Recensione Huawei Watch GT 2 Pro: uno dei migliori del momento?

recensione huawei watch gt 2 pro
8.5
Design e qualità dei materiali
Precisione delle rilevazioni
Gamma di funzionalità completa
Ottime specifiche hardware
Prezzo
App Huawei Health ben realizzata

In questa recensione ci occupiamo di Huawei Watch GT 2 Pro, lo smartwatch top di gamma del colosso cinese che promette di battagliare e di tenere testa ai prodotti Samsung ed Apple.

Con una scelta di materiali unica nel suo genere ed una serie di importanti funzionalità, questo dispositivo si candida ad essere uno dei migliori smartwatch in commercio.

Noi lo abbiamo provato per alcune settimane: ecco come è andata.

Huawei Watch GT 2 Pro: recensione e valutazione

8.5 Voto
Uno dei top del 2020

Huawei Watch GT 2 Pro è lo smartwatch top di gamma del colosso cinese, che si caratterizza per l'estrema qualità dei materiali e le ottime prestazioni, che lo rendono senza dubbio uno dei migliori smartwatch in circolazione. Peccato per alcune piccole aree di miglioramento (notifiche ed app aggiuntive). Prezzo competitivo.

Design e materiali
9
Funzionalità
8.5
Autonomia
9
Sport e benessere
8.5
Rapporto qualità/prezzo
9
Gestione notifiche
7
PRO
  • Design e qualità dei materiali
  • Precisione delle rilevazioni
  • Gamma di funzionalità completa
  • Ottime specifiche hardware
  • Prezzo
  • App Huawei Health ben realizzata
CONTRO
  • Gestione delle notifiche migliorabile
  • Poche app aggiuntive
Voto utenti: Dai il tuo voto a questo prodotto!
Offerta
HUAWEI WATCH GT 2 Pro Smartwatch, Touchscreen 1.39" AMOLED HD, 2...
  • 【Superficie in zaffiro AMOLED da 1.39 pollici】Il quadrante resistente all'usura in zaffiro dell'orologio si abbina perfettamente al telaio in titanio per un design leggero e solido. La cassa...
  • 【Sci e Snowboard】HUAWEI WATCH GT 2 Pro, fornisce dati completi come frequenza cardiaca, velocità media, massima pendenza, pista e distanza per lo sci di fondo, sci e snowboard su pista
Ritorna al menu ↑

Huawei Watch GT2 Pro: panoramica orologio

Huawei GT 2 Pro parte dall’ottima base del Huawei GT 2 e lo migliora, aggiungendo materiali di primissima qualità ed un design elegante. Infatti, se le funzionalità rimangono pressoché le stesse, la cassa in titanio, la base in ceramica ed il display in vetro zaffiro sono un’aggiunta importante che, oltre a donare al dispositivo un’estetica premium, lo rendono quasi indistruttibile (basti pensare che lo zaffiro è secondo solo al diamante per grado di durezza).

Recensione Huawei Watch GT 2 Pro

Altra grande introduzione è quella della ricarica wireless (nella confezione è fornita una basetta molto comoda che si adatta perfettamente al retro dell’orologio). Per il resto, rimane l’ottimo display AMOLED DA 1,39″ e 454 x 454 px di risoluzione, molto luminoso e supportato egregiamente dal sensore di luminosità, ed una gamma di funzionalità, sportive e non, piuttosto completa, tra cui la possibilità di effettuare e ricevere chiamate grazie all’altoparlante ed allo speaker integrato.

L’app di riferimento per la configurazione rimane Huawei Health.

