Bticino Smarther: recensione del termostato WiFi dal design minimal

Bticino Smarther: recensione del termostato WiFi dal design minimal
8 Punteggio medio
  • Installazione e configurazione semplici
  • Ottima reattività e performance
  • Compatibile con Alexa e Google Home
  • Comoda funzione Boost

Il termostato Bticino Smarther, nelle sue due versioni SX8000 e SX8000W, si è affermato, ormai da tempo, come uno dei migliori termostati WiFi sul mercato. 

 

In questa recensione, cercheremo di capire il perché. Analizzeremo caratteristiche, funzionalità, l’app e il suo funzionamento, installazione e configurazione, pro e contro e valutazione complessiva. 

Cos’è Bticino Smarther 

Bticino Smarther è il termostato WiFi prodotto dalla famosa azienda italiana, che, da sempre, ha un focus particolare sulla domotica. Il nome del prodotto nasce, appunto, dalla fusione le due parole Smart e Thermostat

cos'è bricino smarther

I vantaggi di un cronotermostato connesso sono innegabili e, grazie ad una sapiente ottimizzazione della temperatura dei nostri ambienti, permette non solo un maggiore comfort, ma, soprattutto, minori sprechi energetici.

Rispetto a un termostato tradizionale, Bticino Smarther, permette il controllo da app tramite smartphone (e quindi da remoto), una programmazione granulare e precisa, la gestione tramite geolocalizzazione, l’interazione con altri dispositivi connessi e il controllo integrato di più termostati/abitazioni. 

Ritorna al menu ↑

Bticino Smarther SX8000 e SX8000W: qual è la differenza?

In questa recensione, ci occupiamo della versione a incasso, il Bticino Smarther X8000 (o SX8000), da installare in una scatola da incasso compatibile.

Altrimenti, chi desidera installarlo a parete può acquistare la versione X8000W (o SX8000W). Basterà predisporre in superficie i due cavi per l’alimentazione 230V e due cavi per il contatto della caldaia. 

Le due versioni (da muro e da incasso) sono identiche dal punto di vista estetico: ovviamente, lo spessore della versione da parete sarà superiore (28mm vs 12mm di quella da incasso).

Ritorna al menu ↑

Recensione termostato Bticino Smarther: valutazione

8 Punteggio medio
Un termostato WiFi completo, dal design minimal (ma funzionale)

Ottima soluzione per chi desidera domotizzare il proprio riscaldamento. Buone le funzionalità smart e la gestione da app. Apprezzatissima la funzione Boost che, rispetto ad altri, permette un controllo più immediato

Design
8
Facilità d'uso
8
Rapporto qualità/prezzo
8.5
Funzionalità
7.5
Performance complessiva
8
PRO
  • Installazione e configurazione semplici
  • Ottima reattività e performance
  • Compatibile con Alexa e Google Home
  • Comoda funzione Boost
CONTRO
  • Non compatibile con Apple HomeKit e IFTTT
  • Non avanzato come altri termostati più costosi
Voto utenti: Dai il tuo voto!
Ritorna al menu ↑

Caratteristiche 

  • Alimentazione: 100 ÷ 240 Vac, 50/60 Hz
  • Assorbimento: 2 W max
  • Sezione massima dei cavi: 1 x 1,5 mm2;
  • Temperature di funzionamento: 5 ÷ 40 °C
  • Setpoint temperature: 5 ÷ 40°C (Incrementi di 0,5°C)
  • Uscita: 1 contatto in deviazione libero da potenziale 5(2)A.
  • Tipo azionament: 1BU
  • Grado inquinamento: 2
  • Tensione impulsiva nominale: 4 kV
  • Connettività WiFi: standard 802.11b/g/n, frequenza 2.4 – 2.4835 GHz
  • Potenza di trasmissione: < 20 dBm
  • Protocollo di sicurezza: WPA/WPA2
Ritorna al menu ↑

Design

Il Bticino Smarther presenta un design minimal e moderno. Di colore bianco, il materiale è in plastica resistente ma crea un effetto vetro che gli conferisce un aspetto elegante, facilmente abbinabile a qualsiasi tipo di arredamento. 

