Migliori slow cooker: guida alle pentole che “cucinano lentamente”

In questa guida troverai tutte le nozioni utili per scegliere correttamente la migliore slow cooker del momento, tra tutte quelle attualmente in commercio.

Ogni giorno, centinaia di persone si trovano davanti alla necessità di regolare le proprie abitudini alimentari. Una delle modifiche più “gettonate” riguarda proprio la preparazione di cibi sani, ma allo stesso tempo gustosi.

Prodotti come friggitrici ad aria e pentole slow cooker sono quindi lo strumento perfetto per assolvere tale mansione. In particolare, queste ultime sfruttano il procedimento di slow cooking, ovvero quello di cuocere lentamente, conservando le proprietà originali di ogni singolo alimento che si decide di cucinare.

In commercio sono presenti davvero tantissimi modelli di pentola a cottura lenta ed in questa guida analizziamo alcune delle migliori.

Migliori slow cooker: confronto e rencensioni

Ecco le migliori slow cooker del momento:

  • Electrolux ESC7400 Slow Cooker;
  • Crock-pot Slow Cooker da 5,7 litri;
  • Crock-pot Slow Cooker da 3,5 litri;
  • Russell Hobbs Sous Vide;
  • BEPER BC.510 Slow Cooker.
Electrolux ESC7400 Slow Cooker - Pentola Elettrica in Acciaio Inox per...
Crockpot Pentola per Cottura Lenta, Slow Cooker, 5.7 litri, fino a 6-8...
Crockpot Pentola per Cottura Lenta, Slow Cooker, 3.5 litri, fino a 4...
Russell Hobbs Pentola a Cottura Lenta, Sous Vide, Cottura con Sonda,...
BEPER BC.510 Slow cooker ,Pentola digitale per la cottura lenta,4,5...
Nome prodotto
Electrolux ESC7400 Slow Cooker
Crockpot Slow Cooker ‎SCCPBPP605-050
Crock-pot Slow Cooker CSC060X
Russell Hobbs Sous Vide Slow Cooker
BEPER BC.510 Slow Cooker
Peso
6,5 kg
5,9 kg
4,53 kg
7,32 kg
4,81 kg
Dimensioni
45 x 33 x 34.5 cm
30.48 x 38.1 x 20.32 cm
32.3 x 27.5 x 32.7 cm
40 x 20 x 30 cm
27.5 x 37 x 26 cm
Capacità
6,8 l
5,7 l
3,5 kg
6,5 l
4,5 l
Potenza
235 W
230 W
200W
350 W
280W
Livelli temperatura
3
2
2
3
3
Funzione mantieni caldo
Timer
Funzioni extra/ Programmi
Zuppe, Buffet
No
No
Sous-vide, cottura con sonda intelligente
No
Electrolux ESC7400 Slow Cooker - Pentola Elettrica in Acciaio Inox per...
Nome prodotto
Electrolux ESC7400 Slow Cooker
Peso
6,5 kg
Dimensioni
45 x 33 x 34.5 cm
Capacità
6,8 l
Potenza
235 W
Livelli temperatura
3
Funzione mantieni caldo
Timer
Funzioni extra/ Programmi
Zuppe, Buffet
Crockpot Pentola per Cottura Lenta, Slow Cooker, 5.7 litri, fino a 6-8...
Nome prodotto
Crockpot Slow Cooker ‎SCCPBPP605-050
Peso
5,9 kg
Dimensioni
30.48 x 38.1 x 20.32 cm
Capacità
5,7 l
Potenza
230 W
Livelli temperatura
2
Funzione mantieni caldo
Timer
Funzioni extra/ Programmi
No
Crockpot Pentola per Cottura Lenta, Slow Cooker, 3.5 litri, fino a 4...
Nome prodotto
Crock-pot Slow Cooker CSC060X
Peso
4,53 kg
Dimensioni
32.3 x 27.5 x 32.7 cm
Capacità
3,5 kg
Potenza
200W
Livelli temperatura
2
Funzione mantieni caldo
Timer
Funzioni extra/ Programmi
No
Russell Hobbs Pentola a Cottura Lenta, Sous Vide, Cottura con Sonda,...
Nome prodotto
Russell Hobbs Sous Vide Slow Cooker
Peso
7,32 kg
Dimensioni
40 x 20 x 30 cm
Capacità
6,5 l
Potenza
350 W
Livelli temperatura
3
Funzione mantieni caldo
Timer
Funzioni extra/ Programmi
Sous-vide, cottura con sonda intelligente
BEPER BC.510 Slow cooker ,Pentola digitale per la cottura lenta,4,5...
Nome prodotto
BEPER BC.510 Slow Cooker
Peso
4,81 kg
Dimensioni
27.5 x 37 x 26 cm
Capacità
4,5 l
Potenza
280W
Livelli temperatura
3
Funzione mantieni caldo
Timer
Funzioni extra/ Programmi
No

