LG CordZero A9 Kompressor: recensione della scopa elettrica top di gamma

recensione lg cordzero a9kompressor scopa elettrica
Spazzola Power Drive Mop per lavaggio pavimenti
Ampia gamma di accessori (+ doppia batteria)
Leggera e maneggevole (tubo telescopico)
Ottime prestazioni
Design e materiali premium

In questa recensione ci occupiamo della nuovissima scopa elettrica cordless LG CordZero A9 Kompressor, che promette di essere una delle scelte top sul mercato. Abbiamo avuto modo di testare il prodotto per diversi giorni, potendo sfruttare tutte le potenzialità dell’apparecchio. Ecco come è andata.

Recensione LG CordZero A9 Kompressor: valutazione

8.5 Voto
Ultratecnologica, maneggevole e con funzione lavaggio

Una scopa cordless multifunzione dalle prestazioni impeccabili grazie ad un potente motore inverter con tecnologia ciclonica proprietaria, leggera, maneggevole (con tubo telescopico), carica di tecnologia e dal design premium. Associabile ad app, nell'ampia gamma di accessori, include una spazzola dedicata al lavaggio dei pavimenti. Peccato per il prezzo.

Design e costruzione
9
Accessori
8.5
Maneggevolezza
9
Prestazioni complessive
8
Rapporto qualità/prezzo
7
PRO
  • Spazzola Power Drive Mop per lavaggio pavimenti
  • Ampia gamma di accessori (+ doppia batteria)
  • Leggera e maneggevole (tubo telescopico)
  • Ottime prestazioni
  • Design e materiali premium
CONTRO
  • Prezzo
  • Funzione lavaggio non comparabile a quello manuale (un limite comune in questa tipologia di prodotto)
Voto utenti: Dai il tuo voto a questo prodotto!
Ritorna al menu ↑

LG CordZero A9 Kompressor: scheda tecnica e panoramica prodotto

  • Dimensioni: 260mm x 1120mm (altezza massima) x 270mm
  • Peso: 2,7 kg
  • Capacità: 0,44 L
  • Caratteristiche distintive: Powerful Suction, Kompressor, meccanismo di svuotamento semplificato
  • Tubo telescopico: Sì
  • App: LG ThinQ
  • Motore smart inverter
  • Autonomia: fino a 120 minuti con due batterie (più dettagli nel paragrafo dedicato all’autonomia)
  • Tempo di ricarica batteria: 3,5-4 ore
  • Sistema di filtrazione: filtro HEPA 5 strati

Come il modello Samsung Power Jet 75 provato alcuni mesi, anche questa scopa LG offre la funzione di lavaggio dei pavimenti con una spazzola dedicata, quest’ultima chiamata Power Drive™ Mop. Ovviamente, può essere utilizzata sia come una normale aspirapolvere a scopa, che come un aspirapolvere portatile, caratteristica utile per esempio nella pulizia dell’auto, dei mobili o della tappezzeria.

Una delle caratteristiche più apprezzabili è il tubo telescopico, regolabile su 4 livelli diversi di altezza. Altra feature distintiva è la tecnologia Kompressor, che consiste in una leva manuale che comprime fisicamente la sporcizia all’interno del contenitore, riducendo in questo modo il numero di volte in cui sarà necessario svuotare e pulire il contenitore stesso.

L’aspirapolvere appartiene infine alla crescente schiera di scope elettriche smart controllabili tramite app, in questo caso LG ThinQ. Da questa, è possibile visualizzare una serie di informazioni, ricevere alert relativi alla manutenzione dell’apparecchio, tenere d’occhio lo stato di usura dei filtri, ecc.

Ritorna al menu ↑

Confezione e accessori LG CordZero A9K

accessori LG CordZero

La prima cosa che salta all’occhio aprendo la confezione è la ricchezza della dotazione di accessori. Infatti, oltre alla spazzola motorizzata principale troviamo:

  • Spazzola Multi Superficie
  • Spazzola per pavimenti duri

Spazzola per pavimenti duri

  • Power Drive™ Mop

spazzola mop lg cordzero a9 k

  • Spazzola per lo sporco ostinato
  • Power Drive Mini™ – mini spazzola motorizzata

mini spazzola motorizzata lag cordzero A9 Kompressor

  • Bocchetta per fessure
  • Bocchetta per fessure con tubo flessibile
  • Spazzola multifunzione
  • Tubo di estensione telescopico
  • Batteria aggiuntiva
  • Stazione di ricarica
  • Kit per fissaggio a muro
  • Manuale di istruzioni
  • Mop di ricambio
  • Filtro di ricambio
Ritorna al menu ↑

Design e costruzione di LG A9K

Il design e la qualità costruttiva di LG CordZero A9K sono da prodotto top di gamma. Ogni elemento è infatti curato nei dettagli, con linee moderne e materiali (plastiche ed alluminio) dal feedback premium. Lo sgancio ed il riaggancio dei vari accessori dà impressione di solidità e longevità nel tempo, a differenza per esempio di altri prodotti che danno l’impressione di potersi pian piano usurare dopo numerosi sganci/riagganci.

