Amazon Smart Plug: recensione della presa WiFi compatibile con Alexa

3
Amazon Smart Plug: recensione della presa WiFi compatibile con Alexa
7.5 Punteggio medio
  • Configurazione Plug and Play
  • Performance e reattività
  • Interruttore on/off fisico

Amazon Smart Plug è forse la più popolare presa WiFi compatibile con Alexa, anche considerando il supporto nativo dell’assistente virtuale. In questa recensione, analizzeremo caratteristiche, pro e contro e funzionalità, andando poi nel dettaglio della configurazione e della gestione della presa smart.

 

 

Prodotto in pillole

Ritorna al menu ↑

Specifiche tecniche

  • Peso: 157 grammi
  • Dimensioni: 101,1 x 56 x 79,4 mm
  • Ingresso: 230 V~, 50 Hz 
  • Uscita: 10 A max
  • Compatibilità: solo con Amazon Alexa
  • Connettività WiFi: 2,4 GHz, 802.11 b/g/n. Non supporta 5 GHz o reti ad-hoc (o peer-to-peer).
  • Utilizzo: solo per interni

 

Ritorna al menu ↑

Confezione

  • Amazon Smart Plug
  • Guida Rapida
Ritorna al menu ↑

Recensione Amazon Smart Plug

7.5 Punteggio medio
La soluzione semplice per chi dispone di dispositivi Alexa

L'ottima performance e la configurazione quasi automatica la rendono una delle migliori alternative per chi ha esigenze basiche e per i neofiti

Rapporto qualità/prezzo
8
Design
7
Facilità di configurazione e di uso
9
Funzionalità
6
Performance complessiva
7
PRO
  • Configurazione Plug and Play
  • Performance e reattività
  • Interruttore on/off fisico
CONTRO
  • Compatibile esclusivamente con Alexa
  • Non compatibile con IFTTT
  • Funzionalità basiche
Voto utenti: 1 (1 votes)
Ritorna al menu ↑

Cos’è Amazon Smart Plug e come funziona

Amazon Smart Plug è una presa intelligente pensata appositamente per gli utenti di Alexa. Le prese smart sono adattatori on/off gestibili da remoto che si collocano tra l’attacco a parete e la spina di un apparecchio elettrico. Questi dispositivi versatili hanno cambiato la nostra maniera di vivere la casa, e la domotica, ancora prima dell’arrivo degli assistenti vocali. Grazie a tali prese, infatti, è possibile controllare da remoto, tramite smartphone, elettrodomestici tradizionali e praticamente tutto ciò che è elettrico ma non connesso. Macchine del caffè, lavatrici, lampade, phon, ferri da stiro, condizionatori portatili, ventilatori e così via. Quelle più complesse permettono anche di monitorare i consumi.

Tuttavia, a differenza di altre prese WiFi che funzionano in maniera indipendente, Amazon Smart Plug è progettata per funzionare esclusivamente all’interno dell’ecosistema Alexa. Dunque è controllabile tramite la voce, utilizzando un dispositivo Alexa come Amazon Echo o Sonos One, o dall’app Alexa. Dopo la configurazione basterà chiedere all’assistente virtuale di attivare o disattivare la presa, e, di conseguenza, l’elettrodomestico ad essa collegato.

Ritorna al menu ↑

Cosa si può fare con Amazon Smart Plug

Il prodotto si presta come un’alternativa semplice ed efficace per chi ha esigenze basiche. Ovvero, gestire l’accensione e spegnimento di qualsiasi apparecchio elettrico a distanza o con la voce, con possibilità di programmazione (orari, ecc.) ed inserire la presa in una routine (agendo in risposta a determinate condizioni e, volendo, contemporantemante ad altri dispositivi). 

Tuttavia, rispetto ad altre prese WiFi, gli utilizzi sono un po’ limitati, a causa della compatibilità esclusiva con Alexa, dell’assenza di supporto IFTTT e della mancanza di funzionalità avanzate come il monitoraggio dei consumi ed i report correlati. 

Ritorna al menu ↑

Design e configurazione

Il design è minimal anche se, a prima vista, la presa, di forma rettangolare, può sembrare un po’ ingombrante. Sulla presa troviamo un pulsante fisico on/off. Ottima la qualità costruttiva (sembra molto resistente anche se, purtroppo, non può essere utilizzata in ambienti esterni). 