Ritorna al menu ↑

GT 2 Pro: contenuto della confezione

La confezione di vendita include:

  • Smartwatch Huawei Watch GT 2 Pro
  • Basetta di ricarica
  • Cavo di ricarica
  • Libretto istruzioni
Ritorna al menu ↑

Specifiche Huawei Watch GT 2 Pro

  • Dimensioni: 46,7 x 46,7 x 11,4 mm
  • Peso: 52 g
  • Materiali: display in vetro zaffiro e cassa in titanio
  • Tipologia display: AMOLED
  • Dimensioni display: 1,39″
  • Risoluzione: 454 x 454 px
  • Memoria interna: 4 GB
  • Processore: Kirin A1
  • Speaker: sì
  • Microfono: sì
  • GPS: GPS + Glonass
  • Connettività:  Bluetooth 5.1
  • Sensori: accelerometro, giroscopio, geomagnetico, battito cardiaco, pressione atmosferica, luminosità
  • Funzioni: monitoraggio sonno, timer, cronometro, meteo
  • Sport: 
Ritorna al menu ↑

Design e qualità costruttiva: ecco purché GT 2 Pro di Huawei è il top del settore

Il design e la qualità costruttiva di Huawei Watch GT 2 Pro sono senza dubbio il fiore all’occhiello di questo smartwatch. Come abbiamo detto, è proprio la scelta dei materiali (vetro zaffiro, titanio e ceramica) a rendere speciale questo orologio: praticamente indistruttibile e resistente ad urti e graffi, già dal primo sguardo offre un’idea di incredibile robustezza, senza però perdere nulla in eleganza.

Huawei Watch GT 2 Pro recensione

In aggiunta, il vetro zaffiro dona al display dei riflessi peculiari, che esaltano le linee morbide dell’orologio che, sebbene non sia propriamente sottile e leggero (circa 52 g di peso per 11 mm di spessore), si mantiene abbastanza comodo al polso.

spessore dello smartwatch

Tuttavia, la taglia unica da 46 mm potrebbe risultare più adatta ad polso maschile, piuttosto che ad uno femminile.

Watch GT 2 Pro

Sul lato destro del quadrante troviamo i due tasti fisici utili per la navigazione all’interno dei menu dello smartwatch, mentre sul lato posteriore in ceramica è quella deputata al comparto dei sensori.

Due le colorazioni disponibili: Nebula Grey (grigio) e Night Black (Nero). Il cinturino è presenta dimensioni standard ed è facilmente sostituibile.

Ritorna al menu ↑

Cinturino Huawei Watch GT 2 Pro

Oltre a quello in dotazione, sul mercato si possono trovsare un’infinità di cinturini per lo smartwatch Huawei Watch GT 2 Pro, che permettono un ottimo livello di personalizzazione del dispositivo. Eccone alcuni:

Ritorna al menu ↑

Display: la vera killer feature di Huawei Watch GT 2 Pro

Altro punto di forza di Huawei Watch GT 2 Pro è senza dubbio il display AMOLED da 1,39″, che offre una risoluzione pari a 454 x 454 px e, dunque, un’ottima definizione di quanto mostrato. In particolare, la qualità si percepisce quando vengono utilizzate watch face con il nero come colore dominante (molto bello il gioco di riflessi del vetro zaffiro). La nostra preferita è senza dubbio “Notturno” (face che mostra la fase lunari e le costellazioni visibili), ma la scelta è davvero ampia (sullo smartwatch sono pre-caricate una decina di faces, ma dall’app è possibile scaricarne a decine).

Watch Fac notturno

Molto positivo anche il giudizio sulla luminosità e sulla visibilità sotto la luce diretta del sole. Da questo punto di vista, il sensore di luminosità si dimostra estremamente preciso e puntuale, regolando in automatico il livello della luce in base a quella ambientale (ovviamente è possibile regolarla manualmente direttamente dal menu).

Disponibile anche la funzione always on display, con diverse faces tra cui scegliere. Ovviamente, il livello di dettaglio (e di scelta) cala significativamente. In aggiunta, l’estrema precisione del movimento di attivazione al ruotare del polso rende, almeno personalmente, superflua la feature di schermo sempre attivo (quest’ultima tra le altre cose influisce in maniera negativa sull’autonomia).

Ritorna al menu ↑

Huawei Watch GT 2 Pro: hardware

Dal punto di vista hardware, le specifiche sono le stesse di Huawei Watch GT 2. Dunque, parliamo di una memoria interna da 4 GB e l’ottimo processore Kirin A1.

