Miglior ventilatore a colonna: guida all’acquisto e top 6

In questa guida al miglior ventilatore a colonna del 2024, troverai le recensioni dei modelli più validi in commercio ed utili informazioni su come scegliere il prodotto più adatto. I ventilatori a colonna, chiamati anche ventilatori a torre o a colonnina, sono l’opzione più popolare per chi vuole combattere l’afa estiva e sta cercando un prodotto dal costo contenuto e con un impatto ambientale ridotto al minimo.

Confronto dei migliori ventilatori a colonna 2024

Confronta qui sotto i modelli più validi del momento di ventilatori a torre:

Funzionalità di purificazione aria
Rowenta Eclipse QU5030, 2in1 Purifica e rinfresca, purificatore...
Miglior prezzo
Rowenta Vu6670 Eole Infinite, Ventilatore a Torre, Timer Fino a 8 Ore,...
Silenzioso
Pro Breeze Ventilatore a torre senza pale - Ventilatore a colonna...
Smart
Princess 01.350000.01.001 Ventilatore a Torre Smart, 50 W, 240 V,...
Economico
Beko - EFW5100W - Ventilatore a Torre, 35 W, 43 Decibel, 3 Velocità -...
Qualità/prezzo al top
BLACK+DECKER BXEFT48E Ventilatore a Torre Digitale Oscillante e...
Nome prodotto
Rowenta Eclipse QU5030
Rowenta VU6670 Eole Infinite
Pro Breeze
Princess 350000 ventilatore smart
Beko EFW5100W
Ventilatore Black Decker
Dimensioni
108 x 25 x 10 cm
100 x 20 x 17 cm
101 x 20,5 x 24 cm
31,6 x 103 x 31,6 cm
76 x 22 x 22 cm
22 x 22 x 81 cm
Peso
6,76 Kg
4.7 Kg
8,76 Kg
4,1 Kg
2,5 Kg
2,66 kg
Angolo di oscillazione
30°, 60°, 120°
180°
60°
80°
60°
180°
Potenza
33W
40W
36W
50W
35W
45 W
Rumorosità
32 dB
51 dB
46 dB
54 dB
43 dB
56 db (dichiarata)
Velocità di ventilazione
12
3
6
3
3
3
Funzioni smart
Telecomando
versione con telecomando
Timer
Funzionalità di purificazione aria
Rowenta Eclipse QU5030, 2in1 Purifica e rinfresca, purificatore...
Nome prodotto
Rowenta Eclipse QU5030
Dimensioni
108 x 25 x 10 cm
Peso
6,76 Kg
Angolo di oscillazione
30°, 60°, 120°
Potenza
33W
Rumorosità
32 dB
Velocità di ventilazione
12
Funzioni smart
Telecomando
Timer
Miglior prezzo
Rowenta Vu6670 Eole Infinite, Ventilatore a Torre, Timer Fino a 8 Ore,...
Nome prodotto
Rowenta VU6670 Eole Infinite
Dimensioni
100 x 20 x 17 cm
Peso
4.7 Kg
Angolo di oscillazione
180°
Potenza
40W
Rumorosità
51 dB
Velocità di ventilazione
3
Funzioni smart
Telecomando
Timer
Silenzioso
Pro Breeze Ventilatore a torre senza pale - Ventilatore a colonna...
Nome prodotto
Pro Breeze
Dimensioni
101 x 20,5 x 24 cm
Peso
8,76 Kg
Angolo di oscillazione
60°
Potenza
36W
Rumorosità
46 dB
Velocità di ventilazione
6
Funzioni smart
Telecomando
Timer
Smart
Princess 01.350000.01.001 Ventilatore a Torre Smart, 50 W, 240 V,...
Nome prodotto
Princess 350000 ventilatore smart
Dimensioni
31,6 x 103 x 31,6 cm
Peso
4,1 Kg
Angolo di oscillazione
80°
Potenza
50W
Rumorosità
54 dB
Velocità di ventilazione
3
Funzioni smart
Telecomando
Timer
Economico
Beko - EFW5100W - Ventilatore a Torre, 35 W, 43 Decibel, 3 Velocità -...
Nome prodotto
Beko EFW5100W
Dimensioni
76 x 22 x 22 cm
Peso
2,5 Kg
Angolo di oscillazione
60°
Potenza
35W
Rumorosità
43 dB
Velocità di ventilazione
3
Funzioni smart
Telecomando
Timer
Qualità/prezzo al top
BLACK+DECKER BXEFT48E Ventilatore a Torre Digitale Oscillante e...
Nome prodotto
Ventilatore Black Decker
Dimensioni
22 x 22 x 81 cm
Peso
2,66 kg
Angolo di oscillazione
180°
Potenza
45 W
Rumorosità
56 db (dichiarata)
Velocità di ventilazione
3
Funzioni smart
Telecomando
versione con telecomando
Timer

