Recensione 360 S9: il robot aspirapolvere e lavapavimenti che può competere con i top

Recensione 360 S9: il robot aspirapolvere e lavapavimenti che può competere con i top
8.1 Voto
  • Buone prestazioni di aspirazione e pulizia
  • Ottimo comparto sensori e Lidar
  • App ben realizzata per struttura e numero di funzioni

In questa recensione ci occupiamo del robot aspirapolvere e lavapavimenti 360 S9. Sebbene meno celebre di altri brand del settore come Roomba e Neato, il brand 360 ha raccolto diversi pareri positivi e si sta imponendo come una vera e propria rivelazione del mercato.

Dotato di specifiche importanti, il modello S9 rappresenta la punta di diamente della gamma: un prodotto completo ed in grado di svolgere egregiamente il duplice ruolo.

Abbiamo avuto l’opportunità di provare questo robot per alcune settimane e di farci aiutare durante la faccende domestiche quotidiane. Vediamo come è andata in questa recensione.

Recensione 360 S9: valutazione

8.1 Voto
Robot completo ed efficiente

360 S9 può considerarsi il diretto rivale del più blasonato Roborock S5 Max e, rispetto a quest'ultimo non teme il confronto. Infatti lava, aspira, mappa ed ha un'autonomia di tutto rispetto, che lo rendono un prodotto assolutamente consigliato.

Design e costruzione
8.5
Prestazioni
8
Funzionalità
8
Rapporto qualità/prezzo
8
PRO
  • Buone prestazioni di aspirazione e pulizia
  • Ottimo comparto sensori e Lidar
  • App ben realizzata per struttura e numero di funzioni
CONTRO
  • Manca la compatibilità con gli assistenti vocali in italiano
Voto utenti: Dai il tuo voto a questo prodotto!

ACQUISTA 360 S9 SU HOMECLEANER

Ritorna al menu ↑

Caratteristiche

  • Funzioni: aspirapolvere, lavapavimenti
  • Potenza aspirante: 2200 Pa
  • 25 sensori
  • Algoritmi LDS Lidar + SLAM
  • Capienza contenitore polvere: 0,42 L
  • Capienza serbatoio dell’acqua: 0,2 L
  • Batteria: 5200 mAh
Ritorna al menu ↑

Unboxing

La confezione di vendita contiene:

  • Robot aspirapolvere e lavapavimenti 360 S9
  • 1x stazione di ricarica
  • Attacco per lavapavimenti con panno
  • 1x panno di ricambio
  • 1x manuale utente
  • Accessori per la manutenzione
  • 1x adattatore
  • 1x telecomando
  • 4 differenti attacchi per presa elettrica – attacchi internazionali
Ritorna al menu ↑

Panoramica

S9 360 è un robot lavapavimenti e aspirapolvere con funzioni e caratteristiche in grado di competere con i brand più rinomati del settore. Il dispositivo è dotato di 25 sensori, algoritmi LDS Lidar + SLAM e mappatura HD. Queste caratteristiche gli permettono di mappare con precisione la casa e riconoscere i diversi ambienti, in modo da operare in modo efficiente e smart. Il robot è inoltre in grado di salvare fino a 10 mappe diverse, permettendo la gestione di diversi piani e/o abitazioni.

recensione-robot-s9

La potenza aspirante è pari a 2200 Pa ed è possibile selezionare 4 modalità di aspirazione e 3 livelli di rilascio dell’acqua. Trattandosi di un prodotto ibrido, è in grado di funzionare solo da aspirapolvere, solo da lavapavimenti o di operare in modo combinato.

La batteria è da 5200 mAh e l’azienda dichiara un’autonomia adatta ad una casa da 300 mq, 3 ore se tradotto in termini di tempo in circa 3 ore. In aggiunta, grazie al sistema 360 Noise Reduction, la rumorosità del robot non supera i 55 dB.

La configurazione e la successiva gestione del dispositivo avvengono attraverso l’app 360Robot, disponibile per iOS e Android. Il robot può essere anche controllato tramite il telecomando in dotazione.

Purtroppo manca il supporto agli assistenti vocali Alexa e Google Assistant (il primo è disponibile se si imposta il proprio account Amazon in inglese).

