Miglior monopattino elettrico: quale scegliere nel 2020

In questa guida al miglior monopattino elettrico, forniremo brevi recensioni sui modelli più validi in commercio e faremo chiarezza sui fattori da considerare prima dell’acquisto.

I monopattini elettrici, noti anche come monopattini a motore o scooter elettrici (e-scooter) stanno diventando un gadget sempre più diffuso. Come gli e-skate, la natura di questa tipologia di prodotto, si è profondamente evoluta negli ultimi anni.

Infatti, da uno strumento pensato per fini ludici e sportivi si è trasformato in un vero e proprio mezzo di trasporto green.

La necessità di muoversi in maniera più efficiente ed ecologica è sempre più sentita: la micromobilità smart è ormai realtà.

Miglior monopattino elettrico per adulti: quale scegliere

Per aiutarti scegliere il miglior monopattino elettrico per adulti per le tue esigenze, abbiamo raccolto qui sotto i modelli più validi del 2020:

  • Monopattino elettrico Xiaomi Mi 365 Pro
  • Urbetter Kugoo S1 Pro
  • Ninebot by Segway E22E
  • Ninebot by Segway ES2
  • Ninebot by Segway Max G30
  • E-Twow Booster V (S2)

Qui sotto il confronto dei monopattini elettrici recensiti qui:

Migliore per qualità prezzo
Xiaomi Mi Electric Scooter Pro Monopattino Elettrico Pieghevole, 45 km...
Il migliore economico
urbetter S1 PRO Monopattino Elettrico Scooter Pieghevole per Adulto...
NINEBOT BY SEGWAY Ninebot E22E, Monopattino Elettrico E Serie Unisex...
Ninebot by Segway ES2 Monopattino Elettrico Pieghevole, Velocità...
NINEBOT BY SEGWAY Monopattino Elettrico Ripiegabile, Doppio Sistema...
E-Twow Scooter Elettrico Booster V 36V 10,5Ah, Nero
Nome prodotto
Xiaomi MI M365 PRO
Kugoo S1 Pro
Ninebot by Segway E22E
Ninebot by Segway ES2
Ninebot by Segway Max G30
E-Twow Booster V
Valutazione utenti (amazon)
-
-
Peso
14,2 Kg
11 Kg
13,5 Kg
12,5 Kg
18 Kg
11,3 Kg
Dimensioni
108x43x114cm (108x43x49cm chiuso)
105 x 45 x 93/107/116 cm / 960x 21 x 33 cm (chiuso)
111 x 42 x 112 cm
43 x 102 x 113 cm | 113 x 43 x 40 cm (chiuso)
116,7 x 47,2 x 120,3 cm - 116,7 x 47,2 x 53,4 cm (pieghevole)
102 x 116 x 38 cm - 97 x 33 x 14,5 cm (chiuso)
Ruote
8,5"
8"
9"
8"
10"
8"
Potenza del motore
300W nominale, max 600W
350 W
300W
300W
350W
500W
Autonomia
45 km
25-30 km
22Km
25 km
65 km
40 km
Tempi di carica
8,5 h
4 h
-
4 h
6 h
4 h
Velocità massima
25 km/h
30 km/h
20 Km/h
25 km/h
25 km/h
36 km/h
Peso massimo supportato
100 Kg
120 Kg
100 Kg
100 Kg
100 Kg
100 Kg
Pieghevole
Pendenza supportata
20°
15°
15%
10°
20°
25°
Classe IP
IP54
IP54
IPX4
IP54
IPX5
IP54
Migliore per qualità prezzo
Xiaomi Mi Electric Scooter Pro Monopattino Elettrico Pieghevole, 45 km...
Nome prodotto
Xiaomi MI M365 PRO
Valutazione utenti (amazon)
Peso
14,2 Kg
Dimensioni
108x43x114cm (108x43x49cm chiuso)
Ruote
8,5"
Potenza del motore
300W nominale, max 600W
Autonomia
45 km
Tempi di carica
8,5 h
Velocità massima
25 km/h
Peso massimo supportato
100 Kg
Pieghevole
Pendenza supportata
20°
Classe IP
IP54
Scopri il prezzo
Il migliore economico
urbetter S1 PRO Monopattino Elettrico Scooter Pieghevole per Adulto...
Nome prodotto
Kugoo S1 Pro
Valutazione utenti (amazon)
Peso
11 Kg
Dimensioni
105 x 45 x 93/107/116 cm / 960x 21 x 33 cm (chiuso)
Ruote
8"
Potenza del motore
350 W
Autonomia
25-30 km
Tempi di carica
4 h
Velocità massima
30 km/h
Peso massimo supportato
120 Kg
Pieghevole
Pendenza supportata
15°
Classe IP
IP54
Scopri il prezzo
NINEBOT BY SEGWAY Ninebot E22E, Monopattino Elettrico E Serie Unisex...
Nome prodotto
Ninebot by Segway E22E
Valutazione utenti (amazon)
-
Peso
13,5 Kg
Dimensioni
111 x 42 x 112 cm
Ruote
9"
Potenza del motore
300W
Autonomia
22Km
Tempi di carica
-
Velocità massima
20 Km/h
Peso massimo supportato
100 Kg
Pieghevole
Pendenza supportata
15%
Classe IP
IPX4
Scopri il prezzo
Ninebot by Segway ES2 Monopattino Elettrico Pieghevole, Velocità...
Nome prodotto
Ninebot by Segway ES2
Valutazione utenti (amazon)
Peso
12,5 Kg
Dimensioni
43 x 102 x 113 cm | 113 x 43 x 40 cm (chiuso)
Ruote
8"
Potenza del motore
300W
Autonomia
25 km
Tempi di carica
4 h
Velocità massima
25 km/h
Peso massimo supportato
100 Kg
Pieghevole
Pendenza supportata
10°
Classe IP
IP54
Scopri il prezzo
NINEBOT BY SEGWAY Monopattino Elettrico Ripiegabile, Doppio Sistema...
Nome prodotto
Ninebot by Segway Max G30
Valutazione utenti (amazon)
Peso
18 Kg
Dimensioni
116,7 x 47,2 x 120,3 cm - 116,7 x 47,2 x 53,4 cm (pieghevole)
Ruote
10"
Potenza del motore
350W
Autonomia
65 km
Tempi di carica
6 h
Velocità massima
25 km/h
Peso massimo supportato
100 Kg
Pieghevole
Pendenza supportata
20°
Classe IP
IPX5
Scopri il prezzo
E-Twow Scooter Elettrico Booster V 36V 10,5Ah, Nero
Nome prodotto
E-Twow Booster V
Valutazione utenti (amazon)
-
Peso
11,3 Kg
Dimensioni
102 x 116 x 38 cm - 97 x 33 x 14,5 cm (chiuso)
Ruote
8"
Potenza del motore
500W
Autonomia
40 km
Tempi di carica
4 h
Velocità massima
36 km/h
Peso massimo supportato
100 Kg
Pieghevole
Pendenza supportata
25°
Classe IP
IP54
Scopri il prezzo

Il mercato offre interessanti opzioni, anche economiche. In questa selezione, abbiamo cercato di includere prezzi (e corrispondenti prestazioni) diversi. Per scegliere il miglior monopattino per le proprie esigenze è necessario stabilire budget e altri fattori come utilizzo e autonomia. Ne parliamo nel dettaglio nella seconda parte di questa guida. 