Miglior ventilatore a colonna: opinioni e recensioni

Di seguito la lista dei migliori ventilatori a colonna per affrontare l’estate 2024:

  • Rowenta Eclipse QU5030
  • Pro Breeze
  • Rowenta VU6670 Eole infinite (e Rowenta Urban Cool Edition)
  • Black+Decker ventilatore a torre digitale BXEFT48E
  • Ventilatore Honeywell HO-550RE4
  • Honeywell QuietSet
  • Klarstein Skyscraper 3G
  • Princess ventilatore smart
  • Midea FZ10-17JR
  • Beko EFW5100W

Molti definiranno come il miglior modello del mercato il popolare ventilatore Dyson Pure Cool, un top di gamma dall’estetica premium che offre anche (e soprattutto) la funzione di purificazione dell’aria. Non lo abbiamo inserito in questa lista poichè, se hai bisogno solo di un ventilatore, probabilmente hai o preferisci mantenere un budget più contenuto. Per maggiori info, lo trovi qui sotto.

Rowenta Eclipse QU5030: ventilatore silenzioso con funzionalità di purificazione aria

Dimensioni: 108 x 25 x 10 cm| Timer: si | Telecomando: si | Oscillazione: multipla (30°, 60°, 120°)| Potenza: 33 W| Rumorosità dichiarata: 32 dB | Funzioni smart: No | Purificatore d’aria

Per chi cerca un’alternativa al Dyson consigliamo Rowenta Eclipse QU5030, uno dei migliori ventilatori a colonna in circolazione, silenzioso grazie al suo design senza pale e con funzione di purificazione dell’aria.

La gamma di funzionalità di questo ventilatore e purificatore 2 in 1 Rowenta è molto completa e interessante: troviamo innanzitutto un’eccellente capacità di filtraggio di polvere, pollini, pelo di animali, ma anche particelle più piccole come virus e altri allergeni. Le possibilità di regolazione sono molteplici: dalle 12 diverse velocità selezionabili, alla multi oscillazione 30°, 60° e 120°.

Rowenta Eclipse QU5030 è ideale da utilizzare anche nelle notti estive più afose: il ventilatore è silenziosissimo (soltanto 32 dB) in modalità notte, dispone di timer per lo spegnimento automatico ed è potente quanto basta per raffrescare anche stanze medio-grandi, grazie all’ampio raggio di azione di 8 metri.

PRO:
  • Molto silenzioso
  • Anche purificatore d’aria
  • Tante possibilità di regolazione

CONTRO
  • Prezzo non banale

Pro Breeze: ventilatore silenzioso senza pale

Dimensioni: 101 x 20,5 x 24 cm| Timer: si | Telecomando: si | Oscillazione: 60°| Potenza: 36 W| Rumorosità dichiarata: 46dB | Funzioni smart: No

Per chi cerca un ventilatore a colonna silenzioso i modelli senza pale come questo Pro Breeze sono sicuramente una scelta vincente, perché l’assenza delle parti in movimento contribuisce significativamente ad abbattere il livello di rumorosità del dispositivo.

Pro Breeze in particolare convince per il design piacevole, il livello di completezza degli accessori (il telecomando è incluso) e per il prezzo vantaggioso rispetto ad altri modelli analoghi. L’assenza delle pale, tralaltro, lo rende anche molto più facile da pulire: un’ottima notizia per tutti coloro a cui dà fastidio la polvere nell’aria.
Buone anche le possibilità di regolazione, con 6 velocità tra cui scegliere e 5 modalità operative, tra cui Standard, Notte, Naturale, Auto e Max.