 

 

 

 

La configurazione è sicuramente uno dei punti di forza di questo prodotto. Infatti, è di tipo plug and play: a differenza di altri dispositivi compatibili con Alexa, non è necessario scaricare altre app (oltre Alexa), registrare un account separato e scaricare la skill dedicata. Se possiedi e hai già configurato un Echo, Amazon Smart Plug, una volta collegata all’alimentazione, dovrebbe facilitarti il lavoro e connettersi direttamente al tuo WiFi domestico (senza inserire la password). Per aggiungere il dispositivo nell’app Alexa, segui questi passaggi (assicurati che il tuo smartphone sia connesso allo stesso WiFi che utilizza Alexa):

  • Seleziona l’icona dei dispositivi nella Home in basso a destra e poi sul simbolo + in alto a destra, oppure apri il menu e clicca su Aggiungi dispositivo
  • Seleziona Presa e la marca Amazon

seleziona la marca amazon quando configuri la smart plug

  • Accetta le condizioni d’uso e clicca su Avanti

come configurare automaticamente amazon smart plug

  • A questo punto, lo smartphone ti chiederà di accendere il Bluetooth e, una volta acceso, ti chiederà di scansionare il codice a barre (che trovi nella Guida Rapida fornita con la confezione e sul retro della presa).

amazon smart plug presenta un codice a barra

  • Scansionato il codice, l’app inizierà a ricercare il dispositivo (assicurati sia collegato alla corrente elettrica) e lo connetterà automaticamente al tuo WiFi (in caso contrario, dovrai inserire la password).

alexa troverà automaticamente la amazon smart plug

  • Riceverai una notifica ed Alexa ti dirà di aver trovato “Prima Presa”, il nome di default della smart plug, e che potrai controllarla dicendo “accendi/spegni o attiva/disattiva Prima Presa. Potrai quindi terminare la configurazione cliccando su Fatto

la configurazione di amazon smart plug è semplice e rapida

  •  A questo punto, vedrai la plug tra i tuoi dispositivi (sottogruppo Prese) e potrai gestirla anche dall’app, selezionando sul cerchietto centrale per accenderla o spegnerla.
  • Sarà possibile inoltre accedere alle impostazioni e rinominare la presa (per esempio, macchina del caffè) 

nell'app alexa è possibile gestire la presa amazon smart plug

Ritorna al menu ↑

Come programmare Amazon Smart Plug e inserirla nelle routine

Anche se la smart plug non presenta direttamente altre funzionalità al di fuori dell’attivazione/disattivazione, grazie all’utilizzo delle routine Alexa, è possibile programmarne il funzionamento. Le routine, infatti, permettono, di definire una condizione (comando vocale, orario o lo status di un determinato dispositivo) alla quale far corrispondere una reazione di uno o più dispositivi.

Per esempio, se desideri che si accenda ogni giorno ad una certa ora, magari al tuo risveglio, potrai impostarlo nell’app di Alexa. Per farlo dovrai: 

  • Accedere alla presa nell’app Alexa (da dispositivi) e premere su Crea Routine

schermata-amazon-smart-plug

  • Una volta nella schermata della routine, cliccare sul simbolo + in alto a destra
  • Selezionare Quando questo accade

come creare routine alexa smart plug

  • Nella schermata potrai scegliere tra comando vocale, programma e dispositivo. Per impostare gli orari, seleziona Programma

selezionare quando questo accade per definire la routine

  • Qui avrai la possibilità di settare l’ora e scegliere se ripetere la routine ogni giorno, solo nel fine settimana o nei giorni feriali, solo il lunedì ecc. 

come impostare una routine alexa in base all'orario

  • Decisa la condizione, potrai andare avanti e selezionare Aggiungi un’azione
  • Scegli Casa Intelligente, clicca su controllo dispositivo e seleziona la smart plug

come creare una routine alexa aggiungendo un'azione

  • Seleziona cosa vuoi che faccia, lascia su ON se vuoi accenderla o premi OFF se vuoi spegnerla e vai Avanti
  • A questo punto, avrai una panoramica della tua routine e potrai selezionare Salva, ovviamente puoi aggiungere altre azioni alla stessa (per esempio altre prese smart o lampadine, ecc.)

routine alexa  panoramica

Ritorna al menu ↑

Prezzo

Amazon Smart Plug ha un prezzo di listino di 29,99€. Tuttavia, acquistandola in bundle con i dispositivi Echo è possibile risparmiare anche più di 10 euro.

Ritorna al menu ↑

Amazon Smart Plug: recensione in sintesi

Amazon Smart Plug resta una delle migliori prese WiFi del momento. Peccato che valga solo per gli utenti Alexa e solo se usi Alexa. Prestazioni eccellenti (anche se con funzionalità basiche) e configurazione totalmente indolore la rendono una presa perfetta per gli “Alexiani”, per i neofiti e per chi non ha esigenze complesse. Una presa intelligente all’insegna della semplicità (e semplice non è sempre un male). 

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Amazon Smart Plug (presa intelligente con connettività Wi-Fi), compatibile con Alexa

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 26/08/2019 8:10 am

 

 

 

 

DICCI COSA NE PENSI

Lascia un commento

Compara articoli
  • Total (0)
Compare
0