L’aspirapolvere risulta abbastanza leggero (circa 2,6 kg di peso) e facile da utilizzare anche da persone di diversa statura. Questo naturalmente è dovuto al tubo telescopico, che offre ben 4 livelli di regolazione in altezza. Il peso si concentra ovviamente nell’unità centrale, dove è presente il motore inverte con tecnologia ciclonica (Axial Turbo Cyclone™) e la batteria (rimovibile) agli ioni di litio.

All’unità centrale è collegato fisicamente il serbatoio per la polvere (capienza 0,44 L), caratterizzato dalla presenza di un piccolo inserto rosso, collegato ad una molla interna. Questo è il Kompressor che, come anticipato nell’introduzione, permette di compattare lo sporco all’interno del contenitore stesso.

L’impugnatura è comoda e permette un facile accesso ai 3 pulsanti fisici presenti sul manico: Power, WiFi e Turbo. Subito sopra è presente una piccola area dove trova spazio l’indicatore dell’autonomia residua.

Impugnatura scopa elettrica LG

I pulsanti fisici di LG CordZero A9 sono a portata di dito

Ovviamente, nella recensione di LG CordZero A9 Kompressor non poteva mancare un parere sull’estetica della stazione di ricarica. Questa, data la sua natura, diventerà parte integrante dell’arredamento domestico. Infatti, oltre alla funzione di docking station, questo accessorio montabile offre spazio per l’alloggiamento degli accessori che più utilizziamo. In particolare, è possibile alloggiare 2 accessori aggiuntivi più la spazzola Mop. In aggiunta, è presente anche uno slot per la batteria aggiuntiva.

Dal punto di vista estetico, la station presenta un look minimale e rigoroso, con il grigio ed il nero a farla da padroni. Sarà ovviamente necessario trovare uno spazio abbastanza vicino ad una presa (il cavo dell’alimentatore non è particolarmente lungo), sebbene una volta montata non risulti essere ingombrante, ma anzi piuttosto compatta e sviluppata in altezza.

Stazione di ricarica LG Cordzero A9Kompressor

Ritorna al menu ↑

Uso e prestazioni di CordZero A9K

Come detto, CordZero A9 di LG presenta 3 modalità di funzionamento. Non appena si preme il tasto Power, l’apparecchio si avvia di default in modalità Normale. Per passare alla modalità Power basta premere una volta il pulsante “+” posto sul manico, mentre per la modalità Turbo è necessario tenere premuto per 3 secondi lo stesso tasto.

Recensione CordZero A9

Ovviamente, le prestazioni in pulizia migliori si avranno proprio in questa modalità, ma bisogna tenere a mente il sensibile effetto negativo sull’autonomia della batteria, soprattutto quando si utilizzano le spazzole motorizzate.

Il test per valutare la potenza e la qualità di aspirazione è stato effettuato con diverse tipologie di sporco. Ci siamo quindi sbizzarriti come nostro solito a versare sul pavimento caffè, farina, erbe essiccate, pepe in grani, riso, ecc. I risultati ottenuti, sia con particelle di sporco più fine che con elementi più voluminosi, sono stati assolutamente soddisfacenti e in linea con quanto ci si può aspettare da una scopa elettrica di questa fascia prezzo.

LG CordZero A9 recensione

I test sono stati effettuati utilizzando tutte e tre le velocità disponibili. A mio parere, la modalità che offre il miglior rapporto prestazioni/durata della batteria è la Power, ovvero la potenza intermedia. Questa consente infatti di rimuovere la quasi totalità dello sporco, ma al tempo stesso permette di pulire una casa di medie dimensioni senza sostituire la batteria.

La scopa è promossa anche sui tappeti, sui quali però è consigliabile utilizzare la spazzola multi-superficie in dotazione. Per i pavimenti duri, si consiglia invece l’utilizzo della spazzola più morbida, meno rumorosa e più maneggevole anche tra gli ostacoli della casa.

Durante l’uso, la scopa si destreggia molto bene, grazie all‘ottima maneggevolezza e all’inclinazione che riesce a raggiungere quando ci si abbassa, ad esempio, per pulire sotto il letto o un mobile. Il tubo riesce infatti a posizionarsi con un angolo praticamente parallelo al pavimento senza dar perdere aderenza alla spazzola, come ad esempio avveniva con Tineco Pure S12, anch’essa ottima scopa cordless (questa comunque appartiene ad una fascia prezzo più bassa e non ha funzione lavaggio).