PRO:
  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Ventilatore molto silenzioso
  • VeTelecomando incluso

CONTRO
  • Raggio di oscillazione ridotto

Rowenta VU6670 Eole Infinite

ventilatore a torre
Dimensioni: 100 x 20 x 17 cm| Timer: si | Telecomando: si | Oscillazione: 180°| Potenza: 40 W| Rumorosità dichiarata: 51 dB | Funzioni smart: No

Tra i migliori ventilatori a torre segnaliamo Rowenta VU6670 Eole infinite, un dispositivo che abbina un’ottima potenza di ventilazione ad un design moderno e funzionale.

Il punto di forza di questo ventilatore è senza dubbio la potenza di ventilazione, già molto elevata anche impostando la velocità minima (tre i livelli di velocità selezionabili). Questo lo rende adatto anche ad ambienti di grandi dimensioni, ma lo rende un prodotto più rumoroso rispetto alla media della categoria.

Dotato di telecomando, dispone di un comodo display LED posto sulla parte superiore della colonna. Presenti sia le funzionalità timer (1-8 ore) che quella di spegnimento automatico. Il dispositivo si spegnerà comunque in maniera indipendente dopo 12 ore di utilizzo continuativo, in modo da ottimizzare i consumi.

L’angolo di oscillazione è molto ampio, ben 180 gradi, sebbene molti utenti lamentino un’eccessiva lentezza nel completamento della rotazione.

PRO:
  • Buona potenza di ventilazione
  • Oscillazione di 180 gradi

CONTRO
  • Lentezza dell’oscillazione

Black+Decker ventilatore a torre digitale BXEFT48E

Dimensioni: 22 x 22 x 81 cm| Timer: si | Telecomando: si, se si acquista la versione con telecomando| Oscillazione: 180°| Potenza: 45 W| Rumorosità dichiarata: 56 dB | Funzioni smart: No | Sensore di temperatura

Un altro ventilatore a colonnina molto valido è il modello BXEFT48E di Black and Decker. È possibile acquistare la versione in nero o bianco, con o senza telecomando. In realtà, è disponibile anche la versione BXEFT49E, con un design più allungato (102 cm vs 81 cm). Entrambi presentano un comodo manico per il trasporto.

Il ventilatore Black+Decker presenta oscillazione fino a 180 gradi ed integra un display touchscreen, grazie al quale l’utente potrà selezionare la velocità (3 velocità tra cui scegliere), la modalità (normale, brezza, notte) o impostare il timer (fino a 12 ore).

Sullo schermo digitale è anche possibile consultare la temperatura attuale dell’ambiente.

Con una potenza fino a 45 W, ha un livello di rumore che si attesta attorno ai 61 db.

PRO:
  • Sensore temperatura
  • Versione con telecomando provvista di apposito vano
  • Oscillazione di 180 gradi

CONTRO
  • Base poco stabile

Honeywell HO-550RE4: il ventilatore silenziosissimo

Migliori ventilatori a colonna
Dimensioni: 103,5 x 30,5 x 30,5 cm| Timer: si | Telecomando: si | Oscillazione: 110°| Potenza: 50 W| Rumorosità dichiarata: 54 dB | Funzioni smart: No

Tra i ventilatori verticali più apprezzati e venduti c’è Honeywell HO-550RE4. Questo dispositivo si fa apprezzare per il design ricercato, le buone prestazioni ed un basso livello di rumorosità (max 52 dB), che lo rendono un ventilatore a colonna silenziosissimo, soprattutto rispetto ad altri concorrenti.

3 sono le velocità selezionabili così come i programmi (sleep, naturale e standard), per un angolo di oscillazione massimo di 110 gradi, un valore che consente una buona diffusione dell’aria negli ambienti. 

Si tratta di un ventilatore a torre silenzioso ed adatto per ambienti di grandi dimensioni, grazie all’altezza superiore alla media e all’ampio angolo di oscillazione.

Anche questo ventilatore dispone di telecomando per il controllo da remoto e di un timer (fino a 4 ore).