Completo il comparto dei sensori, che comprende accelerometro, giroscopio, barometro, sensore di frequenza cardiaca, pulsossimetro (Sp02). In aggiunta, lo smartwatch integra un modulo GPS/Glonass, connettività Bluetooth 5.1.

Ritorna al menu ↑

Come si comporta lo smartwartch GT 2 di Huawei?

La navigazione all’interno dei menu del sistema operativo Lite OS  è semplice ed intuitiva. Basterà infatti fare swipe nelle varie direzioni per accedere alle varie feature dell’orologio:

  • Swipe verso l’alto: accesso alla sezione notifiche
  • Swipe verso destra/ sinistra: accesso ai vari widget, tra cui frequenza cardiaca, livello di stress, bollettino meteo, gestione musica, riepilogo obiettivi (grafica ad anelli concentrici)
  • Swipe verso il basso: accesso menu rapido

Come anticipato, tasti fisici permettono di accedere rapidamente al menu principale (tasto superiore) e a quello degli allenamenti (è comunque possibile personalizzarne l’uso attraverso l’app). Il processore integrato ed il sistema operativo Lite OS girano a meraviglia, senza mai incorrere in rallentamenti o perdita di fluidità quando si passa da una schermata all’altra.

Passiamo ora alle funzionalità accessibili direttamente dall’orologio. Come detto, lo smartwatch ne offre una gamma piuttosto completa, soprattutto per quanto riguarda il monitoraggio della salute ed il benessere, ma non solo. Eccole sintetizzate qui sotto:

  • Monitoraggio della qualità del sonno: l’orologio rileverà le varie fasi del sonno (leggero, profondo, scveglio, REM), assegnando un punteggio da 1 a 100 e fornendo utili consigli su come migliorare il proprio sonno.

monitoraggio sonno

  • Analisi del livello di stress

livello stress

  • Sp02: misurazione della concentrazione di ossigeno nel sangue, parametro divenuto sempre più importante soprattutto durante questo periodo di pandemia globale.
  • Timer
  • Cronometro
  • Bussola
  • Riproduzione musicale (è possibile salvare una serie di brani (memoria 4 GB) ed ascoltarli senza telefono
  • Meteo
  • Sveglia
  • Torcia

Purtroppo, se dovessimo individuare una pecca, questa è da ricercarsi nella scarsa disponibilità di app aggiuntive fornite da Lite OS. Ci saremmo infatti aspettati qualcosa in più per poter sfruttare al massimo l’ottimo potenziale del dispositivo.

Ritorna al menu ↑

Come gestisce le notifiche lo smartwatch Huawei?

Se Huawei Watch GT 2 Pro si dimostra uno smartwatch completo sotto molti punti di vista, c’è un’area in cui è possibile (e doveroso) migliorare: la gestione delle notifiche. Infatti, ci saremmo aspettati la possibilità di rispondere ai vari messaggi ricevuti direttamente dal polso, per esempio attraverso emoji o risposte predefinite.

Purtroppo, l’unica azione possibile è quella di lettura. dunque niente risposte e niente sincronizzazione con lo smartphone (una volta letta sul polso, la notifica sarà ancora come “da leggere” sullo smartphone). In aggiunta, se il messaggio contiene emoji, queste non vengono visualizzate (un messaggio con soli emoji è visualizzato come un messaggio vuoto).

Da uno smartwatch del genere (top di gamma Huawei), ci saremmo aspettati sicuramente qualcosa di diverso, ma speriamo che i prossimi aggiornamenti firmware possano colmare questa mancanza.