Ritorna al menu ↑

Xiaomi M365 PRO: il miglior monopattino elettrico 2020

il monopattino xiaomi mi 365 è il miglior monopattino elettrico per qualità/prezzoTra i migliori monopattini elettrici in assoluto, soprattutto per qualità prezzo, non possiamo di certo non menzionare il famoso Xiaomi MI Electric Scooter M365, nella sua versione Pro arrivata in Italia da qualche mese.

Xiaomi è un brand che non ha bisogno di presentazioni e si distingue, per quasi ogni settore in cui opera.

Parliamo di un monopattino davvero smart, già amatissimo dai pendolari italiani. 

Con un design minimal ma accattivante offre prestazioni invidiabili. La velocità massima è di 25 km/h con un’autonomia di ben 45 km (motore da 300W). La pendenza massima supportata è di 20°: non sorprende, data l’ampiezza e la stabilità delle ruote (circa 21 cm), dotate di ammortizzatori.

Presenta un doppio sistema frenante composto da un freno a disco e uno rigenerativo, in grado di recuperare energia in frenata.

Come nella versione precedente, è possibile attivare l’apposita modalità risparmio energetico. Buona anche la possibilità di controllare l’accelerazione tramite l’apposito comando. 

Ovviamente il monopattino può essere piegato e chiuso in pochi secondi ed è facilmente trasportabile (Il peso è di circa 14,2 Kg).

Dotato di luci LED garantisce un’ottima sicurezza su strada. Il carico consigliato è di 100 Kg. 

Grazie all’app dedicata, è possibile associare il veicolo allo smartphone tramite Bluetooth e controllare diverse funzionalità ed informazioni (cruise control, modalità risparmio, velocità e km percorsi, recupero energia, ecc.).

Xiaomi Mi Scooter è un monopattino elettrico completamente smart

Gestione da app del monopattino Xiaomi Mi

Apprezzata, infine, anche l’impugnatura anti-scivolo.

Consigliatissimo per chi ha un budget medio-alto e vuole prestazioni sopra la media, incluse quelle della batteria. Non ha nulla da invidiare a tanti modelli premium.

Per saperne di più, leggi la nostra recensione di Xiaomi Mi Scooter M365 Pro, dove spieghiamo nel dettaglio anche la differenza con l’M365 Standard.

PRO:
  • Design
  • Buona velocità
  • Prestazioni generali

CONTRO:
  • Prestazioni in pendenza migliorabili

Offerta
Xiaomi Mi Electric Scooter Pro Monopattino Elettrico Pieghevole, 45 km...
  • Velocità massima: ca. 25 km / h (velocità massima per ciascuna modalità: ECO: 15 km / h; D: 20 km / h; S: 25 km / h)
  • Durata della batteria fino a 45Km

Altre opzioni di acquisto: 

Ritorna al menu ↑

Monopattino Xiaomi M365 (modello standard)

Se hai un budget inferiore, anche lo Xiaomi Mi Electric Scooter M365 (modello base) è un’opzione valida. Ha una scocca e struttura leggermente differente, non presenta il display e ha un’autonomia inferiore (30km invece di 45km).

Offerta
Xiaomi Mi Electric Scooter Monopattino Elettrico Pieghevole, 30 km di...
  • Batteria di lunga portata di 30 km
  • Velocità massima: 25 km/h, 18 km/h in modalità Cruise Control
Ritorna al menu ↑

Nuovi modelli Xiaomi 2020

A luglio, Xiaomi ha annunciato l’arrivo di 3 nuovi modelli di monopattino elettrico che recensiremo presto e sui quali non possiamo ancora esprimerci: il Mi Electric Scooter 1S, l’Essential ed il Mi Electric Scooter Pro 2. 

Ecco cosa c’è da sapere: 

  • Mi Electric Scooter 1S: una soluzione decisamente migliorata del modello standard 365 con migliore qualità costruttiva, un numero maggiore di catarifrangenti e luci LED più potenti. L’autonomia resta di 30 km. 
Xiaomi Mi Electric Scooter 1S, Monopattino Elettrico, Autonomia 30 KM,...
  • Peso: 12.5 kg; peso massimo supportato: 100 kg
  • Velocità massima: ca. 25 km/h; sofisticato sistema di controllo della velocità di crociera e recupero dell’energia cinetica (KERS)
  • Mi Electric Scooter Essential: si tratta del modello più semplice per chi ha esigenze basiche, con una durata della batteria fino a 20km. 
Xiaomi Mi Electric Scooter Essential, Monopattino Elettrico, Autonomia...
  • Peso: 12 kg; peso massimo supportato: 100 kg
  • Velocità massima: ca. 25 km/h; sofisticato sistema di controllo della velocità di crociera e recupero dell’energia cinetica (KERS)
  • Mi Electric Scooter Pro 2: il nuovo top di gamma con un prezzo attorno ai 500€ che va a sostituire la prima generazione che abbiamo descritto sopra e con specifiche quasi identiche, anche se dovrebbe garantire una ricarica più rapida e presenta un design migliorato. 
Xiaomi Mi Electric Scooter Pro 2, Monopattino Elettrico, Autonomia 45...
  • Peso: 14.2 kg; peso massimo supportato: 100 kg
  • Velocità massima: ca. 25 km/h; sofisticato sistema di controllo della velocità di crociera e recupero dell’energia cinetica (KERS)
Ritorna al menu ↑

Urbetter Kugoo S1 PRO: il miglior monopattino elettrico economico

miglior monopattino elettrico economico

Reputiamo Kugoo S1 Pro di Urbetter il miglior monopattino elettrico economico, sicuramente uno dei più leggeri (11Kg) e facilmente trasportabili, grazie alla possibilità di piegarlo.