Ritorna al menu ↑

Funzione lavaggio con Power Drive™ Mop

Chiudiamo con la funzione lavaggio. Per avviarla è necessario agganciare la spazzola Mop, riempire il serbatoio ed attaccare i due panni in microfibra al velcro posto sui dischi rotanti in metallo della spazzola. Quest’ultima, presenta un interruttore a 3 stadi, che permette di selezionare il livello di erogazione dell’acqua (minimo, massimo o nullo). Avviando la scopa, i due dischi inizieranno a ruotare e, con loro, i panni in microfibra (precedentemente inumiditi), continuando comunque ad aspirare in contemporanea.

selezione livello acqua

Selezione livello acqua

Questa feature rappresenta sicuramente una buona aggiunta ad un prodotto che convince. Tuttavia, chi sta cercando un prodotto dedicato solo al lavaggio dei pavimenti rimarrà probabilmente deluso. Infatti, anche con il massimo livello di acqua, è necessario fare più passaggi per eliminare le macchie più insidiose.

Ritorna al menu ↑

Autonomia della scopa elettrica LG A9K

La scopa promette in totale fino a 120 minuti di pulizie grazie alla doppia batteria. I tempi di autonomia sono i seguenti:

  • Modalità normale solo aspirazione: 60 min
  • Modalità normale con Power Drive™: 40 min
  • modalità Power con Power Drive™: fino a 20 minuti
  • modalità Turbo con Power Drive™: 6 minuti circa

Valori dunque nella media, sebbene solo 6 minuti alla massima potenza siano un po’ pochini. Tuttavia, la presenza di una batteria aggiuntiva permette di estendere l’autonomia,

Il tempo di ricarica di una batteria è di circa 4 ore. Una delle caratteristiche più apprezzate è senza dubbio la possibilità di ricaricare la scopa con 3 diverse configurazioni: libera installazione, supporto a parete e modalità compatta, offrendo versatilità anche per chi non ha molto spazio a disposizione.

Questo rappresenta un vantaggio nei confronti della concorrenza, che spesso offre una sola modalità di ricarica (supporto a muro).

ricarica libera installazione

Ricarica in modalità libera installazione

Ritorna al menu ↑

App LG ThinQ

LG CordZero A9 Kompressor è dotato di funzionalità smart, in particolare il collegamento all’app LG ThinQ. Come la totalità delle app relative agli aspirapolvere di ultima generazione, anche in questo caso le possibilità offerte sono limitate (ricordiamo che si tratta comunque di un prodotto “manuale”).

In particolare, è possibile decidere se selezionare come predefinita la modalità solo mop o la combinazione mop + aspirazione (ovviamente solo quando si sta utilizzando la spazzola Power Drive™ Mop) o avviare un processo di diagnostica per rilevare eventuali malfunzionamenti. Oltre ovviamente alla possibilità di inviare notifiche di manutenzione direttamente allo smartphone.

La configurazione iniziale è abbastanza rapida, sebbene abbia dovuto provare un paio di volte prima di non perdere la connessione tra apparecchio e smartphone.

Ritorna al menu ↑

Prezzo e disponibilità LG CordZero A9K

La scopa LG CordZero A9 Kompressor sarà disponibile a partire dal 25 maggio su LG Online Shop oltre che nei principali store sia online che fisici. Per quanto riguarda i prezzi, ci sono in realtà 4 possibili opzioni d’acquisto:

  • 899€ per i modelli A9K-ULTRA1P (colore Blossom Pink) e A9K-ULTRA1B (Full Black)
  • 799€ per il modello A9K-PRO1G, disponibile nel colore Iron Grey
  • 699€ per il modello A9K-CORE1S (colore Fantasy Silver)
Ritorna al menu ↑

Recensione Scopa LG CordZero A9 Kompressor: in sintesi

La scopa elettrica senza fili LG CordZero A9 Kompressor si pone come una scelta top di gamma del settore, con un prezzo importante: probabilmente l’unico vero contro di questo prodotto. Tuttavia, basta utilizzarla per dimenticarsene. Si tratta di una scopa cordless multifunzione dalle prestazioni impeccabili grazie ad un potente motore inverter con tecnologia ciclonica proprietaria, leggera, maneggevole (con tubo telescopico) e carica di tecnologia. Associabile ad app, nell’ampia gamma di accessori, include una spazzola dedicata al lavaggio dei pavimenti, funzionalità aggiuntiva molto apprezzata. Il design, premium e futuristico, è la ciliegina sulla torta.

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

Smartdomotica
Logo