Ritorna al menu ↑

Sport: sempre più importante nei nuovi wearable Huawei

Sebbene non si tratti di uno sportwatch nel puro senso del termine, Huawei Watch GT 2 offre ottime funzionalità sportive e la possibilità di monitorare numerose tipologie di allenamento. Nella fattispecie:

  • Corsa guidata (con questa modalità l’orologio si trasforma in un vero e proprio personal trainer, guidandoti sul ritmo da seguire)
  • Corsa all’aperto
  • Corsa al chiuso
  • Passeggiata all’esterno
  • Passeggiata all’interno
  • Pedalata all’aperto
  • Cyclette
  • Nuoto al chiuso
  • Nuoto all’aperto
  • Alpinismo
  • Escursione
  • Trail Run
  • Golf
  • Sci
  • Snowboard
  • Sci di fondo
  • Triathlon
  • Ellittica
  • Vogatore

Sport Huawei Watch GT 2 Pro

Durante la sessione, è ovviamente possibile visualizzare i dati sintetici direttamente al polso in modo chiaro e veloce. Al termine della sessione, questi verranno sincronizzati con lo smartphone e mostrati nel dettaglio nell’app Huawei Health.

riepilogo allenamento

percorso allenamento

 

In aggiunta, durante la sessione è possibile ricevere degli aggiornamenti vocali direttamente dall’orologio, per esempio quando si completa il chilometro.

La qualità delle rilevazioni, in particolare quella della frequenza cardiaca, è estremamente precisa, sia nella misura puntuale, che nella media. Il GPS si collega rapidamente al satellite (meno di 20 secondi), permettendo un inizio di allenamento senza intoppi.

Infine, apriamo un piccolo capitolo riguardo l’ergonomia e la comodità di questo smartwatch durante l’attività sportiva. Infatti, alcuni utenti sono rimasti “perplessi” dal peso non proprio contenuto del dispositivo (52 g). Peso che, a seconda di alcuni, potrebbe risultare fastidiosa quando si fa sport. Personalmente, ho trovato Huawei Watch GT 2 piuttosto comodo e non così ingombrante al polso, anche durante le ore notturne (precisiamo che la versione testata è quella con il cinturino in pelle e non quella sportiva con cinturino in gomma). Naturalmente, se si sta cercando un dispositivo dal peso impercettibile, ti consigliamo di orientarti verso uno smartband o smartwatch come Fitbit Versa 3.

Offerta
HUAWEI WATCH GT 2 Pro Smartwatch, Touchscreen 1.39" AMOLED HD, 2...
  • 【Superficie in zaffiro AMOLED da 1.39 pollici】Il quadrante resistente all'usura in zaffiro dell'orologio si abbina perfettamente al telaio in titanio per un design leggero e solido. La cassa...
  • 【Sci e Snowboard】HUAWEI WATCH GT 2 Pro, fornisce dati completi come frequenza cardiaca, velocità media, massima pendenza, pista e distanza per lo sci di fondo, sci e snowboard su pista
Ritorna al menu ↑

App Huawei Health: una breve panoramica

La configurazione iniziale e la successiva gestione del dispositivo avvengono attraverso l’app Huawei Health, che negli anni si è affermata come una delle meglio realizzate in circolazione.

Nella home troviamo un riepilogo delle attività e delle rilevazioni giornaliere, tra cui battito, dettagli esercizio, Sp02, sonno (disponibile una sezione dedicata nella quale consultare l’analisi dettagliata del proprio sonno) e livello di stress. In aggiunta, è presente una sezione dedicata agli esercizi, dalla quale è possibile consultare nel dettaglio tutte le ultime sessioni ed accedere ad allenamenti aggiuntivi.

app huawei health home

Ovviamente, non manca la possibilità di impostare obiettivi specifici, impostare le app da cui ricevere notifiche, consultare riepiloghi settimanali e personalizzare altre impostazioni.

Chiudiamo con un piccolo inciso riguardo la primissima configurazione dell’orologio. Data l’ormai nota uscita di Huawei dalle piattaforme Android, è consigliabile scaricare l’app Huawei Health dallo store App Gallery di proprietà Huawei (informazioni su come installarlo qui). 