Compatto e resistente, con il suo motore da 350W, riesce a raggiungere una velocità massima di 30 km/h. Il sistema frenante è di tipo elettronico (tramite levetta sul manubrio) ed è accompagnato da uno meccanico di ausilio (freno di emergenza posteriore).

Per quanto riguarda l’autonomia, garantisce circa 25-30km di distanza, con tempi di carica piuttosto brevi (circa 4h).

La pendenza massima supportata è di 15° mentre il carico massimo è ufficialmente di 120 Kg. Dotato di doppio ammortizzatore, il monopattino presenta ruote di circa 20cm (8″), adatte a diversi tipi di strada. 

Kugoo S1 Pro dispone di un fanale anteriore LED, uno posteriore di sicurezza e luci attorno alla pedana, oltre che di uno schermo LCD dove è possibile consultare e regolare la velocità (3 livelli selezionabili: 15km/h, 25km/h e 30km/h), stato della batteria e km percorsi. 

Complessivamente, si tratta di un monopattino elettrico ideale per chi non ha troppe pretese e ha un budget limitato, oltre che per i principianti e per bambini/ragazzi.

PRO:
  • Maneggevole e leggero
  • Rapporto qualità/prezzo

CONTRO:
  • Sistema di chiusura migliorabile

Offerta
urbetter S1 PRO Monopattino Elettrico Scooter Pieghevole per Adulto...
  • Design pieghevole portatile - Pesa solo 11 kg, fino a 120 kg di capacità di carico, adatto per adulti e adolescenti
  • Sistema di illuminazione-Funzione Schermo LCD + Illuminazione anteriore ad alta luminosità Luce a LED + Fanali posteriori con avviso di frenata e lampeggiamento notturno di sicurezza + Riflettore a...
Ritorna al menu ↑

Urbetter Kugoo ES2

Chi desidera un monopattino più intelligente, può anche optare per Urbetter Kugoo ES2, la versione “smart” associabile all’app per smartphone dedicata, da cui è possibile controllare tutti i paramentri di guida. Velocità, motore e autonomia sono quasi identici ma l’ES2 è più robusto e pesante (16Kg vs gli 11Kg dell’S1 PRO). Inoltre, ha un design più accattivante e un sistema frenante diverso (freno elettronico anteriore e freni a disco posteriori), ma a differenza dell’S1 Pro non ha ammortizzatori posteriori.

Offerta
urbetter Kugoo ES2 Monopattino Elettrico Scooter Pieghevole per Adulto...
  • Sistema di illuminazione-Funzione Schermo LCD + Illuminazione anteriore ad alta luminosità Luce a LED + Fanali posteriori con avviso di frenata e lampeggiamento notturno di sicurezza + Riflettore a...
  • Sicuro e durevole: freno elettronico anteriore, freno a disco posteriore, conforme alla certificazione stradale, pneumatico antideflagrante a nido d'ape da 8,5 pollici, nessun rischio per la...
Ritorna al menu ↑

Ninebot by Segway E22E: il miglior monopattino elettrico di fascia media

Ninebot E22E

Continuiamo la nostra rassegna dei migliori monopattini elettrici con un nome molto conosciuto nel settore. Parliamo di Ninebot by Segway KickScooter, della famosa azienda cinese-americana.

Lanciato recentemente sul mercato, Ninebot by Segway E22E si sta già imponendo come uno dei migliori monopattini elettrici attualmente in commercio.

Rispetto al modello ES2 (che analizzeremo nelle righe successive), E22E offre un’accelerazione migliorata ed un sistema frenante più efficace. Mancano le sospensioni, ma l’assenza è compensata egregiamente dalle ruote da 9″ riempite di schiuma interna a doppia intensità, che offrono inoltre un ottimo grip e resistenza alle asperità della strada.

Il motore integrato è da 300W ed offre una velocità massima di 20 Km/h (5 al di sotto del limite consentito). L’autonomia massima è di 22 km, sicuramente un valore migliorabile ma più che sufficienti per tragitti brevi.

Si tratta di un monopattino estremamente maneggevole, anche nelle situazioni più trafficate. Il peso è nella media (13,5 Kg) e permette un facile e comodo trasporto. Ovviamente, è dotato di un meccanismo di chiusura semplice e rapido. 

Rispetto ad ES2, anche le luci (posteriori e anteriori) sono state migliorate ed offrono un fascio luminoso preciso e ben tagliato. Manca il sistema di illuminazione LED sotto la pedana, ma è un’assenza pienamente accettabile.

PRO:
  • Maneggevole 
  • Rapporto qualità/prezzo
  • Buono spunto in accelerazione e sistema frenante
  • Ruote resistenti e che offrono buona ammortizzazione

CONTRO:
  • Velocità max ed autonomia migliorabili

NINEBOT BY SEGWAY Ninebot E22E, Monopattino Elettrico E Serie Unisex...
  • Pneumatici 9 pollici a doppia densità che non richiedono manutenzione
  • Catarifrangenti E-Mark frontali, laterali e posteriori
Ritorna al menu ↑

Ninebot ES2 (Segway)

ninebot by segway kickscooter es2 miglior monopattino fascia prezzo mediaIl modello ES2 (come l’ES1, con motore di minore potenza) è una buona opzione di fascia media, dal design molto apprezzato e ormai molto popolare tra gli amanti di questi veicoli. 

Le ruote grandi e alte (circa 20cm) e garantiscono un’ottima stabilità, aiutata anche dalla robustezza del monopattino, che pesa 12,5 Kg. Inoltre, le ruote sono dotate di ammortizzatori per maggiore comfort e solidità.

Come i modelli visti in precedenza, anche Ninebot Segway ES2 è pieghevole (grazie al cosiddetto sistema one push) e facilmente trasportabile. 

Con un motore di 300W, consente una velocità massima di 25 km/h ed un’autonomia, molto buona, di 25 km.

Ninebot ES1 di Segway è ottimo per la città

ES2 è ottimo per la città

Molto interessante è la possibilità di aggiungere una seconda batteria, che permette di raggiungere una velocità di 30 km/h e di aumentare la distanza percorribile a ben 45 km.

Buono il sistema frenante che si compone di un freno elettrico e uno meccanico, entrambi anti-bloccaggio.

Grazie all’app dedicata Segway-Ninebot, sarai in grado di accedere ad una serie di funzionalità extra.

