Asciugatrice o lavasciuga? Ecco il confronto definitivo

Meglio asciugatrice o lavasciuga? Durante i mesi autunnali ed invernali questa è una delle domande più comuni nelle case italiane. Il freddo, l’umidità e la pioggia rendono infatti l’asciugatura del bucato un’impresa ardua e la tecnologia, come sempre, può fornire un prezioso aiuto.

In questa guida metteremo a confronto asciugatrice e lavasciuga, aiutandoti nella scelta della tipologia più adatta alle tue esigenze ed al tuo budget.

Lavasciuga o asciugatrice: differenze

Cos’è un’asciugatrice

L’asciugatrice è un elettrodomestico in grado di asciugare il bucato e sostituire il classico stendibiancheria in piano. E’ composta da un tamburo in cui viene immessa aria calda, creata da una resistenza o da una pompa di calore. 

Il vapore di condensazione che si forma viene solitamente raccolto in un’apposita vaschetta oppure espulso gradualmente durante il ciclo (asciugatrici ad espulsione). Inoltre, il vapore può essere utilizzato per programmi specifici, per esempio gli Anti-Piega.

Per maggiori informazioni su questi elettrodomestici, puoi consultare la nostra guida alla migliore asciugatrice.

Lavatrice e asciugatrice oppure lavasciuga?

Cos’è una lavasciuga

La lavasciuga non è altro che una lavatrice che integra funzioni di asciugatura. In altre parole, si tratta di un apparecchio 2 in 1, in grado di offrire cicli lavaggio-asciugatura completi, soprattutto per piccoli carichi.

Per maggiori informazioni, puoi leggere la nostra guida alle migliori lavasciuga.

lavasciuga o asciugatrice

Lavasciuga AEG

Meglio lavasciuga o asciugatrice separata?

Ora che abbiamo chiarito il funzionamento di questi due elettrodomestici, non ci resta che metterli a confronto su diversi aspetti.

Tempo

Il primo indice di giudizio è il tempo, inteso come intervallo fra il caricamento del bucato sporco in lavatrice e l’asciugatura finale dei capi.

Come è facile immaginare, avere una lavatrice ed un’asciugatrice separata permette di risparmiare parecchio tempo. Infatti, una volta terminato il lavaggio, se ne potrà avviare subito un altro mentre il bucato precedente è nell’asciugatrice.

Utilizzando la lavasciuga, gli elettrodomestici dedicati al lavaggio e asciugatura coincidono. 

Inoltre, il carico in asciugatura è sempre minore del carico in lavaggio (mediamente la metà). In altre parole, serviranno più cicli per asciugare un carico completo.

Tuttavia, se non si hanno particolari esigenze in termini di dimensioni del carico, la lavasciuga può essere un’opzione interessante. Questi prodotti offrono infatti cicli rapidi lavaggio+asciugatura, che permettono di avere i capi pronti in meno di due ore.

Spazio

Uno dei maggiori ostacoli all’acquisto di un’asciugatrice è la mancanza di spazio, problematica ben nota a chi vive in appartamento.

Da questo punto di vista, l’unico espediente potrebbe essere quello di incolonnare lavatrice ed asciugatrice, se compatibili, con un kit apposito. In alternativa, sul mercato sono disponibili anche asciugatrici slim, meno profonde e dunque posizionabili più facilmente.

colonna con asciugatrice sopra lavatrice

Lavatrice ed asciugatrice incolonnate

Questo però non è sempre possibile e la lavasciuga diventa l’opzione preferibile. Infatti si tratta di un vero e proprio elettrodomestico salva-spazio, in particolare se si vive in un monolocale o se il nucleo familiare è composto da due, massimo tre persone.

Programmi

Ovviamente, avere due elettrodomestici distinti permette di accedere ad un maggior numero di programmi, soprattutto per quanto riguarda l’asciugatura.

In particolare, un’asciugatrice dedicata offre, in media, opzioni più avanzate per asciugare capi delicati o particolari come piumoni e tessuto tecnico. 

Meglio una lavatrice o una lavasciuga? La prima offre programmi più numerosi ed avanzati

La lavasciuga, al contrario, offre un minor numero di programmi in asciugatura, in media meno avanzati rispetto ad un prodotto dedicato.

Alcune lavasciuga (per esempio AEG Serie 9000) sono comunque in grado di offrire programmi diversificati e tecnologicamente avanzati, ma si tratta di casi abbastanza rari. 

Consumi

Il giudizio sui consumi è una conseguenza diretta di quanto detto riguardo al tempo impiegato.

Infatti, se l’acquisto di una lavatrice e di un’asciugatrice separata comporta un esborso maggiore nell’immediato, nel lungo periodo risulta essere l’opzione più efficiente dal punto di vista energetico.

Come detto in precedenza, il carico in asciugatura della lavasciuga è sempre inferiore di quello in lavaggio. Dunque sono spesso richiesti numerosi cicli di asciugatura per ultimare un carico completo, soprattutto in caso di famiglie numerose.