Electrolux ESC7400 Slow Cooker

Pentola cooker Electrolux ESC7400
Peso: 6,5 kg | Dimensioni: 45 x 33 x 34.5 cm | Capacità: 6,8 l | Potenza: 235W | Voltaggio: 235V | Materiale: Acciaio inox | Programmi: 6 | Timer: sì

Iniziamo la rassegna delle migliori slow cooker con Electrolux ESC7400, una delle pentole con più capienza e versatilità.

Essendo una pentola a cottura lenta particolarmente potente (235W), la slow cooker di Electrolux permette un’ottima cottura. La sua potenza consente di “minimizzare” i tempi, facendo sì che siano in linea con le temperature scelte.

I programmi e le impostazioni selezionabili sono 6. In particolare, è possibile scegliere fra 3 livelli di potenza (low-medium-high) oppure selezionare un programma predefinito scegliendo fra Zuppe, Mantieni Caldo o buffet.

La pentola slow cooker Electrolux è inoltre dotata di un pratico display. Grazie a questo, è possibile interagire con i comandi touch (tra cui il timer), pensati per regolare funzioni e temperature, oltre che visualizzare dei suggerimenti di cottura per determinati alimenti ed indicazioni per mantenere il cibo.

L’interno è composto da una casseruola in ceramica particolarmente resistente, mentre la parte esterna è rivestita in acciaio inox, con manici in acciaio pressofuso. Il coperchio è in vetro temperato ed offre un’ottima visibilità all’interno della pentola stessa.

Pro
  • Contenitore capiente
  • Display digitale funzionale
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
Contro
  • Non pensata per tutti i tipi di preparazione
Offerta
Electrolux ESC7400 Slow Cooker - Pentola Elettrica in Acciaio Inox per...
  • La cottura lenta con la Slow Cooker trattiene le vitamine e le sostanze nutritive degli ingredienti (frutta, verdura), rendendo i piatti più saporiti.
  • Capacità da 6,6 litri per qualsiasi quantità di ingredienti e porzioni di ricette

Crockpot Slow Cooker da 5,7 litri

pentola slow cooker crokpot
Pentola cottura lenta CrokPot 5,7 l
Peso: 5,9 kg | Dimensioni: 30.48 x 38.1 x 20.32 cm | Capacità: 5,7 l | Potenza: 230W | Voltaggio: 240V | Materiale: Alluminio, Ceramica | Programmi: 2 | Timer: Sì

Tra le migliori slow cooker non poteva mancare un modello Crokpot, azienda specializzata nella produzione di pentole a cottura lenta e pentole elettriche a pressione. In particolare, il modello ‎SCCPBPP605-050 da 5,7 l si distingue dagli altri prodotti per la forma ovale e l’ottima capacità.

Infatti, questa slow cooker è un modello estremamente capiente (5,7 l), adatto alla preparazione di 6-8 porzioni. La forma, meno rotonteggiante rispetto alla maggior parte dei modelli della stessa categoria, permette poi l’inserimento di cibi dalla forma più allungata. Pensiamo ad esempio ad un pesce o, addirittura, ad un pollo intero.