Ritorna al menu ↑

Huawei Watch GT 2 Pro: autonomia e ricarica

Se stai cercando uno smartwatch da caricare solo un paio di volte al mese, Huawei Watch GT 2 Pro è senza dubbio il dispositivo che fa per te. Infatti, l’autonomia dichiarata è di 14 giorni e, alla prova dei fatti, la realtà non si discosta troppo da quanto dichiarato dall’azienda. In pratica, una volta caricato ci può letteralmente dimenticare della basetta magnetica per la ricarica (non sono presenti i classici pin di ricarica, dunque l’orologio può essere caricato in qualsiasi verso). In aggiunta, lo smartwatch può essere caricato senza fili utilizzando altri caricatori wireless.

autonomia

Ovviamente, la durata della batteria dipende fortemente dall’uso che si fa del dispositivo (sessioni di allenamento, GPS attivo, ecc.), ma possiamo affermare che Watch GT 2 Pro è uno dei migliori compromessi fra funzionalità avanzate e durata della batteria (altri top di gamma come Samsung Galaxy Watch3 raggiungono a malapena i due giorni).

La ricarica completa impiega meno di due ore per essere completata

Ritorna al menu ↑

Huawei Watch GT 2 Pro: prezzo

Quanto costa Huawei Watch GT 2 Pro? Al momento, lo smartwatch è venduto a circa 230€ (prezzo di listino 299€). Un prezzo adeguato se consideriamo la completezza del dispositivo e l’estrema qualità dei materiali. Confrontato con altri top di gamma, infatti, questo orologio presenta un prezzo assolutamente più competitivo, sebbene ci sia qualche difetto da dover correggere per potersela giocare ad armi pari (tra tutti, la gestione delle notifiche).

Ritorna al menu ↑

Huawei Watch GT 2 vs Huawei Watch GT 2 Pro

Una domanda che sorge naturale è: qualè la differenza fra Huawei Watch GT 2 e la versione Pro recensita in questo articolo? La prima grande differenza, come anticipato, sta nei materiali prescelti per la costruzione dell’orologio. In particolare, nella versione Pro risalta l’utilizzo del vetro zaffiro per lo schermo del dispositivo e la cassa in titanio, che rendono questo wearable praticamente indistruttibile.

In aggiunta, Watch GT 2 Pro integra l’importante funzionalità di misurazione del livello di ossigenazione nel sangue, caratteristica molto ricercata negli ultimi tempi a causa delle sue implicazioni nella lotta alla pandemia di Covid.

Ritorna al menu ↑

Recensione Huawei Watch GT2 Pro: in sintesi

Ed eccoci alle conclusioni di questa recensione di Huawei Watch GT 2 Pro. Si tratta di uno smartwatch completo e performante, dotato di una gamma funzionalità piuttosto completo, un ottimo hardware ed un comparto software di primo livello, sia del punto di vista del sistema operativo Lite OS, che dell’app Huawei Health.

Sorprende la qualità dei materiali (titanio, zaffiro e ceramica), che rendono questo smartwatch resistente ad urti e graffi ed estremamente elegante al polso. In aggiunta, il dispositivo si caratterizza per un’autonomia che, in alcuni casi, può raggiungere le due settimane, una rarità per un orologio smart di questo tipo. Peccato per una gestione delle notifiche migliorabile e per la scarsa disponibilità di app aggiuntive, altrimenti avremmo parlato di un prodotto praticamente perfetto (ma ci siamo quasi…).

Offerta
HUAWEI WATCH GT 2 Pro Smartwatch, Touchscreen 1.39" AMOLED HD, 2...
  • 【Superficie in zaffiro AMOLED da 1.39 pollici】Il quadrante resistente all'usura in zaffiro dell'orologio si abbina perfettamente al telaio in titanio per un design leggero e solido. La cassa...
  • 【Sci e Snowboard】HUAWEI WATCH GT 2 Pro, fornisce dati completi come frequenza cardiaca, velocità media, massima pendenza, pista e distanza per lo sci di fondo, sci e snowboard su pista

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

      Smartdomotica
      Logo