Alla lunga questo porta inevitabilmente a consumi maggiori che influiranno negativamente sul bilancio familiare. 

Longevità

L’introduzione del motore inverter ha portato sul mercato prodotti più resistenti e meno soggetti all’usura nel tempo.

Tuttavia, come detto, la lavasciuga è un vero e proprio elettrodomestico 2-in-1. Questo significa che un solo prodotto dovrà svolgere il lavoro di due. E’ facile intuire che questo ha innegabili conseguenze negative dal punto di vista dell’usura.  

Avere due elettrodomestici separati permette invece di dividere il lavoro, preservandone il funzionamento nel lungo periodo.

Conclusioni: meglio asciugatrice o lavasciuga?

Asciugatrice
AEG L9WEC169K Libera installazione Carica frontale A Nero, Argento,...
Lavasciuga
Bosch Serie 6 WDU28540IT lavasciuga Caricamento frontale Libera...
Prodotto
Asciugatrice
Lavasciuga
Tempo
Una volta terminato il lavaggio è possibile avviare il ciclo di asciugatura in contemporanea con un nuovo programma di lavaggio
Una volta ultimato il lavaggio bisogna aspettare fino alla fine dell'asciugatura per poter avviare un nuovo lavaggio. Inoltre, servono più cicli per completare l'asciugatura di un pieno carico.
Spazio
Due elettrodomestici distinti possono causare problematiche di spazio. L'unico espediente è quello di incolonnare lavatrice ed asciugatrice.
Elettrodomestico 2-in-1 salvaspazio
Programmi
Programmi in asciugatura più numerosi ed avanzati
Alcuni programmi di asciugatura basici in aggiunta a quelli di lavaggio.
Consumi
Più efficiente dal punto di vista energetico trattandosi di un prodotto dedicato adatto a carichi maggiori.
Spesso richiede più cicli di asciugatura rispetto ad un prodotto dedicato, per completare un unico carico di bucato. Questo risulta in consumi più elevati nel lungo termine.
Longevità
L'asciugatrice lavorerà esclusivamente per asciugare e non viene sottoposta a lavori aggiuntivi, risultando un elettrodomestico più duraturo nel tempo.
Un unico elettrodomestico è chiamato a fare il lavoro di due apparecchi distinti, gravando inevitabilmente sull'usura delle componenti
Asciugatrice
AEG L9WEC169K Libera installazione Carica frontale A Nero, Argento,...
Prodotto
Asciugatrice
Tempo
Una volta terminato il lavaggio è possibile avviare il ciclo di asciugatura in contemporanea con un nuovo programma di lavaggio
Spazio
Due elettrodomestici distinti possono causare problematiche di spazio. L'unico espediente è quello di incolonnare lavatrice ed asciugatrice.
Programmi
Programmi in asciugatura più numerosi ed avanzati
Consumi
Più efficiente dal punto di vista energetico trattandosi di un prodotto dedicato adatto a carichi maggiori.
Longevità
L'asciugatrice lavorerà esclusivamente per asciugare e non viene sottoposta a lavori aggiuntivi, risultando un elettrodomestico più duraturo nel tempo.
Lavasciuga
Bosch Serie 6 WDU28540IT lavasciuga Caricamento frontale Libera...
Prodotto
Lavasciuga
Tempo
Una volta ultimato il lavaggio bisogna aspettare fino alla fine dell'asciugatura per poter avviare un nuovo lavaggio. Inoltre, servono più cicli per completare l'asciugatura di un pieno carico.
Spazio
Elettrodomestico 2-in-1 salvaspazio
Programmi
Alcuni programmi di asciugatura basici in aggiunta a quelli di lavaggio.
Consumi
Spesso richiede più cicli di asciugatura rispetto ad un prodotto dedicato, per completare un unico carico di bucato. Questo risulta in consumi più elevati nel lungo termine.
Longevità
Un unico elettrodomestico è chiamato a fare il lavoro di due apparecchi distinti, gravando inevitabilmente sull'usura delle componenti

Dopo aver esaminato i fattori principali nella scelta, meglio lavasciuga o asciugatrice separata?

Molto dipende dalle proprie esigenze specifiche e dal budget a disposizione. Infatti, se si vive in un piccolo appartamento o non si hanno particolari esigenze di carico, la lavasciuga può essere l’opzione più adatta. Tuttavia, offre opzioni di asciugatura più limitate ed impiega più tempo per svolgere il proprio lavoro, rendendola meno efficiente dal punto di vista energetico. 

Acquistare un’asciugatrice separata è invece la scelta migliore se si ha spazio a disposizione ed esigenze particolari, sia come capacità di carico, che come programmi in asciugatura. Inoltre, alla lunga risulta essere l’opzione meno gravosa in bolletta e la più duratura.

Asciugatrici più vendute

Lavasciuga più vendute

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

COSA NE PENSI?

Lascia un commento