PRO:
  • Buona oscillazione
  • Ventilatore a colonna super silenzioso

CONTRO
  • Necessario collocarlo a poca distanza

Princess 350000: il miglior ventilatore a torre smart

ventilatore a colonna smart
Dimensioni: 31,6 x 103 x 31,6 cm| Timer: si | Telecomando: si | Oscillazione: 80°| Potenza: 40 W| Rumorosità dichiarata: 52 dB | Funzioni smart: si

Per chi, come noi, non può far a meno delle funzionalità smart, il ventilatore migliore è certamente quello a colonna di Princess, brand non tra i più conosciuti, ma che si sta pian piano facendo strada nel mercato, grazie a prodotti innovativi e con funzionalità assolutamente interessanti.

Il ventilatore Princess è un prodotto completamente smart, grazie alla possibilità di gestione tramite app e la compatibilità con Alexa e Google Home. L’app di gestione è HomeWizard, disponibile per iOS e Android, che trasforma smartphone in un vero e proprio telecomando.

Dall’app è possibile programmare il funzionamento del ventilatore (timer 1-8 ore), regolare la velocità e, più in generale, replicare tutti i pulsanti presenti sulla parte superiore del prodotto, dove è alloggiato anche il display LED.

Dal punto di vista delle prestazioni, Princess è un ventilatore potente che offre un’ottima ventilazione, 3 modalità di funzionamento ed un’oscillazione massima di 80 gradi.

PRO:
  • Buona potenza di ventilazione
  • Compatibile con Alexa e Google Assistant

CONTRO
  • Alcuni problemi di connettività dell’app

Klarstein Skyscraper 3G: ventilatore a colonna ad un buon prezzo

ventilatore a colonna super silenzioso
Dimensioni: 92 x 24 cm| Timer: si | Telecomando: si | Oscillazione: 80°| Potenza: 48 W| Rumorosità dichiarata: 59 dB | Funzioni smart: No | Sensore di temperatura

Klarstein Skyscraper 3G è uno dei ventilatori a colonna migliori sul mercato, oltre che uno tra i più economici e buon rapporto qualità/prezzo. Alto meno di un metro, è facilmente posizionabile in qualsiasi angolo della casa.

L’ampiezza della rotazione è di 90°, dunque nella media del settore, mentre 3 sono le velocità selezionabili.

Il ventilatore presenta ben due display: quello sul lato frontale indicherà la temperatura della stanza (il ventilatore a torre Klarstein 3G integra un termometro), mentre quello sulla parte superiore è dedicato alla scelta delle impostazioni di funzionamento.

In aggiunta, questo ventilatore a torre integra anche un filtro per la pulizia dell’aria e, dunque, condivide alcune funzionalità con un classico purificatore d’aria.

PRO:
  • Buona potenza di ventilazione
  • Termometro integrato
  • Filtro integrato

CONTRO
  • Rumorosità massima superiore ad altri modelli

Honeywell QuietSet: ventilatore a torre compatto e silenzioso

Dimensioni: 83 x 27 x 20 cm| Timer: si | Telecomando: si | Oscillazione: 80°| Potenza: 30 W| Rumorosità dichiarata: 48 dB | Funzioni smart: No

Honeywell QuietSet è il ventilatore a colonna di dimensioni contenute che consigliamo a chi non ha molto spazio a disposizione. Si tratta di un prodotto solido e affidabile, anche piuttosto completo a livello di funzionalità. Vediamo meglio le sue caratteristiche principali.

Il ventilatore dispone di 5 diverse velocità di funzionamento, ma è possibile anche selezionare la modalità di regolazione automatica. Il raggio di oscillazione è di 80 gradi. A bordo troviamo anche il timer da 1, 2, 4 o 8 ore, perfetto per chi vuole lasciarlo acceso la sera prima di andare a dormire, impostando lo spegnimento nel corso della notte. I comandi si possono impartire dai tasti che si trovano sul device, o dal telecomando incluso.

Anche se non al pari dei modelli senza pale, il livello di rumorosità non è eccessivo, soprattutto se ci si mantiene sulle basse velocità, e non disturba troppo chi si trova nella stanza.