Le temperature selezionabili sono due: una a 60 °C e l’altra appena sopra i 90 °C. Si parla perciò, rispettivamente, di cotture che durano dalle 6/8 ore fino ad un minimo di 4 ore.

Il corpo di questa pentola Crokpot è in alluminio, mentre la casseruola interna è in materiale ceramico e può essere utilizzato anche in forno per ultimare alcune preparazioni.

Sulla parete frontale del corpo in acciaio, troviamo un pratico schermo LCD che offre informazioni, come timing e lo stato della cottura.

Alla fine della preparazione, la slow cooker di Crockpot entra automaticamente nella modalità di mantenimento calore.

Pro
  • La forma ovale permette di cucinare cibi dalla forma più allungata
  • Versatile e adatta a tante pietanze
  • Modalità automatica di mantenimento del calore
Contro
  • Due sole temperature disponibili
Offerta
Crockpot Pentola per Cottura Lenta, Slow Cooker, 5.7 litri, fino a 6-8...
  • Slow cooker pentola per cottura lenta a bassa temperatura, capienza: 5.7 L, adatta fino a 6-8 persone
  • Finitura: argento, di forma ovale e di grande capienza, permette a qualunque ingrediente di essere comodamente adagiato all'interno

Crock-pot Slow Cooker da 3.5 litri

pentola crok pot
Pentola Crok Pot CSC060X
Peso: 4,53 kg | Dimensioni: 32.3 x 27.5 x 32.7 cm | Capacità: 3,5 L | Potenza: 200W | Voltaggio: 230V| Programmi: 2 | Timer: sì

Passiamo ora ad una altra delle migliori slow cooker Crok-pot, meno potente e capiente rispetto al modello descritto in precedenza, ma comunque sempre valida ed ottima per l’utilizzo quotidiano.

Con questa pentola è possibile preparare cibo per 4 persone, sfruttando la casseruola interna estraibile in ceramica.

Le impostazioni principali e le funzioni per la preparazione sono praticamente le medesime del modello precedente, con l’aggiunta di semplici finiture estetiche in beige e la scelta di due livelli di potenza: “low” per una cottura più lenta, “high” per quella più veloce.

Disponibile la funzione di timer digitale con countdown, che offre la possibilità di effettuare preparazioni dai 30 minuti alle 20 ore.

Molto interessante il coperchio a cerniera ribaltabile, che offre una chiusura migliore ed una gestione più facile dei cibi in cottura.

Pro
  • Delicata nella cottura
  • Coperchio a cerniera
  • Design ricercato
Contro
  • Due sole impostazioni
Crockpot Pentola per Cottura Lenta, Slow Cooker, 3.5 litri, fino a 4...
  • Slow cooker pentola per cottura lenta a bassa temperatura, capienza: 3.5 l, adatta fino a 4 persone
  • Finitura beige e design moderno, di forma ovale, permette a qualunque ingrediente di essere comodamente adagiato all'interno

Altre pentole slow cooker Crok-pot

Russell Hobbs Sous Vide

pentola che cucina da sola
Pentola sottovuoto e slow cooker Russell Hobbs Sous Vide
Peso: 7,32 kg | Dimensioni: 40 x 20 x 30 cm | Capacità: 6,5 L | Potenza: 350W | Voltaggio: 220V | Materiali: Ceramica, Vetro| Programmi: 3 impostazioni

Spostando l’attenzione verso prodotti più potenti, non si può non citare la Russell Hobbs Sous Vide, una tra le migliori pentole slow cooker in assoluto, con un rapporto qualità/prezzo ottimo.

Questa pentola a cottura lenta è caratterizzata da 3 modalità principali di cottura: sottovuoto, sonda della temperatura e cottura lenta.

