Ritornano i GoWebinar gratuiti di GoDaddy: si parlerà di Facebook Ads

Creare un sito web è ormai un gioco da ragazzi. Che si tratti di un business online o di uno locale, è ormai chiaro che tutti hanno bisogno di costruire ed affermare la propria identità online, attraverso iniziative di marketing e advertising mirate. Lo sa bene il team di GoDaddy, uno dei più popolari servizi di hosting in Italia che, per offrire un valore extra ai propri clienti (e non), ha rilanciato a partire da questo settembre i suoi GoWebinar. 

 

Si tratta di una serie di appuntamenti live a cui si potrà partecipare gratuitamente, pensati per i piccoli imprenditori e PMI, in cui diversi esperti di digital marketing sveleranno utili consigli e parleranno degli strumenti necessari per la crescita del proprio business online.

Lo scopo è quello di creare una community, cercare di rispondere ai dubbi più comuni di chi si approccia a lanciare un business (o desidera farlo crescere), incentivare lo scambio di informazioni e, dunque, la possibilità di realizzare i propri progetti e il fiorire di startup. 

La serie dei webinar 2020 riprende lunedì 28 settembre alle ore 12:00 con un approfondimento live su Facebook Ads a cura di Francesco Agostinis, Facebooks Ads Expert e Co-founder di Loop, agenzia di Paid Advertising. 

Durante il webinar “Facebook per aziende locali: best practice per gestire una campagna adv di successo (ed errori da evitare)”, Francesco spiegherà quali strategie utilizzare e come creare una campagna pubblicitaria su Facebook efficace e con elevato ROI (Return On Investment), senza inutili sprechi di budget.

Per partecipare e seguire in diretta l’evento, basterà collegarsi al blog di GoDaddy lunedì 28 settembre alle ore 12:00, a questo link.

Qui sotto i dettagli del webinar: 

Speaker: Francesco Agostinis

Titolo dell’intervento: Facebook per aziende locali: come fare una campagna adv di successo

 

 

Articolo sponsorizzato

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia, di tutto ciò che è smart, ma non solo. Amante della natura, divoro libri e viaggio appena posso.