PRO:
  • Molto robusto
  • Compatto
  • Telecomando incluso

CONTRO
  • Meno performante di alcuni competitor (soprattutto dei modelli fanless)

Midea FZ10-17JR: buon ventilatore a torre di fascia entry level

Dimensioni: 96,4 x 20,2 x 18,4 cm| Timer: si | Telecomando: si | Oscillazione: 90°| Potenza: 45 W| Rumorosità dichiarata: 28 dB | Funzioni smart: No

Una buona opzione per chi cerca un ventilatore a colonna silenzioso e non vuole spendere troppo è Midea FZ10-17JR. Il brand è molto noto nel settore climatizzazione per i suoi prodotti caratterizzati da un rapporto qualità prezzo vincente.

Questo Midea è perfetto per raffrescare una stanza di dimensioni medio-grandi: la ventilazione si percepisce bene fino a 5 metri di distanza dal ventilatore. Ci sono 3 modalità di funzionamento diverse, tra cui anche quella sleep, particolarmente silenziosa e adatta ad essere utilizzata di notte.

Buone notizie anche dal punto di vista della garanzia, che è estesa a3 anni da parte del produttore. Incluso nella confezione troviamo anche il telecomando per il controllo remoto.

PRO:
  • Ventilatore poco rumoroso
  • Garanzia 3 anni
  • Telecomando incluso

CONTRO
  • Nessuno in particolare

Beko EFW5100W: il miglior ventilatore a colonna economico

Dimensioni: 76 x 22 x 22 cm| Timer: si | Telecomando: si | Oscillazione: 60°| Potenza: 35 W| Rumorosità dichiarata: 43 dB | Funzioni smart: No

Il miglior ventilatore a torre per chi non vuole spendere molto è Beko EFW5100W. Nonostante il prezzo contenuto (si parla di meno di 40 euro) questo modello ha diversi pregi da considerare.

Innanzitutto il ventilatore è piuttosto silenzioso: il produttore dichiara infatti una rumorosità massima di 43 decibel, quando lavora alla velocità massima (ne ha 3 in totale), un valore che ce lo fa consigliare anche a chi ha bisogno di usarlo in camera da letto. Ha un telecomando che ne permette un più comodo controllo a distanza, ed è anche dotato di timer (2 h) per lo spegnimento. I pulsanti per controllarlo si trovano comunque anche sul ventilatore.

Quali sono i limiti di un ventilatore di fascia economica come questo? Nello specifico abbiamo un angolo di ampiezza della rotazione di soli 60° e delle dimensioni leggermente maggiori rispetto ad altri ventilatori a colonna più compatti. In ogni caso, rimane molto meno ingombrante del classico ventilatore a piantana.

PRO:
  • Prezzo contenuto
  • Abbastanza silenzioso
  • Telecomando incluso

CONTRO
  • Non è il più compatto della categoria
  • Rotazione 60°

Ventilatore a colonna: pregi e difetti

I ventilatori a colonna, chiamati anche ventilatori verticali o a torre, sono prodotti profondamente diversi rispetto ad un condizionatore portatile e, per questo motivo, reputarli delle dirette alternative al condizionatore non è del tutto corretto.

Questi prodotti hanno il vantaggio di essere poco ingombranti (si sviluppano in altezza) e di offrire consumi sensibilmente più contenuti. Questo si traduce in un minor costo in bolletta ed in un minore impatto ambientale.

Ventilatore a colonna: pregi e difetti

In aggiunta, l’assenza di pale (la ventilazione avviene attraverso la rotazione di un cilindro interno) li rende più silenziosi rispetto ad un classico ventilatore a pale. 

Onde evitare una delusione rispetto alle proprie aspettative, è importante tenere sempre a mente che questi prodotti non raffreddano l’aria, come ad esempio un raffrescatore evaporativo (che si può definire un ventilatore refrigerante) ma si limitano a smuovere l’aria nell’ambiente. Tuttavia, possono essere un’ottima ed economica soluzione per rinfrescarsi senza condizionatore.

PRO:
  • Poco ingombro
  • Bassi consumi energetici
  • Basso impatto ambientale
  • Più silenziosi rispetto ad un ventilatore a pale
  • Più sicuro rispetto ad un ventilatore a pale
  • Prezzo contenuto
  • Alcuni offrono anche l’oscillazione verticale

CONTRO
  • Minore capacità refrigerante rispetto ad un condizionatore

Come scegliere un ventilatore a torre

Se ti stai chiedendo come scegliere un ventilatore, qui sotto troverai un approfondimento degli aspetti che dovresti valutare se hai deciso di orientarti su un ventilatore senza pale. Se non hai ancora deciso la tipologia, potrebbe interessarti anche il nostro confronto tra ventilatore a torre, a piantana e a parete.