La prima funzione, quella legata al sottovuoto (Sous Vide), permette di cuocere il cibo sfruttando l’apposito cestello, fornito in confezione. Sarà quindi possibile lasciare a lenta cottura tantissimi cibi, conservati sottovuoto (se vuoi maggiori informazioni a tal riguardo, ti consigliamo la nostra guida alle migliori macchine per il sottovuoto).

La cottura con sonda della temperatura invece, è quella pensata per la cottura specifica di alimenti come la carne (per esempio, pollo o manzo). Sondando la temperatura direttamente all’interno della carne, la pentola permette di constatare con precisione il livello di cottura della stessa e ottenere così una cottura perfetta.

Infine, la classica funzione slow cooking permette di sfruttare tutto il potere della pentola per le cotture più lente, programmabili tramite lo schermo digitale posto nella parte anteriore della pentola.

Il coperchio è inoltre dotato di un sistema di chiusura ermetica. In questo modo, è possibile spostare l’intera slow cooker senza rischiare di rovesciarne il contenuto.

Pro
  • 3 funzioni di cottura tra cui sottovuoto
  • Sonda della temperatura inclusa
  • Chiusura ermetica
Contro
  • Pesante
Offerta
Russell Hobbs Pentola a Cottura Lenta, Sous Vide, Cottura con Sonda,...
  • Dispositivo di cottura 3 in 1: sous vide, slow cooker, cucina con sonda di temperatura intelligente
  • Sonda della temperatura integrata nel manico per una costante regolazione dell'acqua (38° – 91° gradi)

BEPER BC.510 Slow Cooker

migliore slow cooker
Peso: 4,81 kg | Dimensioni: 27.5 x 37 x 26 cm | Capacità: 4,5 l | Potenza: 280 W | Voltaggio: N/A | Materiale: Ceramica, Acciaio, Vetro| Programmi: 3 impostazioni | Timer: Sì

Infine, l’ultima slow cooker di questa selezione è la BEPER BC.510. Questa pentola a cottura lenta è interamente in acciaio e presenta una capacità complessiva di 4,5 litri, sufficiente per preparare fino a 5 o 6 porzioni.

Questa è pensata principalmente per la conservazione del sapore degli alimenti. Che sia carne, pesce o verdura, poco importa. Le temperature, che raggiungono picchi massimi di 98 °C, sono raggiunte in maniera graduale e non aggressiva.

Sono 3 le impostazioni di cottura possibili: si parte da un minimo di 30 minuti fino ad un massimo di 16 ore. Al termine della cottura, la slow cooker mantiene il cibo in caldo.

La parte interna del contenitore è estraibile e realizzata in ceramica.

Pro
  • Ottima performance di cottura
  • 3 livelli di intensità
  • Tempi programmabili
Contro
  • Coperchio in vetro migliorabile
BEPER BC.510 Slow cooker ,Pentola digitale per la cottura lenta,4,5...
  • SLOW COOKER: Pentola digitale a cottura lenta dotata di una struttura in acciaio, coperchio in vetro e un recipiente interno in stoneware dalla capacità di 4,5 L. Ideale per cucinare deliziosi...
  • MANTIENE I SAPORI: Cottura lenta a bassa temperatura (95-98°) rendendo le pietanze più succulente e gustose e mantenendo inalterate le proprietà degli alimenti. La capacità è di 4,5 litri, ciò...

Le slow cooker più popolari

Slow cooker in offerta

Slow cooker: cos’è e come funziona

Una pentola slow cooker non è altro che una pentola a cottura lenta elettrica che sfrutta delle temperature basse in fase di cottura per far sì che l’alimento non risenta del calore. L’obiettivo di questi prodotti è quindi quello di cucinare sano, mantenendo le proprietà organolettiche del cibo.

Si tratta di pentole elettriche a bassa temperatura, all’interno delle quali è possibile inserire svariate tipologie di ingredienti: carne, verdure, legumi, pesce, ecc. Il calore accumulato dalla pentola stessa permette di cucinare (molto lentamente) qualsiasi cosa, mantenendola in caldo anche al termine del procedimento.

