iPad Pro 2020: recensione dei nuovi tablet Apple da 11″ e 12,9″

iPad Pro 2020: recensione dei nuovi tablet Apple da 11″ e 12,9″
8.3 Voto
  • Design e materiali di primo livello
  • Potente
  • Diverse funzioni per i professionisti della grafica
  • All'occorrenza può sostituire un notebook

In questa recensione ci occupiamo del nuovo iPad Pro 2020, disponibile nelle versioni da 11″ e 12,9″, presentato ufficialmente solo poche settimane fa.

Dal lancio dell’iPad Pro nel 2015, Apple ha fatto notevoli progressi nella costruzione di un tablet sempre più potente e versatile, che soddisfi le esigenze degli utenti.

Esigenze che coprono qualsiasi necessità, dal lavoro agli hobby, e quindi che si utilizzi il dispositivo nel tempo libero o professionalmente l’iPad Pro, oggi più che mai, rappresenta il top dei tablet in commercio.

Con la gamma iPad Pro 2020, Apple si è presentato sul mercato con un prodotto dalle alte prestazioni, con un display potente e nuove periferiche per semplificare sempre di più il lavoro o la navigazione sul web.

Come sappiamo nel 2018 la più famosa società di informatica di Cupertino ha ridisegnato la gamma dei suoi iPad Pro, presentando un tablet da 12,9 pollici completamente riprogettato e un tablet da 11 pollici funzionale e molto pratico da portare sempre con sé.

Nel mese di marzo del 2020 entrambi i modelli sono stati nuovamente aggiornati, sebbene le dimensioni e molte altre caratteristiche sono rimaste invariate. Un prodotto in grado di stupire e che è assolutamente il top della categoria, non a caso scelto come migliore nella nostra lista dei migliori tablet.

ipad pro 2020 opinioni

Recensione iPad Pro: valutazione

8.3 Voto
Tutto al top (ma anche il prezzo)

iPad Pro 2020, nelle sue versioni da 11" e 12,9", rappresenta quanto di meglio ci si possa aspettare da un tablet: potenza, design, qualità costruttiva, display da urlo, fotocamera di livello ed una serie di funzionalità che lo avvicinano ad un notebook. Il prezzo, però, scoraggia...

Design
9
Prestazioni
9
Display
8.5
Prezzo
6.5
PRO
  • Design e materiali di primo livello
  • Potente
  • Diverse funzioni per i professionisti della grafica
  • All'occorrenza può sostituire un notebook
CONTRO
  • Prezzo molto elevato
  • Pochi cambiamenti sostanziali rispetto alla versione precedente
Voto utenti: 3 (3 voti)
Nuovo Apple iPad Pro (12,9", Wi-Fi, 1TB) - Argento (4ª generazione)
  • Display Liquid Retina edge-to-edge da 12,9" con tecnologia ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P3
  • Chip A12Z Bionic con Neural Engine
Offerta
Nuovo Apple iPad Pro (11", Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale (2ª...
  • Display Liquid Retina edge-to-edge da 11" con tecnologia ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P3
  • Chip A12Z Bionic con Neural Engine
Ritorna al menu ↑

iPad Pro 11″ e 12,9″: caratteristiche

  • Dimensioni:
    Modello 11″: 247,6 x 178,5 x 5,9 mm
    Modello 12,9″: 280, 6 x 214,9 x 5,9 mm
  • Peso:
    Modello 11″: 471g (WiFi) – 473g (WiFi + Cellular)
    Modello 12,9″: 641g (WiFi) – 643g (Cellular + WiFi)
  • Tipo display: IPS Liquid Retina
  • Risoluzione:
    Modello 11″: 2388 x 1668 a 264 ppi
    Modello 12,9″: 2732 x 2048 a 264 ppi
  • Fotocamera: Grandangolo: 12MP, ƒ/1.8; Ultra-grandangolo: 10MP, ƒ/2.4 e angolo di campo 125°; Zoom out ottico 2x; zoom digitale fino a 5x
  • Fotocamera frontale: 7 MP
  • Audio: 4 altoparlanti + 5 microfoni integrati
  • Processore: Apple A12Z Bionic 2,49 GHz octa core
  • RAM: 6 GB
  • Capacità: 128 GB, 256 GB, 512 GB, 1 GB
  • Connettività: WiFi 6 Dual Band, Bluetooth 5.0
  • Sistema operativo: iPad OS
  • Sensori: Face ID, Scanner LiDAR, Giroscopio a 3 assi, Accelerometro, Barometro, Sensore di luce ambientale
  • Batteria:
    Modello 11″: 28,65 wattora
    Modello 12,9″: 36,71 wattora
Ritorna al menu ↑

iPad Pro 11″ e iPad Pro 12,9″: panoramica

Cosa è rimasto uguale nelle versioni iPad Pro 2020 rispetto alle precedenti? 