Le dimensioni sono molto compatte e simili a una normale placca per interruttori (87mm di altezza e 126mm di larghezza). Si tratta, infatti, di un termostato ultra-slim (con profondità di 12,6mm). 

 

bticino smarther design minimal

 

Nonostante le dimensioni ridotte, sul pannello troviamo a portata di mano le maggiori funzioni, grazie ai comodi comandi soft touch (basterà sfiorarli per attivarli).

Proprio a voler sottolineare il carattere non invasivo (come fosse davvero solo una placca), troviamo, sulla parte frontale, un pannello LED di luci bianche con gli indicatori di temperatura e umidità e le icone WiFi, di accensione, modalità raffrescamento, modalità riscaldamento e modalità manuale.

Sul retro, troviamo il tasto per la connessione WiFi (laterale), il tasto reset e i morsetti di collegamento. 

retro bticino smarther

Ritorna al menu ↑

Comandi touch

Facendo swipe sul pannello frontale, troverai prima la temperatura dell’ambiente, poi la temperatura desiderata ed infine il livello di umidità.

Gli unici elementi più “vistosi” sono i comandi per alzare e abbassare la temperatura (illuminati rispettivamente di rosso e blu) e la grande linea rossa LED che indica l’attivazione della funzione Boost (che si accende premendo il tasto play presente tra le due frecce)

Bticino smarther design e comandi touch

 

Ritorna al menu ↑

Funzionalità 

Ritorna al menu ↑

App e programmazione

Nonostante la presenza di comandi touch base, la vera centralina del termostato connesso di Bticino è ovviamente l’app. 

L’app Thermostat, disponibile su Android o iOS, si presenta abbastanza user-friendly ed intuitiva. Ecco cosa sarà possibile fare usando questa interfaccia:

  • controllare manualmente il termostato da remoto, ovunque ci si trovi (in vacanza, in ufficio, in palestra, ecc.) 

  • gestire la programmazione giornaliera o settimanale: per ogni singolo giorno si potrà decidere ora e intervallo di tempo e temperatura in base ai propri impegni e abitudini
  • permettere la gestione da app a più utenti (fino a 10) oltre che la gestione di più termostati, anche in appartamenti diversi (basterà collegarli tutti allo stesso account). 

bticino smarther controllo diversi termostati

  • attivare la geolocalizzazione
  • attivare la funzionalità Boost
Ritorna al menu ↑

Geolocalizzazione

Una delle caratteristiche più interessanti riguarda la possibilità di attivare la geolocalizzazione dello smartphone per evitare sprechi inutili.

In questo caso, potrai ricevere notifiche nel caso tu sia l’ultimo della famiglia a lasciare l’abitazione ma il termostato risulta ancora attivo su modalità casa. Potrai stabilire tu il raggio di km che dovrebbe innescare la notifica (la cosiddetta soglia, ovvero quanto lontano sei da casa).

Purtroppo, non essendo compatibile con IFTTT, le funzioni di geolocalizzazione non sono sfruttate al meglio. 

bticino smarther geolocalizzazione

Ritorna al menu ↑

Funzione Boost

Un punto di forza che contraddistingue Bticino Smarther dagli altri termostati WiFi è sicuramente la presenza della funzionalità Boost. Come già detto, questa si potrà attivare sia manualmente tramite il comando touch del pannello, che da smartphone. 

Boost permette di riscaldare casa per un periodo breve di tempo (30, 60 o 90 minuti), a prescindere dalla programmazione in funzione. Dunque un intervento manuale che non influisce e non modifica la pianificazione precedente. 