Ritorna al menu ↑

Design e costruzione

Il robot aspirapolvere e lavapavimenti 360 S9 è un dispositivo costruto con plastiche di buona qualità e resistenti agli urti, che ne denotano la natura di prodotto premium. Le dimensioni risultano rientrare nello standard del settore (35 cm), con uno spessore di circa 10 cm. Quest’ultimo, sebbene non propriamente “sottile”, permette al robot di passare agevolmente sotto la maggior parte dei letti e degli ostacoli presenti in casa.

robot-360-s9-recensione

Sulla parte superiore del prodotto troviamo la torretta con il sensore ultrasonico ed i due tasti fisici, uno per l’accensione, lo spegnimento e l’avvio del dispositivo; l’altro per far tornare il robot alla propria stazione di ricarica. Ai lati del robot troviamo dei paraurti flessibili, in grado di ammortizzare gli urti e, non visibili, i 25 sensori, che permettono al robot di destreggiarsi facilmente tra gli ostacoli, ed il sensore anti-urto (anti-wall sensor). Sempre sulla parte laterale, troviamo gli attacchi per la ricarica. 

Aprendo lo sportello superiore, abbiamo accesso sia al serbatoio per la polvere (capienza 0,4L) che a quello per l’acqua (0,2 L). Entrambi sono abbastanza capienti e facili da estrarre e riagganciare. In aggiunta, sul serbatoio per la polvere è “incastrato” il pettinino che servirà per pulire capelli e residui di polvere dal filtro. Quest’ultimo è di tipo HEPA ed è lavabile.   

Capovolgendo il dispositivo troviamo naturalmente le spazzole e le ruote, queste ultime ben artigliate e di dimensioni importanti, in altre parole pensate per superare agevolmente piccoli dislivelli e tappeti. Inferiormente è presente anche il sensore anti-caduta, che rileva il “vuoto” al di sotto del robot, salvandolo da cadute accidentali (per esempio dalle scale).

recensione-360-s9

Nella confezione abbiamo trovato anche un simpatico adesivo da apporre alla scocca superiore (ovviamente non ci siamo fatti pregare e l’abbiamo apposto immediatamente, dimenticandoci delle foto di rito 🙂 ).

ruote-360-s9

Ritorna al menu ↑

Prestazioni e funzioni

Abbiamo provato il robot 360 S9 in tutte le sue modalità: aspirazione, lavapavimenti e la combinazione dei due. Il dispositivo si è dimostrato un valido alleato per mantenere pulita una casa di medio-grandi dimensioni.  Questo non significa che il robot può sostituire completamente una profonda pulizia manuale che però, grazie all’utilizzo del dispositivo, può essere certamente meno frequente.

Una volta configurato (maggiori informazioni al paragrafo successivo), il robot 360 S9 è pronto per essere utilizzato e potrà essere controllato sia tramite l ‘app che il telecomando in dotazione. Ovviamente, con l’app si ha accesso ad una serie di opzioni di personalizzazioni aggiuntive che il telecomando fisico, per sua natura, non è in grado di offrire.. 

Avviando il primo ciclo di pulizia (aspirazione, lavapavimenti o entrambi) il robot effettuerà una prima mappatura della casa. Quest’ultima verrà pian piano perfezionata così da far migliorare nel tempo l’efficienza del ciclo di pulizia. Infatti, è possibile notare come il robot sia sempre più smart nei suoi movimenti e nel tragitto da seguire (tendenzialmente, il robot inizierà con il perimetro della stanza, per poi procedere verso l’interno prima di cambiare ambiente).

360 s9 mappatura casa

Grazie ai sensori incorporati, S9 riconosce gli ostacoli sul percorso aggirandoli oppure, dove possibile, spostandoli. Ricordiamo che è possibile anche impostare dei muri virtuali, e delle no-go zones dove il robot non potrà recarsi.

no-go-zones

Diamo ora un giudizio alle prestazioni in aspirazione ed in pulizia. Nel primo caso 360 S9, con la sua potenza aspirante pari a 2200 Pa, se la cava agevolmente con polvere, briciole, caffè, capelli, farina e chicchi di riso. Risulta invece avere più difficoltà con elementi come i granelli di sabbia (l’abbiamo testato in una casa al mare) che però, come sappiamo, sono tra gli elementi più ostici da debellare.

Anche la funzione pulizia si attesta su buoni standard, sebbene abbiamo notato che l’azione aspirante non è in grado di asciugare sufficientemente il pavimento, che risulta essere dunque molto bagnato alla fine del ciclo di pulizia. Può capitare inoltre che su alcuni pavimenti lasci lievi segni del passaggio che solo un occhio attento noterebbe (problema abbastanza comune in questo tipo di prodotto). 

Per attivare la modalità pulizia, basterà agganciare il mop tramite l’attacco dedicato. Il robot riconoscerà il panno e ti avviserà del passaggio alla Mopping Mode (ovviamente personalizzabile in seguito da app).