É stato dimostrato che il cibo che cotto più lentamente e in maniera meno aggressiva risulta più salutare del cibo cotto in maniera tradizionale.

Più bassa è la temperatura che si sceglie, più lunghi saranno i tempi, migliore sarà la qualità del prodotto finale in termini di nutrienti, succulenza e texture.

I vantaggi di una pentola slow cooker

I vantaggi di una slow cooker sono legati soprattutto a tempo e qualità del cibo. Partendo dal presupposto che una slow cooker fa tutto in automatico, il vantaggio principale è proprio quello dell’ottimizzazione del tempo a propria disposizione (proprio come i robot da cucina o le planetarie).

Basta infatti preparare tutto in anticipo: inserire il cibo nella pentola, impostare il programma e lasciare il dispositivo completi in autonomia il lavoro. In questo modo, che sia cena o pranzo, tutto sarà preparato automaticamente, senza la necessità di controllare e gestire la cottura manualmente.

Oltre a questo, il vantaggio principale di una slow cooker sta proprio nella salubrità di ciò che viene preparato. Una cottura lenta e senza l’impiego di un calore aggressivo, infatti, permette a qualunque pietanza di cuocersi correttamente, senza perdere le proprietà.

slow cooker cos'è

Gli alimenti quindi non si bruciano, e rimangono invariate le proprietà di vitamine, proteine, sali minerali e simili. Inoltre, i cibi preparati in slow cooking sono a basso contenuto di grassi.

È quindi uno strumento utile per perdere peso e soprattutto versatile, dato che si possono cucinare diversi tipi di pientanze.

Cosa cucinare con una slow cooker

Compreso il meccanismo di base, la domanda che sorge spontanea è: cosa si può cucinare con una slow cooker?

Come ormai sarà chiaro, le slow cooker sono pentole a cottura lenta in grado di preparare pietanze per diverse persone, in base alla capienza (solitamente si parte da un minimo di 4 porzioni).

Tra le pietanze più comuni da cucinare con la slow cooker troviamo:

  • Sughi;
  • Stracotti;
  • Bolliti;
  • Brodi;
  • Zuppe di verdure;
  • Minestroni;
  • Legumi;
  • Dolci.

È anche possibile preparare pesce e carne, seguendo ricette a volte incluse all’interno del programma della stessa pentola. 

Frittura, arrosti e grigliate sono chiaramente esclusi da questo genere di prodotti.

Con la slow cooker è possibile cucinare tantissime tipologie di pietanze

Come scegliere una pentola slow cooker

La popolarità delle slow cooker è da ricercarsi principalmente nelle nuove abitudini dei consumatori e all’attenzione sempre maggiore verso il vivere e mangiar sano.

Per questo motivo, il mercato è ormai ricco di opzioni e scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze richiede un po’ di ricerca preliminare, soprattutto se è la prima volta che si acquista questo tipo di prodotto.

Qui sotto diamo una panoramica generale sulle slow cooker e sui fattori da considerare in fase d’aquisto.

Le temperature raggiungibili da una slow cooker

Genericamente, i programmi impostabili all’interno di queste macchine (le tipologie di cottura) portano la cottura a temperature mai al di sopra dei 100 °C. Cuocere a bassa temperatura è ovviamente la caratteristica comune di queste pentole, che operano sempre al di sotto di questo limite massimo. 

Per scegliere una slow cooker valida quindi, è necessario prestare molta attenzione alle temperature raggiungibili dei vari programmi.

Anche quando si dovessero presentare tipologie di cottura diverse, infatti, le slow cooker migliori non operano mai al di fuori di uno specifico range, che oscilla tra i 60 °C e i 90 °C, con picchi di 98 °C al massimo.

Ricordiamo inoltre che alcuni modelli offrono funzionalità aggiuntive, come ad esempio la cottura sous-vide vista nel modello Russell Hobbs.