Una volta attivata la modalità Boost, la linea sul pannello si illuminerà di rosso e scomparirà gradualmente man mano che il timer arriva alla fine. 

bticino smarther funzione boost

Ritorna al menu ↑

Bticino Smarther e Google Home / Alexa: controllo vocale

Il termostato Bticino Smarther è compatibile sia con Google Home che con Amazon Alexa.

Questo significa che se disponi di uno speaker Google Home o di un dispositivo Echo, potrai gestire la maggior parte delle sue funzionalità tramite voce (alzare e abbassare la temperatura, spegnere il termostato, impostare automatico o Boost, ecc.)

Se utilizzi Alexa, dovrai prima scaricare nell’app o sullo store l’apposita skill Alexa Termostato Smarther.

Qui sotto alcuni comandi vocali. 

  • “OK Google/Alexa, metti la camera da letto a 25 gradi”
  • “OK Google/Alexa, imposta il termostato a 20 gradi”
  • “OK Google/Alexa, alza la temperatura di 3 gradi”
  • “OK Google/Alexa, qual è la temperatura del salotto?”
  • “OK Google/Alexa, imposta cucina in automatico”

bticino smarther google home alexa

Ritorna al menu ↑

Installazione di Bticino Smarther: istruzioni

Nonostante il termostato presenti un’ampia compatibilità, è bene assicurarsi che questo possa funzionare con il tuo impianto. A questo proposito, l’azienda mette a disposizione una semplice guida-questionario.

L’installazione è piuttosto semplice ma se non si è pratici, il consiglio è quello di affidarsi a professionisti (con la possibilità di contattare la stessa Bticino).

Qui sotto le istruzioni per l’installazione di Bticino Smarther

 

bticino smarther istruzioni

 

Su Youtube sono comunque presenti due utilissimi video dimostrazione: installazione di un nuovo impiantosostituzione di un vecchio termostato.

Ritorna al menu ↑

Configurazione

Come già detto, l’app Thermostat è molto intuitiva. Per la configurazione del termostato, basterà:

  • scaricare l’app
  • registrare un nuovo account (se non si possiede uno) 
  • garantire all’app i vari permessi (GPS, Telefono, ecc.)
  • collegarsi al WiFi domestico 
  • dare un nome alla nuova casa (o collegare il termostato a una casa già esistente se utilizzato in precedenza)
  • accettare il servizio di geolocalizzazione 
  • collegare il termostato allo smartphone, premendo il tasto WiFi in alto a destra del Bticino Smarther
  • connettere il termostato al WiFi (inserendo la password del tuo modem)
  • passaggio non sempre richiesto: premere nuovamente il tasto WiFi fino a quando non appare la scritta IP e inserire nell’app le cifre mostrate sul termostato
Ritorna al menu ↑

Prezzo

Il prezzo di Bticino Smarther è abbastanza competitivo. Con un prezzo di listino di 189€, si trova comunque spesso scontato online, soprattutto su Amazon. 

Ritorna al menu ↑

Recensione Bticino Smarther: in sintesi 

Anche se rispetto ad altre soluzioni più costose presenta meno funzionalità smart, Bticino Smarther è un termostato WiFi abbastanza completo. 

Facile da installare e configurare, gestibile con la voce o da remoto, anche da più utenti. 

Ottima la funzione Boost e utile la notifica di geolocalizzazione. 

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

BTicino Smarther SX8000 Termostato Connesso da Incasso con Wi-Fi Integrato, Bianco

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 14/10/2019 21:55

143,00 189,00

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

BTicino Smarther SX8000W Termostato Connesso da Muro con Wi-Fi Integrato, 5 -...

Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 14/10/2019 21:55

143,00 189,00

 

 

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è smart, ma anche della natura. Divoro libri e viaggio appena posso.

2 Commenti
  1. Commento a BTicino Smarther. Si tratta di un prodotto di Netatmo personalizzato per BTicino?

Lascia un commento

Compara articoli
  • Total (0)
Compare
0