Il robot se la cava bene anche sui tappeti, riuscendo a salirci con facilità. Tuttavia, come tanti altri modelli, trova più difficoltà con i tappetini leggeri, che spesso vengono ritrovati arrotolati da una parte della stanza.

Infine, il robot si fa notare per la sua discreta silenziosità, anche alla massima potenza aspiratrice (meno di 55 dB).

ACQUISTA 360 S9 SU HOMECLEANER

Ritorna al menu ↑

App

Come anticipato, l’app per la configurazione e la successiva gestione è 360Robot. Quest’ultima risulta ben realizzata ed abbastanza intuitiva. Tuttavia, si dimostra un pochino lenta nel processare i comandi impartiti, che richiedono alcuni secondi per essere trasmessi al robot.

La configurazione è semplice e veloce: verrà richiesta la creazione di un account e l’inserimento delle credenziali WiFi in modo da collegare il robot alla rete domestica. Basterà seguire le istruzioni passo dopo passo sullo smartphone.

Una volta configurato, sarà possibile controllare 360 S9 tramite l’app. Da questa è possibile:

  • regolare i livelli della potenza aspiratrice (4 livelli disponibili) e dell’acqua
  • Modificare la modalità di funzionamento

360-s9-robot-aspirapolvere

  • Avviare la pulizia dell’intera casa, di un’area (pulizia spot) o di una singola stanza, regolando la potenza ed il numero di passaggi
  • Programmare il funzionamento del robot: questo può essere personalizzato a proprio piacimento. E’ infatti possibile selezionare quali stanze o aree pulire, quando e con quale modalità.
  • Controllare il robot manualmente con il pad virtuale
  • Consultare lo storico dei cicli di pulizia effettuati
Ritorna al menu ↑

Batteria ed autonomia

Il robot aspirapolvere e lavapavimenti 360 S9 è dotato di una batteria da 5200 MAh, che gli garantiscono un’autonomia fino a 3 ore in modalità normale (circa 300 mq). Un valore molto elevato che viene confermato anche dalla prova pratica.

stazione-ricarica-360-s9

Nel caso il robot esaurisca la propria batteria nel bel mezzo del ciclo, tornerà comunque in autonomia alla base di ricarica, per poi ripartire ed ultimare il lavoro.

Ritorna al menu ↑

Manutenzione

La manutenzione del robot 360 S9 va necessariamente suddivisa fra il comparto lavaggio (panno e attacco per il panno), il comparto aspirapolvere (filtro e serbatoio di raccolta per la polvere) e spazzola.

  • Mop: il panno va lavato regolarmente ed asciugato prima di montarlo nuovamente sul robot. 
  • Serbatoio per la polvere: è consigliato svuotare il serbatoio di raccolta dopo ogni ciclo. In aggiunta, l’azienda consiglia un risciacquo mensile.
  • Filtro: per rimuovere peli e polvere è possibile utilizzare il pettinino in dotazione. Come al punto precedente anche in questo caso è consigliato un risciacquo mensile del filtro. Quest’ultimo dovrà inoltre essere sostituito ogni 6-12 mesi.
  • Spazzole (principale e laterale): pulizia regolare utilizzando la spazzola o l’altra estremità (appuntita) di quest’ultima. Anche in questo caso, è consigliata la sostituzione dopo 6-12 mesi di utilizzo.
Ritorna al menu ↑

Prezzo

Il prezzo è senza dubbio uno dei punti di forza di questo aspirapolvere 360 S9. Infatti, è al momento venduto a 339€ su HomeCleaner, un prezzo più che vantaggioso per un prodotto con queste caratteristiche e prestazioni. 

Ritorna al menu ↑

Recensione 360 S9: in sintesi

Ed eccoci alle conclusioni di questa recensione del robot aspirapolvere e lavapavimenti 360 S9. Il prodotto ci è piaciuto molto, grazie alle prestazioni di tutto rispetto e all’ottima gamma di funzionalità. Ciò che stupisce è la grande precisione nella mappatura degli ambienti e l’autonomia, che permette la pulizia di ambienti di grandi dimensioni, anche con potenza di aspirazione elevata. Silenzioso e affidabile, si dimostra un valido alleato per mantenere pulita la propria abitazione, anche a più piani (è in grado di salvare fino a 10 mappe diverse).

A questo prezzo, non possiamo che consigliarne dunque l’acquisto. Peccato per la mancanza del supporto agli assistenti vocali, che avrebbe reso questo prodotto davvero completo a 360 (numero non casuale) gradi.

ACQUISTA 360 S9 SU HOMECLEANER

 

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

COSA NE PENSI?

Lascia un commento