Per esempio, è possibile attivare il sistema di antifurto, eseguire la diagnostica del veicolo ed impostare il limitatore di velocità e la modalità Cruise Control per ulteriore comfort durante lunghi percorsi (in questo caso la velocità sarà automatica).

Il Ninebot ES2 presenta uno schermo LED con i parametri principali (tra cui lo stato della connessione Bluetooth e delle batteria) e luci LED anteriori e posteriori.

Per maggiori dettagli, leggi la recensione di Ninebot Segway ES2.

PRO:
  • Buona autonomia
  • Gestione tramite app
  • Design e qualità costruttiva

CONTRO:
  • Ammortizzazione migliorabile

Offerta
Ninebot by Segway ES2 Monopattino Elettrico Pieghevole, Velocità...
  • Batteria al litio che ti permette di raggiungere una velocità massima di 25 Km/h
  • Autonomia di 25 km, grazie al cruise control integrato

Altre opzioni di acquisto: 

Ritorna al menu ↑

Ninebot Segway ES1

Se vuoi risparmiare qualcosa, accettando una livello di performance complessiva minore, puoi anche orientarti sul Nibebot ES1

Offerta
Ninebot by Segway ES1 Monopattino Elettrico Pieghevole, velocità...
  • Fanale anteriore e posteriore a LED per rendersi visibili e viaggiare in totale sicurezza.
  • Ruota anteriore ammortizzata che assicura il massimo comfort

Altre opzioni di acquisto: 

Ritorna al menu ↑

Ninebot Segway ES4 e batteria aggiuntiva

Come già menzionato, entrambi i modelli ES1 e ES2 sono integrabili con una batteria aggiuntiva. Il Ninebot ES4 ha caratteristiche identitche all’ES2 ma monta direttamente una batteria più potente che aumenta l’autonomia di circa 20km (e la velocità massima da 25 km/h a 30 km/h, sempre regolabile) e garantiste prestazioni leggermente migliori in salita (15° vs. 10°).

Offerta
Ninebot by Segway Batteria supplementare per monopattini elettrici ES1...
  • Autonomia aggiuntiva fino a 45 km
  • Velocità aumentabile fino a 25 km/h su Ninebot By Segway ES1 e fino a 30 km/h su Ninebot by Segway ES2
Segway PATINETE ELECTRICO NINEBOT ES4 con Doble BATERIA
  • 1 anno U.S. Garanzia limitata del produttore, 6 mesi di garanzia limitata sulla batteria
  • Design pieghevole: dotato di un sistema pieghevole one-touch, l'ES4 può essere rapidamente ripiegato per riporlo comodamente a casa, in ufficio o nel bagagliaio. Una volta piegato, il pneumatico...
Ritorna al menu ↑

Ninebot Max G30 (Segway): il migliore top di gamma

ninebot-max-g30

Se il budget a disposizione è piuttosto elevato, il consiglio è di orientarsi su investimenti a lungo termine, considerando modelli top di gamma. Tra questi, uno dei migliori è sicuramente il Ninebot Max G30, marchio che, come già visto, rimane uno dei più importanti leader nel settore. 

Lanciato da pochi mesi, è resistente ai getti d’acqua (classe IPX5) e presenta ruote ammortizzate da 10″ (25.4 cm) in grado di garantire stabilità anche su terreni difficili (circa 20° di pendenza supportata) e, soprattutto, a prova di foratura.

Ottima anche la performance del doppio sistema frenante rigenerativo. Con un motore da 350W, consente una velocità massima è di 25 km/h e, dipendendo dalle condizioni, l’autonomia può arrivare fino a 65 km/h (con circa 6 ore di ricarica).

Molto apprezzata è la possibilità di scegliere tra diverse velocità e modalità di guida: eco, drive e sport. Non solo, si può anche impostare la modalità dedicata alle aree pedonali (6km/h). 

Purtroppo le prestazioni elevate hanno un prezzo: questo monopattino elettrico può risultare poco comodo da trasportare rispetto ad altri, nonostante sia pieghevole, dato il peso massiccio (ben 18 Kg).

Ovviamente, il Max G30 offre tutte le funzionalità smart e il controllo da app visti nel modello ES2 (antifurto, limitatore di velocità, cruise control, diagnostica del veicolo e tutorial).

Non mancano il campanello e le luci LED anteriori e posteriori, utilissime in situazioni di scarsa visibilità.

PRO:
  • Prestazioni nel complesso elevate
  • Robustezza e ruote grandi ed adatte per terreni difficili
  • Autonomia impareggiabile

CONTRO:
  • Pesante
  • Prezzo

NINEBOT BY SEGWAY Monopattino Elettrico Ripiegabile, Doppio Sistema...
  • Ottimo per spostamenti quotidiani; progettato specificamente per urban terrain
  • Resistente telaio in alluminio con sistema pieghevole

Altre opzioni d’acquisto: 

Ritorna al menu ↑

E-Twow Booster V (S2): il monopattino elettrico più versatile (e potente)

e-twow-booster-v

E chiudiamo la nostra rassegna dei migliori monopattini elettrici con un altro modello premium: E-Twow Booster V.

Si tratta di un veicolo pieghevole in pochi secondi e, a differenza di Ninebot Max G30, abbastanza leggero (circa 11kg), quindi più adatto ad essere trasportato e pià versatile. Anche in questo caso, le ottime prestazioni giustificano il prezzo poco invitante. Possiamo considerarlo il miglior monopattino elettrico da 500W in commercio.

Ciò che colpisce di più è la robustezza, oltre che l’affidabilità e la tenuta su strada, anche con la pioggia e in condizioni meno favorevoli. 

In particolare, il sistema frenante è ottimo ed è composto da un freno elettromagnetico rigenerativo anteriore ed uno meccanico posteriore.

Per quanto riguarda le ruote, queste sono da 8″ (circa 20 cm) dotate di ammortizzatori e adatte per differenti tipi di strada. 

Con un potente motore da 500W (il massimo consentito dalla legge), garantisce una velocità massima di 36 km/h con un’autonomia di 40 km (la ricarica impiega circa 4 ore). 

Il monopattino è in grado di supportare un peso di 100Kg  e pendenze di 25°, il che lo rende un ottimo investimento per chi intende percorrere salite o terreni poco pianeggianti. 

Dotato di 6 luci LED e di un display LCD dove consultare i parametri principali del veicolo, permette anche di attivare la modalità cruise control e regolare la velocità su diverse fasce (dunque conforme alla legge italiana). 

Purtroppo, non è così intelligente da prevedere la connessione Bluetooth e il controllo da app. 