Tipologie di cottura di una pentola a cottura lenta

Una buona slow cooker è in grado di rispettare queste temperature, ma anche di cuocere e preparare diversi e numerosi tipi di pietanze. Questo è possibile solo variando il tipo di cottura, scegliendo tra le opzioni proposte dal modello in questione.

Modificando la temperatura alla quale si desidera cuocere, quindi, variano anche la tipologia ed i tempi di cottura. Un esempio pratico potrebbe quindi essere:

  • Cottura molto lenta: 78 °C ca;
  • Cottura media: 84° C ca;
  • Cottura dolce: temperatura oltre i 90° C.

Naturalmente, la temperatura ed i tempi di cottura, variano anche in base alla quantità di cibo che si sta preparando, sia in porzioni che in volume.

In aggiunta, altre pentole sono in grado di fornire modalità di cottura aggiuntive, come la cottura a “fuoco vivo” o la cottura al vapore, o addirittura sottovuoto (come nel modello Russell Hobbs Sous Vide) e così via.

Le funzioni della pentola a cottura lenta

Una volta determinate le tipologie di cottura offerte, l’altro fattore da considerare prima di un acquisto sono le funzioni di cui è dotata la pentola a cottura lenta.

Display con varie funzioni di una pentola a cottura lenta

Le funzioni principali, disponibili su quasi tutti i modelli di slow cooker, sono:

  • Regolazione della temperatura: in relazione al paragrafo precedente, questa funzione permette di regolare manualmente la temperatura di cottura. Questo è solitamente possibile tramite la scelta di uno dei programmi pre-impostati, ma esistono modelli che permettono di scegliere in maniera precisa la temperatura di cottura.
  • Timer: immancabile nei dispositivi a cottura lenta, il timer permette di selezionare il lasso di tempo per la cottura. Alcuni modelli arrivano anche a 24 ore.
  • Mantenimento della temperatura: questa può essere una funzione molto gradita, soprattutto per gli utenti che sono sempre molto impegnati. Al termine della cottura infatti, la pentola sarà in grado di mantenere la temperatura costante, senza cuocere ulteriormente il cibo. Ciò permette di consumare cena o pranzo anche molto tempo dopo il termine della cottura, trovando sempre un pasto ben caldo.

Design, struttura e capacità

Per scegliere la migliore slow cooker per le proprie necessità, è poi importante valutare design, forma e capacità della pentola.

Infatti, è necessario prestare attenzione all’ampiezza della casseruola interna, poiché questa determinerà il numero massimo di porzioni per una sessione di cottura. Per esempio, le famiglie numerose avranno bisogno di una slow cooker di almento 5 L.

Altri fattori da considerare riguardano ovviamente i materiali, i quali devono necessariamente mantenere uniformemente la distribuzione del calore. Solitamente, l’esterno di una slow cooker è costruito in acciaio inossidabile, mentre la pentola interna è in ceramica, lavabile anche in lavastoviglie (in alcuni casi è possibile utilizzare la casseruola estraibile anche in forno o su piano ad induzione).

quale slow cooker comprare
Le pentole in ceramica interne possono solitamente essere lavate in lavastoviglie

Queste caratteristiche strutturali determinano quindi anche il suo peso: maggiore sarà la capienza (espressa in litri) e maggiore sarà il peso dell’intero apparato una volta sistemato e preparato per la cottura. Peso e design ne determinano l’ingombro complessivo, elemento da valutare se si ha una cucina piccola.

Riguardo alla forma, alcune slow cooker non presentano la classica forma circolare ma una ovale, che permette di cucinare cibi dalla forma più allungata (pesce, pollo, ecc.).

Slow Cooker: prezzi

Il prezzo di una slow cooker parte da circa 50-60€, fino a raggiungere e superare i 100€ per prodotti capienti e dalle feature più avanzate.

Il prezzo è generalmente influenzato da:

  • Materiali;
  • Capienza;
  • Tecnologia;
  • Modalità e programmabilità;
  • Brand.

Andrea Giorgi

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

Smartdomotica
Logo