Come Configurare una VPN su Smart TV

Se ti stai chiedendo perchè dovresti configurare una VPN per la tua Smart TV, o perché – se hai già deciso di farlo – non ci riesci, sei appena approdato nell’articolo giusto. Qui troverai tutte le informazioni che cerchi.

Cosa è una VPN?

Una VPN è un servizio che “nasconde” il tuo reale indirizzo IP. Ogni volta che ti connetti a internet, anche da Smart TV, ti viene assegnato un indirizzo IP che rivela, tra le altre cose, anche la tua posizione geografica. La VPN fa “rimbalzare” il tuo segnale in server localizzati in diverse parti del mondo. A te, quindi, risulta assegnato l’IP del server cosicché nessuno sia in grado di rintracciarti, raccogliere i dati sulla tua attività su internet, o identificare la tua posizione geografica.

Perchè configurare una VPN sulla tua Smart TV

I motivi principali per configurare una VPN sulla tua Smart TV sono due:

  • il primo è legato alla tua privacy. Utilizzando una VPN nessuno può monitorare la tua attività e venire a sapere cosa guardi, quanto guardi, quali sono i tuoi contenuti preferiti…
  • se pensi che attraverso internet puoi vedere tutto ciò che vuoi, ti sbagli. Tutte le piattaforme di streaming (da Netflix a Prime Video) applicano delle restrizioni geografiche ai propri contenuti. Accedere a Netflix dall’Italia ti permette di vedere solo i contenuti riservati al pubblico italiano. Inoltre, tutte le piattaforme disponibili negli Stati Uniti, tra cui HBO Max che sta rilasciando tantissimi film che erano destinati alle sale cinematografiche, dall’Italia sono accessibili solo utilizzando una VPN.

Come configurare una VPN su una Smart TV

Configurare una VPN sulla Smart TV non è facile come farlo su un computer, perché quasi nessuna televisione smart è pre-configurata per funzionare con una VPN. Come fare? Segui i passaggi che ti stiamo per illustrare.

Configurare una VPN su Android TV

Per configurare una VPN su Android TV, il metodo più semplice è quello di utilizzare provider VPN che ti mettono a disposizione l’app Android apposita. In questo caso, basterà scaricare dal Play Store l’app del provider (solitamente hanno lo stesso nome), avviarla, inserire le tue credenziali, configurare la VPN come ti conviene (scegliendo il paese in cui vuoi far risultare il tuo indirizzo IP) e poi inizia a guardare le piattaforme di streaming senza limiti!

Configurare una VPN su Smart TV (non Android)

Se non hai una Smart TV Android, la soluzione più facile e immediata è di utilizzare un router VPN. Quando utilizzi un router VPN tutti i dispositivi ad esso collegati si connettono a internet tramite VPN, compresa la tua Smart TV. In questo caso, la soluzione migliore e più rapida è quella di acquistare un router VPN pre-configurato.

Se invece vuoi – o devi – configurare la tua VPN manualmente, dovrai far riferimento al provider VPN che scegli.

Configurare una VPN su LG TV

Le TV LG permettono di modificare il parametro DNS manualmente direttamente dal set-up della TV.

 

configurare vpn smart tv lg

A fornirti il DNS è sempre il provider VPN, tu dovrai solo configurare la TV in questo modo:

  • Accedi alle opzioni Network del tuo TV;
  • Selezionare il tipo di connessione della TV (può essere Ethernet o WiFi) e premere Edit, o Modifica in italiano;
  • Togli la spunta da Set Automatically (o Configura automaticamente);
  • Scendere fino alla voce DNS e qui inserire l’address 1 DNS fornito dal provider.

Questo metodo non protegge la tua privacy ma ti permette di accedere a contenuti web indipendentemente dalla tua posizione geografica.

Ora che sai come configurare una VPN per la tua Smart TV, non ti resta che sentirti finalmente libero di guardare tutto ciò che il mondo dello streaming ha da offrirti!

Leggi anche la nostra guida su come convertire la TV in smart TV.

Angelica Filomena

Amante della natura, viaggiatrice non-stop e delfino curioso :) Adoro provare nuovi prodotti e amo la tecnologia e tutto ciò che è in grado di cambiare la vita...in meglio!

Smartdomotica
Logo