PRO:
  • Design piacevole e maneggevole
  • Motore potente
  • Adatto a condizioni meteorologiche e della strada più difficili

CONTRO:
  • Prezzo
  • Mancanza di funzionalità smart

E-Twow Scooter Elettrico Booster V 36V 10,5Ah, Nero
  • Scooter elettrico E-TWOW Booster V con batteria agli ioni di litio 36V-10.5Ah e motore CC BRUSHLESS 500W. Questo modello con grande potenza e autonomia ti consentirà di raggiungere una velocità...
  • Il modello BOOSTER V, che si distingue per la sua leggerezza, ha un peso di soli 10,8 kg, che lo rende lo scooter ad alte prestazioni più leggero sul mercato, consentendo anche il trasporto di un...
E-Twow Scooter Elettrico Booster V 36V 10,5Ah, Rosso
  • Scooter elettrico E-TWOW Booster V con batteria agli ioni di litio 36V-10.5Ah e motore CC BRUSHLESS 500W. Questo modello con grande potenza e autonomia ti consentirà di raggiungere una velocità...
  • Il modello BOOSTER V, che si distingue per la sua leggerezza, ha un peso di soli 10,8 kg, che lo rende lo scooter ad alte prestazioni più leggero sul mercato, consentendo anche il trasporto di un...
E-Twow Scooter Elettrico Booster V 36V 10,5Ah, Blue
  • Booster V per monopattino elettrico E-TWOW con batteria agli ioni di litio 36 V-10,5 Ah e motore CC 500 W senza spazzole Questo modello dotato di grande potenza e di una grande autonomia vi...
  • Il modello BOOSTER V, caratterizzato dalla sua leggerezza, pesa solo 10,8 kg, il che lo rende il monopattino ad alte prestazioni più leggero del mercato, permettendo anche di trasportare un peso fino...
E-Twow Scooter Elettrico Booster V 36V 10,5Ah, Bianco
  • Scooter elettrico E-TWOW Booster V con batteria agli ioni di litio 36V-10.5Ah e motore CC BRUSHLESS 500W. Questo modello con grande potenza e autonomia ti consentirà di raggiungere una velocità...
  • Il modello BOOSTER V, che si distingue per la sua leggerezza, ha un peso di soli 10,8 kg, che lo rende lo scooter ad alte prestazioni più leggero sul mercato, consentendo anche il trasporto di un...
Ritorna al menu ↑

Miglior monopattino elettrico per bambini

Se vuoi acquistare un monopattino elettrico per bambini, ovviamente dovrai ricercare prodotti completamente differenti, dalle prestazioni meno elevate (e più sicure). Ovviamente anche i prezzi diminuiscono sensibilmente. 

Qui sotto i migliori monopattini elettrici per bambini e ragazzi (e adulti dal peso inferiore a 90Kg):

  • Razor Power Core E90
  • Apollo Monopattino XXL Phantom PRO
  • Hudora 14695
Apollo Monopattino XXL Phantom PRO - Monopattino Pieghevole e con...
  • DIVERTIMENTO XXL - Il monopattino bambino, bambina ed adulti Apollo Phantom Pro si piega su sé stes-so ed ha un’altezza regolabile con ruote extra large. Rappresenta una splendida alternativa alla...
  • MISURA XXL - Lo stabile monopattino per bambini ed adulti è dotato di un manubrio extra alto, comodis-simo mentre si sfreccia in tutta sicurezza in giro per la città
Offerta
Hudora 14695 - Monopattino Big Wheel GS 205, peso massimo: 100 kg
  • Alluminio di alta qualità, freno a frizione posteriore
  • Meccanismo pieghevole con manubrio regolabile da 79 a 104 centimetri

 

Ritorna al menu ↑

Monopattini elettrici più popolari

Ritorna al menu ↑

Cos’è un monopattino elettrico e come funziona

Il monopattino elettrico è l’evoluzione del tradizionale monopattino, il veicolo a spinta, dotato di ruote, una pedana e un manubrio, nato agli inizi del 900 negli Stati Uniti come giocattolo per bambini e adolescenti.

Successivamente, potenziandolo con un motore, con una batteria e appositi comandi (freno/acceleratore), ci si accorse dei vantaggi che poteva offrire a persone di tutte le età: un mezzo di trasporto green (non inquinante), leggero e pratico.

monopattini elettrici migliori del 2019

Basti pensare che alcuni modelli possono arrivare a 50 km/h e avere un’autonomia di 65-70km.

Si tratta di una tipologia di prodotto che, accanto alle bici elettriche, sta vivendo una crescita esponenziale: solo nel 2018 si stimano 230 mila unità vendute tra hoverboard e monopattini, per non parlare di servizi di sharing mobility inaugurati a Milano e a Roma come Helbiz o Bird Rides.

Rispetto agli altri paesi però, siamo a lungo rimasti in una situazione di stallo per via delle regolamentazioni (nulle o ambigue) e, probabilmente, anche perché richiederebbe un radicale cambiamento delle abitudini (processo accelerato per lo più nelle grandi metropoli).

Tuttavia, i tempi sono maturi e si prevede un vero e proprio boom.

Ritorna al menu ↑

Legge sui monopattini elettrici

La regolamentazione sui monopattini elettrici, hoverboard, segway e monoruota elettrici è stato negli ultimi mesi un tema molto caldo ma il 2020 porta grandi novità.

Quest’anno, infatti, c’è stata finalmente un’apertura: la legge di Bilancio (Legge 160 del 27 dicembre 2019) ha infatti autorizzato dal 1° gennaio 2020 la circolazione dei monopattini elettrici. Questi sono adesso legali ed equiparati alle biciclette e non necessitano di patente o assicurazione.