Certamente possiamo dire che l’estetica è sempre la stessa, con le dimensioni fisiche che sono rimaste identiche. Anche Apple Pencil (2a gen) e il supporto USB-C sono rimasti invariati, così come i dispositivi che hanno mantenuto gli stessi display Liquid Retina: 2732 x 2048, 264 ppi nei 12,9 pollici e 2388 x 1668, 264 ppi negli 11 pollici e ancora una volta presentano la tecnologia True Tone e ProMotion, nonché un’ampia gamma di colori P3.

Face ID viene utilizzato su tutta la linea e anche la fotocamera TrueDepth frontale da 7 MP è stata riconfermata come la disattivazione del connettore Lightning a favore di USB-C.

Tutti i modelli iPad Pro 2020 sono compatibili con la seconda generazione di Apple Pencil, che si collega magneticamente al tablet e si ricarica in modalità wireless quando è collegato.

iPad Pro 11 e 12,9": recensione

Infine, nei prossimi mesi, dovrebbe uscire l’aggiornamento del sistema operativo passando da iPadOS 13 al iPadOS 14. 

Ritorna al menu ↑

Prestazioni

I nuovi modelli 2020 di iPad Pro presentano entrambi i processori A12Z Bionic aggiornati di Apple con 6 GB di RAM, che permettono prestazioni fluide in grado di eseguire applicazioni multi-tasking e un’intensità grafica unica nel loro genere.

Apple conferma un’autonomia fino a 10 ore per la navigazione sul web su Wi-Fi e fino a 9 ore quando si utilizza in modalità cellulare. Come per gli ultimi iPhone anche l’iPad Pro si ricarica tramite un adattatore di alimentazione USB-C o collegandolo a un computer tramite USB-C.

Ritorna al menu ↑

Design

L’iPad Pro sia per il modello 11 che per il modello 12,9 mantiene il suo corpo in alluminio con un design che si caratterizza per i quattro altoparlanti con bordi piatti identici al modello iPad Pro 2018.

design nuovo ipad pro

Come attuali iPhone, i nuovi iPad Pro non dispongono di sensori per le impronte digitali, preferendo invece la funzione Face ID. I modelli 2020 sono disponibili in soli due colori, lasciando al cliente la scelta tra argento e grigio siderale.

Nel complesso, la sensazione è quella di un prodotto dalle finiture di estrema qualità, come da tradizione della mela morsicata. Il design di questo prodotto può essere definito con un solo aggettivo: bello. Per quanto banale questo possa sembrare, è l’unico che descrive le linee pulite, lo spessore ridottissimo e la complessiva percezione di qualità che si prova tenendolo in mano.

Ritorna al menu ↑

Display

Come per i modelli precedenti, il display è un IPS con tecnologia Liquid Retina. La qualità complessiva è altissima, con una definizione ed una fluidità di riproduzione da top della categoria. Prestazioni sorprendenti aiutate anche dall’ottimo processore e dalla capacità di scalare la riproduzione in base ai contenuti, arrivando ad un refresh rate fino a 120 Hz.

Mentre entrambi i modelli offrono esattamente gli stessi pixel per pollice sui loro display Retina, i (quasi) 2 pollici di differenza sul modello più grande da 12,9 aiutano a sfruttare al meglio lo schermo del tablet.
E certamente la differenza si vedrà, ad esempio, se passiamo molto tempo a guardare film e serie TV o se utilizziamo il dispositivo per fare grafica e disegnare online.

Recensione nuovo iPad Pro: display

Ottima la luminosità, con un valore di picco di ben 600 nits o 550 candele al mq ed una precisione dei colori invidiabile, grazie ad una gamma cromatica davvero ricca.

Ritorna al menu ↑

Fotocamera

Chi ha avuto il piacere di testare la fotocamera con doppio obiettivo dell’iPhone 11 Pro e Pro Max apprezzerà certamente la scelta fatta da Apple che ha aggiornato la fotocamera dell’iPad Pro con un sistema a doppio obiettivo.

