate sono quelle che ottengono le classificazioni più alte.

Ritorna al menu ↑

Funzioni

Oltre ai programmi ed ai cicli, è opportuno tenere in considerazione anche le altre funzioni disponibili.

Tra queste:

  • Partenza ritardata
  • Regolazione manuale della velocità della centrifuga
  • Stirofacile/Antipiega
  • Riconoscimento automatico del carico
  • Auto-dosaggio di detersivo ed ammorbidente
  • Premiscelazione di detersivo ed ammorbidente
Funzione auto-dose

Lavatrice con funzione Auto-Dose

Ritorna al menu ↑

Connettività: lavatrice smart

Con la crescita esponenziale del mercato della smart home e dell’IoT, vediamo un crescente numero di lavatrici smart connesse, con WiFi o NFC.

Ovviamente, la lavatrice è un elettrodomestico che richiede per necessità anche diverse azioni “umane” per poter svolgere il proprio lavoro (versare detersivo/ammorbidente, caricare la lavatrice, ecc.). Dunque, è praticamente impossibile rendere smart l’intero processo di lavaggio.

Tuttavia, tramite le app collegate alle lavatrici smart, è possibile accedere a programmi e funzionalità aggiuntive, tra cui:

  • Consultare utili consigli per un bucato migliore
  • Eseguire uno check up dell’elettrodomestico per individuare eventuali malfunzionamenti
  • Gestire da remoto la lavatrice
  • Ricevere notifiche ed avvisi per la manutenzione
Ritorna al menu ↑

Migliori marche lavatrice

Quali sono le migliori marche di lavatrici in commercio? Come detto prima, il mercato è ricco di offerte, in grado di coprire diverse fasce prezzo.

Per quanto riguarda il segmento economico, i brand di riferimento sono Beko, SanGiorgio e Haier. Nel segmento medio e medio-alto troviamo brand come Candy, Whirlpool, Hotpoint, Electrolux, Bosch, LG, Indesit e Samsung.

Il segmento premium è invece territorio di pochi brand, tra cui ricordiamo le tedesche AEG e Miele.

Le domande più frequenti:

Come scegliere la lavatrice?

La scelta di una lavatrice è dettata da una serie di esigenze specifiche e ovviamente dal budget a disposizione. Tra i fattori più importanti ricordiamo la capacità di carico, i consumi, la tipologia di motore, i programmi e l’ingombro. Per una panoramica completa su come scegliere al meglio, leggi la nostra guida.

Quale lavatrice comprare?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda, in quanto la scelta è fortemente personale e dettata da esigenze e budget a disposizione. Trovi alcuni tra i modelli migliori nella nostra guida qui sopra.

Quanto consuma una lavatrice?

Le moderne lavatrici hanno classi di efficienza energetica elevate, che superano anche A+++, il massimo indicabile nell’etichetta energetica. Nella maggior parte dei casi, il costo energetico annuo di una lavatrice è ampiamente sotto i 30€. Anche in questo caso però, la risposta dipende in buona parte anche dall’utilizzo specifico e dalla frequenza d’uso.

Dove conviene acquistare una lavatrice?

E’ possibile trovare ottime offerte in tutti i negozi di elettronica ed elettrodomestici, sia online che nei punti vendita fisici. Molti store offrono anche il comodo servizio di consegna al piano più installazione.

Devi acquistare anche piccoli elettrodomestici? Forse alcune delle nostre guide potrebbero aiutarti:

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

COSA NE PENSI?

Lascia un commento