Tuttavia ci sono delle limitazioni e regole ben precise, da rispettare rigorosamente se si vogliono evitare sanzioni o la confisca del veicolo, anche nel caso si tratti di monopattini noleggiati. Dopo l’approvazione del milleproroghe il 1° marzo 2020, per essere considerati legali, i monopattini devono:

  • presentare un motore con un potenza non superiore ai 500W (multe da 200 a 800€ per chi non rispetta questo criterio, con confisca se il motore è di 2000W in poi)
  • non superare la velocità di 25 km/h (6 km/h nelle aree pedonali). Se il motore permette di raggiungere una velocità superiore, questi dovranno possedere un regolatore di velocità.
  • presentare luci anteriori e posteriori (o catarinfrangenti posteriori)
  • disporre di un segnalatore acustico (anche da comprare e apporre separatamente)

Inoltre, si applicano le seguenti regole (sanzioni da 50 a 400€):

  • La circolazione è permessa nelle strade urbane o in quelle con limite di velocità 50 km/h e nelle strade extraurbane solo se sono presenti piste ciclabili. Nelle aree pedonali è necessario rispettare il limite di 6km/h
  • Chi circola da mezz’ora dopo il tramonto a mezz’ora prima dell’alba dovrà, oltre a tenere le luci accese, indossare un giubbotto o bretelle riflettenti
  • E’ vietata la guida ai minori di 14 anni ed è obbligatorio l’utilizzo di un casco protettivo fino a 18 anni
  • E’ vietato il trasporto di altre persone, animali o oggetti
  • Entrambe le mani dovranno essere salde sul manubrio tranne quando si segnala una manovra
  • La circolazione deve avvenire su un’unica fila (no due veicoli uno accanto all’altro)
  • Il parcheggio è consentito solo negli spazi dedicati a bici e motorini

Se il monopattino scelto non integra direttamente luce o campanello, il mercato offre ormai una vasta gamma di accessori acquistabili separatamente e compatibili con la maggior parte dei modelli.

Si tratta, dunque, di una e vera e propria rivoluzione e un tassello importante per la micromobilità eco-sostenibile. Hoverboard, segway e monowheel sono ancora un tema un po’ confuso: per il momento possono circolare in aree pedonali, piste ciclabili e zone con limite di velocità 30km/h.

Per una maggiore sicurezza, i migliori scooter elettrici sono dotati di luci LED

Luci LED di segnalazione

Ritorna al menu ↑

Bonus per monopattini elettrici (Decreto Rilancio)

Se stai pensando di acquistare un monopattino elettrico, devi sapere che esiste un bonus per la mobilità sostenibile usufruibile fino al 31 dicembre del 2020 e contenuto del Decreto Rilancio. Il bonus è di massimo 500€ e copre il 60% di spese dell’importo speso. Per maggiori informazioni, consulta il nostro approfondimento su come funziona il bonus monopattini elettrici. 

Ritorna al menu ↑

Come scegliere il miglior monopattino elettrico per le proprie esigenze

Il successo di questa tipologia di prodotto ha portato numerosi brand ad entrare sul mercato italiano.

Le proposte sono tante e varie. Per poter scegliere il modello più adatto ai tuoi bisogni, dovrai porti una serie di domande. 

Ritorna al menu ↑

Monopattino elettrico prezzi

Quanto costa un monopattino elettrico per adulti?

Molto dipende dalle funzionalità base, dalle prestazioni e dalle caratteristiche tecniche. ln base a questi fattori il prezzo può variare da circa 150€ (modelli basici e spesso per bambini), fino ad arrivare anche a oltre 1000€.

Insieme al prezzo, è anche bene valutare la garanzia inclusa in esso e il livello di manutenzione del prodotto richiesto nel tempo.

Impostare un budget massimo è essenziale, ma non prima di aver valutato i fattori di cui parliamo qui sotto. 

Ritorna al menu ↑

Tipo di utilizzo

Dovrai chiederti, innanzitutto, come intendi utilizzare il monopattino.

Lo utilizzerai nel tempo libero o per andare a lavoro? Che tipo di strada vuoi percorrere? Quanti km? A che velocità? Quanto spesso lo userai?

Uno scooter elettrico è il mezzo ideale per il tragitto casa-lavoro o casa-università

Grazie all’estrema maneggevolezza, gli scooter elettrici sono adatti a vari utilizzi

In base a questo, dovrai trovare il veicolo con le caratteristiche più pertinenti.

Se stai cercando un monopattino elettrico per utilizzarlo come passatempo piuttosto che per gli spostamenti, ti consigliamo di scegliere un modello entry-level, altrimenti puoi anche considerare un investimento più importante.

Ritorna al menu ↑

Batteria e distanza percorribile 

La durata e le caratteristiche della batteria sono un criterio fondamentale durante la fase d’acquisto.

La maggior parte dei monopattini elettrici integra batterie agli ioni di litio, che sono solitamente quelle con le prestazioni migliori.

Alcuni modelli possiedono anche più batterie. L’autonomia complessiva, e quindi la distanza percorribile con una sola carica, dipende da diversi fattori (batteria, strada, velocità, ecc.).

I migliori monopattini elettrici per adulti con caratteristiche più avanzate arrivano a garantire anche 40 km. Per quanto riguarda i tempi di carica, questi si aggirano tra le 3 e le 5 ore. 

Ritorna al menu ↑

Velocità, motore e ruote

Altri elementi essenziali per la scelta di un monopattino sono la potenza del motore e la velocità massima che questo riesce a raggiungere.

Nei modelli pensati per gli adulti la potenza varia da 250W a 1000W. Ovviamente, avrai bisogno di un motore di almeno 500W se intendi percorrere strade impegnative e poco pianeggianti (in questo caso assicurati anche che le ruote siano adatte alle pendenze).

La potenza del motore, insieme ad altre variabili come il tipo di strada, il vento ed il peso di chi porta il monopattino, influiscono sulla velocità massima.

Normalmente, questa varia dai 12km/h a 40 km/h (alcuni modelli premium superano anche i 40km/h, ma a questa velocità probabilmente sarebbe meglio pensare di acquistare una bici elettrica). 

Infine, come già accennato, anche le ruote influenzano la performance complessiva. Un monopattino elettrico con ruote grandi e resistenti, ha solitamente una velocità superiore ed è consigliato per percorsi con dossi e buche (ma poco pendenti).

Ruote piccole e leggere sono utili per le salite e per muoversi in città. 

le ruote sono un fattore importante da tenere in considerazione prima dell'acquisto di uno scooter elettrico

Dettaglio di una ruota

Ritorna al menu ↑

Sicurezza e resistenza

La sicurezza e il comfort dei monopattini elettrici sono fattori altrettanto importanti. Il sistema frenante per esempio, può essere di diversi tipi.

Tra i più comuni, troviamo i freni a disco, i freni a tamburo e i freni a pedale. Allo stesso moto il sistema frenante può essere di tipo elettronico o meccanico, oltre che rigenerativo.

I freni con le prestazioni più elevate (soprattutto su strade bagnate) sono solitamente quelli a disco, seguiti da quelli a tamburo. 

Ovviamente, il sistema rigenerativo ha dei pro invidiabili (la batteria si ricarica quando si frena, secondo lo stesso principio delle auto elettriche), ma, solitamente risulta meno performante dei freni appena citati e più suscettibili alle condizioni della batteria.