  • 12 megapixel f/1.8 camera principale 
  • 10 megapixel f/2.4 grandangolare 
  • 7 megapixel f/2.2 camera anteriore

fotocamera nuovo ipad pro

Il massimo della versatilità lo raggiungiamo quando si utilizza la tecnologia dello scanner LiDAR per le applicazioni di realtà aumentata (che con ogni probabilità vedremo arrivare anche su iPhone 12 Pro a settembre, ndr), certamente utile per coloro che sviluppano app AR utilizzando l’ARKit di Apple.

Lo scanner LiDAR emette dei raggi, i quali rimbalzano e tornano indietro una volta trovato un ostacolo mentre l’iPad Pro calcola la profondità in base al tempo che impiega il raggio a tornare al punto di partenza. 

Pensiamo, ad esempio, a tutti quei professionisti (architetti, ingegneri, geometri, interior design, ecc.) che hanno bisogno di fare rilievi. Grazie alla realtà aumentata potranno prendere tutte le misure con un semplice clic.

Infine la novità assoluta, rispetto ai modelli precedenti, è rappresentata dalle fotocamere posteriori da 12 MP e 10 MP che, seppur forse eccessive per un tablet, fanno davvero la differenza.

Nei modelli 2020 è presente un obiettivo grandangolare e ultra largo con un campo visivo di 125 gradi e con un’ulteriore miglioria nel flash True Tone che risulta essere molto più luminoso.

Nuovo Apple iPad Pro (12,9", Wi-Fi, 1TB) - Argento (4ª generazione)
  • Display Liquid Retina edge-to-edge da 12,9" con tecnologia ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P3
  • Chip A12Z Bionic con Neural Engine
Offerta
Nuovo Apple iPad Pro (11", Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale (2ª...
  • Display Liquid Retina edge-to-edge da 11" con tecnologia ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P3
  • Chip A12Z Bionic con Neural Engine
Ritorna al menu ↑

Software e aggiornamenti

Il sistema operativo iPadOS è stato una vera e propria rivoluzione nella user experience da parte degli utenti sin dalla sua prima versione alla fine del 2019.

Da una schermata iniziale di nuova progettazione a un’opzione di visualizzazione a schermo diviso per poi arrivare alla navigazione avanzata con la funzionalità Multi-Touch, iPadOS è certamente unico nel suo genere e Apple ha fatto un ottimo lavoro tenendolo costantemente aggiornato.

Ritorna al menu ↑

Quasi un laptop, perfetto per i creativi

La nuova generazione di iPad Pro si avvicina di più all’idea di utilizzare un laptop rispetto alle precedenti versioni dove era concepito più come un tablet che come un pc portatile.

Il pensare a un iPad Pro 11 o un iPad Pro 12.9 come un papabile sostituto di un laptop si concretizza con l’utilizzo della Magic Keyboard che imita quella del Macbook di Apple, completa di trackpad grazie anche al supporto delle gesture. Se vogliamo utilizzare il tablet come reale sostituto del Macbook il modello 12,9 pollici è senza ombra di dubbio la soluzione migliore. 

Tuttavia, la nuova Magic Keyboard, che integra nativamente un trackpad, sarà disponibile solo a Maggio. Dunque, è necessario attendere alcune settimane per capire se realmente questo tablet possa sostituire un laptop.

iPad Pro

Nuova Magic Keyboard disponibile da Maggio 2020

La tecnologia ProHotion 120HZ è pensata per il consumatore medio poiché offre scorrimento migliorato, supporta l’Apple Pencil, ha una frequenza di aggiornamento più veloce e i contenuti di movimento più fluidi. Ma questa tecnologia trova il suo massimo risultato nelle applicazioni artistiche e di design, e il suo utilizzo nell’artistic design, grafico o industriale, il 12,9 pollici consente di realizzare prodotti dall’alto contenuto professionale.

Ritorna al menu ↑

Audio

La nostra recensione del nuovo iPad Pro non può tralasciare il comparto audio, da sempre area di grande attenzione da parte di Apple. Anche in questo caso, l’azienda di Cupertino non si smentisce, offrendo una qualità audio al di sopra di qualsiasi tablet attualmente in circolazione.

