Garmin presenta i suoi nuovi smartwatch

Le novità IFA 2019 di Garmin erano tra le più attese e si può dire che il brand americano non ha deluso le aspettative.

Sono infatti ben 4 le nuove linee di prodotto presentate (tutti smartwatch).

Arrivano Garmin Venu, Garmin VivoActive 4 e 4S, Garmin VivoMove 3 e 3S e Garmin Hero Legacy Series. Vediamoli nel dettaglio.

Garmin Vivoactive 4 e Vivoactive 4S

La gamma Vivoactive è sicuramente la più conosciuta dell’universo wearable Garmin e giunge alla quarta generazione di dispositivi.

I due modelli differiscono solo nelle dimensioni: Garmin Vivoactive 4 ha un quadrante con diagonale di 45 mm, mentre il 4S di soli 40mm. 

Sul retro sono posti i sensori per il monitoraggio del battito cardiaco e la batteria che, nella versione 4S, ha un’autonomia leggermente inferiore date le dimensioni più ridotte.

vivoactive garmin 4

Nella fattispecie, Vivoactive 4 avrà un’autonomia di 8 giorni in modalità smartwatch e 6 con GPS attivo; la durata della batteria del 4S è invece di 7/5.

Passiamo alla funzione Body Battery. Grazie a questa sarà possibile conoscere il proprio livello di stress, la qualità del proprio sonno ed anche il livello di ossigeno nel sangue grazie al pulsossimetro PulseOx integrato.

Ovviamente, vengono mantenute tutte le maggiori funzionalità dei modelli precedenti, tra cui il supporto a Garmin Pay ed il servizio Garmin Coach.

In aggiunta, è presente anche la funzionalità Incident Detection, che permette di inviare una sorta di SOS in caso ci si infortuni durante l’allenamento.

I due smartwatch saranno disponibili già da questo settembre per l’acquisto.

Prezzo di listino: 279,99€.

Garmin Vivomove 3, 3S, Luxe e Style

Altra celebre linea di indossabili ibridi Garmin, giunta ormai alla terza edizione: Garmin Vivomove, anch’esso presentato nelle varianti 3 e 3S.

Come per la linea VivoActive vista prima, abbiamo 2 dimensioni differenti del quadrante (44m il VivoMove 3, 39m il 3S). Entrambe queste versioni sono costruite in lega di polimero.

La linea offre però anche due versioni più sofisticate da 42mm: Luxe e Style. Queste presentano un doppio schermo AMOLED e materiali di realizzazione più ricercati. Nella fattispecie, Luxe sarà in acciaio inossidabile, mentre Style in alluminio.

garmin vivomove

Ovviamente, non mancano le funzioni che caratterizzano gli wearable Garmin. modulo GPS integrato, Garmin Pay e tutte le rilevazioni più importanti come stress, battito, sonno, passi, ecc.

In base al modello prescelto, il prezzo oscillerà tra i 249,99€ ed i 549,99€.

Garmin Venu

Veniamo ora al nuovo arrivato della gamma di smartwatch Garmin: Venu.

Questo indossabile presenta uno schermo AMOLED da 1,2″ e garantisce un’autonomia di 5 giorni in modalità smartwatch, che diventano solo 6 ore con il GPS attivo.

L’orologio presenta tutte le funzionalità Garmin e le feature dedicate al benessere caratteristiche degli altri modelli visti in precedenza.

garmin venu

I prezzi partono da 349,99€ (in base al modello/colore scelto) ed è già possibile trovare Garmin Venu presso i maggiori rivenditori.

Garmin Hero Legacy Series

 Si tratta di una linea di smartwatch dedicata ai supereroi della Marvel Captain America e Captain Marvel. Le funzionalità sono le stesse del VivoActive ma presentano un design molto particolare. 

garmin legacy hero series

Captain Marvel Special Edition presenta una cassa da 40 mm, un cinturino in pelle e una lunetta color oro.

First Avenger Special Edition presenta invece una cassa da 45mm, un cinturino in pelle e lunetta in acciaio inossidabile spazzolato.

Entrambi i modelli sono disponibili a partire da settembre ad un prezzo di 399,99€.

 

 

Tags:

Imprenditore digitale, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è smart, ma anche della natura. Divoro libri e viaggio appena posso.

DICCI COSA NE PENSI

Lascia un commento

Compara articoli
  • Total (0)
Compare
0