In ogni caso, tutti i modelli omologati garantiranno gli standard di sicurezza. 

Anche la resistenza dei materiali e del veicolo stesso non sono da sottovalutare.

Per quanto riguarda il peso massimo supportato dal monopattino si parte da circa 70 Kg, ma molti modelli arrivano a 100 Kg. Solo i modelli più premium (e più pesanti) supportano anche 140 Kg.

Ritorna al menu ↑

Design e portabilità

Un fattore chiave è il peso e la portabilità del monopattino.

Da un lato, per esigenze basiche, ci sono infatti modelli leggeri e pratici, alcuni dei quali sono anche pieghevoli e facilmente trasportabili (in autobus, ecc.). 

I migliori monopattini elettrici sono maneggevoli e facilmente trasportabili. Molti sono inoltre pieghevoli.

Dall’altro lato, per percorsi più difficili, ci sono modelli molto robusti e pesanti. Allo stesso modo, alcuni monopattini presentano anche un sedile (come una bici), il che aumenta il comfort ma nella maggior parte dei casi riduce drasticamente la portabilità.

In generale, anche se esistono diverse bici elettriche pieghevoli compatte, il monopattino è certamente una delle soluzioni più portabili e ideali per i pendolari. 

 

Domande più frequenti:

Cos’è un monopattino elettrico e come funziona?

Un monopattino elettrico è un monopattino dotato di un motore, una batteria, acceleratore e freno. Si tratta di uno dei mezzi più comuni della micro-mobilità green e per guidarlo basta usarlo come un tradizionale monopattino, utilizzando però acceleratore e freno. Alcuni modelli più complessi dispongono di cruise control ed altre funzionalità smart.

Cosa dice la legge sui monopattini elettrici?

Dal 2020, i monopattini elettrici sono equiparabili alle bici. Un monopattino per essere legale deve presentare: 1) motore non superiore a 500W 2) velocità non superiore a 25 km/h (se il motore la supera, è necessario un regolatore di velocità), che diventano 6 km/h nelle aree pedonali 3) segnalatore 4) luce anteriore bianca e cararinfrangenti posteriori se si circola al buio (necessario giubotto riflettente)
La circolazione è permessa sulla strade nurbane con limite di 50 km/h, mentre in quelle extraurbane solo se ci sono piste ciclabili. Consulta la guida qui sopra per informazione più dettagliate.

Quanto costa un monopattino elettrico?

Il prezzo varia in base alle funzionalità e caratteristiche. Si parte da 200€ per modelli basici (e spesso per bambini) per arrivare fino a 1000€ per i modelli più potenti e complessi. Il budget ideale per un monopattino da utilizzare quotidianamente è di almeno 300-400€.

Quanto va veloce un monopattino elettrico?

Dipende dal motore e dalle specifiche del monopattino. Alcuni monopattini riescono a superare anche i 40 km/h ma la legge italiana impone di non superare i 25 km/h.

Quanto pesa un monopattino elettrico?

Dipende dalle caratteristiche del monopattino. I modelli più leggeri pesano circa 10 Kg ma il peso di alcuni monopattini elettrici può anche superare i 20 Kg. La maggior parte di essi sono pieghevoli e facilmente trasportabili.

Come scegliere un monopattino elettrico?

Ci sono diversi fattori da considerare: caratteristiche della strada da percorrere (pendenza supportata) ed utilizzo, potenza del motore e velocità, autonomia e sistema frenante, design e funzionalità extra.

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

27 Commenti
  1. Utile e dettagliato, grazie! è sempre un piacere leggervi

  2. Nell’articolo da una parte si dice che la velocità massima consentita è 20 km/h, da un’altra parte si dice che è 25 km/h …. dove sta la verità?

    • Ciao,
      con l’approvazione del milleproroghe è ufficialmente di 25 km/h – aggiorniamo continuamente l’articolo e dev’essere rimasta da qualche parte l’informazione datata, provvediamo subito e grazie per la segnalazione. Sono stati mesi abbastanza confusionari per la regolarizzazione dei monopattini (fino a qualche tempo fa era appunto di 20 km/).

  3. chiedo un consiglio: mi sposto solo a milano città e sono indeciso tra Xiaomi Pro e Ninebot Es2. Quale mi consigliate? Grazie
    Stefano

    • Ciao Stefano, si tratta di due ottimi monopattini. Non esiste una risposta univoca alla tua domanda. Lo Xiaomi ha un’autonomia decisamente migliore e, inoltre, le dimensioni importanti gli conferiscono solidità e stabilità su strada. Tuttavia, non presenta sospensioni/sistema di ammortizzatori e le ruote hanno la camera d’aria integrata, il che le rende vulnerabili a forature se la strada è accidentata. Il Ninebot ha invece le sospensioni e le gomme “piene”, ma un’autonomia decisamente inferiore. Considerando che però costa circa 100€ in meno, la scelta dipende molto dalle tue esigenze particolar. Se devi fare lunghi tragitti, forse Xiaomi è consigliabile, altrimenti potresti benissimo orientarti su Ninenbot e risparmiare qualcosa.

  4. È meglio ubetter s1pro o xjox onekicktree

    • Grazie per il bell’articolo!
      Un consiglio per le strade (dissestate e anche in salita) di Napoli?

      • Ninebot E22E ha un ottimo spunto in salita e ruote resistenti alle forature, quindi potrebbe essere una buona opzione, sebbene non è ammortizzato. Se vuoi sospensioni migliori, dai un’occhiata a Ninebot ES2

    • Ciao Antonio,
      se ti riferisci al twodots, sono entrambi entry level e simili. Le ruote del twodots sono leggermente più grandi (8.5″ vs 8) ma questo monopattino ha una minore autonomia (10-15km) e una batteria da 6Ah, mentre il Kugoo ce l’ha da 7,5Ah.

  5. Per un tragitto quotidiano di 10 km a/r con un breve tratto in pendenza non trascurabile, quale caratteristiche devo valutare x il monopattino ?

    • Dove si ricaricano?

    • Ciao Mauro, la performance in salita è influenzata principalmente dalla potenza del motore (e batteria), dal peso del conducente e dal tipo di ruota (devono essere sufficientemente grandi, almeno 8,5″ e non lisce) e sospensione. Non so di che pendenza stiamo parlando ma se supera i 15°, dovresti considerare modelli di fascia medio-alta con motore e batteria sufficientemente potenti.