Valuta il design e l’ingombro

Come suggerisce il nome, i ventilatori a colonna sono dispositivi a sviluppo verticale, con un ingombro sensibilmente minore rispetto, ad esempio, ad un condizionatore portatile che, oltre alle maggiori dimensioni, presenta anche un tubo di scarico. 

All’interno della struttura troviamo un cilindro rotante, ovvero l’elemento che permette la ventilazione dell’ambiente durante la rotazione su un asse centrale.

Le dimensioni ridotte lo rendono perfetto per essere trasportato di stanza in stanza in base alle proprie esigenze, ma anche per essere posizionato comodamente in un angolo.

ventilatore verticale ingombro

Per quanto riguarda l’altezza della colonna, questa può variare di modello in modello. Di norma, varia da circa 40-50 cm fino ad arrivare anche a 1,5m in alcuni modelli.

Verifica l’oscillazione del ventilatore verticale

Il movimento rotatorio del cilindro è, come detto, quello che permette una ventilazione uniforme dell’ambiente.

Tutti i modelli in commercio permettono di regolare l’oscillazione, sia dal punto di vista dell’ampiezza, che della velocità. Questa può essere regolata solitamente su 3 livelli.

I migliori ventilatori a colonna garantiscono un’ottima ampiezza nell’oscillazione che, in alcuni casi, può arrivare anche a 360 gradi. In aggiunta, alcuni prodotti offrono, oltre all’oscillazione orizzontale, anche un movimento verticale, in modo da rinfrescare in modo più omogeneo l’ambiente.

In media, l’oscillazione varia dai 60 ai 180 gradi. Questa influisce sul posizionamento del dispositivo. Infatti, un ventilatore con oscillazione a 180 gradi è perfetto per essere posto a ridosso di una parete piatta, mentre uno con rotazione a 90 gradi è perfetto per essere messo in un angolo.

Considera la potenza e l’assorbimento energetico

La potenza di un ventilatore a torre ed il suo conseguente assorbimento energetico è molto ridotto, il che lo rende un prodotto eco-friendly (e bolletta-friendly).

Infatti, la maggior parte dei prodotti in commercio ha una potenza che varia da circa 25W fino ad arrivare a 50W.

Esiste davvero un ventilatore super silenzioso? Ricerca la modalità “notte”

La rumorosità è un altro fattore fondamentale nella scelta di un ventilatore in quanto, spesso, questi prodotti vengono utilizzati durante le ore notturne.

Solitamente, i ventilatori a torre in commercio sono prodotti piuttosto silenziosi. Tuttavia, la rumorosità è fortemente influenzata dalla modalità di utilizzo, dalla rotazione del ventilatore e dalla velocità di ventilazione.

Comunque, la maggior parte dei modelli offre la funzione Sleep/Notte, che riduce sensibilmente la rumorosità.

Scegli un ventilatore a colonna dotato di telecomando

Poter gestire l’elettrodomestico a distanza e senza muoversi dal divano è sicuramente un plus da non sottovalutare. Dunque, un ventilatore a colonna con telecomando è una scelta assolutamente consigliata.

ventilatore a colonna con telecomando

I migliori ventilatori a colonna in commercio dispongono normalmente di telecomando o della possibilità di gestione tramite app (v. il ventilatore Princess descritto sopra).

Valuta tutte le funzionalità offerte dal dispositivo

  • Timer: possibilità di impostare il funzionamento del ventilatore per un range che va solitamente da 1 a 8 ore.
  • Spegnimento automatico: il dispositivo si spegne automaticamente dopo un certo tempo di utilizzo.
  • Modalità notturna: modalità che riduce l’emissione sonora, pur mantenendo il flusso d’aria ventilato.
  • Funzionalità smart: possibilità di gestire il ventilatore attraverso lo smartphone o un assistente vocale come Alexa o Google Assistant.
Funzioni ventilatore a torre e display

Manutenzione di un ventilatore senza pale

La pulizia di un ventilatore verticale è un’operazione semplice e che generalmente richiede pochi minuti per essere completata. Infatti, la struttura del prodotto permette una manutenzione più semplice rispetto, per esempio, ai normali ventilatori a pala.

