Live Protection, la sicurezza smart Made in Italy

La sicurezza è un campo in cui le soluzioni smart stanno spopolando, grazie alla facilità di utilizzo ed i benefici impareggiabili. Controllare ciò che avviene tra le quattro mura e ai nostri cari, anche da remoto, e agire con rapidità in caso di problemi è di fondamentale importanza. Live Protection è una startup nata dall’esperienza di Linkem, la famosa società italiana operante nel settore delle telecomunicazioni, e offre diverse soluzioni per questo scopo. Si tratta, infatti, di una piattaforma focalizzata sull’IoT (Internet of the Things) e realizzata in partnership con Acotel, che integra, in una soluzione unica e flessibile, diversi dispositivi e servizi per la smart home, orientati soprattutto sulla sicurezza.

La caratteristica più “invitante” è il supporto offerto dall’azienda sia nel momento dell’installazione (che, nel caso dello Starter Kit, avviene da parte di tecnici specializzati), sia durante l’utilizzo. Non solo un’interfaccia per la gestione totale fai da te grazie all’app ma anche un’assistenza clienti disponibile 24 ore su 24.

Le proposte di Live Protection

I prodotti Live Protection comprendono lo Starter Kit, soluzione ideale per iniziare, e gli Smart Sensor. Entrambi sono indirizzati a chi vuole avere pieno controllo della sicurezza della propria abitazione, anche da lontano. Chi è spesso fuori casa, può ricevere in tempo reale notifiche in caso di effrazioni o allagamento così come controllare i dispositivi smart da remoto. Chi ha figli adolescenti o bimbi piccoli con la tata, può controllare a distanza ciò che avviene in casa e chi entra ed esce dall’abitazione, grazie alla videocamera motorizzata. Chi ha genitori anziani che vivono da soli, può controllare che vada tutto bene e che non ci siano incendi o allagamenti. Chi ha animali in casa, può monitorarli grazie alla telecamera e ai sensori per porte e finestre. Le esigenze possono essere diverse ma i problemi in casa comuni.

Starter Kit

Lo Starter Kit include una telecamera di sicurezza motorizzata, un sensore di movimento, un sensore per porta/finestra, una presa intelligente e lo smart hub, necessario per connettere i vari dispositivi e gestirli tramite l’app Live Protection. Infatti, quest’ultimo è dotato di connettività Ethernet, Wifi, Z-Wave, Zigbee e LTE cat1, oltre che di una batteria interna (2300mAh) per i casi di blackout. Per coloro che non vogliono dipendere interamente dalla rete domestica, è possibile optare anche per una connessione 4G grazie a un’apposita SIM dati (sarà necessario scegliere il pacchetto Starter Kit Sempre Online e pagare un canone mensile leggermente maggiore).

Ovviamente, tutti i dispositivi saranno controllabili da remoto e gestibili tramite l’app, utilizzando un’interfaccia semplice. Punto chiave di Live Protection è l’espandibilità. Si tratta un sistema in continua evoluzione ed in grado di incorporare più prodotti. Dunque, allo Starter Kit potranno essere integrati altri sensori di movimento o per porte/finestre, altre videocamere ed altri dispositivi come il sensore anti-allagamento e una sirena.

Il prezzo dello Starter Kit è di 299€ (scontato a 249€ fino al 30 Aprile) e prevede un abbonamento mensile ai servizi di Live Protection del costo di 9,90€. Questi servizi comprendono l’installazione e la configurazione, l’assistenza in italiano 24/24 (tu o altri 3 contatti di emergenza, sarete avvertiti telefonicamente in caso di allarme), lo smart hub in comodato d’uso e la registrazione video (in caso di allarme, la registrazione si avvierà e verrà memorizzata in cloud per 14 giorni). Se si desidera acquistare lo Starter Kit Sempre Online (connessione 4G) l’abbonamento mensile sarà invece di 14,90€.

Smart Sensor

La soluzione Smart Sensor Live Protection comprende diversi sensori per la sicurezza della casa. Troviamo Smart Water (sensore anti-allagamento), Smart Access (sensore porta/finestra), Smart Smoke (sensore anti-fumo), Smart Move (sensore di movimento) e Smart Mem (sensore che rileva i consumi di energia elettrica ed eventuali anomalie).


Si tratta di dispositivi smart controllabili tramite l’app Live Protection Smart Sensor. L’aspetto più interessante riguarda la connettività 2G grazie ad una SIM dati integrata. Questo rende i sensori completamente indipendenti dal WiFi e garantiscono un monitoraggio costante senza interruzioni. Riceverai notifiche in tempo reale su smartphone (alcuni sensori supportano anche gli SMS). Un dispositivo con un anno di servizio (SIM card e assistenza clienti) ha un prezzo di 99€.

Per scoprire di più, visita il sito ufficiale di Live Protection.

Questo articolo è un articolo sponsorizzato.

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è smart, ma anche della natura. Divoro libri e viaggio appena posso.

1 commento
  1. Come al solito,tutte funzioni
    Dove l’installatore viene baipassato
    E questo mi sembra sempre più un mercato al ribasso.

Lascia un commento

Compara articoli
  • Total (0)
Compare
0