Merito dei 4 speaker integratiche suonano i bassi in modo pulito e definito pur essendo di spessore ridotto. Il suono è pieno e “rotondo”, con un volume a dir poco elevato.

Bene anche i 5 microfoni di cui dispone l’iPad Pro, gli stessi integrati nel MacBook Pro 16. 

ipad

Ritorna al menu ↑

iPad Pro 11 e iPad Pro 12,9: prezzo

Come per tutti i prodotti Apple i prezzi cambiano in funzione del modello e delle singole caratteristiche. Per esempio, Apple ha da tempo inserito nelle proprie gamme prodotti le versioni “Pro” dei propri dispositivi. Dal Mac all’iPhone, passando per le nuove Airpods Pro, l’azienda di cupertino offre ora gamme per diversi budget e necessità.

Tutti i tablet sono disponibili nei modelli Wi-Fi e Wi-Fi+Cellular per poter utilizzare anche la connessione 4G, grazie all’inserimento di una SIM card. Diverse anche le opzioni per quanto riguarda la capacità di archiviazione: 128GB, 256GB, 512GB o 1TB.

Il prezzo dell’iPad Pro 11 pollici di seconda generazione parte da 899€ per il modello da 128 GB solo Wi-Fi e 1069€  per la versione Wi-Fi+Cellular. ll prezzo per il modello iPad Pro 12.9 pollici di quarta generazione parte da 1119€ per il modello solo Wi-Fi e da 1289€ per quello WiFi+Cellular.

Questi dispositivi possono diventare piuttosto costosi se si aumentano le prestazioni. Se si opta per il top gamma nella versione da 1 TB abilitata per la connessione LTE il modello da 12,9 pollici arriva a costare 1839€.

Se poi si vuole aggiungere la Magic Keyboard bisognerà tenere in contro una spesa addizionale di 399€, raggiungendo così il prezzo di un vero e proprio laptop di alta qualità.

ipad pro 2020 prezzo

Come ben si evince leggendo l’articolo le principali ed uniche differenze sostanziali tra i due modelli sono il prezzo e le dimensioni, lasciando la sfida di decidere quale modello è più utile al cliente finale che, basandosi principalmente su questi due fattori, riesce in modo semplice ed intuitivo a scegliere il migliore in funzione di ciò che deve fare.

Per quanto ci riguarda, l’iPad Pro da 12,9 pollici rimane la scelta vincente. Sebbene abbia un prezzo di partenza più alto, lo schermo più grande significa maggior relax per gli occhi, nonché una gestione migliore se si vuole utilizzare iPad pro per lavoro, fosse solo perché è a tutti gli effetti un valido sostituto al più classico laptop.

Al contrario se stiamo cercando un tablet portatile dalle alte prestazioni, la scelta migliore ricade certamente sull’iPad Pro 11. 

Ritorna al menu ↑

Recensione iPad Pro: verdetto

Ed eccoci alla conclusione di questa recensione dell’iPad Pro 2020 (modelli da 11″ e 12,9″).

Certamente le nuove serie di iPad Pro 2020 non si possono che considerare tra i migliori tablet in commercio, anche se forse definirli ancora dei semplici tablet è più che mai riduttivo.

Il prezzo è un deterrente importante, è vero, e rende questi dispositiivi adatti a chi ha esigenze specifiche, per esempio professionisti del settore grafico.

Per coloro che hanno le versioni precedenti si consiglia sempre l’aggiornamento del sistema operativo all’ultima release anche se il salto di qualità e di prestazioni dei nuovi iPad Pro 2020 è decisamente notevole rispetto ai suoi predecessori. 

Nuovo Apple iPad Pro (12,9", Wi-Fi, 1TB) - Argento (4ª generazione)
  • Display Liquid Retina edge-to-edge da 12,9" con tecnologia ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P3
  • Chip A12Z Bionic con Neural Engine
Offerta
Nuovo Apple iPad Pro (11", Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale (2ª...
  • Display Liquid Retina edge-to-edge da 11" con tecnologia ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P3
  • Chip A12Z Bionic con Neural Engine
Offerta
Apple Pencil (Seconda Generazione)
  • Intuitiva, precisa, quasi magica: con la nuova Apple Pencil prendere appunti, scrivere e disegnare è ancora più divertente.
  • Si aggancia magneticamente al tuo iPad Pro e si ricarica in wireless, così è sempre pronta quando ne hai bisogno.

 

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.

COSA NE PENSI?

Lascia un commento