Basterà utilizzare un panno anti-polvere o un aspirabriciole per rimuovere lo sporco in pochissimo tempo.

Ventilatori a colonna: prezzi in media

Il prezzo di un ventilatore a colonna, come per un termoventilatore o stufa elettrica basica, è piuttosto contenuto, soprattutto se paragonato a quello di un condizionatore portatile o addirittura ad un climatizzatore fisso. Tuttavia, anche questi prodotti possono avere prezzi sensibilmente differenti. In media, la spesa per un ventilatore a torre di qualità va dai 40€ ai 120-150€. Prodotti molto più economici potrebbero essere di scarsa qualità e, dunque, ne sconsigliamo l’acquisto.

Classifica dei 10 ventilatori a torretta più venduti

Di seguito i ventilatori a colonna più venduti su Amazon.it al momento:

Le domande più frequenti sui ventilatori a colonna in sintesi

Come funziona il ventilatore a colonna?

Un ventilatore a torre non integra le pale come il ventilatore tradizionale (ed è dunque generalmente più silenzioso) ma presenta un design meno ingombrante e allungato, di forma cilindrica. Con una base circolare, integra all’interno del corpo prodotto un cilindro rotante in grado di prendere l’aria lateralmente per ri-emetterla anteriormente.

Come scegliere un ventilatore a colonna?

Alcuni dei fattori che dovrai considerare (ne parliamo nel dettaglio in questa guida) sono:
– design e dimensioni
– potenza e consumi energetici (wattaggio)
– rumorosità e presenza della modalità notte
– funzionalità e feature smart

Quanto consuma un ventilatore a colonna e quanti watt dovrebbe avere?

I consumi di un ventilatore a colonna sono piuttosto bassi, soprattutto se paragonati a condizionatori e raffrescatori mobili. Un buon ventilatore a colonna dovrebbe avere almeno 25 W, molti prodotti performanti hanno una potenza compresa tra 40 e 60W.

Quanto costa un ventilatore a colonna?

I prezzi dei ventilatori a torre varia in base a marchio, design, specifiche tecniche e funzionalità. Un buon ventilatore affidabile ha un prezzo a partire da 70€, con circa 120-150€ ci si porta a casa modelli performanti.

Come si pulisce il ventilatore a torre?

Per pulire il ventilatore a colonna, puoi utilizzare uno spolverino con asta allungabile, un mini aspiratore e un panno umido.

Guida ai modelli e alla scelta del ventilatore a colonna: conclusione

Ora che siamo giunti alla fine della rassegna, dovresti avere un’idea più completa di quali sono i modelli più validi e popolari del mercato e su come scegliere il ventilatore a colonna più adatto a te, anche in base a caratteristiche e funzionalità. A questo punto, ti suggeriamo di valutare accuratamente elementi quali la potenza, l’efficienza energetica, le modalità di funzionamento (non dimenticare la modalità notte se stai cercando un ventilatore silenzioso!) e l’estetica. Naturalmente, bilanciando il tutto con il tuo budget e l’assistenza post-vendita offerta. Ricorda anche di informarti sulle buone pratiche di manutenzione per assicurarti che il tuo ventilatore a colonna abbia una lunga vita e sia sempre efficiente. Speriamo che, grazie a questa guida, tu possa trovare il ventilatore a torre ideale che si adatti perfettamente alle tue necessità e che sia in grado di offrirti un ambiente più fresco e piacevole.

Fiorenza Polverino

Appassionata di PC e videogame fin da piccola, oggi lavoro come web writer raccontando la tecnologia e di come può rendere la nostra vita un po’ più facile (e a volte anche più divertente!). Il mio tempo lontano dagli schermi lo trascorro facendo il pane, lunghe passeggiate in campagna e bevendo birra buona.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Il nostro sito non contiene Banner!

Stai usando una estensione per bloccare i banner tuttavia ti informiamo che su SmartDomotica non troverai alcun banner. È però necessario disattivare tale estensione per poter visionare i link acquisto e i prezzi aggiornati dei prodotti consigliati. Grazie per il supporto! 👍

Smartdomotica