      • Ciao Andrea, ho acquistato un g30 max che non ho ancora provato e ieri ho invece provato l’e22e con batteria aggiuntiva trovandolo molto maneggevole, con una forte accelerazione ed una frenata decisamente migliore rispetto ai monopattini a noleggio che ho provato. Sono indeciso a questo punto se rifare il g30 e prendere quello. Mi chiedo, a parte velocità massima e durata batteria, il g30 oltre al peso soffra di molto maneggevolezza e accelerazione rispetto all’e22e. Diciamo che io lo userei per distanze massima di 4 o 5 km e su strade che spesso hanno buche rotture e tombini. Sia nel traffico che non. Mi sai dare qualche suggerimento? Grazie.

        • Ciao Piergiorgio, sicuramente accelerazione e maneggevolezza sono i plus più evidenti di E22E. Ovviamente il G30 Max offre una maggiore stabilità e resistenza (oltre ad una migliore autonomia), ma si tratta di un modello molto ingombrante. Io al momento sto utilizzando l’E22E su strade abbastanza dissestate (mi trovo nella periferia di Roma) e devo dire che mi trovo molto bene, anche se su alcuni tratti il “tremore” si fa sentire :). Ogni monopattino è adatto a diverse esigenze, forse per l’uso che devi farne tu puoi risparmiare qualcosa con l’E22E rispetto al G30 max, un prodotto sicuramente di livello ma “impegnativo” sotto molti punti di vista (prezzo, dimensioni, ecc.).

  6. Buonasera, ottimo articolo. Ancora non capisco se l’ES4 (o anche l’ES2 con batteria aggiuntiva) sia legale visto che parrebbe raggiungere i 30 km/h. Preferirei avere almeno una quarantina di km di autonomia per non dover caricare sempre il mezzo. Anche perché peso 85kg.
    Nel caso l’ES4 fosse legale, meglio acquistarlo direttamente o prendere l’ES2 e acquistare la batteria aggiuntiva? È facile da montare? A livello di assistenza come è la Ninebot? Grazie in anticipo. Cordialmente, Emanuele

    • Ciao Andrea, il modello E-Twow Booster Monster Sport Nero (V2 2019) è indicato da 500 watt ma andando al link dello storie online nelle specifiche del modello sono invece indicati 800 watt. Qual è l’esatta potenza e, nel caso fossero 800 watt, il modello non sarebbe utilizzabile in Italia?
      Grazie

      • Ciao Diego,

        il Monster è un altro modello che effettivamente ha un motore da 800W – purtroppo, trattandosi di venditori terzi c’è non poca confusione su amazon e spesso si confondono EAN e codici prodotto o mischiano foto e descrizioni non corrette. Il modello da 500W è infatti il Booster V in descrizione.
        Qui trovi i dettagli sui modelli da 500W del brand -> https://e-twow.com/e-twow-s2/
        qui il sito ufficiale per l’acquisto in Italia-> https://e-twow.it/prodotto/booster-v/
        Se vuoi acquistare su amazon.it, dato che ogni giorno le proposte cambiano, il consiglio è contattare il venditore per essere sicuri di cosa si sta acquistando.

    • Ciao Emanuele, entrambi hanno diverse modalità di guida tra cui scegliere (e quindi diverse velocità). Se la velocità massima è superiore a 25km/h ma c’è un regolatore di velocità, il monopattino è in regola – l’importante è non superare il limite di wattaggio del motore. Nell’app potrai personalizzare comunque il limite di velocità (per esempio, nelle aree pedonali).

      L’ES 4 oltre ai 20km in più di autonomia, assicura una performance in pendenza leggermente migliore (15° vs. 10°), ma a parte la batteria e la velocità massima superiore (30km/h vs 25km/h), il resto delle specifiche è pressochè uguale. Se sai già che l’autonomia è una priorità, l’ES4 è l’ideale anche se, soprattutto online, è più facile trovare l’ES2 e la batteria aggiuntiva.

      A livello di assistenza, non ho esperienze personali ma so che non posso dare un giudizio assoluto in quanto conosco persone molto soddisfatte e altre meno. Naturalmente, mi assicurerei che l’acquisto sia totalmente in regola e da rivenditori che assicurano assistenza /garanzia ecc.

  7. Buongiorno,ho da fare un tratto breve(500 mt) per raggiungere una spiaggia però molto ripida anche se asfaltata molto bene ,il mio peso e’ 84 kg,cosa mi puoi consigliare ?
    Grazie

    • Ciao Igor, la performance in salita è influenzata principalmente dalla potenza del motore (e batteria), dal peso del conducente e dal tipo di ruota (devono essere sufficientemente grandi, almeno 8,5″ e non lisce) e sospensione. Non so di che pendenza stiamo parlando ma se supera i 15°, dovresti considerare modelli di fascia medio-alta con motore e batteria sufficientemente potenti.

  8. Ciao, secondo voi è meglio il monopattino con gomme con camera d’aria o gomme piene?

    • Ciao Paolo, diciamo che ci sono pro e contro per entrambe le opzioni. La camera d’aria offre una migliore ammortizzazione, ma è più soggetta a forature. Le gomme piene sono più “rigide”, ma sopportano meglio le asperitù del terreno

  9. Per un tragitto quotidiano di 10 km circa, vorrei scegliere tra Ninebot E22e e il G30 MAX
    Al di la del prezzo molto elevato, quale mi consigliate?

    • Ciao Simeone, purtroppo non posso darti una risposta univoca, in quanto la scelta dipende dalle proprie esigenze. Se il tragitto è agevole e sono solo pochi Km, forse puoi optare per la soluzione più economica. Ti consiglio comunque di leggere la guida.

  10. Questo articolo é di GRANDE utilitá, a tutto agosto 2020 e chissá ancora per quanto.
    Complimenti, non ho trovato in Italia una spiegazione piú attinente al vero, ho giá condiviso ad amici questo articolo, che considero IL VADEMECUM per chi vuole farsi un’idea !
    Purtroppo pare che il bonus si fará attendere, ma non rimpiango assolutamente la spesa giá effettuata per il Booster V.
    Onesto,come “contro” piú che la mancanza di funzionalitá smart (la qualitá del prodotto fa dimenticare questa mancanza) sarebbe da considerare l’insufficiente luminositá del faretto anteriore.

    Il panorama si va allargando, il monopattino elettrico non sará la soluzione a tutti i problemi, ma é davvero una alternativa intelligente, nelle mani (e sulle strade) giuste
    Mi sento cmq di rassicurare, il buon senso viene guidandoli 🙂

Lascia un commento